Posts Tagged ‘matite’

animazione-merla

E’ veramente incredibile come durante i “giorni della merla” il clima cambi; ho sempre pensato fosse un modo di dire ma chissà perché il freddo aumenta, l’umidità si fa più forte e il freddo avanza nonostante magari giusto i giorni precedenti a questi il sole aveva fatto capolino e si stava persino bene. E anche quest’anno è stato così. Ho quindi deciso di andare a rileggere sia la filastrocca e sia la storia di qualche anno fa e da qui ho pensato ad una nuova idea creativa un pò più… manuale oserei dire. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

laboratorionatale

Sta per arrivare un ricco e intenso week-end che mi vedrà impegnata da venerdì 18 alla fiera di Milano per la manifestazione G! Come Giocare; una fiera bellissima, ricca di stand dedicati a tutte le case di giocattoli che porteranno in fiera le loro ultime novità e dove daranno la possibilità ai bambini di passare le ore divertendosi con i loro giochi preferiti. Ma per me quest’anno sarà diverso perché non sarò una spettatrice come sempre ma grazie a Mammekids la vivrò da protagonista…

Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rieccomi in preda ad una crisi di nervi nel dover “nominare” tutto il materiale scolastico: matite e pennarelli ad uno ad uno, quaderni, diario, libri e persino il materiale di scorta: al solo pensiero, non ce la posso fare! Girando in rete ho però scoperto un metodo più comodo, economico e che di sicuro non mi farà perdere tutto quel tempo e, per di più, è duraturo: Stickerkid. Si tratta di etichette personalizzabili che vanno bene per la scuola, per l’asilo e per tutta l’oggettistica… una vera salvezza! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Quando si ha un amichetto a casa, cosa possiamo inventarci per non farci distruggere casa? E’ un classico per i bambini andare a far merenda dagli amici per poi divertirsi nello scombinare tutti i giochi, i libri e saltare sui letti tanto… la mia mamma non c’è! Non è il nostro caso però è sempre bene procurarsi qualcosa per tenerli occupati, avete qualche idea? Io una ce l’avrei e anche… creativa! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Una mano, anche la più piccola, può nascondere tanti significati; in vista della festa della mamma ho insegnato ai miei bimbi, a trasformare la loro impronta in un volto. Come ci vedono i bambini? I loro occhi non sono certo come quando ci vediamo allo specchio; molto spesso quando ci disegnano noi non ci ritroviamo ma… i loro occhi sono lo specchio della verità! Oggi mi sono voluta mettere in gioco e vedere un pò come mi vedono; è bastato riprodurre la loro mano su un foglio per poi… vedere come mi ritraggono semplicemente utilizzando matite, pennarelli o pastelli a cera. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Altro mese, altra domenica e… ancora pioggia! Sembrava così una bella mattinata di sole ed invece, all’improvviso, ecco arrivare un nuovo temporale: quando finirà questo brutto tempo? Mi pare che di acqua ne abbiamo abbastanza anzi, il nostro fiume Adda è strapieno tanto da far paura per il livello che ha raggiunto; come se non bastasse non possiamo nemmeno organizzarci per le nostre consuete gite della domenica. Ormai di stare in casa siamo stufi ma per fortuna ci inventiamo sembra qualcosa per trascorrere il tempo… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Pomeriggio dedicato al disegno, ai colori, all’unione di stili tra matite, pennarelli e tempere per creare dei mini disegni da regale e indovinate un pò a chi? Ai nonni. Diciamo che l’idea mi è nata dopo aver visto i disegni, al momento si stavano divertendo nel creare dei mini quadretti ma guardandoli… mi è venuta una brillante idea: creare dei blocca fogli o ferma carte, dei piccoli soprammobili o semplicemente un oggettino dedicato che di sicuro la nonna troverà posto in una mensola o su un tavolino. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rimanendo in tema di colori in vista del post precedente, mi sono fatta ispirare ed insieme a simone abbiamo inventato un macchinario, si fa per dire, per poter scarabocchiare in libertà utilizzando tutti i colori che si hanno a disposizione; ottima idea per realizzare dei “tono su tono” oppure per creare un vero e proprio arcobaleno. E’ uno strumento semplice da maneggiare ed è studiato per i più piccoli che magari ancora non sanno disegnare le figure ma ai quali piace “pasticciare” perché è da qui che si inizia; vorrei che anche i più pigri, provassero la gioia di pasticciare in libertà e che si potessero divertire liberamente con i colori che più adorano. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Halloween si è concluso ma voglio postare un ultimo articolo sull’argomento perché non è un divertente lavoretto che si può adattare a diversi temi; si tratta del laboratorio che Simone ha fatto a Volandia dove ha realizzato delle belle ali da pipistrello. Il laboratorio non poteva riguardare altro che il “volo” visto il posto in cui ci trovavamo e devo dire che è stato divertentissimo e ci siamo portati a casa, oltre ad aver visto un sacco di aerei ed elicotteri, un bel travestimento per Halloween. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

La carissima amica, ormai geomatra (ancora tanti auguri!), Soribel aveva indetto qualche mese fa uno s.w.a.p. molto originale; creato per far conoscere meglio fra di loro 2 persone che, in maniera casuale sono state accoppiate e che scambiandosi la semplice domanda “cosa ti piace”, titolo di questo s.w.a.p., si potevano intuire i gusti dell’altra persona e quindi creare o comperare o inventarsi una qualksiasi cosa da regalargli. Ebbene, io sono stata accoppiata con Jenny di JenCrea e non poteva andarmi meglio! Ho scoperto una ragazza piena di talento che crea gioielli bellissimi e che da un pò si sta dedicando anche al mondo dei bambini: andate nel suo blog per curiosare, troverete delle cose molto interessanti!

