Posts Tagged ‘blu’

goretex-foglie
L’autunno è una stagione fascinosa per i tanti colori che ci regala, le tante foglie per terra, le giornate scaldate da un timido sole che ci permettono di stare ancora all’aria aperta durante il pomeriggio dopo la scuola. Passeggiando lungo la ciclabile nel tornare verso casa, ci è venuto in mente di giocare un pò tra le foglie; è bello sentirne il suono quando si schiacciano, lanciarle in aria e vederla cadere dolcemente a terra perché i tanti colori animano il colore grigio dell’asfalto.

Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Un consiglio per il prossimo week-end? Io vi direi di andare al cinema a vedere Puffi 2, una storia incredibilmente emozionante e divertente. Non importa se non avete visto il primo episodio: pur essendo uno il seguito dell’altro, è come nei cartoni animati, la storia la si può seguire ugualmente perché sono episodi indipendenti. Eccovi qualche anticipazione… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

In America è una giornata molto particolare: si festeggia l'”indipendence day” quindi ci saranno grandi festeggiamenti, picnic, grigliate, fuochi d’artificio insomma le famiglie si riuniranno e ci sarà gran festa. Gli americani hanno sicuramente un sentimento patriottico molto più grande del nostro; quando sono stata in America quasi tutte le case avevano piantata in giardino una grande bandiera americana e non parlo di una piccola bandierina di plastica, sto parlando di un alto palo dove la bandiera era libera di muoversi con il vento. Per noi oggi non rappresenta nulla però voglio prendere spunto da loro per insegnare ai miei figli quanto sia importante sapere dove siamo nati, cosa rappresenta per noi il nostro paese e perché è importante. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Avete visto il mitico cartone animato de “i Puffi” al cinema? Impossibile perderlo ed è piaciuto così tanto ai miei bambini che stanno aspettando con ansia settembre quando uscirà il seguito, “i Puffi 2“. Ho scoperto da poco che in vista della sponsorizzazione di questa seconda versione del cartone animato, negli hotel Best Western Love Promise for Kids sta per arrivare una novità, una sorpresa colorata di blu, un’attenzione al particolare e dedicata in particolar modo ai piccoli visitatori. Volete sapere di cosa si tratta? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Che colore è il Natale? Se facciamo questa domanda ai bambini, dopo averci pensato un pò, non risponderanno un solo colore ma bensì diranno che il Natale li rappresenta tutti; provate anche voi a chiederlo e vedrete cosa rispondono. Simone mi ha detto: “mamma, te lo disegno” e guardate un pò quali colori ha scelto… sembra quasi un arcobaleno di colori ed in effetti, se ci pensiamo bene, a Natale addobbiamo l’albero con palline di tanti colori, fili colorati che si intersecano tra i rami e anche le lucine intermittenti sono di colori diversi quindi, il racconto che ho trovato oggi, oserei dire che è perfetto! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Quanta neve che è venuta questa volta… tutti i tetti sono imbiancati, le strade èulite solo dagli spazzaneve, gli alberi appesantiti dalla quantità di neve che si è depositata ed il nostro giardino è completamente ricoperto di un manto bianco; paesaggio tipicamente invernale nonostante l’inverno non sia ancora effettivamente arrivato, manca ancora 1 settimana! Ovviamente vedendo tutta questa neve intorno a noi, non abbiamo resistito e… ci siamo scatenati nel creare, anche in casa, il nostro paesaggio di neve! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ma la giornata da Prenatal non è ancora finita ed infatti, dopo una pausa caffè e un assaggio del brunch che ci è stato preparato, mi sono rituffata nella nuova collezione perché i giochi non sono terminati. Il gioco che ci è stato organizzato è stato molto coinvogente e mi è piaciuto ma ora, bisogna fare sul serio perché il prossimo outfit è personale! Io ho scelto di realizzarlo pensando a Simone, ha sicuramente più bisogno di abbigliamento visto che cresce giorno dopo giorno mentre Lorenzo si può godere ancora di alcune cose di Simone quando era piccolo quindi… vado a dare un’occhiata, venite con me. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Che ne dite? Ecco qui la carta regalo che ci siamo inventati per impacchettare un simpatico giochino per Emanuele; ho deciso di crearla nella stessa tonalità del bigliettino “lecca-lecca”. Simone si è divertito molto perché ha conosciuto una nuova tecnica di timbro utilizzando la frutta e i colori per le dita e poi… che ridere vedere come si asciugava!

Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lo guardate mai “L’albero Azzurro” la mattina su Rai2? Carinissimo programma per bambini all’interno del quale ci sono dei cartoni animati ma non solo; gestito totalmente da ragazzi molto simpatici e pieni di entusiasmo, cantano canzoni ballando allegramente e ogni giorno costruiscono con diversi materiali, un giocattolo. Proprio da una puntata di queste, abbiamo tratto quest’idea: la matita magica! Mi ha molto incuriosito e Simone è rimasto meravigliato per come una semplice matita si potesse trasformare e abbellire con così poco e così, in vista anche dell’onomastico del cuginetto e sapendo che anche lui e la sua mamma sono creativi come noi, ne abbiamo approfittato subito per crearne uno anche noi da regalargli o meglio, da spedirgli poiché abita in Sardegna. 

