Posts Tagged ‘lettere’

Quando si può creare qualcosa di bello e creativo solo utilizzando avanzi… per me è sempre una grande soddisfazione; oggi è stato uno di quei pomeriggio e devo dire che il risultato finale è piaciuto molto ai bambini. Un’intera scritta, se pur breve, realizzata solo con pezzetti di carta colorata, alternati tra loro, che hanno dato origine ad una parola d’amore: LOVE; una parola inglese che entrambi conoscono e che quindi è stato facile realizzare insieme. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , ,

Vista la nuova veste del soggiorno dopo l’imbiancatura dei giorni scorsi, non potevo certo lasciare alcune cose come prima, non stanno più bene adesso come ad esempio la sistemazione della posta: che faccio? Fosse per me la cestinerei tutta visto che il più delle volte si tratta di cose da pagare però… almeno gli avvisi di scuola e asilo vanno tenuti e quindi ecco perché ho deciso di riorganizzare la posta. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Purtroppo l’allergia mi ha colto all’improvviso e in forma veramente forte; ma non mollo solo che sono un pò in ritardo sulla mia tabella di marcia in vista della Festa della Mamma. Vorrà dire che posterò meno idee ma… fantastiche! A parte gli scherzi, oggi ho pensato di realizzare un bigliettino anzi, un pieghevole; sarà infatti formato da 5 caselle, una per ogni lettera e tutto da decorare e colorare perché la Festa della Mamma è nel pieno della Primavera quindi… via libera ai colori! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , ,

Non so da voi ma qui i bimbi hanno ricevuto un sacco di uova di Pasqua; mangiare tutto il cioccolato arrivato non sarà facile e per questo dovrò escogitare qualche gustosa ricetta. Vorrei trovare qualcosa fuori dal comune, non i soliti muffin o morbidi biscotti; vorrei trovare una speciale torta o magari provare un nuovo modo di cucinare utilizzando proprio il cioccolato. Ma non abbiamo ricevuto solo uova di Pasqua, c’è stato anche qualche piccolo regalo, curiosi? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Con l’inizio del nuovo anno, l’insegnante di italiano inizierà ad avvicinare i bambini alla lettura; hanno terminato di conoscere e scoprire da vicino le varie lettere dell’alfabeto e quindi… si passa alla lettura! Grande passo e devo dire che non vedo l’ora di sentire la sua vocina che, ad alta voce, inizia a leggere le sue prime righe da solo; per farlo, stiamo iniziando con dei piccoli racconti che, qualche volta, ci concediamo di leggere insieme la sera prima di andare a letto. Racconti brevi, semplici, di facile comprensione e anche molto simpatici come la storia del libro di oggi: “Il mal di pancia della luna“. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

La settimana scorsa sono entrata nel sito Prenatal per acquistare un regalo da spedire ad un’amica in maniera che, in tempi rapidi, potesse ricevere il mio regalo natalizio visto che non abitiamo vicine . Guardando la grafica, ho notato una nuova iniziativa, Mommypedia, che mi ha molto incuriosito sia per lo strano nome sia per cercare di capire di cosa si trattasse e così, sono andata a curiosare. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lo sapevate che i bambini già dai 3 anni compiono esperienze di quantificazione? Certo, è difficile pensarlo e utilizzare il termine “quantificazione” sembra impossibile se riferito a bambini così piccoli ma in realtà quando indicano con le dita la loro età, provano a rappresentare le quantità; questo dovrebbe farci pensare e farci considerare anche i più piccoli, bambini pronti all’apprendimento e quindi perché non aiutarli avvicinandoli alla lingua scritta e parlata con curiosità, coinvolgimento e tanti giochi il tutto insieme a… una maestra eccezionale: la mamma! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