Dopo esserci scambiate la frase “cosa ti piace” ecco qui cosa Jenny ha pensato per me; devo dire che ci ha azzeccato in pieno!
La collana si commenta da sola; non solo ha azzeccato il mio colore preferito, il verde, ma è anche semplicemente divina!
Vogliamo parlare delle matite? Se mi seguite avrete visto che è stato proprio un acquisto che abbiamo fatto ai mercatini quindi… sembra quasi che Jenny mi legga nel pensioero e non vi dico i miei figli come sono stati entusiasti: “evviva, 2 matite in più!”
E il raviolo? non sapevo di questa tradizione, io ADORO le tradizioni e quindi aggiungerne una alla mia conoscenza mi ha rallegrato. Per il momento l’ho appesa all’albero, ci sta proprio bene.

Voglio quindi ringraziare Soribel per la possibilità che ci ha dato di fare conoscenza e non di meno ringrazio Jenny per la sua disponibilità, cortesia e… bravura!

Tags : , , , , , , , , , ,

Ai mercatini di Arco, non ho potuto fare a meno di comprare queste fantastiche matite:

  • fatte a mano con rami riciclati
  • ecologiche
  • in materiale totalmente atossico
  • il colore arriva fino alla metà
  • A Simone piace molto colorare e devo dire che anche al piccolo Lorenzo non si tira indietro; appena le ho viste me ne sono innamorata. Sembrano dei piccoli legnetti ed invece… sono matite! Si potevano acquistare o singolarmente oppure a gruppi di 6 o 12 con ovviamente agevolazioni sul prezzo: + ne prendi, – paghi. Ho deciso di prenderne 12 così i bambini non avranno motivazioni di litigare per rubarsele a vicenda; i colori sono i più vari: rosso, verde, blu, giallo, viola, azzurro, arancione, nero e altri.

    Tags : , , , , , , ,

    FINALMENTE è iniziato l’asilo e Simone era entusiasto stamattina, speriamo sia relamente così! Nei giorni scorsi, ho voluto approfittare di questo entusiasmo e anziché pensare al conto all’arrovescia, ho pensato di fargli fare un pensierino per la nuova scrivania delle maestre; ho pensato a qualcosa di colorato e utile da appoggiare sopra che possa essere utilizzato dalle maestre: un portapenne con foglietti e graffette. Ovviamente il tutto fatto con materiali di riciclo… ci mancherebbe!

    Materiale: stecchini dei ghiaccioli (moltissimi), rotolo di carta igienica, scatolina di carta (della forma che avete), cartoncino un pochino spesso, blocco di fogli (righe, quadretti o bianchi), colori, pennelli, colla liquida e biadesivo.

    Preparazione: abbiamo iniziato con la decorazione del rotolo di carta igienica che abbiamo interamente coperto con la colla liquida per poi appoggiarci sopra uno per uno gli stecchini dei ghiaccioli che minuziosamente ci siamo tenuti quest’estate. Intanto che asciugava, siamo passati a ricoprire i lati lunghi della nostra scatola di carta con la colla liquida e anche qui ci abbiamo attaccato gli stecchini; una volta che il tutto è asciugato siamo passati al colore: la scelta non è stata casuale o a piacere, abbiamo deciso di usare i 3 colori delle classi ovvero ROSSO, BLU e GIALLO. Abbiamo così deciso di fare il rotolo rosso mentre la scatolina gialla e così con un pennello ci siamo messi a colorare i singoli stecchini; il cartoncino invece lo abbiamo colorato di giallo e sarà la nostra base di appoggi, dove andremo poi ad incollare i vari pezzi ovvero il portapenne e il porta-graffette. Con la colla liquida abbiamo incollato la base della scatolina e l’abbiamo appoggiata sulla nostra base in senso verticale; il rotolo invece l’abbiamo sistemato accanto alla scatolina e subito sotto abbiamo sistemato il blocco di fogli. A questo punto è fatto: basterà mettere nella scatolina tante belle graffette colorate e nel rotolo un pò di penne e matite: che ne dite?

     

    Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

    • DA VISITARE

    • PROSSIMAMENTE

    • SPONSOR

    • AFFILIAZIONI

    • INIZIATIVE SPECIALI

    • Io allatto alla luce del sole 4

    • Volantini digitali co2neutral

    • Segnalato da:

    • BBMAG

    • segnalato da pane, amore e creativita

    • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
    • PARTECIPO A…