Posts Tagged ‘vittoria’

Domani ci sarà la cerimonia d’apertura dei giochi olimpici 2012, un’mozione unica che durerà parecchie ore e che sicuramente lascerà tutti a bocca aperta per gli innumerevoli spettacoli che avranno organizzato; anche noi siamo quasi pronti per seguire le gare e conoscere più da vicino le diverse discipline ma… manca ancora una cosa: le medaglie. Questo è un tasto dolente da spiegare ai bambini perché ritengo sia fondamentale che capiscano che non è necessario arrivare primi anche se le emozioni e la gioia sono immense; partecipare è importante perché si è stati scelti fra molti atleti, perché si hanno delle ottime capacità, perché è importante esserci dopo essersi allenati per parecchio tempo però… non sempre si vince! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Grazie a Quercetti, ho avuto la possibilità di provare questo gioco: BIG, la corsa delle biglie! Solitamente si gioca in spiaggia ed infatti nella nostra borsa dei giochi ho già sistemato la busta delle biglie ma grazie a Quercetti, questo è possibile anche in casa; ci si può divertire a creare diverse piste a seconda degli elementi utilizzati e si potranno così fare delle avvincenti sfide anche tra le mura di casa. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Per chi ha figli maschi conoscerà bene la parola “calcio” e mai come in questi giorni se ne sta parlando visto che il Milan ha già vinto lo scudetto pur non essendo ancora finito il campionato. Non tutti i bambini sono appassionati oppure lo sono perché sentono i compagni e quindi lo diventano anche loro per imitazione; questo è proprio caso di Simone che sente i suoi compagni e di conseguenza ne parla in casa peccato che… il papà è interista! Proprio per prendere ancora un pò in giro il papà, ho pensato di realizzare con Simone un simpatico gadget milanista: un gagliardetto d’appendere in cameretta: chissà il papàquando lo vedrà…

Materiale: carta velina dorata, cartoncino nero e rosso, forbici, pennarello, pezzo di nastro di tela (facoltativo), scotck, colla.
Procedimento: prendiamo il cartoncino nero e tagliamolo a metà; poi tagliamo via gli angoli di uno dei lati corti del cartoncino, sarà la base del gagliardetto. Dal cartoncino rosso, ritagliamo 2 strisce rosse e incolliamole dentro il cartoncino nero: 1 a destra e 1 a sinistra. Con l’aiuto del tappo disegnate un cerchio su un foglio bianco e all’interno disegnate qualcosa che si riferisca alla vostra squadra del cuore: noi creeremo un diavoletto visto che è il simbolo del Milan. Mettiamoci dietro un pò di colla e andiamo ad incollarlo sul fondo nero, nella parte centrale. Ora arricchiamolo di particolari: prendiamo la carta velina dorata e ritagliamo 4 strisce; mettiamoci dietro la colla e incolliamole lungo i bordi del nostro gagliardetto lasciando che almeno 1 centimentro fuoriesca. Nella parte che fuoriesce creiamo tanti taglietti e rendiamola frastagliata; se vogliamo attaccare il gaglierdetto o appenderlo, prendiamo un nastro di tela e incolliamolo sul retro attaccando le due estrenità al retro del gagliardetto.

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…