ra qualche giorno Simone inizierà la prima elementare, un altro grande inizio! Durante le vacanze ci siamo allenati a scrivere, ad imparare bene le lettere e i numeri, a colorare negli spazi cercando di avvicinarci quasi alla perfezione; certo, non è facile per un bambino di 6 anni stare negli spazi, seguire le linee tratteggiate senza uscire dai margini o realizzare delle lettere perfette ma allenandosi tutti i giorni, piano piano e con molta calma e dedizione, ce la faremo. Per il momento abbiamo unito il gioco all’insegnamento così le nostre giornate di “compiti estivi” sono trascorse più piacevolmente ma, al tempo stesso, ha imparato molto e grazie al suo primo tavolo luminoso. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sta per arrivare, per noi, un periodo PIENO di feste di compleanno e quindi la nostra fantasia dovrà prendere il volo per realizzare dei simpatici biglietti d’auguri tutti diversi tra di loro; cercheremo di usare materiali diversi, materiale di riciclo, tanti colori e anche tanti materiali diversi. Questo week end siamo stati alla festa di compleanno di 2 fratellini, Mattia e Fabio, e per loro abbiamo creato dei semplici biglietti ma dove ci siamo divertiti un mondo per realizzarli utilizzando i Tampominos, non sapete cosa sono? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Che faremo oggi pomeriggio? Andremo a festeggiare il compleanno di SOFIA! Ebbene sì, siamo stati invitati ad un’altra festa di compleanno, che bello e così Simone andrà a divertirsi con i suoi amichetti. Per l’occasione abbiamo preparato un bigliettino d’auguri molto speciale: Simone ha voluto INTERAMENTE costruirlo da solo ovviamente sotto la mia visione e così…
Per prima cosa ho cercato i cartoncini colorati perché, amando molto i colori, ha voluto averne di tanti, di tantissimi colori: giallo, verde, azzurro, rosso, rosa. La sua idea mi è piaciuta molto: voleva rappresentare una torta con le candeline e così gli ho disegnato su ogni cartoncino colorato un particolare della torta per poi lasciare a lui il divertimento di tagliarli: dovete vedere com’è diventato bravo a ritagliare e quale precisione usa. Nel frattempo che lui tagliava ho creato la scritta “AUGURI SOFIA 5” al computer colorandola con i colori che mi diceva Simone: ogni lettera un colore diverso per poi stamparla e lasciar tagliare a Simone le singole lettere perché poi le attaccasse all’interno del bigliettino utilizzando invece il 5, numero degli anni che compie, a completare la torta sul davanti insieme alle candeline. Una volta ritagliato il tutto, è arrivato il momento di comporre e… devo fargli i miei complimenti perché questa volta ha avuto una bella idea ma è anche stato molto bravo nel realizzarla: proprio uguale alla mamma! E adesso… tutti alla festa :)

Tags : , , , , , , , , , , ,

Manca solo una settimana a Natale; canzoncine e filastrocche ce ne sono veramente tante ma questa dell’alfabeto… mi mancava proprio e devo dire a Simone, che adora lettere e numeri, è piaciuta tantissimo! Voi, che ne dite? La conoscevate già?

A come ANGELO che vola lassù
B come BETLEMME, dove è nato Gesù
C comr CRISTO, che è ancora il Bambino
D come DANZA vicino al camino
E come Gloria in EXCELSIS Deo
F come FESTA: è Natale di Dio!
G come GIUSEPPE, di Gesù è il papà
H come HARMONIUM, che belle musica fa
I come INNO di Gloria al Signore
L come LODATELO con tutto il cuore
M come MANGIATOIA che gli ha fatto da letto
N come NATALE, non l’ho ancora detto?
O come OSANNA, risuona lassù
P come PASTORI che van da Gesù
Q come QUIETE, cioè tranquillità
R come REDENTORE dell’umanità
S come SLITTA slitta carica di regali
T come TRE Re Magi davvero speciali
U come C’era UNA volta una storia grandiosa
V come VERGINE Maria, di Giuseppe la sposa
Z come la ZAMPOGNA dei pastori per augurare
a tutti i bimbi del mondo BUON NATALE!

