Posts Tagged ‘confezione’

twinings1

In questi giorni sono in vena di consigliarvi idee regalo e oggi… ve ne propongo una davvero originale ma, soprattutto, risulterà piacevole e sorprenderà chi lo riceve. Sto parlando delle novità in vista del Natale di Twinings. Si tratta di confezioni davvero belle, particolari e con una grafica molto accurata; direi che è un regalo originale e particolare ma che di sicuro farà un’ottima impressione a chi lo riceve in particolare a chi, come ma, è un’amante del tè ad ogni ora del giorno. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

alberi-cartoneuova1

Avete poco tempo ma volete fare qualcosa per Natale? Quest’idea fa al caso vostro; serve poco materiale, pochissimi minuti per realizzarla e ancor meno per pensarla. Perfetta per un’idea dell’ultimo minuto ma che al tempo stesso può essere realizzata in serie perché è talmente facile che se ne possono produrre in quantità. Realizzeremo un mini alberello di Natale utilizzano le scatole di carta delle uova. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sono rimasta un pò perplessa ma soprattutto “senza parole” quando stamattina ho aperto una confezione di merende acquistate a dicembre e ho avuto la spiacevole sorpresa di trovare la muffa: possibile? Vi è mai capitato di acquistare un prodotto e scoprire che fosse scaduto o, come nel mio caso, immangiabile per cause da scoprire? Devo dire che ci ho messo mezza mattina per metabolizzare l’accaduto per poi cercare di trovare una spiegazione che però, vi confesso non aver trovato. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Con l’arrivo della Befana tutte le feste sono finite e si torna alla normalità: asilo, scuola e lavoro in attesa che arrivi presto il venerdì sera per poter stare tutti insieme; proprio perché tra poco si tornerà a vedere e frequentare gli amici, abbiamo pensato ad un regalino per loro. Poteva forse la Befana dimenticarsi degli amichetti “befanini”? Direi proprio di no e così ci siamo messi in cucina per realizzare qualcosa di goloso e abbiamo aggiunto un pò di creatività per recapitare l’idea che, speriamo, sia ben gradita. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Finalmente la tanto attesa “serata mostruoso” è arrivata: streghe che sghignazzano, pipistrelli che volano, zombie vacillanti per il paese, ragni neri che ci rincorrono e teschi in cerca di cibo ecco cosa ci aspetta stasera per le vie del paese mentre ci accingeremo a suonare alle porte per il classico “dolcetto o scherzetto”. Speriamo che il tempo regga ma sarà comunque molto divertente travestirsi, truccarsi e passare di porta in porta alla ricerca di qualche dolcetto ma… dove li mettiamo? Giusto ieri sera ci è venuto in mente di preparare qualcosa in tema perché non ci possiamo mica presentare con il sacchetto della spesa, che Halloween sarebbe? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

