Posts Tagged ‘stampa’

cuscino-thor1

Cosa c’è di più bello che fare un regalo inaspettato e ancor di più… personalizzato? Per come sono fatta io (e voi lo sapere bene!) nulla perché già di per se la sorpresa è un regalo se poi ci aggiungiamo che l’oggetto pensato lo si è personalizzato e quindi reso ancora più unico, direi che ne esce fuori il regalo perfetto! Ecco perché oggi voglio parlarvi di Babloo, un sito che vi permetterà di scegliere tra tanti prodotti così da trovare di sicuro un’idea originale ma che vi consentirà di fare qual qualcosa in più, renderlo magico per chi lo riceve. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

saal4

Tornata da meno di 10 giorni da Madrid e… già pronta per rivivere quei giorni di vacanza attraverso un fotolibro davvero originale; ormai il digitale ha preso il sopravvento e stampare le foto diventa ormai un caso raro. Io poi ho preso ormai la mania di rivivere i viaggi o le varie esperienze sfogliando le pagine di un libro, mi da più senso di ripercorrere i giorni trascorsi. Questa volta ho provato un nuovo sito, molto semplice e intuitivo… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

etichette-svalentino3

Avete mai pensato di personalizzare alcuni oggetti? Ad esempio a scuola ci chiedono di mettere il nome sopra ogni singola matita dei nostri bambini e posso dirvi che dopo averlo fatto il primo anno… bhe ho poi cercato un’alternativa e My Nametags mi è davvero tornato utile. Sto parlando di etichette totalmente personalizzabili sia per colore e sia per tipologia e sono utilissime anche in casa perché si attaccano benissimo anche ai tessuti tanto da resistere a diversi lavaggi in lavatrice e… persino in lavastoviglie. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

mammekids

Dopo aver partecipato alla conferenza stampa di presentazione del nuovo progetto Mammekids Life & Technology pensato e ideato da Antonella Pfeiffer, una carissima amica, vorrei ricordarvi di segnare in calendario una data importante. Tenetevi tutte libere per l’11 e il 12 marzo per partecipare ad una 2 giorni incredibile. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Diploma3

Stasera è la tanto attesa serata di Halloween, cosa aspettarsi? Bhe qui in paese abbiamo organizzato una festa per tutti i bambini e le loro famiglie; ci sarà un grande buffet per tutti, ci sarà lo spettacolo del Mago Tano e qualche sorpresa che abbiamo tenuto nascosto ma che oggi posso svelarvi. Ovviamente i bambini si presenteranno mascherati e all’ingresso quando daranno il loro biglietto d’entrata, ad accoglierli ci sarà qualcuno che, di nascosto, guarderà bene il vestito indossato. Volete sapere perché? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Cosa c’è di più bello di una foto dei propri bambini? E se fosse pure un regalo? E se non fosse una semplice fotografia ma qualcosa di più? Vi posso solo dire che… un regalo del genere lascia a bocca aperta! Ho avuto modo di pensare ad un regalo per una cara amica e ho deciso di regalargli un qualcosa di personalizzato stampato da 12print e devo dire che il risultato finale è stato veramente soddisfacente, volete vedere di cosa si tratta? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , ,