Tags : , , , , , , , , ,

Mi spiace non essermi potuta dedicare come avrei voluto all’ideazione di un “elaborato” calendario dell’Avvento ma ho preferito godermi un bel week-end via in famiglia e così… l’idea c’è lo stesso solo non creata direttamente con le mie mani. Proprio durante lo scorso week-end, mentre eravamo ai mercatini di Natale ad Arco di Trento, ho visto in una casetta che vendeva tutte cose in legno, un carinissimo treno tutto da comporre come si voleva. Ovviamente c’era la motrice e i vagoni ma la cosa particolare erano le lettere: si potevano acquistare le singole lettere così da comporre un carinissimo treno con il proprio nome; piancendo i treni a Simone ho ben pensato ad acquistarlo ma: e per il piccolo Lorenzo? E’ vero che è piccolo e non conosce le lettere però vedendo un gioco l’avrebbe di sicuro rubato a Simone e così mi è venuta l’idea: perché non comporre un trenino lungo, lunghissimo che potesse fare da calendario dell’Avvento? Detto, fatto! Ho fatto un rapido calcolo e…

SIMONE LORENZO MAMMA PAPA

Contando bene arriviamo a 22 ma… vogliamo forse non mettere la motrice davanti e un vagone a chiudere dietro? Bhe, la furbizia ogni tanto aiuta ed ecco qui il nostro bel calendario composto e… personalizzato! Ovviamente dietro ad ogni lettera metterò una caramella, un cioccolatino o un trinchetto così che Simone possa trovare un piccolo dolce diverso per ogni giorno fino al 24 dicembre per poi, al 25, fare una bella festa di Natale in famiglia.

Tags : , , , , , , , , ,

4 anni? Caspita come passa il tempo! Mi ricordo ancora quando cercava di camminare da solo, quando ha iniziato a dire le prime frasi e ora invece… siamo qui a festeggiare il suo quarto compleanno… A proposito, che fargli come regalo? Ha di tutto, i giochi ci escono da ogni parte della casa, cosa regalargli? Poi quest’anno con la festa con i suoi amichetti chissà quante cose nuove arriveranno… mannaggia! Certo i nonni non si arrendono e qualcosa gli vorranno di certo regalare quindi meglio che mi metto un pò a pensare a qualcosa di utile ma poco ingombrante, un gioco ma intelligente e la soluzione è presto trovata: SAPIENTINO, della Clementoni! Devo dire che ce ne sono tanti di modelli, quale scegliere? Vi rendete conto che prima di uscire dal negozio mi ci sono persa dentro per 1 ora? Non ci volevo credere… Alla fine ho scelto il Sapientino Parlante: contiene più di 200 quiz e cisono 24 attività educative in più c’è la possibilità di scaricare dal sito le nuove schede. Essendo parlante è anche più divertente e si comprende anche meglio quando si sbaglia (2 diversi messaggi di incoraggiamento) ma si è altrettanto contenti quando si indovina (3 diversi messaggi per le risposte esatte). Dovrei aver fatto la scelta giusta visto che le schede comprese riguardano numeri, lettere, colori, forme, animale e il loro ambiente, corpo umano, memoria, parole base della lingua straniera insomma un bel mix di nozioni e curioso com’è Simone… poteva forse non piacergli?

Codice: 13525 (da catalogo)
Prezzo: circa 20 euro

Tags : , , , , , , , , , ,

Che fare quando si è in vacanza e il bimbo non sta bene? Ci chiudiamo in camera e lo lasciamo dormire tutto il tempo? Gli accendiamo la televisione fino a fargli chiudere gli occhi dal sonno? Ma noi, su con il morale, qualcosa per farlo divertire lo si trova sempre ed infatti ecco qui una simpatica… ideamamma!
Vi ricordate il classico gioco “ASINO” che si fa lanciandosi la palla e chi la fa cadere diventa prima A poi AS fino a formare la parola ASINO? Bhe in camera non si può certo lanciare la palla ovunque soprattutto quando non si è a casa propria e così mi sono inventata una nuova versione utilizzando le lettere del Magnetino: abbiamo messo tutto il nostro alfabeto colorato dentro una borsina così da non vederle e prima di pescarle bisognava indovinare o il colore (giallo, arancione, verde, blu e rosso) della lettera o la lettera stessa questo a piacere del giocatore; ovviamente chi sbaglia diventa A, poi AS, poi ASI fino a diventare un ASINO e per formare la parola ogni giocatore ha davanti a se le 5 lettere che la compongono così che si possa anche imparare a scriverla. Insomma il tempo ci è passato allegramente: lui si è divertito un sacco perché il gioco dell’indovino ha sempre molto successo per di più ha anche imparato a scrivere una parola nuova… visto che non bisogna per forza rovinarsi le vacanze solo per un pò di febbre? Forza, coraggio e… tanta fantasia!

