Posts Tagged ‘neonato’

Sono da poco diventata zia di una bellissima bimba, Viola, e l’emozione è alle stelle; sia perché finalmente in famiglia è arrivata la femmina e sia perché averla tra le braccia sarà una sensazione bellissima. Dico sarà perché l’ho solo vista in foto, non abitiamo vicini e ma questo week-end scenderò ad abbracciarla; non vedo l’ora anche se non invidio mamma e papà che dovranno districarsi tra poppate, pannolini da cambiare e… notti in bianco! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

In questi giorni dedicherò qualche post alla mia piccola nipotina; non l’ho ancora potuta tenbere in braccio perché non abitiamo vicini ma non vedo l’ora di abbracciarla. La prima femmina della famiglia quindi sono al settimo cielo e poi… essendo femmina potrò finalmente sbizzarrirmi nello shopping; proprio di questo oggi voglio parlarvi. Ho fatto un giro in uno store online che si occupa di stampe e scritte personalizzate sia su abbigliamento che su oggettistica e guardate un pò come mi son divertita! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

La conservazione delle cellule staminali rappresenta una grande risorsa, uno strumento molto importante per la ricerca in grado di offrire miglioramenti alla salute delle persone. Grazie alla ricerca scientifica è infatti possibile portare benefici alla vita delle persone, dare speranza nel trattamento di molte patologie, eppure in molti concepiscono la ricerca come un’attività lontana e distaccata che resta confinata nel freddo dei laboratori scientifici. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , ,

Ho pensato di partecipare anch’io quest’anno alla rassegna “Io allatto alla luce del sole 2013” indetta da Genitori Channel per ricordarmi di quei momenti indimenticabili; per condividere con voi le emozioni ma al tempo stesse riuscire a riviverle perché sono stati dei momenti veramente indimenticabili. Ripensandoci mi verrebbe ancora voglia di riviverli perché sono stati attimi intimi, momenti unici, ogni volta differenti tra loro e che, purtroppo, non torneranno più ma che rimarranno sempre vivi nella mia mente. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Ho aspettato fino all’ultino prima di realizzare il bigliettino d’auguri “regale” pensato per la nascita del Royal Baby e… per fortuna! Se avessi dovuto scegliere d’istinto l’avrei realizzato “rosa” perché ci speravo che fosse una femmina ed invece, per fortuna che ho aspettato altrimenti avrei completamente dovuto rifare tutto. Ovviamente è solo un pensiero per il nuovo nato perché, in fondo, tutte le neo mamme sono delle “principesse” e quindi l’idea di questo bigliettino è dedicata a tutti i nuovi nati, maschi o femmine che siano. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Non sono solita consigliare molto libri per genitori perché penso che la scelta sia molto soggettiva; trovo che un consiglio sui libri per bambini sia più semplice e istintivo. Però colgo l’occasione del Link Party di questa settimana non per postare un lavoretto per la festa della mamma perché, son sincera, non ho avuto ancora la testa per pensarci; bensì voglio consigliarvi un libro… tenerissimo, che mi ha colpita molto. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

La scelta per la conservazione del sangue cordonale del proprio bambino rappresenta un atto d’amore e di speranza nel futuro. Si tratta di una decisione importante che bisogna effettuare in piena consapevolezza e con il giusto grado di informazione. Nel caso quindi che una famiglia non abbia optato per la cosiddetta donazione cordone ombelicale presso strutture pubbliche, ma che abbia scelto di conservare privatamente il sangue cordonale del figlio, risulta necessario capire a chi rivolgersi, e come procedere alla conservazione. Quali sono i passi necessari che i genitori devono intraprendere? Vediamoli uno alla volta. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Avete mai chiesto a vostra nonna come si prendeva cura dei suoi bambini? Essendo tempi ormai trascorsi, le cose sono molto cambiate: non c’erano di certo i pannolini che si cambiavano e buttavano ma bensì, si lavava tutto a mano; non c’erano certo le tutine con i bottoncini in aiuto delle neo mamme bensì si usava fasciarli e tenerli bene stretti forse proprio per farli sentire come nella pancia. Devo dire che in effetti, i bambini fasciati stanno bene, sono rilassati e si fanno coccolare sarà perché sono avvolti? Forse alcune tradizioni è giusto che ritornino e ci sta pensando Swaddle con una nuova gamma di prodotti eco friendly. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Mi è stata data la possibilità di testare il nuovo biberon Natural di Avent e non mi sono fatta scappare l’occasione nonostante… non abbia figli da allattare ma care amiche a cui sta per nascere un bimbo ne ho diverse e così ho voluto pensare a una di loro. Ho aspettato l’arrivo del pacco e poi insieme alla mia amica abbiamo aspettato il giorno della sua nascita: ben venuto, c’è già un regalo che ti aspetta, ti piacera? Ho pensato di fargli provare questa novità visto che è perfetto per i neonati vista la sua forma super anatomica tanto da… sembrare una tetta, vediamo se è vero. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

