Posts Tagged ‘stoffa’

feliznavidad

Chi mi segue sa che ogni anno realizziamo dei simpatici biglietti natalizi personalizzati da spedire agli zii lontani e quest’anno faremo lo stesso ma… con una particolarità. Avendo degli zii e un cugino in Spagna ed essendo il primo anno che Simone studia spagnolo alle medie, ho pensato di realizzarlo con un testo dedicato e scritto da Simone così che possa piano piano avvicinarsi sempre di più a questa nuova lingua. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

lampadino

L’idea creativa di oggi è di facile realizzazione “pecca”  solo nel tempo, ovvero serve un pò troppo tempo per ottenere il risultato finale e questo perché utilizzeremo le tempere su un materiale che con molta difficoltà asciuga: una lampadina. Avevo già realizzato un’idea utilizzando vecchie lampadine e sempre sotto il periodo natalizio; quella di oggi però ci farà un pò sorridere perché andremo a ricreare un simpatico pupazzo di neve. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

tappo-cuore1

Qualche idea per apparecchiare la tavola nella sera di San Valentino; non c’è bisogno di acquistare nulla, a volte basta guardare cosa si ha in casa e far navigare la fantasia. Ecco come nasce un’idea creativa, semplice ma simpatica e che al tempo stesso possa trasmettere un pensiero semplice: buon appetito amore! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


In questi giorni ne abbiamo di cosa da fare: sia perché 2 feste si stanno avvicinando e sia perché siamo costretti a stare a casa. Come vi ho già annunciato non abbiamo iniziato alla grandissima questo 2015; siamo in attesa che ci chiamino per l’operazione alle tonsille ed abbiamo già dovuto rimandare il primo pre ricovero perché Lorenzo si è ammalato e quindi… ora stiamo al riparo da germi fino a mercoledì prossimi quindi di tempo per realizzare tante idee creative ne abbiamo da vendere e oggi ci siamo proprio divertiti. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Impossibile non andare a trovare Lilith e Chiara (stand B10-10) per riscoprirsi dentro. E’ uno stand super colorato dove si è quasi imbarazzati dalla bellezza di questi colori sgargianti ed è quasi impossibile scegliere; ma invece è necessario per scoprire la propria personalità e… vestirsi con questi colori. Lilith mi ha spiegato da dove nasce questa idea e devo dire che sono rimasta sbalordita… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ho cercato parecchio nel web per vedere se trovavo l’idea giusta ma non ho trovato nulla; ho anche lasciato qualche commento per far ispirare le grandi blogger del cucito per sbizzarrirsi e realizzare qualcosa di originale ma al momento non ho ancora visto nulla e quindi… ho chiesto aiuto alla zia “cucitrice” e ci siamo lanciate nel cucito creativo in vista del Carnevale. E’ vero che i miei bambini non amano andare alla sfilata con i carri me altrettanto vero che ADORANO farlo in casa dove giornalmente interpretano personaggi immaginari; Carnevale non vuol dire solo apparire davanti agli altri, se a loro piace così, perché togliergli il divertimento? Visto che però manca poco tempo e visto che quest’idea è realizzata tutta a mano, meglio mostrarvi subito di cosa si tratta. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Bello scoprire sempre delle nuove iniziative di “amiche virtuali” e quella di oggi mi ha colpita particolarmente perché esce un pò dagli schemi, non si tratta di creatività nè di bambini bensì di… abiti da sposa! Mi ha colpita subito perché in effetti la scelta del proprio abito da sposa non è mai cosa da poco e quindi realizzare una raccolta che possa mostrarci in un ambito diverso da ciò che svolgiamo ogni giorno mi ha incuriosito e quindi voglio aderire all’idea di Madre Creative dedicata a “il mio abito da sposa“. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Finalmente possiamo dire di essere in ESTATE, oggi è il 21 giugno, giorno del solstizio; il sole è caldissimo già di prima pattina, il cielo è limpido e non c’è nemmeno un filo di vento insomma, l’ideale sarebbe essere al mare ed invece… tutti a casa anche dall’asilo perché oggi voglio trascorrere una giornata insieme ai bimbi. Ci divertiremo nel realizzare il nostro angolo estivo, dedicato interamente a questa bellissima stagione e ci sbizzarriremo nel creare… un super acquario, ricco di tantissime specie diverse. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sono reduce da un virus che mi ha lasciato a letto per 3 giorni con febbre molto alta ma mi sono ripresa bene per poi scoprire che anche il sito ha qualcosa che non va allora… è l’inizio di premavera che ha portato una ventata negativa! Mai abbattersi, mai lasciarsi andare, mai mollare e così, dopo un’intera notte che il mio caro maritino mi ha gentilmente aiutata nello sconfiggere ciò che non andava, eccomi qui di nuovo in superforma con una bella idea da regalare agli amichetti per Pasqua: un incarto… molto speciale! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