Tags : , , , , , , , ,

Ormai da quando ci è stato regalato dalla nonna Ella, si è consumato da tanto ci giochiamo… per fortuna  che oltre alle lettere mamma ha ben pensato di comperare anche i numeri così almeno ogni tanto si cambia altrimenti… se fossero matite al posto di essere un alfabeto magnetico, si sarebbe già consumato!
Se anche voi avete un figlio curioso di parole e lettere, geniale in matematica, pignolo nel sistemare le cose sulla lavagna… bhe questo gioco fa per voi. La nonna ci ha regalato la prima scatola che comprende una lavagna magnetica sopra la quale andare a scivere le parole o semplicemnte giocarci; poi io ne ho comperato un’altra più piccola contenente solo i numeri e i simboli matematici: un vero successo perché poi Simone è così intelligente che rapporta tutto alla sua vita quotidiana e sapete cosa si è inventato? Bhe i numeri li usa anche quando fa il mercato, come se fossero i prezzi della merce che vende vi farò vedere che mercato che sistema: che simpatico!
La Quercetti ha creato un sacco di giochi intelligenti e devo dire che ne ho già visti altri che mi ispirano; di sicuro i prossimi saranno i “chiodini“: come mi divertivo da piccola io, chissà se anche a lui piaceranno!
Prezzo: circa 16 euro la scatola grande con la lavagna mentre la piccola con solo i numeri meno di 10 euro.

Tags : , , , , , , , ,

Si sta per avvicinare il compleanno di Simone: 4 anni e quest’anno gli voglio proprio preparare una bella festa così mi sto dando da fare. Proprio ieri mi sono trovata nella casella della posta (piena dopo 1 settimana di vacanza!) il depliant della Mellin che mi faceva di già gli auguri per il compleanno dei miei cuccioli e con un codice d’accesso in un’area del loro sito, mi dava l’opportunità di scaricare delle bellissime cose per rallegrare la festa e così ho pensato di condividerle con voi. Giustamente non si può non addobbare per l’occasione la casa o il giardino e così ecco qui dei bellissimi e semplicissimi festoni da creare con la possibilità di scriverci ciò che volete; troverete le lettere dell’alfabeto e il modo il cui vanno piegate una volta  che le avete stampate e ritagliate: è facilissimo ed essendo molto colorate le lettere, verrà sicuramente fuori un effetto simpatico e la festa avrà uno sfondo… giocoso!  Un GRAZIE di cuore alla Mellin per l’opportunità…

Alfabeto da scaricare: A – B – C – D – E –F –G – H – I – J – K – L – M – N – O – P – Q – R – S – T – U – V – W – X – Y – Z – !

Tags : , , , , , ,

Domani è il 1° maggio, che facciamo? Qualcosa dobbiamo inventarci e così sono andata un pò a curiosare in giro e… qualche idea l’ho trovata. Diciamo che ne ho trovate diverse, 1 però l’ho già realizzata prendendo spunto da ciò che ho visto in giro e sono subito andata a creare per voi un file che potete scaricare.