La nebbia è uno strano fenomeno atmosferico e per noi che siamo in aperta campagna si inizia già a vedere al mattino anche se poi nel corso della giornata si riscopre un bel sole ancora tiepido sotto; come riprodurla? Come possiamo rappresentarla su un foglio? Non è semplice perché si tratta di una cosa trasparente, non la si può toccare come la pioggia o la neve ma la si può solo vedere quindi riprodurla… non è cosa semplice ma, partendo da un panorama autunnale tutto è possibile. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Mi hanno proposto di assaggiare il nuovo gusto di Orzo Bimbo realizzato con orzo; l’idea mi allettato da subito visto che si tratta di una sostanza senza caffeina e quindi adatta ai bambini in più non ha il classico sapore del latte così potrebbe essere una valida alternativa per i miei bambini che di latte non ne vogliono proprio sapere. Come son solita fare, mi piace molto dedicare del tempo alla colazione, penso che sia il pasto fondamentale della giornata per poter partire alla grande e così ho apparecchiata una bella tavola e… proviamolo insieme! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sono stata felice di aderire al progetto cameo Fruttapec sia per la qualità del prodotto, sia perché testare e provare qualcosa per poi dare la mia opinione mi piace tantissimo ma soprattutto perché mi ha dato un valido suggerimento per il regalo di fine anno alle maestre. Quest’anno cercavo qualcosa di diverso dal solito, Simone finisce il suo ciclo dell’asilo e volevo lasciare il segno ma non riuscivo a trovare un’idea significativa e i giorni che mancano ormai son pochi ma poi… mi sono illuminata: cucineremo una squisita marmellata auto prodotta, personalizzata per ogni maestra e con tanto di etichette realizzate interamente da Simone, meglio di così… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Solitamente ai bambini piace molto disegnare, colorare ed esprimersi attraverso il colore; fin da piccoli, quando ancora non sanno nemmeno tenere in mano una matita, hanno però l’istinto di provarci creando dei divertenti scarabocchi che noi mamme gelosamente custodiamo. Avete voglia di vederli sorridere e rimanere a bocca aperta con un nuovo metodo per colorare? Impazziranno di gioia e non vorranno più fermarsi e voi… non so, se siete come me, farete a gara con loro per poter colorare anche voi; sto parlando dei Sabbiarelli, una nuova tecnica per colorare. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sta per arrivare, per noi, un periodo PIENO di feste di compleanno e quindi la nostra fantasia dovrà prendere il volo per realizzare dei simpatici biglietti d’auguri tutti diversi tra di loro; cercheremo di usare materiali diversi, materiale di riciclo, tanti colori e anche tanti materiali diversi. Questo week end siamo stati alla festa di compleanno di 2 fratellini, Mattia e Fabio, e per loro abbiamo creato dei semplici biglietti ma dove ci siamo divertiti un mondo per realizzarli utilizzando i Tampominos, non sapete cosa sono? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Qualche giorno fa mi è arrivata una mail in cui mi veniva chiesto se volevo partecipare ad un’iniziativa golosa ovvero assaggiare un nuovo prodotto appena uscito sul mercato, Philadelphia con Milka. L’idea mi ha subito stuzzicato visto che ADORO il Philadelphia e lo utilizzo dappertutto però sono rimasta un pò perplessa nel vederlo associato al cioccolato al latte; siccome non mi precludo niente, ho accettato e proprio oggi mi è arrivato un’enorme scatolone… quasi mi sono spaventata e dentro c’era una meravigliosa confezione in vimini. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Oggi mi sono voluta dedicare alla sistemazione delle tante, tantissime foto sparse un pò ovunque: avevano proprio bisogno di una nuova collocazione. Mentre lo stavo facendo, mi sono capitate in mano le foto del mio matrimonio: che emozione! Sono passati solo 3 anni mi sembra invece passata un’eternità: mi sono soffermata a guardarle e mi sono venuti in mente un sacco di bellissimi ricordi. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Sono stata così fortunata da poter assaggiare, in anteprima, un nuovo prodotto della gamma “Pan di stelle” linea facente parte della grande famiglia di Mulino Bianco. Da febbraio infatti la gamma Pan di stelle si allarga facendo posto ad una nuova bontà: tanti cereali uniti fra loro in uno snack con un cuore di biscotto al cacao: un piacere intenso, gustoso, riccodi forza e di un inconfondibile gusto al cacao; sopra non potevano mancare le STELLE bianche di glassa di zucchero. Confezione nuova sia nella forma che… nel gioco! La scatola nasconde una magia luminosa: le stelle raffigurate sopra al buoi si illuminano ed inoltre sul retro troverete una cornice simpatica, da ritagliare e utilizzare per “illuminare” i momenti migliori.

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Semplicemente golosi. Oreo: biscotti al cioccolato al latte con farcitura al  prodotti dalla Saiwa. Impossibile resistere, una volta aperta la confezione finisce subito: 1 Simone, 1 Lorenzo, 1 io e ancora 1 Simone, 1 Lorenzo e 1 io e ancora, ancora, ancora… Sapete qual è la cosa buffa? Avete mai letto il retro della confezione? Incredibile, trovate le istruzioni per come mangiarli: 1 Lo stacchi – 2 Lecchi la crema – 3 E lo inzuppi nel latte; eppure un biscotto sappiamo mangiarlo tutti! In Italia sono arrivati un po’ tardi rispetto all’America ma appena sono arrivati tutti hanno voluto provarli e devo dire che, in effetti,… sono così pieni di cacao che sembrano neri e possono ispirare poco per il colore ma… sono buonissimi e sono “neri” per l’alta concentrazione di cacao insomma: provare per credere! Attenzione però a non esagerare contengono 470 calorie  (100 grammi).

Oltre al classico, ne esistono altre varianti: Oreo WaferStix (barrette di wafer con un contenuto di crema e coperti di cioccolato), Golden Chocolate Creme Oreo (sono Oreo invertiti), Golden Oreo (wafer di vaniglia con ripieno di crema bianca), Mini Oreo (sono la versione ridotte degli Oreo), Stuf Oreo (contenuto doppio di crema bianca), Double Delight Oreo (biscotti di cioccolato con due ripieni: burro di arachidi e cioccolato, menta e crema, caffè e crema), Flavored Oreos (ripieno in una grande varietà di creme: burro di arachidi, cioccolato, menta, caramello e milkshake alla fragola).