E oggi che facciamo? L’idea è subito pronta: una bella decorazione natalizia per la cameretta. Con l’avvicinarsi del Natale sono tante le decorazioni da fare e oggi ci occuperemo della cameretta: ho pensato ad un coloratissimo albero realizzato su stoffa; non è un materiale che utilizziamo spesso ma questa volta fa proprio al caso nostro perché andremo a decorarlo con tante palline MOLTO originali, sapete come? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Questa lunga degenza forzata in ospedale mi ha portato un po’ fuori dal mio mondo, dal web e dal mio tanto amato sito; nonostante tutto non mi son buttata giù, mi sono fatta portare un po’ di materiale e… anche qui mi sono messa a creare! Così sì che il tempo passa più velocemente, si sorride ci si distrae un po’. Ho pensato di creare qualcosa di carino e di utile per un’amica conosciuta durante la degenza e con la quale è stato bello trascorrere un po’ di tempo insieme. Devo dire che è stata molto contenta del regalo e le è tornato molto utile visti i suoi continui mal di testa: è stato confortante vederla sorridere nonostante la sofferenza di essere in ospedale.

Materiale: 1 vecchia maglietta rosa, forbici, pezzi di stoffa di 4 colori diversi, ago e filo, 2 bottoni, 1 pennarello, stracci morbidi o vecchie magliette.

Procedimento: per prima cosa taglio la maglietta sotto le maniche e chiudo uno dei due lati con ago e filo stando attenta di rimanere distante dal bordo. Con gli stracci riempio la maglietta e poi chiudo con ago e filo anche questo lato stando sempre lontana dal bordo; lungo i bordi lasciati liberi faccio tanti taglietti. Con i 4 pezzi di stoffa colorati (io ne ho usati 2 di 2 colori diversi) annodo i 4 angoli del cuscino; ora penso a come decorarlo. Prendo 2 pezzetti di stoffa bianca, li avvolgo un po’ su se stessi e insieme ad un bottone li attacco al cuscino: devono dare l’idea di 2 occhi. Con un pezzo di stoffa arrotolato più volte creo invece la bocca e la vado ad attaccare in maniera un po’ mossa, deve sembrare un sorriso. Visto che è un regalo… ci vuole la firma e quindi ritaglio un triangolo di stoffa azzurrina che vado ad attaccare al cuscino cucendo solo il lato più lungo; gli altri 2 lati li vado a tagliuzzare creando lo stesso effetto fatto sul cuscino grande. Con un pennarello azzurro lascio la firma  così che Rossana si possa ricordare dei giorni trascorsi insieme ridendo e scherzando per far passare al meglio il tempo in ospedale. Ecco fatto, il cuscino è pronto così la sera anziché le gocce per dormire meglio potrà utilizzare questo cuscino soffice sperando di riposare!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ci ho messo un pò ma… eccole qui, ho preparato delle palline di Natale tutte per voi così potrete decorare il vostro albero di Natale.

Per crearle ho preso delle forme di polistirolo di diverso tipo: rotonde, ovali o piatte per poi ricoprirle con stoffe di diverso tipo utilizzando gli spilli per tenerle unite alla forma; in cima ho inserito un nastrino che potesse poi servire per essere appeso all’albero di Natale. Risultato? Tante palline colorate con colori natalizi e per voi ne ho messe in palio 3; per partecipare è molto semplice:
– lasciate un commento qui sotto;
– diventate fan nella pagina di
facebook;
– condividete nel vostro blog o su facebook.
Avete tempo fino al 17 dicembre e l’estrazione avverrà la mattina del 18 così avrò poi il tempo per spedirvi le palline e voi farete in tempo a decorare il vostro albero.

Per l’estrazione ho utilizzato un metodo… natalizio, tanto per rimanere in tema! Le partecipanti erano 21 e così ho aggiunto per la durata dell’estrazione qualche addobbo in più al nostro calendario dell’avvento; dietro ogni decorazione ho scritto su un foglio i nomi delle partecipanti per poi attaccarlo sul retro con dello scotch. Alla fine ho scelto…

L’orsacchiotto in basso a sinistra e dietro c’era il nome di FLORINDA! Mandami il tuo indirizzo così ti invio subito il regalo e potrai appendere le palline sul tuo albero.