Oggi, 13 ottobre, è la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo e ben 344 musei hanno aderito a questa splendida iniziativa; nelle varie città d’Italia i musei apriranno le loro porte alle famiglie facendole entrare gratuitamente offrendo la possibilità non solo di visitare il museo ma anche di partecipare ad eventi e laboratori organizzati per le diverse fasce d’età dei bambini. Potevamo forse perdere questa splendida occasione? Direi di no e quindi… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ho avuto il piacere di aspettare gli ospiti, di accompagnarli e vivere con loro la visita guidata all’interno del Museo della Stampa di Lodi dove ho organizzato la mia Invasione Digitale ovvero un momento in cui avvisinarsi alla cultura anche attraverso i socila network per poter condividere con tutti  un pezzo di storia. Non ci sono molte parole per esprimere la bellezza del Museo se non… guardare il servizio fotografico che voglio regalare nel consueto appuntamento della “Foto della Domenica“. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Conoscete Vistaprint? Io mi appoggio spesso a loro per stampare i miei biglietti da visita trovo che siano molto veloci nella consegna e per di più si può creare la grafica che si vuole oppure scegliere una delle loro. Quest’anno però ho anche deciso di regalare i calendari annuali con le foto dei bambini da poter appendere e tenere sott’occhio tutto l’anno con le foto dei miei bambini. Ma non solo… Vistaprint ha sempre un sacco di offerte a buonissimi prezzi e come potevo rinunciare? Come al solito, sono partita con un acquisto e alla fine, il mio carrello era pieno, curiose? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sono stata contattata da Foto Regali originali per avere un’opinione sui loro prodotti e dopo aver visionato il sito e visto la vasta gamma di prodotti personalizzabili, ho deciso di farmi un regalo tutto per me! Questa volta ho voluto pensare a me: l’ho scelto io, l’ho personalizzato a modo mio e… me lo godo a modo mio! Queste erano le mie intenzioni ed invece, da quando ho ricevuto il pacco e da quando i miei bimbi hanno visto il contenuto… è diventato loro, una proprietà intoccabile, un nuovo modo per divertirsi e giocare in allegria insomma, devo aspettare che loro dormano per godermelo un pò. Di cosa sto parlando? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Parto con il ringraziare Daniela per la brillante idea di seguirla in un gioco davvero particolare: Giochiamo a viaggiare dove si potranno seguire diverse tappe in tutto il Mondo, conoscendo paesi lontani e vicini, tradizioni e culture molto differenti dalla nostra e molto altro. Per questo ha creato un bellissimo banner per chi volesse con lei intraprendere questo gioco, un passaporto sul quale si potranno mettere i timbri dei paesi visitati e in più per ogni tappa ogni partecipante potrà segnalare un proprio post sulla metà scelta. La prima tappa è la CINA paese che mi ha sempre incuriosita molto ma nel quale non sono mai stata e chissà quando ci andrò e se mai ci andrò; sono però molto curiosa e ho letto con molta attenzione la sua esperienza, il suo viaggio e le sue impressioni: deve essere stato un bellissimo e interessante viaggio.
Per l’occasione, abbiamo pensato di giocarci sopra: a Simone piace molto questa iniziativa perché adora l’atlante e partecipando a questo giorno avrà la possibilità di visualizzare la meta sull’atlante, disegnare e imparare le diverse bandiere che con felicità ama spesso disegnare e poi… giocare a creare qualcosa di inerente al luogo e alla meta. Per questa occasione, abbiamo pensato a 2 cose molto vicini alla Cina: il riso e il mosaico e così… ecco qui la nostra creazione.

E’ risaputo che il riso è l’alimento principale ma ho pensato di utilizzarlo non come alimento ma bensì come materiale per questo divertente gioco; utilizzarlo bianco però renderebbe poco l’idea e quindi ho pensato di tingerlo, di colorarlo e per questo ho utilizzato i diversi colori per le dita. Ho impastato il riso con i diversi colori per poi lasciarlo asciugare ottenendo così un riso colorato: giallo, rosso, verde, blu, arancione e rosa. A questo punto manca il disegno ma dopo aver letto il post di Daniela mi è stato facile trovare il soggetto: il dragonecinese; proprio in questi giorni si sta festeggiando il Capodanno Cinese e si festeggia mascherandosi e portando in giro un lungo drago colorato quindi… ho scelto una bellissima immagine e l’ho stampata. A questo punto, dopo aver aspettato un giorno intero che il riso si asciugasse, siamo passati al realizzare un mosaico, altro tema ricorrente nella tradizione cinese, paese in cui si sa che l’arte della precisione, della pazienza e della precisione la fa da padrone e Simone non è da meno.

Con dedizione, calma e precisione si è messo al suo tavolino e ha interamente riempito il disegno con i diversi colori del riso fino ad ottenere un mosaioco… bellissimo! Non è stato facile e per di più ci ha messo molto tempo: ha dovuto prendere chicco per chicco il riso colorato ed incollarlo sul disegno: l’insieme di centinaia di chicchi di colori diversi doveva dare un bell’effetto mosaico. Devo dire che per un pò è stato lì con pazienza e parsimonia ma dopo un pò… chicco dopo chicco ha iniziato a stufarsi e così gli ho dato una piccola dritta: gettare i chicchi a manciate sulle parti dove prima aveva steso la colla liquida per poi sistemarli un pò con le mani togliendo i chicchi in eccesso. La sua idea sarebbe stata quella di fare tutto il disegno con colori diversi, alternare i diversi chicchi colorati, ma così non avrebbe più finito ed inoltre non avrebbe avuto una forma definita e così l’ho dovuto convincere a dividerlo in zone per ottenere anche un effetto visivo che rendesse l’idea di ciò che ci fosse realizzato ed infatti: guardate che bel dragone!

Tags : , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…