Posts Tagged ‘bottiglia’

crepes-bottiglia2

Vacanze terminate e si ricomincia un nuovo anno che speriamo vada a “gonfie vele” e che sia ricco di tante, tantissime belle esperienze per me e i miei bambini. Vorrei iniziare l’anno con un’idea golosa per una sana merenda cucinata in casa per dare energie in più dopo il rientro a scuola; dove sta la particolarità? L’originalità è l’idea che vi dò per cucinare senza sporcare nulla in questo modo i bimbi saranno felici di trovare al loro rientro una merenda da leccarsi i baffi e voi altrettanto felici perché ci non sarà da pulire nulla. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

salvadanaioaereo

Vacanze terminate come sempre le cose belle finiscono in fretta… ma non per questo mi voglio rattristare anzi, oggi voglio già pensare alla prossima vacanza. L’idea c’è anche se non voglio svelarvi il luogo. E’ un’idea di mini vacanza in un luogo davvero suggestivo e proprio per questo vorrei iniziare a pensarci già da ora. Penserete che son matta ma ho pensato di ideare un salvadanaio nel quale inserire ogni tanto qualcosa per riuscire ad arrivare alla data di partenza con la quota giusta (anzi spero proprio di più) e riuscire così a godermi la vacanza senza nulla togliere al resto. E’ un modo per insegnare ai bambini a risparmiare mettendo da parte qualcosa ogni giorno senza però dover rinunciare a nulla durante tutto l’anno quindi… si parte! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

tappo-cuore1

Qualche idea per apparecchiare la tavola nella sera di San Valentino; non c’è bisogno di acquistare nulla, a volte basta guardare cosa si ha in casa e far navigare la fantasia. Ecco come nasce un’idea creativa, semplice ma simpatica e che al tempo stesso possa trasmettere un pensiero semplice: buon appetito amore! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

fantasma-svolazzante2

Il tempo per noi mamme è sempre poco quindi volete un’idea veloce, rapida ma d’impatto in vista di Halloween? Il materiale che serve è una bottiglia vuota di aranciata e un sacchetto bianco della spazzatura e… il gioco è fatto! Già dal poco materiale si intuisce che non ci vorrà molto tempo; inoltre posso dirvi che è un lavoretto che possono realizzare anche i più piccoli così si potranno sentire partecipi anche loro dei preparativi. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non so come funzioni nelle vostre scuole ma da noi stiamo cercando di far avere in ogni classe delle elementari una Lim o, per meglio dire, una lavagna luminosa interattiva. Ormai è il futuro, la classica lavagna con il gesso è destinata ad essere messa nel cassetto perché la tecnologia sta prendendo sempre più piede; al momento non ne abbiamo ancora 5, una per ogni classe, perché il costo è veramente proibitivo e si sa bene che la scuola pubblica non ha i soldi per tutto. Proprio per questo noi genitori ci stiamo adoperando per contribuire anche se si sa che chiedere sempre un contributo alle famiglie è faticoso vista la condizione di tutti così, noi rappresentanti ci siamo proposti per un’idea originale. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Pur essendo in vacanza non vuol dire che non mi dedico al blog; certo i tempi sono un pò diversi ma anzi… proprio durante questa pazza estate, ho decido di inaugurare una nuova categoria nella sezione “idee creative” e sarà dedicata agli ESPERIMENTI. I bambini crescono e quindi anche il divertimento cambia, assume nuove forme e si evolve; non mi piace stare ferma, adoro invece sperimentare nuove tecniche creative e nuove idee e proprio in vacanza sperimenteremo diverse cose tra le quali… la costruzione di un vero vulcano in spiaggia! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Ieri sera mentre stavo guardando un film continuavo a sentire degli strani rumori, sembravano fuochi d’artificio in lontananza; dopo poco li sentivo sempre più vicini e così, ho aperto la porta di casa per cercare di capire e… mamma mia che cielo nero, pieno di nuvole minacciose che si illuminavano qua e là per via dei tantissimi lampi. Ecco che cos’era tanto rumore! Mi sono un pò rattristata perché questo vorrà dire che stanotte quasi di sicuro pioverà e domani, essendo tutto bagnato, non si potrà stare in giardino e anzi, magari pioverà; mi sono rimessa a guardare il film ma non era per niente interessante quindi ho iniziato a pensare che cosa avremmo potuto fare oggi in caso di pioggia… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Ieri sono andata a trovare una cara amica che mi ha offerto un caffè particolare; non il solito caffé della macchinetta, non un caffè d’orzo o all’Americana ma bensì un caffè freddo: ottimo visto il caldo che fa. Ero un pò titubante all’inizio perché l’idea di bere il caffè freddo mi lasciava un pò perplessa invece… che buono! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Dopo la casetta per gli uccellini, ecco qui una colorata, comodissima e non ingombrante mangiatoia dove i piccoli passerotti potranno venire a rifornirsi. Colorata perché tutto ciò che cerchiamo di creare e che ci inventiamo ha come obbiettivo principale il colore. Comoda perché di certo gli uccellini non devono mica mangiare in volo: come noi ci sediamo a tavola, è giusto che anche loro siano comodi e quindi abbiamo pensato anche ad uno stelo dove loro si potessero appoggiare. Non ingombrante perché, come già specificato anche quando abbiamo costruito la casetta, non vorrei che venissero uccelli troppo grossi ma mi farebbe piacere venissero dei semplicii passerotti così da poterci sedere e vederli mentre si avvicinano a noi. Ecco qui il nostro progetto.
Abbiamo utilizzato una semplice bottiglia di plastica da 1/2 litro proprio per non crearla troppo grande; con un taglierino o anche un coltello incido una parte, servirà per inserire il mangime e sarà per gli uccellini il punto d’accesso al cibo quindi dovrà essere abbastanza grande. Siccome tagliando con il taglierino o il coltello l’incisione non risulterà certo liscia e quindi si potrebbero ferire gli uccellini, abbiamo utilizzato un pezzo di cannuccia per arrotondare il taglio: abbiamo tagliato a metà la cannuccia e l’abbiamo inserita nella parte in basso così siamo sicuri che non si potranno far male. Nella parte davanti, quella verso il tappo, infilo uno stuzzicadenti facendolo passare da parte a parte: sarà l’appoggio per gli uccellini che si potranno posare e agilmente potranno poi beccare il mangime.

