Posts Tagged ‘amiche’

merryxmas

Come ogni anno non ho molti regali perché le persone a cui tengo molto, e per molto intendo a cui voglio bene, sono davvero poche quindi realizzerò io i biglietti di Natale a mano così che anche il biglietto con i più semplici auguri, abbia un valore aggiunto. Il primo che voglio fare è un albero che renderò tutto colorato perché utilizzerò i pyssla dell’Ikea come se fossero tante palline e poi un semplice pensiero per gli auguri. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

twinings1

In questi giorni sono in vena di consigliarvi idee regalo e oggi… ve ne propongo una davvero originale ma, soprattutto, risulterà piacevole e sorprenderà chi lo riceve. Sto parlando delle novità in vista del Natale di Twinings. Si tratta di confezioni davvero belle, particolari e con una grafica molto accurata; direi che è un regalo originale e particolare ma che di sicuro farà un’ottima impressione a chi lo riceve in particolare a chi, come ma, è un’amante del tè ad ogni ora del giorno. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Curiosi di vedere il nostro “Albero homemade” realizzato per i mercatini di Natale? Immagino di sì, vi ho lasciato col dubbio ormai da diversi giorni ma mi sembra il caso di svelarvi tutto a partire dal progetto. Tutto è nato dopo aver conosciuto Fusilla alla fiera Kreativ a Bolzano dove ho conosciuto la sua tecnica di yarn bombing ovvero ricoprire con mattonelle realizzate ad uncinetto; mi sono subito illuminata, l’ho trovata un’idea originale e molto d’effetto ecco perché al mio ritorno da Bolzano mi sono subito messa all’opera. Quale miglior occasione dei Mercatini di Natale per provarci? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Quest’anno mi ero segnata la data sul calendario con quasi 1 anno di anticipo proprio perché non volevo trovarmi con qualche impegno o imprevisto e non poterci andare come purtroppo mi è successo lo scorso anno. Ce l’ho fatta anche se non per tutto il giorno e devo dire che è stato bello rivedere le tante amiche blogger che durante l’anno si sentono solo via web, via mail, al telefono e con alcune che invece durante l’anno ci si riesce a vedere. Location fantastica, organizzazione impeccabile e MomLab carinissimi che ho avuto modo anche di fare quindi… ecco qui le foto che parlano da sole! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Finalmente domani al Social Family Day, potrà rivedere alcune amiche blogger e molte altre conoscerle di persona visto che ci ritroveremo tutte quante al Quanta Village. Purtroppo il tempo non sarà dei migliori ma di sicuro il sorriso di tutte noi e la gioia di vederci, dedicarci un pò di tempo e chiacchierare insieme rischiarirà tutto e quindi se fuori pioverà… chissenefrega! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Tenetevi libere il 9 giugno 2012 perché sta arrivando… una giornata dedicata ai noi blogger, MammaCheBlog, il Social Family Day dove ci si ritroverà per trascorrere una bella giornata insieme, fare quattro chiacchiere e conoscere tante persone nuove. Io ci sarò, mi sono già iscritta e non vedo l’ora di vedere da vicino chi conosco solo virtualmente e di rivederne altre che già conosco da vicino; si svolgerà al Quanta Sport Village di Milano (via Assietta 19), splednido posto immerso nel verde, facilmente raggiungibile e che mi ricorda la mia infanzia visto che… sono nata proprio nel quartiere dove si trova. Che dire, volete chi vi convinca? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Per questo lavoretto devo ringraziare due persone: Deborah e Nené che mi hanno gentilmente offerto i materiali; sono due ragazze che ho conosciuto nel web, in facebook, con le quali ho condiviso degli scambi, dei veri e propri baratti proprio come si faceva un tempo. Grazie a Deborah ho trovato delle bellissime forme di uova in polistirolo che mi hanno subito ispirato un lavoretto pasquale e dopo aver ricevuto il pacco di Nené, mi è venuta la brillante idea di come decorarle. Ho potuto così realizzare un bel mazzetto di uova pasquali con una tecnica molto semplice ma con una resa davvero bella e… originale. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Anche quest’anno l’idea della nostra famiglia è stata quella di acquistare solo regali per i 2 bimbi mentre per il resto… stare tutti insieme a casa per trascorrere una piacevolissima giornata senza regali di nessun tipo: una buona mangiata, tanta compagnia e divertimento per i bambini. Ho voluto invece pensare a qualche cara amica e devo dire che mia zia mi è stata molto d’aiuto anzi, mi ha addirittura anticipato; non avevo ancora pensato cosa poter regalare alla mie amichette che lei mi ha fatto una proposta davvero originale e coinvogente che ho colto al volo. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Prima della mia uscita dall’ospedale, ho voluto salutare le amiche conosciute e che sono state così gentili con me; abbiamo passato intere serate a parlare, a conoscerci e a sorridere insieme. Pur essendo stato un soggiorno “forzato” e non certo piacevole per via del fatto che eravamo in ospedale, sono comunque stata contenta di aver conosciuto 3 persone davvero speciali e quindi ho pensato di lasciar loro ancora un ricordo.
Semplicissimo da realizzare anche perché ho saputo solo al mattino che mi avrebbero fatto uscire nel pomeriggio e quindi… non avevo molto tempo. Ho ritagliato 4 forme diverse: un fiore a petali lunghi e uno a petali più larghi, una stella e un tulipano; dentro ad ognuno ho creato una decorazione con pennarelli di diverso colore in tono con il cartoncino per poi al centro scriverci una lettera della parola CIAO. Con la pinzatrice li ho uniti tra loro e mi sono messa a disegnare su un cartoncino verde delle foglie; sul cartoncino rosso ho invece ritagliato la sagoma di un cerchio che ho decorato con il pennarello nero andando così a creare una coccinella che ho incollato dentro le foglie. Con dello scotch ho attaccato le foglie ad una cannuccia verde e in alto, dove la cannuccia si piega, ho attaccato le sagome di diverso tipo e colore. Insomma, un modo diverso per dir loro… CIAO

