Posts Tagged ‘ingredienti’

tartufi-pandoro

Finite le feste si fanno i conti non solo con i chili in più ma anche con gli avanzi; chissà perché si cucina sempre come se ci fosse un esercito invitato e che fare con ciò che avanza? A volte lo si mangia per giorni ma dopo un pò stufa. E’ vero che qui a casa nostra i dolci non stancano mai però anche mangiare tutte le mattine a colazione il pandoro… pur buono che sia ma dopo un pò stufa quindi ho cercato un pò nel web qualche utile consiglio per riciclarlo in maniera creativa e devo dire che l’idea è stata proprio ottima! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

 biscottieffettovetro1

Vogliamo stupire i bimbi con una merenda “stellare”? Semplice, basta la sagoma a forma di stelle per i biscotti, una frolla fatta insieme a loro e delle caramelle di zucchero di mille colori, si divertiranno un mondo a creare i biscotti e quando vedranno l’effetto vetro… rimarranno a bocca aperta: provare per credere! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

crepes-bottiglia2

Vacanze terminate e si ricomincia un nuovo anno che speriamo vada a “gonfie vele” e che sia ricco di tante, tantissime belle esperienze per me e i miei bambini. Vorrei iniziare l’anno con un’idea golosa per una sana merenda cucinata in casa per dare energie in più dopo il rientro a scuola; dove sta la particolarità? L’originalità è l’idea che vi dò per cucinare senza sporcare nulla in questo modo i bimbi saranno felici di trovare al loro rientro una merenda da leccarsi i baffi e voi altrettanto felici perché ci non sarà da pulire nulla. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

4tazze2

Avete voglia di una torta ma mi manca qualche ingrediente? Nessun problema, non sentitevi in colpa a me ultimamente capita spesso; talmente grande la voglia di preparare una torta che non prepraro gli ingredienti prima (altrimenti mi accorgerei in tempo che qualcosa mi manca) ma durante la preparazione mi manca qualcosa: che fare? Ho così optato per una torta senza uova e senza burro adatta quindi anche a chi è intollerante e perfetta per chi ha pochi ingredienti a disposizione soprattutto perché le dosi sono date da una semplice tazza del latte. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

nutellotti

Vi capita mai di aver voglia di qualcosa di dolce ma non avete tutti gli ingredienti oppure vi manca l’idea giusta? Oggi voglio regalarvi l’idea giusta per una merendaperfetta  (o colazione) e che di sicuro potrete realizzare perché servono soltanto 3 ingredienti che di sicuro non mancano in una dispensa famigliare. Basta dirvi che l’ingrediente principale è la nutella e già non poterte resistere, figuriamo i vostri bambini! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Piaciute le nostre vacanze? Peccato siano finite perché nonostante i tanti chilometri fatti avrei continuato all’infinito purtroppo però bisogna tornare alla normalità; tra poco inizia la scuola e quest’anno sarà un nuovo anno ricco di emozioni visto che Simone deve affrontare la classe quarta che di sicuro sarà più impegnativo mentre Lorenzo inizierà le elementari e quindi un bel cambio. Non saranno le uniche novità di quest’anno; sarà un anno in cui vorrei migliorare ulteriormente il nostro stile di vita in particolare riguardo l’alimentazione, il consumo eccessivo di rifiuti organici e il riciclo. Grandi progetti per un nuovo anno che sta per partire e per farlo iniziamo con le “mani in pasta” per una merenda calorica ma ricca di prodotti naturali e senza sprechi! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Secondo appuntamento con il corso di cucina per piccoli chef e quale poteva essere il protagonista di oggi se on la COLOMBA in vista della Santa Pasqua? Appuntamento che ha suscitato molto entusiasmo tra i bambini e che ci ha permesso di duplicare la serata quindi: tutti ai fornelli per scoprire una ricetta davvero particolare; non è semplice realizzare l’impasto della vera colomba ecco perché Tiziana ha proposto una variante: più semplice ma altrettanto buona e gustosa. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Posso finalmente svelarvi per quale motivo mi avete visto un pò assente, con l’uscita di meno post del solito, con un numero minore di idee creative insomma, dov’ero finita? Stavo elaborando un nuovo progetto per il Paese in cui abito; qualche nuovo spunto per i bambini ma questa volta anche per gli adulti in cui poter uscire di casa, ritrovarsi, stare insieme e condividere una passione per la cucina. Con l’aiuto di Tiziana, abbiamo pianificato un piccolo calendario dove metterci alla prova e vedere il riscontro ed ecco che è nato il marchio L’Allegra Brigata. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ho voluto la possibilità di provare la gamma Leerdammer che già conoscevo perché il piccolo Lorenzo che non ama per niente il latte, vivrebbe però di formaggio e quindi in casa non manca mai la scorta. Inutile quindi che stia qui ad elogiare la sua bontà ma son ben contenta di potervi dare qualche utile ricetta che ho sperimentato; i diversi formati in cui lo si può acquistare sono utili per diverse occasioni: dal veloce tost per una merenda al panino per un pic-nic piuttosto che per una golosa ricetta. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Oggi ho pensato di far trovare ai bambini una golosa merenda; si sta avvicinando Halloween e mi piacerebbe decorare dei biscotti, fare una torta o magari decorare qualche muffin con questo tema. L’anno scorso non ci siamo molto dedicati alla cucina ma quest’anno voglio portare un pò iniziativa e creatività anche in cucina per realizzare una merenda buona, sana ed equilibrata da brava Food Coach. Non ho molto tempo a disposizione prima che loro tornino dall’asilo e da scuola ma vi posso garantirvi che il tempo mi basterà quindi… provateci anche voi! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Cosa c’è di meglio di una domenica in famiglia? Direi nulla. Se poi ci si diverte insieme a cucinare una buonissima torta alla yogurt… direi che la giornata è proprio super. L’idea è stata dei bambini, avevano voglia di mescolare, di scegliere gli ingredienti, di aiutarmi e di condividere qualcosa in cucina e da qui l’idea di fare una squisita torta, a che gusto? Yogurt, la loro preferita. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , ,

