Posts Tagged ‘personalizzato’

lamagiadelmionome6

Natale si avvicina come avete visto noi ci siamo già portati avanti con la letterina di Natale; ma un regalo può sempre arrivare anche inaspettato anzi, forse è anche più bello! E se fosse un libro? Ma non un libro qualunque, un libro personale col proprio nome… io penso che Lorenzo rimarrà a bocca aperta non solo perché adora leggere ma perché vedendo una storia realizzata proprio in base al suo nome e che lo racconta lettera per lettera, lo lascerà di sicuro di stucco. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Playmobil esce in questi giorni con un’idea originale in vista della festa del papà; chi non ha mai giocato con questi simpatici personaggi? Impossibile trovare qualcuno, persino io mi ricordo un’infanzia piena di storie inventate con i diversi personaggi Playmobil e figuriamoci chi, come me, ha figli maschi. Per questa occasione andate a visitare il sito internet dove troverete una novità molto carina, un’idea originale da regalare al proprio papà. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sono molto presa con i preparativi per la super festa di Capodanno che stiamo organizzando in palestra ma di certo non poteva mancare un’idea creativa anche per questa occasione. Innanzitutto ho voluto provare subito la mia nuova pistola a caldo che Babbo Natale ha pensato di regalarmi visto che sono stata MOLTO buona quest’anno; e poi potevamo forse rimanere senza segnaposto? Direi che per una grande cena con più di 70 invitati non potevamo rimanere senza e così mi son fatta venire un’idea che è un mix tra creatività e cucina… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non so i vostri figli ma il mio Lorenzo non vede l’ora di poter tornare all’asilo; da quando siamo tornati dal mare è un continuo: “è aperto l’asilo?”, “domani vado?”, “voglio rivedere i miei amici perché io mi diverto…” Non so se è lui un caso particolare o se invece anche voi state vivendo lo stesso entusiasmo da parte dei vostri bambini; ovviamente anno nuovo, e per giunta l’ultimo (di già???), e quindi c’è bisogno di look nuovo e per questo mi sono affidata ai prodotti di asiloscuolakit, prodotti personalizzati sia per l’asilo che per la scuola. Volete vedere cosa ho scelto per Lorenzo “il terribile”? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ero talmente indecisa sull’idea da realizzare che alla fine ho cambiato idea; ero in dubbio tra San Valentino (prossima festività) o il Carnevale ed invece… mi son dedicata all’inverno. Mentre mi stavo per decidere su come procedere ho sentito il meteo al telegiornale che prevede grandi nevicate per i prossimi giorni e così ho deciso di cambiare radicalmente il mio progetto; in effetti quest’anno non ho dedicato molto spazio a questa stagione e mi sembra l’occasione giusta. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , ,

Non poteva iniziare meglio la mia esperienza in fiera; per prima cosa un rapido giro per realizzare qualche scatto da pubblicare subito in un album su facebook visto che alcune di voi mi chiedevano di essere aggiornate in diretta. Ma la mia prima sosta è stata allo stand B9-15, mi sono innamorata dei sui colori e dei suoi brillantini; è più forte di me, il colore mi ha attirata così tanto che… ho anche già acquistato! I miei bambini saranno entusiasti quando vedranno cosa si può realizzare utilizzando semplicemente della colla e dei brillantini, volete vedere? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , ,