La settimana scorsa sono entrata nel sito Prenatal per acquistare un regalo da spedire ad un’amica in maniera che, in tempi rapidi, potesse ricevere il mio regalo natalizio visto che non abitiamo vicine . Guardando la grafica, ho notato una nuova iniziativa, Mommypedia, che mi ha molto incuriosito sia per lo strano nome sia per cercare di capire di cosa si trattasse e così, sono andata a curiosare. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Una volta che i genitori in attesa hanno preso la decisione di conservare, al momento della nascita, le cellule staminali del loro bambino e hanno scelto, dopo svariati confronti, la banca del cordone ombelicale più idonea per custodire un bene così prezioso, devono ancora compiere alcuni semplici passi: di cosa si tratta? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ho avuto il piacere di conoscere Anna, una giovane fashion designer torinese ma che lavora a Milano e che dopo essere diventata zia per la prima volta, ha avuto una brillante idea; colta da una Milano vuota e chiusa per via delle vacanze estive, non sapeva cosa poter regalare al piccolo nato: aveva voglia di qualcosa di originale, di semplice ma al tempo stesso alla moda e così… ecco la brillante idea: Bodibù, un simpatico uccellino che porta il suo dono volando. Appena me na ha parlato sono rimasta colpita e dopo averlo visto e toccato con i miei occhi, non ho potuto fare a meno di farle i miei complimenti; originale ma semplice, perfetto per una neomamma e… super alla moda! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ecco dove sono stata questa mattina, al megastore Prenatal di Cernusco sul Naviglio che ha dedicato uno shopping brunch alle mamme blogger ed eravamo in diverse; in primis Jolanda Restano che mi ha invitato a questo evento (grazie mille) che si è rivelato un gran successo e non immaginate quanto mi sono divertita! Ho visto da vicino la nuova collezione dedicata sia alle neo mamme sia alle varie fasce d’età sia maschili che femminile e poi… un momento dedicato a noi mamme blogger organizzato da Prenatal: complimenti! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sempre più frequentemente si sente parlare di conservazione cordone ombelicale. Tuttavia raramente viene spiegato in modo chiaro perché le cellule presenti nel sangue del cordone ombelicale siano così importanti e quale funzione svolgano. E’ presto detto. All’interno della vena cordonale sono presenti alcuni tipi di cellule staminali, le unità base costitutive di tutto il corpo umano. Altre tipologie di staminali si trovano nell’embrione e nei tessuti e organi diventati adulti. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Domani partiremo per andare al mare dai nonni dove trascorreremo 5 giorni in tranquillità sperando di poterci godere un pò il mare d’inverno; in questi giorni passeremo a trovare un caro amico di mio marito che abita lì e che da poco è diventato padre. Finalmente conosceremo Gianluca, un bimbo così piccolo ma così… forte! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Si sta avvicinando la stagione invernale e quindi il cambio degli armadi sia per noi mamme che per i nostri bambini; abbiamo tutto quello che ci serve per la nuova stagione? Spesso molti capi non vanno più bene perché i bambini sono cresciuti oppure alcuni si sono rovinati oppure il nostro corpo ha cambiato un po’ forma e dobbiamo acquistare dei nuovi vestiti; ecco perché conviene prendersi qualche ora libera da dedicare allo shopping ma… dove andare per trovare tutto ciò che ci serve? Prenatal è ciò che fa per noi mamme e per i nostri bambini con la nuova collezione 2011-2012. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Cosa sono le Strisce Rosa? Le avete mai viste? Purtroppo in giro ce ne sono ancora troppo poche però ho avuto la fortuna di vederne un paio e… all’inizio fanno un pò effetto perché, per chi non sa cosa sono, può pensare ad un errore nel colore invece è giusto. Sono “rosa” perché sono i posti riservati alle donna in dolce attesa e per mamme con neonati al seguito, al di sotto di 1 anno di età: sono i parcheggi delle mamme! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Finalmente oggi vado a trovare Sara, una mia carissima amica che da poco, pochissimo è diventata mamma di Emanuele; finalmente potrò rivedere lei e conoscere il suo piccolino, sono emozionata! Per l’occasione ho voluto prepararle un bigliettino simpatico a forma di “lecca-lecca”; ovviamente ho utilizzato SOLO materiale di riciclo e per l’esattezza cartoncini, carta velina e stecchini del gelato. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ho ricevuto l’invito per partecipare ad un corso di primo soccorso pediatrico ed avendo 2 bambini, mi è sembrato opportunino partecipare. Trovo che queste iniziative servano sempre al proprio bagaglio e ancor di più quando di mezzo ci sono dei bambini ai quali… può sempre capitare di tutto, purtroppo! C’è da dire che sapere cosa fare come primo soccorso è utile per tutti, anche per gli adulti e proprio per questo anche quando lavoravo da dipendente, mi ero candidata per frequentare un corso di pronto soccorso: si spera sempre che un certo tipo di aiuto non debba mai servire ma… non si sa mai; è quindi utile farsi trovare pronti… SEMPRE!

