Posts Tagged ‘3D’

pyssla-natale

Purtroppo il freddo di questi giorni ci ha portato l’influenza e stare a casa è sempre molto noioso; che fare? guardare la tv, giocare un pò alla wii, leggere qualche pagina di un libro però le giornate son lunghe da trascorrere. Oggi abbiamo pensato di trascorrere qualche ora gareggiando nel creare divertenti figure natalizie con i pyssla; le idee e gli schemi li abbiamo cercati nel web e ognuno ha realizzato qualcosa di diverso, curiosi? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Esce oggi in moltissime sale il nuovo film della Lego, The Lego Movie; ho avuto la fortuna di vederlo in anteprima l’altra sera e devo dire che non mi aspettavo un lavoro così eccellente. I mattoncini della Lego hanno ormai fatto la storia: li usavo io da piccola e tutt’ora i miei figli li usano e ne sono innamorati ma vedere un film al cinema dove i personaggi si muovono… è stato emozionante! Protagonista è un semplice operaio, Emmet, che d’improvviso trova un mattoncino che lo renderà speciale ma non voglio entrare nel merito perché il film va gustato al cinema! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Giusto oggi un’amica (vero Giulia?) mi ha chiesto se potevo darle un’idea creativa originale per realizzare un bigliettino natalizio; ho intuito subito che si trattava di un’idea fuori dal comune, qualcosa di innovativo. Da qui mi è venuta l’idea di pensare ad un biglietto in 3d; non il classico biglietto da apporre al regalo ma qualcosa che potesse essere poi messo in bella vista, che potesse diventare un decoro della casa e che quindi si potesse ben vedere per la sua forma. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , ,

Poteva forse mancare l’appuntamento con le Figurine Panini per riempire l’album Zampe & Co? Visto il successo dello scorso anno era praticamente impossibile e quindi: detto, fatto! Volete vedere lo stupore nei loro volti? Peccato che spesso le fotografie non rendono giustizia perché se vi mostrassi la loro reale faccia quando hanno aperto il nuovo album… rimarreste sconvolti. Dire gioia è dir poco e non mi riferisco alla bellezza dell’album ma bensì ai contenuti, a dir poco stupefacenti persino per me che sono la mamma; ci sono novità fantastiche e devo dire che non pensavo nemmeno che un semplice album di figurine potesse arrivare a tanto. Volete vedere di cosa si tratta? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Potevo forse preparare le valigie senza portarmi dietro qualche libro? Direi proprio di no. Oltre al bellissimo libro regalatoci da Floriana in occasione del gioco “regala un libro per le vacanze” e al libro di lettura scelto da Simone come compito per le vacanze potevo forse non portare qualcosa anche per il piccolo Lorenzo? Impossibile e così… ecco qui una sorpresa che ho portato e che lui di certo non si aspetta di trovare ma che ci allieterà qualche serata nel lettone. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Ho partecipato con piacere all’iniziativa di Madre creativa che ha indetto lo swap di Primavera ovvero uno scambio di idee creative insomma… regalare a qualcuno un qualcosa fatto con le proprie mani. L’idea mi è subito piaciuta se in più ci mettiamo la suspance di non sapere con chi saremo in coppia… rende il tutto molto suggestivo. Volete sapere com’è andata? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ho trovato questa divertente idea nel web, da Krokotak sito che seguo spesso e che vi consiglio vivamente, dove le idee originali non mancano mai. Mi ha subito colpito l’originalità ed avendo trovato anche  il file da poter scarica, non ci ho pensato due volte nel volerci provare a ricrearlo; i bambini appena anno visto la stampata sono impazziti dal ridere ma quando poi hanno visto il loro disegno prendere forma e stare addirittura in piedi… l’entusiasmo è andato alle stelle. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Da qualche giorno ha aperto una mostra di sicuro interesse per i bambini visto che tratta di Dinosauri. Impossibile mancare ed infatti ci organizzeremo presto per andarci; si svolge a Piacenza e avrà luogo dal 1° di marzo fino al 31 maggio; comodissimo arrivarci anche per chi non è della zona visto che si svolge a pochi passi dalla stazione ferroviaria.
Il percorso è articolato in tre spazi/sezioni:
– la prima sezione introduce ai temi della mostra con nozioni di base di paleontologia e una sintetica panoramica della Storia della Vita sulla Terra; inoltre ci sarà un’esposizione di grande interesse locale riguardante la fauna preistorica del Piacentino, rappresentata dai grandi mammiferi del Quaternario rinvenuti in abbondanza nei depositi alluvionali del Po;
– la seconda sezione presenta modelli iperrealistici di circa 15 esemplari tra dinosauri e altri animali preistorici: gigantesche ricostruiti accuratamente in grandezza naturale;
– la terza sezione include la presentazione del profilo personale e professionale di 10 paleo-artisti italiani di fama internazionale che, insieme a grafici del 3D, video-documentaristi, artigiani e bloggers, raccontano attraverso la loro opera l’incontro tra Arte e Scienza che caratterizza l’esposizione.

