Articoli della categoria ‘festa dei nonni’

alberogenealogico

Non tutti hanno la possibilità di conoscere i propri nonni; c’è chi ne ha 4 e chi invece solo 1 oppure chi invece ha anche la bisnonna. Fatto sta che i nonni sono una figura importante e proprio oggi nella giornata dedicata agli angeli vengono ricordati ed è proprio per questo che insieme ai miei bambini oggi parlerò di loro. I miei bimbi sono fortunati perché ne hanno 4 e se li godono però voglio parlargli anche dei miei nonni che loro non hanno conosciuto e che per me sono stati importanti, volete scoprire come? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Pioggia e autunno che ormai si fa sentire in particolare nella giornata di oggi; giornata uggiosa e fredda che ci trattiene in casa e che quindi ci dà la possibilità di realizzare lavori creativi in vista della festa dei nonni. In particolare andremo a realizzare un biglietto di auguri con frasi d’effetto scritte e nate da Simone e Lorenzo aggiungendo anche qualche disegno simbolico; per noi i nonni sono fondamentali, persone importanti senza le quali sarebbe veramente difficile stare. Regalano un amore incondizionato che riempi i miei bimbi di forti emozioni e che arricchisce loro di gioia, di felicità e di giovinezza interiore. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Domani inizia il mese di ottobre, un mese che per noi sarà ricco di impegni scolastici e sportivi e di sorprese gradite come la nascita della nostra nipotina (femmina quindi immaginate la mia gioia); ma non solo, dopo domani sarà la festa dei nonni. Iniziano quindi 2 giorni in cui dedicheremo il nostro tempo libero per realizzare dei pensierini, dei piccoli regali realizzati dalle mani dei bimbi stessi da regalare ai preziosissimi nonni senza i quali… la loro infanzia non sarebbe la stessa. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Immancabile il lavoretto portato a casa dall’asilo con una bellissima e toccante poesia; per festeggiare ho pensato di cucinare una ghiotta torta, una gustosa crostata di marmellata (ovviamente fatta rigorosamente in casa dalla zia con i frutti raccolti in montagna). Basta stendere la base di pasta frolla (del Bennet perché è profumatissima e l’adoro, quasi da mangiar cruda!), riempire la base stesa con abbondante marmellata e decorare con l’avanzo di frolla e per l’occasione non poteva mancare la scritta “nonni”: buona merenda! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

E’ la festa dei nonni e per un momento vorrei pensare ai MIEI di nonni; come per i miei bambini, anche per me sono stati una figura quasi indispensabile: hanno aiutato molto i miei genitori che lavoravano tutto il giorno e non solo mi hanno vista crescere, mi hanno proprio cresciuta! Ancora adesso mi ricordo di loro, di quando in montagna tagliavo gli avanzi delle verdura che mia nonna mi dava mentre lei cucinava il minestrone per me e io invece per le mie bambole; e che dire delle lunghe passeggiate in montagna a cercare i bulbi dei ciclamini da portare a casa per piantarli e godere del loro intenso colore e profumo. Impossibile dimenticali… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , ,

Come spesso vi dico, non serve molto tempo per realizzare qualcosa di creativo, originale e soprattutto d’effetto ed infatti i lavori che stiamo facendo in questi giorni lo dimostrano; sono settimane di fuoco in cui ho veramente poco tempo libero ma non per questo non dedico qualche ora creativa ai miei bambini, piuttosto… non dormo! Tanto più in vista della Festa dei Nonni che sono una figura importantissima per noi quindi… al lavoro! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , ,