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Questa lunga degenza forzata in ospedale mi ha portato un po’ fuori dal mio mondo, dal web e dal mio tanto amato sito; nonostante tutto non mi son buttata giù, mi sono fatta portare un po’ di materiale e… anche qui mi sono messa a creare! Così sì che il tempo passa più velocemente, si sorride ci si distrae un po’. Ho pensato di creare qualcosa di carino e di utile per un’amica conosciuta durante la degenza e con la quale è stato bello trascorrere un po’ di tempo insieme. Devo dire che è stata molto contenta del regalo e le è tornato molto utile visti i suoi continui mal di testa: è stato confortante vederla sorridere nonostante la sofferenza di essere in ospedale.

Materiale: 1 vecchia maglietta rosa, forbici, pezzi di stoffa di 4 colori diversi, ago e filo, 2 bottoni, 1 pennarello, stracci morbidi o vecchie magliette.

Procedimento: per prima cosa taglio la maglietta sotto le maniche e chiudo uno dei due lati con ago e filo stando attenta di rimanere distante dal bordo. Con gli stracci riempio la maglietta e poi chiudo con ago e filo anche questo lato stando sempre lontana dal bordo; lungo i bordi lasciati liberi faccio tanti taglietti. Con i 4 pezzi di stoffa colorati (io ne ho usati 2 di 2 colori diversi) annodo i 4 angoli del cuscino; ora penso a come decorarlo. Prendo 2 pezzetti di stoffa bianca, li avvolgo un po’ su se stessi e insieme ad un bottone li attacco al cuscino: devono dare l’idea di 2 occhi. Con un pezzo di stoffa arrotolato più volte creo invece la bocca e la vado ad attaccare in maniera un po’ mossa, deve sembrare un sorriso. Visto che è un regalo… ci vuole la firma e quindi ritaglio un triangolo di stoffa azzurrina che vado ad attaccare al cuscino cucendo solo il lato più lungo; gli altri 2 lati li vado a tagliuzzare creando lo stesso effetto fatto sul cuscino grande. Con un pennarello azzurro lascio la firma  così che Rossana si possa ricordare dei giorni trascorsi insieme ridendo e scherzando per far passare al meglio il tempo in ospedale. Ecco fatto, il cuscino è pronto così la sera anziché le gocce per dormire meglio potrà utilizzare questo cuscino soffice sperando di riposare!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Nonostante sia stata 10 giorni in ospedale, ho conosciuto delle persone speciali; persone che mi hanno confortato in momenti di sconforto e che mi hanno fatto sorridere in tantissimi momenti facendomi anche divertire e dimenticare di essere in ospedale. Proprio per questo, prima di uscire e tornare a casa, ho voluto lasciargli un regalo, un pensiero fatto proprio durante questi giorni di degenza nell’attesa tra un esame e l’altro. Per Ivana, in vista dell’arrivo del primo nipotino oppure nipotina, ho pensato ad un simpatico portafotografie con materiale di recupero trovato qui in ospedale; non avendo qui con me tutto l’occorrente ho chiesto la collaborazione di mio marito che mi ha portato qualcosa da casa, e così sono riuscita lo stesso a creare: che gioia!