Fondamentalmente domani è la festa del lavoro, quanti lavori conoscono i nostri bambini? Di solito è un argomento che li incuriosisce parecchio e quindi mi sono detta, proviamo a vedere quante ne sanno. Ho messo insieme 2 cose che dovrebbero incuriosirli molto e cioé le lettere e i mestieri (che accoppiata!) e così ho creato questo file/tabella diviso in 3 colonne: in 1 le lettere dell’alfabeto, nell’ultima i mestieri e… in mezzo il vuoto così che i vostri bambini possano divertirsi ad indovinarli e con il vostro aiuto anche scriverli; ho preferito mettervi i disegni in bianco e nero così, se vogliono, possono anche colorarli e… gli stessi disegni a breve li troverete anche in un altro post che sto cercando di terminare… a presto!
Ecco qui il file da scaricare, buon divertimento: mestieri

AIUTO…
Sapete che non ho trovato un lavoro che inizi per Q e per U? Se qualcuno ha qualche suggerimento… ben venga, grazie

Tags : , , , ,

Ecco un’altra idee da realizzare con il tappeto colorato delle lettere e dei numeri. A volte i bambini sono geniali, quando hanno tra le mani un qualcosa che li incuriosisce: la fantasia inizia a galoppare e… guardate un pò cos’è venuto in mente a mio figlio Simone… 

 

 

 

 

 

Come vedete si è inventato un “pendolo” utilizzando tutti i suoi numeri come ha fatto? Semplice. Ha da prima staccato i singoli numeri dai quarati colorati dentro i quali solitamente stanno e poi li ha intersecati tra loro creando così un pendolo per poi… appenderlo alla maniglia della porta per vederlo dondolare. Certo, la sua enorme e curiosa fantasia mi fa un gran piacere mentre il pendolo alla porta… un pò meno!

Tags : , , ,

Avete in casa il “tappeto” numeri e lettere? Ottimo altrimenti… bhe sicuramente dopo questa prima IDEA creativa, correrete a comperarlo.

Vorrei proporvi di creare una nave da crociera tutta colorata. Da quando mio figlio ha preso per la prima volta la nave per andare in Sardegna se ne è innamorato o meglio, si è innamorato del “portellone” dove entrano le automobili che si apre e si chiude; è una cavolata ma… sappiamo bene che ai bambini le cose più banali sono quelle che piacciono di più e così… bhe abbiamo provato a ricrearla utilizzano il tappeto colorato.

Abbiamo iniziato creando 4 file un pochino lunghe tutte colorate poi paino piano abbiamo iniziato a costruirla, a metterla insieme. Dapprima abbiamo lasciato 1 fila sul pavimento che ci serve come base; poi gli abbiamo attaccato, 1 alla volta, i 2 laterali unendoli alla base per poi finire… coprendola e chiudendola come se fosse una scatola. Per chiuderla del tutto anche lateralmente, abbiamo messo da un lato un cubotto ben attaccato mentre dall’altra parte… bhe un cubotto che una volta che la nave è arrivata a destinazione, si potesse aprire così che… ecco che il portello si apre ed escono tutte le macchine: destinazione raggiunta!

Alla prossima idea…

Tags : , , , ,

E’ un gioco semplice, poco costoso, accessibile a tutti in quanto poco impegnativo e senza bisogno di essere “capaci” nel farlo però… veramente un passatempo fantastico per i bambini a cui piacciono i numeri e le lettere come mio figlio! Possibile mai che un gioco così… ingenuo, possa attrarre tanto la sua attenzione? All’inizio è nato un pò come “gioco dei colori” poi piano piano le sue conoscenze si sono ingrandite e ampliate così… bhe ora scrive e fa i conti con questi semplici cubotti.
Ne esistono di diverso formato e con diverse funzioni: numeri, lettere e animali quindi soddisfa la fantasia di chiunque sia… un pò curioso! Noi ne abbiamo 3 di formato grande: 1 di lettere, 1 di numeri e 1 di animali e poi 1 di formato piccolo che comprende sia numeri che lettere: davvero davvero carino questo formato perché occupa poco spazio ma dà la possibilità di creare… un sacco di idee carine che presto vi illustrerò.

Il prezzo è davvero irrisorio ecco perché se ne possono comprare di tutti i tipi e poi devo dire che sono anche decorativi, con tutti i colori che hanno, creano un tappeto davvero originale nella cameretta.

Tags : , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…