Tocco finale il colore: con della carta velina ricopro la parte davanti, verso il tappo, e il fondo: noi abbiamo utilizzato un colore per il davanti e uno per il fondo ma voi potete fare come preferite: una volta che attacca la carta velina, abbiamo disegnato dei particolare con pennarello così… sarà colorata e allegra.

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Guardate qui come da semplici vasetti o bottiglie di vetro si può trovare un’idea originale e… anche d’arredamento! Voglio usare quest’idea da regalare al papà per la sua “vuota” scrivania: quest’anno gliela riempiremo, arrederemo e coloreremo in vista della festa del papà e quest’idea è proprio quello che ci vuole così potrà ammirare i suoi splendidi bambini tutti i giorni, a tutte le ore.
Non solo il papà sarà felicissimo di questo regalino ma la creazione la potrà fare interamente qualsiasi bambino così da potersi sentire lui l’unico artefice di questo simpatico pensierino. Di sicuro in casa abbiamo almeno un barattolo di vetro: il classico della marmellata o dei sottaceti o anche degli omogenizzati, di sicuro per recuperarlo lo si lava e lo si conserva e questa è l’occasione giusta per usarlo! Basterà trovare la foto ideale e inserirla all’interno, avvitare il barattolo e capovolgerlo, il tappo ci farà da base.
Consiglio: potete usare un contenitore per ogni bambino oppure utilizzare un solo contenitore con un’unica foto o magari, se la scrivania non è molto grande, un unico barattolo ma con 2 foto, una da una parte e l’altra dall’altra oppure… bhe tutto dipende da quanti bambini avete!