In occasione della festa dei nonni ho pensato di personalizzare i regali per i nonni e dopo aver pensato al “Re Nonno“, quindi ne creeremo diversi a seconda se il regalo sarà per il nonno o per la nonna; tanto per cominciare adesso dedicheremo un pensero alla nonna: un regalo sempre utile anche se non si ha una nonna specialista sarta ma si sa che almeno un buco nei calzini capita a tutti da cucire e quindi faremo un regalo utile, che possa essere d’aiuto per organizzare l’angolo del cucito ma al tempo stesso… ricicloso! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Chissà perché il tempo piovoso aspetta sempre il week-end per dare il peggio di sè e costringerci a casa ma noi… mica ci lasciamo demoralizzare, anzi! Ci siamo alzati belli carichi di idee da realizzare per divertirci anche stando in casa, realizzeremo tanti lavoretti creativi dedicati ai nonni visto che il 2 ottobre è la loro festa; l’idea è piaciuta molto a Simone che si è messo subito alla ricerca del materiale che potrebbe tornargli utile per poi sfogare la sua fantasia pensando ai suoi nonni. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Il gioco del TRIS è uno fra i più classici da fare con i bambini: poche regole, facile da spiegare e anche da capire; ai bambini piace perché non ci sono troppe regole da capire e poi dura poco quindi non si corre il rischio di stufarsi; è anche un piccolo gioco da viaggio visto che non serve molto per giocarci e quindi è facilmente trasportabile ma… perché acquistarlo? Perché spendere dei soldi, se pur pochi, quando lo si può creare divertendoci e personalizzandolo come vogliamo? Ecco perché, dopo una bella passeggiata in cui abbiamo raccolto molti sassi, ci divertiremo a realizzare il nostro piccolo tris da viaggio visto che… domai si parte! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ma la giornata da Prenatal non è ancora finita ed infatti, dopo una pausa caffè e un assaggio del brunch che ci è stato preparato, mi sono rituffata nella nuova collezione perché i giochi non sono terminati. Il gioco che ci è stato organizzato è stato molto coinvogente e mi è piaciuto ma ora, bisogna fare sul serio perché il prossimo outfit è personale! Io ho scelto di realizzarlo pensando a Simone, ha sicuramente più bisogno di abbigliamento visto che cresce giorno dopo giorno mentre Lorenzo si può godere ancora di alcune cose di Simone quando era piccolo quindi… vado a dare un’occhiata, venite con me. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Dopo aver realizzato una originale cornice per il compleanno del nostro amato “papino”, ho deciso di creare un altro oggetto utilizzando sempre gli Incomparable Buttons ma questa volta non per me ma bensì… per voi! Grazie alla collaborazione con Alessio, titolare di Buttonmad, ho voluto realizzare un bigliettino da poter regalare in vista di San Valentino, ormai manca poco e per venire incontro a chi di tempo ne ha poco… ecco qui cosa potete vincere. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sono stata contattata da Foto Regali originali per avere un’opinione sui loro prodotti e dopo aver visionato il sito e visto la vasta gamma di prodotti personalizzabili, ho deciso di farmi un regalo tutto per me! Questa volta ho voluto pensare a me: l’ho scelto io, l’ho personalizzato a modo mio e… me lo godo a modo mio! Queste erano le mie intenzioni ed invece, da quando ho ricevuto il pacco e da quando i miei bimbi hanno visto il contenuto… è diventato loro, una proprietà intoccabile, un nuovo modo per divertirsi e giocare in allegria insomma, devo aspettare che loro dormano per godermelo un pò. Di cosa sto parlando? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Questa lunga degenza forzata in ospedale mi ha portato un po’ fuori dal mio mondo, dal web e dal mio tanto amato sito; nonostante tutto non mi son buttata giù, mi sono fatta portare un po’ di materiale e… anche qui mi sono messa a creare! Così sì che il tempo passa più velocemente, si sorride ci si distrae un po’. Ho pensato di creare qualcosa di carino e di utile per un’amica conosciuta durante la degenza e con la quale è stato bello trascorrere un po’ di tempo insieme. Devo dire che è stata molto contenta del regalo e le è tornato molto utile visti i suoi continui mal di testa: è stato confortante vederla sorridere nonostante la sofferenza di essere in ospedale.

Materiale: 1 vecchia maglietta rosa, forbici, pezzi di stoffa di 4 colori diversi, ago e filo, 2 bottoni, 1 pennarello, stracci morbidi o vecchie magliette.