Domani è la Festa dei Nonni e potevamo forse rimanere senza far nulla? A casa nostra è praticamente impossibile. Non serve molto: un foglio di carta, una matita, tanta fantasia e la magia è fatta! Inutile dire che i bambini si sono divertiti molto nel creare i loro nonni anche perché con la stessa tecnica avevano realizzato un mio ritratto; si sono sbizzarriti nel disegnare i particolari che caratterizzano i 4 nonni: occhiali per uno, sigaretta per l’altro e grandi orecchini insomma, i nonni visti dai bambini perché tra di loro si differenziano per alcune caratteristiche che non scappano ai loro occhi. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Tra qualche giorno sarà la Festa dei Nonni, una ricorrenza per ricordare quanto sia importante la loro presenza; per chi ha la fortuna di averli vicino è sempre un valido punto di riferimento soprattutto quando i bambini non stanno bene e non si sa a chi lasciarli. Solitamente all’asilo preparano sempre qualche piccola idea da regalare ai nonni e anche noi di sicuro ci daremo da fare ma oggi voglio lasciarvi con un consiglio di lettura realizzato dall’editore I Felini. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Pomeriggio dedicato al disegno, ai colori, all’unione di stili tra matite, pennarelli e tempere per creare dei mini disegni da regale e indovinate un pò a chi? Ai nonni. Diciamo che l’idea mi è nata dopo aver visto i disegni, al momento si stavano divertendo nel creare dei mini quadretti ma guardandoli… mi è venuta una brillante idea: creare dei blocca fogli o ferma carte, dei piccoli soprammobili o semplicemente un oggettino dedicato che di sicuro la nonna troverà posto in una mensola o su un tavolino. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

In occasione della festa dei nonni ho pensato di personalizzare i regali per i nonni e dopo aver pensato al “Re Nonno“, quindi ne creeremo diversi a seconda se il regalo sarà per il nonno o per la nonna; tanto per cominciare adesso dedicheremo un pensero alla nonna: un regalo sempre utile anche se non si ha una nonna specialista sarta ma si sa che almeno un buco nei calzini capita a tutti da cucire e quindi faremo un regalo utile, che possa essere d’aiuto per organizzare l’angolo del cucito ma al tempo stesso… ricicloso! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Chissà perché il tempo piovoso aspetta sempre il week-end per dare il peggio di sè e costringerci a casa ma noi… mica ci lasciamo demoralizzare, anzi! Ci siamo alzati belli carichi di idee da realizzare per divertirci anche stando in casa, realizzeremo tanti lavoretti creativi dedicati ai nonni visto che il 2 ottobre è la loro festa; l’idea è piaciuta molto a Simone che si è messo subito alla ricerca del materiale che potrebbe tornargli utile per poi sfogare la sua fantasia pensando ai suoi nonni. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Vi ricordate gli strani disegni che Simone ha fatto qualche giorno fa? Ecco qui che ora vi mostriamo il nostro lavoretto finito. Abbiamo terminato il libretto dedicato ai nonni dove Simone ha espresso, attraverso dei disegni eprsonalizzati, i tanti giochi e i tanti momenti che trascorre con i suoi nonni. E un libretto personalizzato quindi… esploriamolo! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