Chissà perché noi mamma siamo sempre chiamate a far tutto, a fare sempre più cose e, a volte, anche nello stesso momento. Non abbiamo mica 100 mani… perché a noi viene sempre richiesto tutto questo? Si sa che la donna è un passo avanti rispetto all’uomo però è anche giusto che noi donne ci ricaviamo i nostri spazi. Lavoriamo, cuciniamo, ci occupiamo dei bambini, del marito e della casa e quando abbiamo del tempo per noi? In effetti se mi soffermassi a pensarci bene, non so dirvi se mi sento libera e tranquilla anche solo per andare in bagno perché di sicuro mi sentirei chiamare all’improvviso. Proprio per questo ho deciso di aderire all’iniziativa di Tena che mi ha invitata ad un Camp in cui potessi ricavarmi del tempo per me, solo per me dove giocare e mettermi alla prova. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ormai Carnevale è nell’aria: i costumi da Angry Birds sono pronti, i corianodoli ci sono, le stelle filanti in quantità, cosa manca? Mancano le frittelle, non è carnevale senza il dolce tipico; ci vorrebbero anche le chiacchiere ma so già che non verrebbero buone come quelle vedute nei negozi e quindi, meglio cimentarmi con la ricetta della nonna per granocchiare delle golose frittelle… di mele! Io le ADORO però so già che sarà il caso di prepararne un pò anche senza perché così si potrà avere la doppia scelta e saranno tutti contenti: accendiamo intanto la pentola con l’olio… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

E quando è il compleanno della mamma, chi ci pensa a lei? Per fortuna che a volte ci si mettono in gioco anche i papà e così le sorprese arrivano inaspettate! Mi sento orgogliosa perché è sempre bello ricevere un piccolo pensiero se poi è fatto dai propri bambini e per di più con le loro manine… è una grande soddisfazione anzi, doppia perché vuol dire che sono riuscita a passare un po’ della mia fantasia anche al marito e la cosa non guasta se per di più si tratta di cucina… soddisfazione triplicata perché allora il mio ruolo di Food Coach… funziona ed è contagioso! E allora grembiuli, cappelli da cuoco e tanta farina da impastare, è il momento!

Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Con l’arrivo della Befana tutte le feste sono finite e si torna alla normalità: asilo, scuola e lavoro in attesa che arrivi presto il venerdì sera per poter stare tutti insieme; proprio perché tra poco si tornerà a vedere e frequentare gli amici, abbiamo pensato ad un regalino per loro. Poteva forse la Befana dimenticarsi degli amichetti “befanini”? Direi proprio di no e così ci siamo messi in cucina per realizzare qualcosa di goloso e abbiamo aggiunto un pò di creatività per recapitare l’idea che, speriamo, sia ben gradita. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Quest’anno vorrei fare una festa di compleanno con i fiocchi visto che Simone compierà 6 anni, il 1° grande traguardo! Il tema della festa l’abbiamo scelto, sarà il Trenino Thomas e gli inviti sono già stati recapitati. Intanto che lui sarà in vacanza con i nonni sul lago di Garda, pensavo di dedicarmi alla torta. All’inizio pensavo di farla realizzare da un pasticcere visto che la mia idea era quella di realizzare un capolavoro tenendo sempre come tema Thomas ma poi mi son detta: “Serena, hai 2 settimane di tempo, sei da sola a casa, perché non provi a realizzarla tu?” In effetti la curiosità di provare a fare una torta decorata è un pò che ce l’ho quindi… inizierò con degli esperimenti. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Mai buttare gli avanzi, possono sempre tornare utili il giorno dopo! Questa ricetta ne è la prova: arancini di riso ripieni di piselli e formaggio. Purtroppo in questi giorni, in casa sto cucinando quasi esclusivamente riso in bianco per via di disturbi intestinali che ci stiamo passando a vicenda; peccato che ieri sera ho notevolmente sbagliato le dosi mettendo una quantità di riso a cuocere e si sa, il riso raddoppia di volume e così ne è uscita una pentola stracolma. Che farmene? Già il riso bianco non è nulla di gustoso se in più lo riscaldo il giorno dopo… e così mi sono a trasformare il riso avanzato in una gustosa pietanza. Certo, non per noi che siamo un po’ malaticci di stomaco, ma il nonno gradirà di certo!

Ovviamente ingrediente principale è il riso avanzato e per le altre dosi sono andata un po’ ad occhio. Il riso bianco avanzato l’ho condito con un po’ d’olio e con 2 tuorli mescolando bene; con le mani poi ho iniziato a formare le “palline”, gli arancini. Ho messo nel palmo della mano un po’ di riso dentro il quale ci ho messo dei piselli e del formaggio in precedenza tagliato a cubetti per poi coprire con dell’altro riso; sempre con lo stesso procedimento ho formato altre palline fino all’esaurimento del riso. A questo punto, mentre in una pentola antiaderente con i bordi alti si stava scaldando l’olio per la frittura, ho passato le palline nel pane grattugiato così che la pallina potesse meglio compattarsi in vista della frittura. Basterà ora cuocerle nell’olio bollente e poi scolarle su carta da cucina così che l’olio di cottura sia assorbito.
Consiglio: prima di servirli aspettate perché se fuori è caldo, dentro il ripieno sarà ustionante.

Tags : , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…