Procedimento: per prima cosa taglio la maglietta sotto le maniche e chiudo uno dei due lati con ago e filo stando attenta di rimanere distante dal bordo. Con gli stracci riempio la maglietta e poi chiudo con ago e filo anche questo lato stando sempre lontana dal bordo; lungo i bordi lasciati liberi faccio tanti taglietti. Con i 4 pezzi di stoffa colorati (io ne ho usati 2 di 2 colori diversi) annodo i 4 angoli del cuscino; ora penso a come decorarlo. Prendo 2 pezzetti di stoffa bianca, li avvolgo un po’ su se stessi e insieme ad un bottone li attacco al cuscino: devono dare l’idea di 2 occhi. Con un pezzo di stoffa arrotolato più volte creo invece la bocca e la vado ad attaccare in maniera un po’ mossa, deve sembrare un sorriso. Visto che è un regalo… ci vuole la firma e quindi ritaglio un triangolo di stoffa azzurrina che vado ad attaccare al cuscino cucendo solo il lato più lungo; gli altri 2 lati li vado a tagliuzzare creando lo stesso effetto fatto sul cuscino grande. Con un pennarello azzurro lascio la firma  così che Rossana si possa ricordare dei giorni trascorsi insieme ridendo e scherzando per far passare al meglio il tempo in ospedale. Ecco fatto, il cuscino è pronto così la sera anziché le gocce per dormire meglio potrà utilizzare questo cuscino soffice sperando di riposare!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Vorrei segnalarvi questa simpatica e originale iniziativa dedicata alla festa di San Valentino che FILA ha organizzato per dare la possibilità di avere un regalo personalizzato e autentico a chi amate. L’iniziativa si chiama TRATTO D’AMORE e partecipare è molto semplice: basta scrivere poche, pochissime parole, non più di 60 caratteri e inviarlo all’indirizzo mail trattodamore@fila.it. I primi 20 messaggi che arriveranno avranno la possibilità di mandare un videomessaggio personalizzato alla persona amata grazi alla calligrafica Francesca Biasetton che scriverà il vostro pensiero con TRATTO per poi inviarlo alla persona da voi amata nel giorno di San Valentino ecco perché vi dovete ricordare, quando invierete la vostra frase, di segnalare anche l’indirizzo del destinatario.
Mi sembra proprio un’idea carina quindi… corro subito a scrivere qualcosa, San Valentino si avvicina!

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Mi spiace non essermi potuta dedicare come avrei voluto all’ideazione di un “elaborato” calendario dell’Avvento ma ho preferito godermi un bel week-end via in famiglia e così… l’idea c’è lo stesso solo non creata direttamente con le mie mani. Proprio durante lo scorso week-end, mentre eravamo ai mercatini di Natale ad Arco di Trento, ho visto in una casetta che vendeva tutte cose in legno, un carinissimo treno tutto da comporre come si voleva. Ovviamente c’era la motrice e i vagoni ma la cosa particolare erano le lettere: si potevano acquistare le singole lettere così da comporre un carinissimo treno con il proprio nome; piancendo i treni a Simone ho ben pensato ad acquistarlo ma: e per il piccolo Lorenzo? E’ vero che è piccolo e non conosce le lettere però vedendo un gioco l’avrebbe di sicuro rubato a Simone e così mi è venuta l’idea: perché non comporre un trenino lungo, lunghissimo che potesse fare da calendario dell’Avvento? Detto, fatto! Ho fatto un rapido calcolo e…

SIMONE LORENZO MAMMA PAPA

Contando bene arriviamo a 22 ma… vogliamo forse non mettere la motrice davanti e un vagone a chiudere dietro? Bhe, la furbizia ogni tanto aiuta ed ecco qui il nostro bel calendario composto e… personalizzato! Ovviamente dietro ad ogni lettera metterò una caramella, un cioccolatino o un trinchetto così che Simone possa trovare un piccolo dolce diverso per ogni giorno fino al 24 dicembre per poi, al 25, fare una bella festa di Natale in famiglia.

Tags : , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…