Materiale: matita, cartoncino blu e giallo, carta crespa azzurra, 1 bottone e colla. 
Procedimento: per prima cosa ritagliamo una striscia dal cartoncino azzurro lunga quanto la nostra matita; ricopriamo la matita con la colla liquida e giriamole intorno al cartoncino ritagliato così da ricoprirla interamente. Adesso disegniamo delle stelline e delle mezze lune sul cartoncino giallo; una volta ritagliate ne, attacchiamo qualcuna sulla matita le altre le terremo per il cappello.

A questo punto ci manca il mantello: ritagliamo in rettangolo di carta crespa e lo andiamo ad arricciare intorno alla parte superiore della matita e con la colla lo fissiamo. Ritagliamo un triangolo dal cartoncino blu e ci incolliamo sopra le stelline e le mezze lune avanzate e poi andiamo ad attaccare il nostro cappello al bottone; ovviamente lasciamo fuori i due buchi che rappresenteranno gli occhi del nostro mago. Sempre con la colla andiamo ad attaccare la faccia al resto della matita e… MAGIA, la nostra matita è diventata un mago! 
Adesso dobbiamo solo preparare un pacchetto, andare in posta e spedirlo: AUGURI cuginetto!

Tags : , , , , , , , , ,

FINALMENTE è iniziato l’asilo e Simone era entusiasto stamattina, speriamo sia relamente così! Nei giorni scorsi, ho voluto approfittare di questo entusiasmo e anziché pensare al conto all’arrovescia, ho pensato di fargli fare un pensierino per la nuova scrivania delle maestre; ho pensato a qualcosa di colorato e utile da appoggiare sopra che possa essere utilizzato dalle maestre: un portapenne con foglietti e graffette. Ovviamente il tutto fatto con materiali di riciclo… ci mancherebbe!

Materiale: stecchini dei ghiaccioli (moltissimi), rotolo di carta igienica, scatolina di carta (della forma che avete), cartoncino un pochino spesso, blocco di fogli (righe, quadretti o bianchi), colori, pennelli, colla liquida e biadesivo.

Preparazione: abbiamo iniziato con la decorazione del rotolo di carta igienica che abbiamo interamente coperto con la colla liquida per poi appoggiarci sopra uno per uno gli stecchini dei ghiaccioli che minuziosamente ci siamo tenuti quest’estate. Intanto che asciugava, siamo passati a ricoprire i lati lunghi della nostra scatola di carta con la colla liquida e anche qui ci abbiamo attaccato gli stecchini; una volta che il tutto è asciugato siamo passati al colore: la scelta non è stata casuale o a piacere, abbiamo deciso di usare i 3 colori delle classi ovvero ROSSO, BLU e GIALLO. Abbiamo così deciso di fare il rotolo rosso mentre la scatolina gialla e così con un pennello ci siamo messi a colorare i singoli stecchini; il cartoncino invece lo abbiamo colorato di giallo e sarà la nostra base di appoggi, dove andremo poi ad incollare i vari pezzi ovvero il portapenne e il porta-graffette. Con la colla liquida abbiamo incollato la base della scatolina e l’abbiamo appoggiata sulla nostra base in senso verticale; il rotolo invece l’abbiamo sistemato accanto alla scatolina e subito sotto abbiamo sistemato il blocco di fogli. A questo punto è fatto: basterà mettere nella scatolina tante belle graffette colorate e nel rotolo un pò di penne e matite: che ne dite?

 

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Con questo caldo, cosa c’è di meglio di un bel gelato anzi, di un fresco ghiacciolo? E allora mangiamone in quantità perché poi abbiamo un sacco di cose creative da fare… Per il momento iniziamo con un bel pensierino da regalare: una colorata cornice.

Materiale: 4 stecchi del gelato, conchiglie (è il tema scelto da noi), pennelli e colori, cartoncino, colla e gancino per cornici.
Procedimento: come prima cosa bisogna mangiare diversi ghiaccioli o gelati che abbiano però la stecco di legno; nel nostro caso ne servono 4 perché formeremo la classica cornice rettangolare ma voi potete anche pensare ad un’altra forma (triangolo, rombo, esagono eccetera). Dopo averli lavati e fatti asciugare possiamo inziare a decorarli; noi, come sempre perché li adoriamo, utilizziamo i colori a dita perché non solo colorano bene ma anche se ci sporchiamo… non rimane nessun segno né addosso, né sui vestiti! Per questa cornice abbiamo pensato al blu perché la decoreremo poi con delle conchiglie che abbiamo raccolto al mare per metterci poi una bella foto della vacanza. Basterà colorare prima da un lato e quando sarà asciutto anche dall’altro, gli stecchini con il colore stabilito; prendiamo poi la foto e la incolliamo sul nostro cartoncino; a questo punto basterà contornare il tutto con i nostri stecchini colorati che formando una bella cornice. A questo punto manca l’abbellimento ovvero le nostre conchiglie: basterà mettere un pò di colla dietro ogni conchiglia e posizionarle dove vogliamo e quante ne vogliamo; come ultima cosa attacchiamo il gancino dietro così chi la riceve potrà appenderla e godersi il bel ricordo!

Consiglio: Simone non ha voluto ma voi potete anche colorare le conchiglie e fare così dei contrasti di colore tra le conchiglie e la cornice.

Tags : , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…