Tags : , , , , , , , , , ,

Ecco qui il secondo protagonista del “Teatrino di Halloween”, vi presento: ZUCCHI, ma chi è? Bhe è una simpatica zucca arancione creata, come sempre, con tanto materiale di riciclo perché a noi CI PIACE!
Ci è bastato utilizzare un rotolo di carta igienica, del cartoncino verde e giallo e della stoffa arancione riciclata da alcuni indumenti dismessi. E’ bello creare questi personaggi perché il lavoro ce lo dividiamo a metà: Simone si diverte a colorare con le mani mentre io disegno e ritaglio i particolari.
Per prima cosa abbiamo colorato l’intero rotolo di arancione e rigorosamente con le mani! Ho poi ritagliato gli occhi e il naso dal cartoncino giallo mentre il colletto e il pistillo della zucca dal cartoncino verde; con del giornale abbiamo creato una pallina e ci è bastato accartocciare su se stessa 1 pagina di quotidiano per poi interamente immergerla nella colla per farsì che il pezzo di stoffa arancione che avevamo in precedenza tagliato si potesse interamente attaccare alla pallina di carta. E’ bastato poi inserire una parte della pallina dentro la cima del rotolo, applicare il colletto verde e decorare con occhi, naso e pistillo la testa della zucca. Che ne dite? L’idea per questo simpatico personaggio l’ho presa dal sito Sheknows anche se non ho seguito le loro istruzioni ma l’ho un pò rimodellata a mio piacimento per essere in linea con l’altro nostro personaggio PIPPI e… per i prossimi che verranno!

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Ecco qui un’altra decorazione che presento a Mille Idee: finalmente sono asciugati e abbiamo potuti terminarli. Questa volta abbiamo creato dei carinissimi pupazzi di neve, mi sono fatta ispirare da un’amica, Alessia, e abbiamo provato anche noi a farli e devo dire che… mi piacciono molto!

Materiale: stecchi del gelato, tempera bianca, pennarello nero, cartoncino rosso e colla.
Procedimento: questa volta abbiamo utilizzano non i classici stecchi ma quelli con la forma un pò affusolata in quanto assomigliava di più al personaggio che volevamo rappresentare: un pupazzo di neve; Simone me li ha colorato interamente di bianco e poi abbiamo aspettato che asciugassero per poi decorarli. Gli abbiamo creato le decorazioni con nastri e cordoncini di diverso colore; con il pennarello nero disegnerò gli occhi e la bocca mentre con un pezzo di cartoncino arancione ritaglio un piccolo triangolo che mi servirà come naso. Adesso con i nastri e i cordoncini che ho scelto, vado a personalizzarli creando delle sciarpe e creando, in alto, il fiocco che ci permetterà di appendelo; per chi è più esperto di me, potete anche creare un buco per inserire il fiocco da appendere ma io non ce l’ho fatta, risultava sempre tagliente e… la cosa non mi piaceva visto che da noi l’albero lo fanno i bambini! Che dire, a me piacciono molto e mi è già venuta anche un’altra idea: creare altri personaggi come Babbo Natale o le sue renne solo che per il momento mi fermo qui e a Mille Idee spedisco solo questi, spero gli piacciano.

Tags : , , , , , , , , , ,

Sono rimasta affascianta dalla bellezza di queste bambole… sono dolcissime ed è quasi un peccato che io abbia 2 maschi e che quindi non sentano la necessità di averle quindi le terrò in considerazione per un regalo… ad una cara amica! Come vi dicevo, sono rimasta estasiata dalle My Doll perché sono totalmente fatte a mano: capelli di lana, 2 bottoni come occhi, vestiti adatti ad ogni momento e curata nei minimi dettagli in quanto prodotte solo con materiali naturali e resistenti e addirittura sono certificate dall’Istituto Nazionale sulla sicurezza del giocattolo. Appena l’ho vista ne sono rimasta colpita, figuriamoci una bambina quando la tiene fra le sue braccia… Al negozio ho preso il catalogo dedicato a queste bambole, sono tantissime, tutte diverse tra loro:
– collezione Contry life dove ci sono diverse bambole, piccole e grandi, vestite con abiti semplici, curati e bellissimi
– 1 per ogni stagione: sprig doll, summer doll, autumn doll e winter
– le ballerine vestitie con carinissimi tutù rosa e bianchi
– 1 per ogni fiaba: Biancaneve e i sette nani, Cappuccetto Rosso, Cenerentola doll, Gretel doll, Alice doll

Sono state così apprezzate che in seguito l’azienda ha creato i complementi d’arredo, l’abbiagliamento per le bambine e la cosmesi insomma: un mondo tutto da scoprire!

Tags : , , , , , , ,

Ho fatto un salto in libreria per vedere di trovare qualcosa di nuovo da proporvi e… ho trovato questa fantastica iniziativa di Ape Junior. E’ un cofanetto: il libro grande, è una scatola con chiusura magnetica che contiene altri 15 libricini cartonati, quindi molto resistenti e ben maneggevoli, e con la costa in stoffa quindi molto carini. Così facendo, con un solo libri si ha una piccola minibiblioteca; questo è dedicato ai mestieri quindi ogni libricino illustra un mestiere dal maestro alla ballerina, dal cuoco al veterinario il tutto usando parole e disegni molto elementari per far conoscere anche ai piccolissimi i lavori più comuni che lo circondano.

Tags : , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…