Materiale: 10 cannucce pieghevoli colorate, 1 cartoncino colorato, 1 cartelletta trasparente (in realtà servirebbe 1 foglio di acetato), colla, forbici.
Procedimento: sovrappongo il cartoncino colorato all’acetato e li ritaglio della stessa misura; a questo punto metto un po’ di colla lungo i 3 lati del cartoncino e ci incollo sopra l’acetato. Anche sopra l’acetato, nelle stesse 3 parti, metto della colla e, una dopo l’altra, ci incollo sopra le cannucce alternando i colori: nei 2 lati corti 4 cannucce e 3 invece nel lato più lungo. Le cannucce nel lato lungo devono essere più corte e quindi le taglio in misura perché devono stare nello spazio tra le cannucce incollate lateralmente che dovranno essere intere con la parte pieghevole girata verso il sotto: sarà la base che permetterà al portafotografie di stare in piedi. Cosa ci metto come foto? In realtà l’ho pensato per la prima fotografia del suo nipotino/a e quindi voglio solo lasciargli un pensiero scritto a mano. Per la foto però basterà infilarla dall’alto e una volta piegate le cannucce… potrà godersi la sua “nuova stella”.

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Che bello ricevere premi se poi sono dati con il cuore… ancora di più! Sono venuta a conoscenza di questo simpatica iniziativa grazie a Zampetta che ringrazio di cuore per avermi premiato; è un gioco simpatico dove si ha la possibilità di “premiare” virtualmente un blog che si segue assiduamente e che si merita un premio. Partecipare è semplicissimo: quando si riceve il premio, per chi volesse partecipare e continuare la “catena”, le regole sono le seguenti:
– ringraziare colui/lei il quale ci ha degnato di tale premio
– scrivere un post riguardante il premio
– passarlo a 12 blogger che riteniamo meritevoli
– mettere i link dei suddetti blog
– avvisare i vincitori
Semplice no? E allora… si comincia!

Ecco qui la mia consegna dei premi in ordine alfabetico:
1. Bambini in cucina che ho conosciuto durante un loro laboratorio in cui si cucinavano dei biscotti buonissimi: da allora li segue e quando posso porto il mio piccolo “pasticcere” ai loro laboratori
2. Bimbi creativi, ADORO le loro creazioni!
3. Bravi bimbi che mi ha dedicato un’intervista e da qui ho iniziato a seguire assiduamente questa famiglia Barbapapà
4. Elefanteapois dove condivido idee creative e imparo con il mio bambino l’inglese
5. Fabmums, un sito in inglese dove trovo idee carine e ispirazione
6. Favole a merenda dove trovare tante interessanti iniziative a cui partecipare
7. Jen crea, conosciuta tramite la partecipazione ad un giveaway in coppia e devo dire che le sue creazioni sono molto belle: complimenti!
8. Il Naviglio a vapore, un asilo che durante il week-end organizza laboratori aperti a tutti, genitori compresi e… non si può mancare!
9. Le Timbrine, carinissimo sito che… lascia l’impronta!
10. Maestra Gemma da cui mi ispiro moltissimo: chissà se la maestra di mio figlio è così, speriamo!
11. Meli-Melo dove ho un appunto quasi settimana per postare le mie creazioni e… sbirciare le sue perché sono uniche: grazie Vanessa!
12. Micio Bigio, ho iniziato a conoscere federica tramite i commenti lasciati nel mio sito e devo dire che è molto simpatica e creativa proprio come me!

Ora corro ad avvisare tutti…

Tags : , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…