Posts Tagged ‘frutta’

nergii1

Pranzo della domenica un pò speciale, oserei definirlo colorato, gustoso, fresco e… genuino! Ho pensato di realizzare un riso nero molto ricco di fibre con un bel misto di colori: pomodori, mais e il piccolo nergi che darà un tocco di sapore e di dolcezza. Ho voluto sperimentare una ricetta salata perché il gusto particolare di nergi si accosta bene anche a ricette salate perché non è un semplice frutto. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

portamerenda-pellicola2

Partiamo dal presupposto che non ama per nulla utilizzare la pellicola trasparente in cucina; non ci vado molto d’accordo, non riesco mai a chiudere bene gli alimenti da conservare e soprattutto non riesco mai a tagliarla nel formato che mi serve. Ho però deciso di finire un rotolo che avevo in casa e quindi mi son messa alla prova; in vista del rientro a scuola, ho pensato di utilizzarla per conservare la merenda dei primi giorni che i bimbi dovranno portare da casa. Non è stata un’impresa facile ma sono contenta del risultato: un’idea molto semplice ma originale e che porterà un sorriso sul volto di Lorenzo durante la sua prima esperienza alla scuola elementare. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Settimana abbastanza impegnata per via delle 2 feste di compleanno da organizzare; ho la fortuna che essendo estate le facciamo all’aria aperta ma di contro l’organizzazione è doppia visto che tra una e l’altra passano solo 7 giorni. Quest’anno non hanno avuto molte pretese se non la voglia di avere un campo da calcio a disposizione per vivere un pomeriggio con i propri amici condividendo la passione calcistica. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Quanto viziamo i nostri figli? Non vi nascondo che alcune volte mi trovo a dover “barattare” con loro per ottenere qualcosa, in particolare con il piccolo Lorenzo (“Prima lo sciroppo e poi la caramelle“), questo perché altrimenti lo sciroppo, dal sapore veramente amaro, non lo prenderebbe nemmeno se arrivasse a darglielo Babbo Natale. Detto questo, non sono solita riempirli di caramelle, ma non per questo ogni tanto una “caramella” non la si può concedere. Se per di più è buona, gustosa e morbida come si fa a resistere? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Partiamo dal principio: io se non faccio colazione non riesco a carburare, il mio cervello fa fatica a connettere e non riesco a dare una svolta positiva alla giornata; motivo per il quale ho cercato di insegnare ai miei figli che la colazione deve essere abbondantevaria perché ci deve dare le giuste forze per arrivare fino all’ora di pranzo. Non è stato difficile perché devo dire che se c’è un  pasto in cui non bisogna litigare per trovare qualcosa che a loro piace è proprio la colazione tanto che… è talmente varia che ogni mattina devo chiedere perché non mangiano mai la stessa cosa ed io, se pur stremata, son contenta di questo. Proprio perché la colazione per me è importante ho deciso di partecipare all’evento Kelloggs in Cascina Cuccagna e con me son venuti anche i bimbi e… che divertimento! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Immancabile il lavoretto portato a casa dall’asilo con una bellissima e toccante poesia; per festeggiare ho pensato di cucinare una ghiotta torta, una gustosa crostata di marmellata (ovviamente fatta rigorosamente in casa dalla zia con i frutti raccolti in montagna). Basta stendere la base di pasta frolla (del Bennet perché è profumatissima e l’adoro, quasi da mangiar cruda!), riempire la base stesa con abbondante marmellata e decorare con l’avanzo di frolla e per l’occasione non poteva mancare la scritta “nonni”: buona merenda! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Oggi è stato il primo giorno di “grest” con i bambini delle elementari in vista della chiusura della scuola per via delle elezioni e dire che ci siamo divertiti è stato poco; abbiamo avuto molte cose da fare e condividere insieme che la giornata è trascorsa MOLTO velocemente. E’ stato molto bello vedere i sorrisi sui loro volti mentre proponevo le diverse attività che avevo pensato per la giornata di oggi; è stato gratificante sentirmi dire che è stata una bella giornata e e il loro urlato “no” quando dovevano vestirsi perché era arrivato il momento di andare a casa. Questo è quello che volevo ottenere e sono proprio soddisfatta per la bella giornata ma… volete vedere cosa abbiamo combinato? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lo sai mamma che oggi abbiamo cucinato?” questa è stata la prima cosa che Simone mi ha detto uscendo da scuola. Devo dire che al momento sono rimasta un pò basita ma poi ho mi sono fatta spiegare e ho compreso ciò che voleva dire; aderendo al progetto “Frutta nelle scuole“, non hanno solo la possibilità di mangiare frutta fresca e di stagione tutti i giorni. Il progetto prevede anche delle prove pratiche e oggi è stato uno di quei giorni; hanno avuto la possibilità di scoprire da dove viene la frutta, dove nasce, come cresce e matura, come viene raccolta e poi messa in commercio ed infine, come la si mangia  e come la si può trasformare. Trasformare? Sì, proprio così. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , ,

