Posts Tagged ‘panini’

valsesia2

Dove avete trascorso le vacanze? Sicuramente ognuna di voi in un posto diverso e di sicuro sarà stata una vacanza indimenticabile. Io ho pianificato una mini vacanza in montagna, vicino ad Alagna: aria pulita, fresca e passeggiate alla scoperta di bellissimi paesaggi. Volete averne un assaggio? Allora perdetevi un pò guardando questo book fotografico che vi voglio regalare e dove vi segnalo alcune passeggiate da fare, un pò impegnative ma… arrivati in cima, il paesaggio ripaga la fatica fatta e si ha un senso di soddisfazione immenso. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Per chi ha figli, maschi o femmine che siano, è impossibile non conoscere la Masha, la ragazzina vivace e irrequieta che anima iniseme a Orso, una serie televisiva; ma non piace solo ai bambini, non vi nasconso che io e mia cognata ne siamo innamorate! Chi non si riconosce in lei, piccola monella che gironzola non bosco e che si caccia spesso nei guai; immancabile la presenza di Orso, suo grande amico e che, nonostante i tanti disastri che la piccola peste le combina, lui l’adora. Insomma, una storia da seguire dall’inizio alla fine perché dietro ad ogni episodio viene strappato sempre un sorriso. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Vi ricordate L’Allegra Brigata? I corsi proseguono alla grandissima e oggi voglio mostrarvi i risultati degli incontri fatti con gli adulti; come vi ho anticipato, mentre coi bambini ci siamo divertiti, con gli adulti abbiamo optato per ricette più elaborata e più tecniche come l’impasto della pizza e del pane. Curiosi di vedere il risultato finale? Iniziamo con la pizza… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sono molto presa con i preparativi per la super festa di Capodanno che stiamo organizzando in palestra ma di certo non poteva mancare un’idea creativa anche per questa occasione. Innanzitutto ho voluto provare subito la mia nuova pistola a caldo che Babbo Natale ha pensato di regalarmi visto che sono stata MOLTO buona quest’anno; e poi potevamo forse rimanere senza segnaposto? Direi che per una grande cena con più di 70 invitati non potevamo rimanere senza e così mi son fatta venire un’idea che è un mix tra creatività e cucina… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Tra le materia a scuola Simone si trova a conoscere ed imparare in maniera sempre più impegnativa “tecnologia”, una materia che mi coinvolge e che mi tocca da vicino. Spesso a casa si diletta in temi scritti da lui, giochi interattivi di italiano o matematica e sempre più spesso lo sto avvicinando al mondo della creatività interattiva attraverso l’utilizzo di diversi programmi; uno fra tutti Photoshop e nel week-end si è proprio divertito a colorare alcuni disegni trovati online e che poi abbiamo trasformato in un divertente memory.

Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Poteva forse mancare l’appuntamento con le Figurine Panini per riempire l’album Zampe & Co? Visto il successo dello scorso anno era praticamente impossibile e quindi: detto, fatto! Volete vedere lo stupore nei loro volti? Peccato che spesso le fotografie non rendono giustizia perché se vi mostrassi la loro reale faccia quando hanno aperto il nuovo album… rimarreste sconvolti. Dire gioia è dir poco e non mi riferisco alla bellezza dell’album ma bensì ai contenuti, a dir poco stupefacenti persino per me che sono la mamma; ci sono novità fantastiche e devo dire che non pensavo nemmeno che un semplice album di figurine potesse arrivare a tanto. Volete vedere di cosa si tratta? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Io da piccola ADORAVO le figurine; se vado a vedere nella mia scatola dei ricordi ho ancora qualche album a cui tenevo particolarmente che custodisco molto gelosamente. Ovviamente quando l’ho mostrato ai miei bambini mi son sentita dire: “Ma questo è per le femmine…” in effetti non posso dargli torto! Quindi non sono una mamma contraria alle figurine perché in effetti se ci pensate il costo non è poco tanto più se si vuole interamente completare l’album; ecco perché scelgo con criterio anche in questo ambito e devo dire che la raccolta Panini dedicata al mondo delle Zampe è molto educativa. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Solo andandoci ci si accorge dei consigli che si possono dare a chi invece non ci è ancora stato ma sta organizzando per andarci; Mirabilandia è un parco così grande che si rischia di girare a vuoto, di perdersi qualcosa di importante come ad esempio uno spettacolo oppure di fare inutili code se non si sanno alcuni accorgimenti. Ecco perché ho pensato di venirvi incontro, di annotarmi cosa poteva essere utile, cosa evitare e cosa invece non perdere per poi fare un resoconto e… tenerlo presente anche per noi per la nostra prossima volta. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

LO VUOI IL MIO CIUCCIO?
Biagio Bagini e Marcella Moia
Edizioni Panini
Collana ZEROTRE
Pagine: 14
Prezzo: 7 euro

Questo sì che è interessante… Un libro che ci aiuta al distacco con il ciuccio che spesso non è così facile da togliere. Presso la Libreria dei Ragazzi di Milano, sabato 21 maggio alle 17 ci sarà un incontro con gli autori, Biagio Bagini e Marcella Moia, che daranno consigli ai genitori su cosa si può dare al posto del ciuccio: tante idee e consigli davvero utili. Ci sarà una lettura animata del libro e a seguire un gioco: il gioco delle carezze e del bacino a ritmo di musica. L’ingresso è gratuito e aperto a tutti ma è gradita la prenotazione; per farlo potete telefonare al numero 0229533555 oppure info@lalibreriadeiragazzi.it