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Lorenzo, il piccolo di casa, rifiuta di prendere il latte ma ha solo 1 anno; ho provato di tutto: con i biscotti, con il miele, con i cereali, con il cacao ma… niente. Ho notato però che è un gran “copione” nei confronti del fratello soprattutto quando lo vede mangiare o bere qualcosa e così ho provato ad imbrogliarlo: siccome lui è goloso di succo di frutta in brick, ho comperato il latte al cioccolato Mukki e ho provato a darglielo. All’inizio era entusiasto perché pensava che fosse succo di frutta ma dopo qualche “ciucciata”… ha sputato tutto! Possibile che gli faccia così schifo il latte? Per fortuna che Simone, il grande, anch’esso “pappagallo nei confronti del fratellino, ha voluto assaggiarlo e ne è rimasto entusiasto e vi confesso che anche lui non beve latte invece dopo averlo assaggiato me ne ha chiesto un altro brick insomma: almeno 1 dei 2 ha apprezzato e vi confesso che è molto buono: è una sana merenda ed essendo in brick lo si può portare sempre dietro.

Confezione: 3 brick da 200 ml.

Tags : , , , , , , ,

Fare la mamma non è facile, è un compito che implicata tante cose a cui stare dietro e il tempo, nonostante l’arrivo di uno o più bebé è sempre lo stesso; come fare quindi quando si deve star dietro alla casa, al pranzo o alla cena, ai bambini che chiamano insomma, a tutte queste attività? Si riesce a conciliarle il tutto e nel miglior modo? Bhe basta ottimizzare i tempi e cercare di organizzare al meglio il tempo che si ha a disposizione. Per questo vorrei consigliarvi un attrezzo che ritengo molto utile in cucina, un alleato per lo svezzamento: lo schiacciapappe di New Baby Berry. E’ comodissimo perché permette di preparare la pappa in pochissimi secondi: basta inserire le verdure o la frutta e schiacciare. Viene fornito con 2 trafile con diversi foro questo per seguire meglio lo svezzamento: prima molto fine per chi non ha denti e ancora non mastica e l’altra un pò più grande che permette di iniziare a masticare. Tra l’altro è comodo ovunque, lo si può portare in qualsiasi posto si va in quanto in un solo attrezzo troviamo sia lo schiacciapappe che fa anche da contenitore, sia un comodo cucchiaino. Comodo anche da lavare perché va anche in lavastoviglie e può essere sterilizzato.

E’ consigliato di non utilizzare tutti i tipi di cibo e qui di seguito vi lascio la lista di quelli da utilizzare. Cibi crudi: banana, kiwi, mango, fragole, more, melone, pesca, pera; cibi cotti: mela, carote, broccoli, zucca, zucchine, patate, pasta, pesce. Mentre quelli da non schiacciare sono i seguenti: carne, insalata, piselli, pomodori, fagiolini.

La confenzione contiene: 1 schiacciapappe, 2 trafile con fori di misure diverse e 1 cucchiaino.
Prezzo: 24,90 euro.

Tags : , , , , , , , , , ,

A Natale quest’anno è arrivato un regalo inaspettato ma… fantastico! Delle meravigliose spugnette per poter colorare anzi, per creare delle splendide figure colorate. Essendo Natale, il tema delle spugne era proprio questo così dentro la confezione c’era: Babbo Natale, la stella cometa, il pupazzo di neve, l’albero di Natale, la campana, il fiocco per l’albero e l’angelo custode ma, curiosando poi sul sito della ditta PRIMO, ho visto che ci sono altre confezioni a tema come ad esempio i mezzi di trasporto (macchina, aereo, camion, elicottero e treno), animali (mucca, pecora, papera, maiale e coniglio) e mare (granchio, subacqueo, cavalluccio marino, pesce e tartaruga). Semplici da usare: la spugna è di 2 colori: una parte, nera, è l’impugnatura mentre l’altra è dove va steso il colore; basta che con un pennello si stende il colore che più si preferisce e poi, capovolgendo la spugnetta su un foglio e premendo un pochino senza muovere la spugna, il disegno si imprimerà sul foglio: carinissimo! Noi siamo soliti usare i colori per le dita perché così anche se ci sporchiamo possiamo poi tranquillamente pulire tutto e così facendo io sono anche tranquilla che Simone ci possa giocare da solo visto che non sono per niente pericolosi. Insomma pronti per divertirsi? Vediamo un pò cosa riusciamo a creare…

Tags : , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…