Tags : , , , , , , , , , , , ,

Non solo noi siamo attenti al riciclo, anche il laboratorio FanLab lo è e questo sabato (19 febbraio) organizza un’attività davvero divertente: crea il Re Leone. In poche mosse e con attrezzi giusti, vi aiuteranno a trasformare una semplice bottiglia di plastica in un leone; basteranno alcuni attrezzi come colla, carta e… tanta immaginazione. Oltre all’attività avrete anche la possibilità di fare merenda insieme a tanti nuovi amichetti e di trascorrere così un bel pomeriggio in allegri portandovi poi a casa il vostro nuovo amico leone.
Per iscrivervi andate nel sito ed effettuate l’iscrizione on-line; il costo è di 15 euro (compresa la merenda). Nel sito troverete anche il calendario complete delle iniziative organizzate per il mese di febbraio e marzo sia per il sabato, sia per i martedì artistici e il giovedì creativi.

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Volete sorprende i bambini durante una festa? Perché non proprio in occasione del Carnevale? Ecco come potete fare per trasformare una semplice bottiglietta di the, aranciata o di qualsiasi altra bevanda in… un porta-bottiglia davvero originale: visto che si sta avvicinando il Carnevale, travestiamola!
Basterà prendere un foglio di carta velina colorata e avvolgervi la bottiglietta; su 3 cartoncini colorati, andate a disegnare 3 diversi soggetti. Ritagliate 3 strisce di 3 colori diverso di cartoncino:
– sul primo andiamo a disegnare la nostra faccia con un sorriso incredibile d’altronde siamo ad una festa!
– Sul secondo disegneremo una bella piramide stilizzata;
– sul terzo un uccellino con le ali aperte
Ora i primi due andiamo ad arrotolarli intorno alla bottiglia fermandoli con dello scotch in maniera tale che rimangano ben attaccati alla bottiglia; il terzo ovvero l’uccellino con le ali aperte andiamo invece a ritagliarlo lungo la sagoma per poi attaccarlo sopra le due fasce appena attaccate. A questo punto la carta velina che avanza nella parte sopra la taglieremo a piccole strisce così che ricadendo su se stessa faccia intravedere il tappo della bottiglia e sia così facile da versare.

Tags : , , , , , , ,

Altro divertimento dell’ultimo pomeriggio dell’anno è stato realizzare i segnaposti per la cena anzi, dell’aperitivo; dopo aver raccolto il materiale necessario, ci siamo messi a creare i 4 segnaposti nominali: mamma, papà, Simone e Lorenzo.

Materiale: cartoncino un pò spesso, pennarelli colorati, nastrini (quelli per incartare i pacchetti regalo), forbici e colla.
Procedimento: la creazione l’ho fatta io mentre il colore e il mettere insieme i pezzi, ci ha pensato Simone. Per prima cosa ho ritagliato dei rettangoli su un cartoncino spesso in maniera tale che potessero stare in piedi da soli; su un foglio di carta ho invece disegnato una bottiglia di champagne e un tappo, ci serviranno per decorare il segnaposto. Dopo aver ritagliato 4 bottiglie e 4 tappi è iniziato il lavoro di Simone che ha colorato le bottiglie e i tappi per poi attaccarli sul cartoncino che nel frattempo ho decorato creando un contorno colorato. E’ stata poi la volta dei nastrini colorati: li abbiamo tagliati a piccoli pezzi e li abbiamo incollati facendo in modo che fuoriuscissero dalla bottiglia; come ultima cosa, abbiamo scritto i nomi e… prima di iniziare la nostra cena, li ho posizionati sulla tavola: carinissimi!

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

E’ proprio vero che nel web si trova di tutto e questo ne è la dimostrazione: Acqua Y.
Creata da Yves Behar, di FuseProject, hanno disegnato e inventato una fantastica bottiglietta dalla forma originalissima che contiene nient’altro che acqua zuccherata, un’alternativa al nostro conosciutissimo “trinchetto”, ma la cosa eccezionale è che una volta vuota la si riutilizza per giocare. Sì certo, anche a mio figlio ho insegnato a non buttare proprio tutto e alcune cose riutilizzarle per giocare ma questa… è un vero gioco! Più se ne hanno e più si può costruire, creare e modellare. La bottiglia è stata studiata con la forma di una “Y” che permette di unirla a molte, moltissime altre così da essere utilizzata come se fossero delle costruzioni. Praticamente 3 cose in 1 semplice bottiglia: bevenda sana, gioco stimolante e creativo per il bambino e bottiglia totalmente riciclabile.

Tags : , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…