In vista della festa dei nonni di domenica, Simone oggi ha portato a casa il biglietto preparato all’asilo; com’era contento, tutto entusiasto del lavoretto fatto, dei colori usati e di come è venuto bene. E’ sempre molto soddisfatto quando deve portare a casa qualcosa che ha fatto senza di me come se mi volesse dimostrare quanto è bravo anche da solo e soprattutto si esalta nel descrivermi per filo e per segno come l’ha realizzato. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Volete far divertire i vostri piccolini e far fare anche a loro qualcosa per la festa dei nonni? Allora siete nel posto giusto, al momento giusto. Ho appena realizzato un simpatico regalino per la nonna; realizzato dal piccolo Lorenzo con la sua piccola impronta della mano; di sicuro la nonna adesso cucinerà con più gusto! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Sto quasi pensando che l’autunno è la stagione migliore per creare: ho tantissime idea da realizzare, tanti giochi divertenti e tanti oggetti da riciclare e poi anche i colori da utilizzare sono molto belli, mi mettono allegria! Voglio mostrarvi cosa abbiamo realizzato riciclando dei rotoli di carta igienica, diverse foglie raccolte in giardino e tanti colori il tutto unendo il tema dell’autunno e della festa dei nonni. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Domenica sarà la festa dei nonni, giornata in cui i nonni vengono festeggiati ma… per cosa? Quando ero piccola non c’era questa festa, ormai si prende spunto da qualsiasi cosa pur di guadagnarci sopra e un pò la cosa mi fa tristezza. Io penso che ogni giorno deve essere importante, ogni giorno ci vogliamo bene tale e quale al giorno precedente e a quello successivo; perché ci deve essere un giorno in particolare? Anche l’asilo ormai si è adattato a questa ricorrenza e quindi… anche noi non ci tiriamo indietro però ad una condizione: creiamo e inventiamo noi, senza comperare nulla! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Guardate qui come da semplici vasetti o bottiglie di vetro si può trovare un’idea originale e… anche d’arredamento! Voglio usare quest’idea da regalare al papà per la sua “vuota” scrivania: quest’anno gliela riempiremo, arrederemo e coloreremo in vista della festa del papà e quest’idea è proprio quello che ci vuole così potrà ammirare i suoi splendidi bambini tutti i giorni, a tutte le ore.
Non solo il papà sarà felicissimo di questo regalino ma la creazione la potrà fare interamente qualsiasi bambino così da potersi sentire lui l’unico artefice di questo simpatico pensierino. Di sicuro in casa abbiamo almeno un barattolo di vetro: il classico della marmellata o dei sottaceti o anche degli omogenizzati, di sicuro per recuperarlo lo si lava e lo si conserva e questa è l’occasione giusta per usarlo! Basterà trovare la foto ideale e inserirla all’interno, avvitare il barattolo e capovolgerlo, il tappo ci farà da base.
Consiglio: potete usare un contenitore per ogni bambino oppure utilizzare un solo contenitore con un’unica foto o magari, se la scrivania non è molto grande, un unico barattolo ma con 2 foto, una da una parte e l’altra dall’altra oppure… bhe tutto dipende da quanti bambini avete!

Tags : , , , , , , , , , , , ,

Lo sapete qual è il fiore simbolo della festa dei nonni? NONTISCORDARDIME. Ogni fiore ha un suo significato e la tradizione fa risalire il significato di questo fiore ad una legenda austriaca: un giorno 2 innamorati, mentre passeggiavano lungo il Danubio scambiandosi tenerezze, rimasero affascinati dalla grande quantità di fiori blu che venivano trasportati dalla corrente; purtroppo però il giovane, nel tentativo di raccogliere alcuni di questi fiori per l’amata, venne inghiottito dalle acque, gridando “Non dimenticarmi mai!”; il suo significato è quindi quello della fedeltà e dell’amore eterno. Potete scaricare la sagoma di questo splendido fiore così potrete farla colorare ai vostri bimbi e darla in regalo ai nonni: sagoma
Vi lascio anche un ricordo di quando andavo alle elementari, una poesia dal titolo “Ho fatto un mazzolino” che avevo imparato e che ora ho passato a mio figlio:

Ho fatto un mazzolino,
coi fiori del giardino,
li ho colti stamattina,
insieme al mio papà.
Sono i fiori per la tua festa,
cara mamma eccoli qua.
Una rosa perchè ti voglio bene,
una viola perchè sarò ubbidiente,
un papavero, non so perchè,
un non ti scordar di me.
Un mughetto insieme ad un gelsomino,
da quest’oggi sarò sempre più buono,
una primula vuol dire che,
il primo pensiero sei per me.
Qualche ciclamino,
perchè dimentichi che sono biricchino,
un girasole, una margherita,
perchè tu sei il fiore della vita.