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non perdete l’iniziativa che ci sarà sabato 19 febbraio a Vignola (ore 17 presso Il Castello di Carta, via Belloni 1/B) dove verrà presentato il libro Chi cerca, chi trova?, edito da Panini (14,50 euro). Si tratta di un gioco lettura dove l’Autrice Delphine Chedru ha nascosto nelle pagine del suo libro diversi animali; una grafica accattivante catturerà i bambini in questa illusione ottica, nella ricerca e nel gioco del nascondino. Dopo la presentazione i bambini, con l’aiuto di Silvia Paglioli avranno la possibilità di realizzare loro stessi una pagina del libro con matite, colori e tanta fantasia giocando con tante forme e carte colorate.
Se la cosa vi può interessare ricordatevi però di prenotare perché l’incontro è a numero chiuso e adatto a bambini dai 3 ai 6 anni. se volete maggiori informazioni o se vi volete registrare potete farlo tramite il sito www.castellodicarta.it

Tags : , , , , , , , ,

Ecco qui un prodotto davvero CREATIVO che mi ha segnalato Mariangela che segue Fabmums; per le feste è sicuramente l’ideale, darà quel tocco in più ai semplici sandwich che di solito noi mamme prepariamo e domani lo voglio subito provare visto che festeggeremo il 1° compleanno di Lorenzo, il piccolo di casa; poi è utile anche in cucina per preparare dei panini… simpatici! E’ prodotto da Lunch Punch e ovviamente qui in Italia non c’è ma lo si può acquistare on-line e non vorrete mica farvi scappare questo splendido attrezzo?

Esistono diverse confezioni; c’è quella per i maschietti dove dentro si trova il treno, la macchina, l’aereo e il camioncino. C’è quella per le bambine dove si può creare la principessa, la rana (che nella classica storia diventa poi un principe), una corona e dei fiori; oppure forme con diverse possibilità di creazione: il cane nella cuccia, solo il cane o solo la cuccia insomma, il divertimento è assicurato! E’ vero che il pane è forse uno tra tutti gli alimenti che non si fa certo fatica a dare ai propri figli però così si possono anche divertire e magari decorandoli con verdure o salumi li si può spingere anche ad assaggiare altro; è comodo perché così facendo, si elimina la crosta del pane che spesso è dura potendone invece gustarsi la parte più morbida. Insomma, io provo, venite poi a vedere il risultato…

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sembrerebbe una cavolata invece… sono importantissimi! Non solo perché a volte servono per diversi piatti come ad esempio per i panini farciti ma anche come ornamento… non possono mancare! C’è anche da dire però che non costano poco al supermercato; proprio il mese scorso sono andata per comperarli: una scatola da 100 pezzi costava circa 5 euro, possibile? E’ vero che ho appena affermato che sono importantissimi però… forse meglio farli in casa? Direi di sì non solo perché più economici, non solo perché li possiamo creare come più ci piacciono visto poi che la mia scatola “riciclosa” è sempre piena, ma soprattutto perché i bambini ci possono aiutare, come al solito basta solo FANTASIA!
Non è possibile avere una lista del materiale che serve perché… di sicuro lascerei fuori qualcosa; posso solo suggerirvi e farvi vedere come li ho fatti io anche se poi, in giro per il web come ad esempio da MammaFelice, troverete altre idee. La cosa importante è che siano colorati; come per tutti i lavori che si fanno con i bambini, i colori sono importanti quindi… cercate di trovare cosa da riciclare il più possibile colorate, appariscenti e fluorescenti. Io ne ho realizzati di diverso tipo utilizzando carta stagnola per avere l’argento, carta crespa per poter utilizzare tutti i colori che più ci piacciono, le carte delle uova di pasqua per avere la fluorescenza, la carta velina per avere effetto trasparente, cotone (basta colorarlo con le tepere) per avere un effetto morbido al tatto e… molto altro. Come vedete i materiali possono essere i più diversi dipende anche dalla festa per la quale vi servono; anche il tema è importante perché da lì potrebbe nascere l’idea del decoro ad esempio se vogliamo fare un aperitivo mentre siamo al mare possiamo utilizzare delle conchiglie, per la festa di compleanno possiamo usare dei disegni fatti dal bambino così i suoi amici possono poi portarseli a casa oppure con i nomi così serviranno anche come segnaposto.
La modalità è sempre la stessa: per prima cosa munirsi degli stuzzicadenti della dimensione che vi serve, possono essere lunghi o corti a seconda dell’uso che ne dovete fare. Per apporvi le decorazioni basterà che ritagliate dei rettangoli e a seconda del risultato che volete ottenere (più o meno ricca la decorazione) avvolgeteli intorno allo stuzzicadente  fermandoli con del nastro adesivo; se utilizzate il cotone meglio se per fermarlo usare la colla liquida, attacca di più.
Che dirvi… guardate, commentate e… provate!

Tags : , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…