Questo corso è organizzato in collaborazione tra Mamma&Lavoro e Mammeacrobate è rivolto non solo alle mamme ma anche ai papà, ai nonni, alle baby-sitter insomma a tutti coloro che hanno stretto contatto con dei bambini per poter prevenire e farsi trovar pronti in alcune situazioni di emergenza. Non sarà un corso nozionistico ma bensì improntato sulla conoscenza sanitaria di base in casi di emerganza domestiche o in attesa di soccorritori per casi più problematici.

Il programma svolto sarà così suddiviso:
Introduzione al corso
Organizzazione del 118 (pediatrico) a Milano
Ruolo del soccorritore “Laico”
Pediatric Base Life Support e la rianimazione nel bambino
Cosa fare e sopratutto cosa NON fare nell’emergenza
Le Patologie traumatiche nei Bambini
Manovre di disostruzione vie aeree
Dopo questa parte teorica ci sarà una parte di esercitazioni con manichini per praticare le tecniche spiegate durante le ore precedenti.
Il corso sarà tenuto dalla Dott.ssa Elena Pellegrinelli (Ortopedica e Traumatologa, lavora presso l’ICCS Città Studi Milano, certificata soccorritore 118, BLSD) e dal Dott. Francesco Luzzana (Chirurgo Toracico, lavora presso il Pronto Soccorso dell’ICCS Città Studi MIlano, ATLS Instructor, certificato PBLS e BLS-D).

Se volete maggiori informazioni o volete consultare il calendario per vedere le prossime date e iscrivervi, potete scrivere una mail all’indirizzo formazione@mammaelavoro.it

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Conoscevo già i pannolini Huggies Super-Dry visto che è la marca che ho sempre usato con Simone e visto che mi sono trovata bene, tutt’oggi la sto usando anche per Lorenzo. Inutile dire che è super assorbente e quindi ottimo per un “piscione” come lui: beve così tanto che i pannolini si gonfiano a dismisura! E adesso che ha imparato a fare le capriole… chi lo ferma più! Anche nelle posizioni più strane e stravaganti non mi faccio problemi perché questi pannolini hanno delle fasce posteriori molto ampie che coprono una superficie molto più vasta della forma del sederino e quindi lo coprono perfettamente; in più ha le linguette frontali di chiusura che aderiscono quasi ermeticamente dandomi la sicurezza di non dover star a controllare spesso se si staccano perché non hanno aderito bene. Lui corre in totale libertà e io sono tranquilla. Adesso che sa distinguere i colori, le forme e i disegni… è un guaio perché per lui Tigro è il suo “migliore amico” e quindi vorrebbe sempre e solo i pannolini con lui raffigurato e quindi… di giorno gli metto sempre e solo Tigro perché è lui stesso che se lo sceglie, mentre la sera posso imbrogliarlo utilizzando anche gli altri personaggi della Disney.

Vorrei raccontarvi di quando si diverte a fare YOGO come dice lui: è buffissimo quando si mette a testa in giù e vuole che lo guardo da dietro, attraverso l’apertura delle gambe… è buffissimo, basta vedere la foto! Poi cosa fa? Da quella posizione si mette a girare in tondo e se non gli si dice “stop” lui continuerebbe all’infinito! Se anche voi avete qualche buffa storia o qualche buffo movimento che vi divertite nel veder fare a vostro figlio, scrivetemi e fatemelo sapere, potrebbe magari nascere un piccolo libro che li raccoglie.

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…