Curiosi di sapere come la classe di prima elementare si sia divertita insieme ai genitori? Come vi avevo anticipato ieri, la classe si occuperà di realizzare un grande albero di frutta per decorare una parete della mensa; l’idea è quella di creare un ambiente più colorato e allegro in cui i bambini si possano sentire più coinvolti e, magari, avvicinarsi al cibo in maniera più serena. Sembrerà una sciocchezza ma i colori aiutano molto, sono la prima cosa che viene notata in particolar modo dai bambini e creare intorno a loro un ambiente accogliente penso sia importanti; insieme ai genitori si divertiranno in un laboratrio non solo coloranto ma anche… sporchevole dove spero che tutti si possano mettere in gioco e… divertirsi con i propri figli! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non ho avuto molto tempo a disposizione ma quando qualcosa mi coinvolge in maniera totale… mi ci butto a capofitto e per di più, chissà come mai, le idee mi arrivano anche più in fretta di quando invece ho molto tempo a disposizione. Di cosa sto parlando? Dell’organizzare l’open day alla scuola elementare per tutte le classi; divertente e molto coinvolgente ma non facile anche perché non conosco bene tutti gli alunni e quindi le loro capacità e per di più avendo a che fare anche con i genitori da gestire… non si sa mai. Non mi sono tirata indietro, ho osato e cercato di programmare qualcosa che potesse essere coinvolgente per i bambini e per i genitori e devo dire che… ha avuto un gran successo! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Giornata intensissima e ricca di tanti nuovi spunti quella trascorsa ieri in Nestlé dove insieme ai mie compagni Food Coach Elena, Michele e Anna Maria, abbiamo potuto ascoltare la voce di alcuni esperti che ci hanno illustrato diverse tematiche: l’alimentazione equilibrata con una coinvolgente presentazione di Bianca Maria Vecchio; l’etichettatura affrontata con Francesca D’Alessandro che ci ha messo in evidenza quali sono i dati obbligatori e invece gli opzionali che devono esserci sulle confezioni; l’importanza dell’idratazione proposta da Giorgio Donegani che devo dire mi ha al quanto incuriosito ed infine Roberto Albani che ha portato alla nostra attenzione l’alimentazione nei bambini. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ortofrutta, un mondo sconosciuto del quale ho voluto approfondire la conoscenza visto che quotidianamente sulla nostra tavola di casa consumiamo frutta e verdura e, grazie a Donne Magazine in collaborazione con Sipo, ho avuto la possibilità di visitare la fiera Macfrut 2012, una fiera dedicata ai professionisti del settore come punto di incontro ma soprattutto di confronto. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Con l’inizio della scuola il servizio della mensa non sarà ancora attivo soprattutto per i bambini di prima elementare che non rimarranno da subito per pranzo visto che si dovranno abituare quindi le maestre, durante la riunione di qualche giorno fa, ci hanno comunicato di portare la merenda. “Possibilmente che sia frutta” ci è stato richiesto ma, dentro di me mi son detta “Ci mancherebbe altro!” in effetti però hanno fatto bene a specificarlo perché purtroppo… bhe non tutti adottano una sana e naturale alimentazione per i propri figli come faccio io da BRAVA “food coacher“e quindi ricordarlo è sempre meglio anche perché tra di loro i bambini si guardano e si studiano quindi è meglio evitare di vedere qualcuno con patatine, pizzette o alimenti confezionati. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Noi mamme, in qualità di Food Coach della nostra famiglia, sappiamo bene che dare da mangiare ai propri bambini, ma anche ai nostri mariti e a noi stesse, frutta e verdura di stagione è l’ideale perché così facendo ci alimentiamo in maniera sana e nutriente; spesso però i bambini ci chiedono le primizie in particolar modo la frutta, in periodi in cui non si è soliti trovarla perché ogni tipo di frutta ha la sua stagionalità. Come fare per spiegare ai bambini quando e quale frutta è meglio consumare? Capiranno ciò che gli insegnamo visto che nei supermercati si trova sempre di tutto, in qualsiasi giorno dell’anno? Potremmo essere poco credibili ed invece dobbiamo esserlo per la nostra salute ma anche per un fattore economico e allora, ecco qui un piccolo trucchetto, un gioco che può aiutarli a capire. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sono stata felice di aderire al progetto cameo Fruttapec sia per la qualità del prodotto, sia perché testare e provare qualcosa per poi dare la mia opinione mi piace tantissimo ma soprattutto perché mi ha dato un valido suggerimento per il regalo di fine anno alle maestre. Quest’anno cercavo qualcosa di diverso dal solito, Simone finisce il suo ciclo dell’asilo e volevo lasciare il segno ma non riuscivo a trovare un’idea significativa e i giorni che mancano ormai son pochi ma poi… mi sono illuminata: cucineremo una squisita marmellata auto prodotta, personalizzata per ogni maestra e con tanto di etichette realizzate interamente da Simone, meglio di così… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Mancano solo 2 giorni all’estate e quindi possiamo iniziare a pensare a qualche bel lavoretto estivo, dedicato al mare, all’acqua, al sole insomma dedicato a questa magnifica stagione; ho pensato di dedicare il primo lavoretto alla frutta: c’è una varietà di specie incredibile, tutta buonissima, golosa e dolce quindi ci si può sbizzarrire. Per farlo però ho avuto l’ispirazione da una strana abitudine di mio marito che, dopo aver mangiato una pesca, con uno stuzzicadenti spulcia il nocciolo fino a renderlo perfettamente pulito che è un peccato buttarlo e così, lo abbiamo riutilizzato per realizzare un qualcosa di originale. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Amo cucinare ma non avevo mai provato a fare una cheesecake forse perché abbinare il formaggio ad un dolce non mi attira molto come idea ma ho deciso lo stesso di provare questa esperienza perché parte da una buona causa. Si tratta infatti dell’iniziativa nata da Philadelphia e Dynamo camp ovvero il primo camp italiano di Terapia Ricreativa che accoglie per il periodo estivo bambini dai 7 ai 17 anni affetti da patologie gravi; l’iniziativa è volta a regalare un’ora di allegria a questi bambini semplicemente… cucinando una cheesecake. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Far mangiare la frutta ai bambini non è sempre cosa facile; a volte bisogna trovare degli utili stratagemmi per invogliarli quanto meno ad assaggiare perché quando gli si propone un nuovo alimento o un nuovo prodotto la loro risposta è sempre “no” mentre invece sarebbe utile l’assaggio come sono soliti fare negli asili. Ci lamentiamo spesso che i bambini all’asilo o a scuola mangiano tutto mentre a casa no, ci siamo mai chiesti il perché? Le insegnanti danno la possibilità di assaggiare poi se il bambino rifiuta non insistono però almeno un primo passo l’hanno fatto mentre noi mamme… quando sentiamo un “no” molliamo subito il colpo proponendogli un’alternativa ed è proprio qui che sbagliamo. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Anche quest’anno è partita l’iniziativa “Frutta nelle scuole“, il programma che vuole sensibilizzare le scuole al consumo della frutta come ottimo alimento ricco di fibre e vitamine che sono molto importanti soprattutto per i bambini; ecco perché sempre più istituti, anno dopo anno, aderisco con piacere a questa iniziativa finanziata dalla Comunità Europea e realizzata dal Mipaaf. Quest’anno l’iniziativa si è ampliata con la pubblicazione di uno spo tv e anche di un concorso per tutti i bambini, volete saperne di più? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

A volte stare in cucina è davvero divertente, è un mondo che mi ha sempre attratto ma da quando ci sono i bambini… lo è ancora di più! A volte li coinvolgo in quello che sto facendo e loro si divertono molto soprattutto nella preparazione dei biscotti o della pizza; proprio perché sono due maschi mi piace che si avvicinino a questo mondo: i migliori cuochi sono uomini! Oggi però voglio fargli una sorpresa e lasciarli a bocca aperta; voglio stupirli con qualcosa di goloso ma al tempo stesso molto genuino: un ghiotto ghiacciolo di fragole! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

  • DA VISITARE

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…