Tags : , , , , ,

Partiamo dal presupposto che Simone adora le rime, da quando ne ha imparato alcune l’anno scorso all’asilo, a volte si mette sul divano con il papà, detta una parola, cercano insieme di trovare una rima; devo dire che è persino più bravo di me, a volte non mi vengono proprio! Così ho pensato di riadattare una poesia che ho trovato nel web (scusate ma non ricordo dove) che era dedicata alla mamma ma nel nostro caso, la faremo per la nonna; appena gliel’ho letta ho visto le sue labbra esplodere un sorriso:

Nonna, per la tua festa
ho preparato un fiore di cartapesta;
ma voglio offrirti anche un altro fiore,
quello che nasce dal mio cuore
Ti dirò in più una mia poesia:
“TI VOGLIO BENE, NONNINA MIA!”

A questo punto non mi rimane che… creare il biglietto, mica gliela leggeremo e basta, alle nonne piace avere un ricordo che possano guardare in ogni momento della loro giornata quindi: al lavoro!

Materiale: cartoncini colorati, forbici e pennarello.
Procedimento: per prima cosa stampo sui 2 cartoncini colorati che Simone ha scelto (rosso e verde) la sagoma del fiore che andremo poi a sagomare e a piegare; una volta stampata la sagoma vado a scrivere al centro la poesia con un bel pennarello nero e a caratteri belli chiari così che si possa leggere bene (anche senza occhiali!). Ora arriva la parte un pò più difficile: la piegatura! Bisogna piegare i petali a due a due verso l’interno, seguendo la linea tratteggiata dell’esagono e poi riaprirli; bisogna poi fare una piega verso l’esterno al centro di ogni petalo, dalla punta fino alla linea tratteggiata dell’esagono; basterà poi ripiegare uno sopra l’altro i petali per chiudere il fiore.
Per agevolarvi, vi lascio da scaricare la sagoma che ho utilizzato (Sagoma), BUON LAVORO!

Tags : , , , ,

Vi consiglio vivamente di visitare il sito della canzone ufficiale dei nonni, scoprirete un sacco di cose nuove, interessanti e molto commoventi. Ad esempio, non sapevo nemmeno che esistesse una vera e propria canzone a loro dedicata; è stata scritta da Igor Nogarotto e Gregorio Michienzi (i 2 Così). E’ una canzone bellissima, si  intitola “Ninna Nonna” ed è stato creato un progetto di solidarietà dove i proventi della vendita del CD verranno poi devoluti all’Auser Filo d’Argento, la più importante Onlus italiana che si occupa degli anziani. Leggete il testo e se volete lo potete anche scaricare (NinnaNonna).

Strofa
Mentre ti rimbocco le coperte
ripensiamo insieme a quante volte
le hai rimboccate tu a me…
Quando mi accompagni sulla giostra
mentre mi prepari la minestra
domani c’è scuola a letto presto…

Ritornello
NINNA NONNA, NINNA NA
COSI’ BELLA ALLA TUA ETA’
COSI FIERA E FORTE CHE
DAI GIOIA DI VIVERE

Strofa
Mentre guardi la televisione
ti addormenti lì sopra il divano
come capitava a me bambino…
E mi preparavi la merenda
quanto più mangiavo tanto più eri contenta
poi mi raccontavi della guerra…

Ritornello
NINNA NONNA, NINNA NA
SCUSA SE TI HO TRASCURATA
SI CAPISCE SOLO POI
QUANTO UN NONNO E’ PREZIOSO

Special
E quando io mi sto innamorando
e quando io non ci riesco e piango
e in questo istante in cui mi sento spento,
sei qui con me…

Ritornello
NINNA NONNA, NINNA NA
QUANTE COSE HO IMPARATO
ANCHE SENZA LE PAROLE
IL TUO SGUARDO SA INSEGNARE
NINNA NONNA NINNA O
QUESTA NONNA A CHI LA DO
SI CAPISCE SOLO POI
QUANTO UN NONNO E’ PREZIOSO
QUANTO UN NONNO E’ PREZIOSO
QUANTO UN NONNO E’…

Tags : , , , , ,

  • DA VISITARE

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…