Ecco il dettaglio della mostra:
– 20 ricostruzioni iperrealistiche in scala 1:1 di dinosauri e altri animali preistorici, alcuni dei quali di dimensioni colossali
– 7 murales con 25 specie di animali preistorici e 5 ricostruzioni paleoambientali
– 90 pannelli didattici illustrati per soddisfare ogni curiosità
– 110 opere di illustratori italiani di fama internazionale esposte in una galleria di paleoarte
– Esposizione di fossili, calchi e strumenti di lavoro
– Come si ricostruisce un dinosauro nella sezione making-of
– Anteprima del progetto paleoacquario 3D
– Sezione dedicata a Piacenza nella Preistoria
– Presentazione del lavoro di ricerca e divulgazione di Associazioni, Università, Società naturalistiche e Musei Italiani.
Per chi volesse, è possibile seguire giorno per giorno la preparazione dell’evento: http://blog.geomodel.it/

Prezzi: intero 7 euro, ridotto 5 euro, studenti 4 euro mentre è gratuito per gli accompagnatori delle classi.
Giorni e orari di apertura:martedì, mercoledì e venerdì: 9,30-12,30; giovedì e sabato: 9,30-12,30 e 15-18; domenica: 9,30-18; lunedìchiuso tranne nei giorni festivi. Ricordarsi che l’ultimo ingresso è mezzora prima dell’orario indicato mentre la chiusura mezzora dopo.
Visita guidata: della durata durata 1 ora e mezza al costo di 2 euro a persona ed è su prenotazione.
Per prenotazioni: telefono 0523337745 o 0523337745. Inviare e-mail di conferma: dinosauri.piacenza@libero.it

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Al cinema sta per arrivare un nuovo divertente cartone animato: Animals united 3D. Protagonisti sono una mangusta , Billy, e un leone, Socrate, che decidono di partire alla ricerca dell’acqua che nel fiume Okavango inizia a scarseggiare. Vivranno un sacco di divertenti e appassionanti avventure lungo il loro viaggio e incontreranno altri animali ma: riusciranno alla fine a salvare il loro habitat facendo capire agli umani quanto sia importante e fondamentale rispettare il pianeta e gli animali? Andate a vedere il film e… lo saprete!
Se però volete avere un assaggio vi basterà partecipare alla lettura animata che si terrà sabato 5 febbraio alle 17 presso la Libreria dei ragazzi di Milano dove Laura Carcano leggerà e animerà alcuni pezzi della storia e poi coinvolgerà tutti i bambini in un laboratorio creativo dove si potranno creare, colorare, ritagliare ed incollare i personaggi protagonisti del cartone animato. In più, a tutti i bambini che parteciperanno ci sarà in omaggio il dvd con il trailer del cartone.
Per qualsiasi informazione potete telefonare al numero 0229533555 o scrivere una mail a info@lalibreriadeiragazzi.it

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Adoro riciclare e quando trovo delle idee creative che catturano la mia attenzione… non vedo l’ora di mettermi al lavoro. Ho trovato quest’idea sul sito di Alessia; a dire il vero è vecchia come idea, l’ha pubblicata nel 2009 ma la trovo ideale da regalare a mia mamma per addobbare la casa. Lei non ha molto spazio ma al tempo stesso non si può non decorare la casa per Natale, almeno qualcosa ci vuole e così questa idea fa proprio al caso suo: delle stelle di carta o cartoncino da poter appendere qua e là e dare un tocco di… originalità!

Materiale: 5 stelle di carta (giornali, riviste, cartoncino), colla, nastrini (non è obbligatorio).
Procedimento: per aiutarvi vi lascio da scaricare la sagoma della stella così avete già una base dalla quale partire. A questo punto disegnate sopra la carta (giornali, riviste o altro purché sia materiale di riciclo) che avete la sagoma e ponetegli sotto altri 4 fogli: in questo modo quando ritaglierete la sagoma, vi verranno già le 5 stelle che vi serviranno e avranno tutte la stessa forma. Che siano uguali è indispensabile perché poi andranno sovrapposte. Una volta che avete ottenuto le 5 stelle, piegatele a metà e incollate le faccie a due a due e chiudete la stella unendo le ultime due faccie.
Consiglio: le potete utilizzare per abbellire delle mensole quindi vi consiglio di usare fogli di carta colorata oppure se prima di chiudere le ultime due faccie ci inserite un nastrino potete anche appenderle all’albero o dove meglio credete. Io ne farò diverse e magari cambiando anche dimensione alle stelle così da ottenere un effetto ancora più d’impatto.

Tags : , , , , , , ,

 Manny Tuttofare è una serie d’animazione in 3D rivolta ai bambini di età prescolare messa in onda da Playhouse Disney su Disney Channel. Il protagonista principale è Manny, un piccolo imprenditore che insieme ai suoi attrezzi animati e parlanti è sempre pronto a risolvere qualsiasi problema tecnico e quando viene trovata la soluzione del problema da parte di Manny, il gruppo degli attrezzi inizia a lavorare, cantando una simpatica canzoncina “Aggiustiamolo tutti dai, avvitalo, stringi dai, let’s work togheter now, lavora insieme a noi. Taglia, calcola, battilo, sforzalo, serralo, qui ciascuno ha il suo compito e lavorano, all togheter aggiustiamo noi!“. Come vedete dalla canzoncina, altra particolarità del cartone animato è la presenza di alcune parole, frasi o canzoncine in inglese così da iniziare un primo approccio alla lingua… giocando!

Non sono la classica mamma che mette i bambini davanti al televisore ed infatti mio figlio grande, nonostante i suoi 4 anni, non guarda mai la Tv, solitamente preferiamo la musica però se ciò che viene trasmesso ha un fine… bhe allora ben venga e questo cartone animato ce l’ha, porta un messaggio importante e utile: soltanto con un lavoro di squadra, dove vengono esaltate le capacità dei singoli, si possono risolvere i problemi.

Personaggi:
Manny Tuttofare, Vito (cacciavite a taglio), Philip (cacciavite a stella), Scatto (metro a nastro), Strizza (pinza), Pim (martello), Becco (chiave a pappagallo), Dente (sega).

Tags : , , , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…