Posts Tagged ‘calcio’

invitopizza

Luglio per noi non rappresenta solo l’estate ma anche il mese dei compleanni: prima Simone il 14 e poi Lorenzo il 24. Pensare a 2 feste nel giro di 10 giorni non è semplice… ma Simone ha pensato ad una partita di calcio con i suoi compagni di squadra visto che è stato lontano da loro per 1 mese perché è andato in vacanza coi nonni e quindi sentiva la mancanza di giocar con loro. Per Lorenzo invece… abbiam pensato ad una pizza in compagnia perché purtroppo nella sua data in molti son già partiti quindi… pochi ma buoni! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Settimana abbastanza impegnata per via delle 2 feste di compleanno da organizzare; ho la fortuna che essendo estate le facciamo all’aria aperta ma di contro l’organizzazione è doppia visto che tra una e l’altra passano solo 7 giorni. Quest’anno non hanno avuto molte pretese se non la voglia di avere un campo da calcio a disposizione per vivere un pomeriggio con i propri amici condividendo la passione calcistica. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Mi sembra strano trovarmi qui a scrivere di calcio; Simone non ha mai guardato un pallone fino a maggio dello scorso anno per poi diventarne quasi un’ossessione. chi l’avrebbe mai detto! Non ci avrei MAI scommesso di regalargli una palla o di vederlo toccare un pallone con i piedi ed invece… dalla grande amicizia con i suoi compagni di squadra è sbocciata la passione per un nuovo sport. E’ stato un anno impegnativo per lui visto che non ha voluto lasciare la pallanuoto ma bensì ha aggiunto il calcio trovandosi così con allenamenti ogni giorno e partite al sabato e, a volte, anche la domenica;  lui è contento, felice, sorridente e per nulla stanco o affaticato e quindi perché dover scegliere tra uno sport o l’altro? E’ giusto che faccia il suo percorso poi vedremo.

Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sono stata invitata da Yakult per organizzare uhn laboratorio creativo per intrattenere i bambini mentre alcune mamme blogger si consultavano, imparavano e mettevano in pratica i consigli di una nutrizionista. Le mamme hanno avuto il piacere di ascoltare i consigli per poi metterli in pratica attraverso un divertente gioco ideato da Genitori Channel e realizzato in collaborazione con Elegraf. Voi come ve la cavate con la colazione? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Finalmente oggi è iniziata la scuola: Simone non vedeva l’ora di poter rivedere le maestre e così oggi è inizato un nuovo anno scolastico; 10 mesi (giorno più, giorno meno) in cui ci sarà da studiare molto visto che andrà ad affrontare la classe 3. Nuove materie, nuovi libri con molte più pagine da studiare e quindi tanta curiosità riempiva la sua cartella questa mattina; ma non solo, questa settimana sarà l’inizio anche del nuovo anno sportivo che vedrà delle grandi novità… ce la faremo a seguire e portare avanti tutto? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rieccomi in preda ad una crisi di nervi nel dover “nominare” tutto il materiale scolastico: matite e pennarelli ad uno ad uno, quaderni, diario, libri e persino il materiale di scorta: al solo pensiero, non ce la posso fare! Girando in rete ho però scoperto un metodo più comodo, economico e che di sicuro non mi farà perdere tutto quel tempo e, per di più, è duraturo: Stickerkid. Si tratta di etichette personalizzabili che vanno bene per la scuola, per l’asilo e per tutta l’oggettistica… una vera salvezza! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Anche quest’anno è arrivato il gran giorno: luglio è il mese delle feste di compleanno dei miei piccoli-grandi uomini. Quest’anno però faremo 2 feste separate: una per Simone e tutti i suoi compagni di scuola e una per Lorenzo visto che anche lui ha una sua lunga lista di invitati. Inoltre hanno idee diverse riguardo il tema della festa e quindi ho pensato che fosse il caso di farle separate anche se questo comporterà un doppio impegno fisico ma… l’importante è che loro siano contenti e devo dire che quella di Simone è andata benissimo, guardate un pò voi stessi! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

In vista dell’esperienza ai Mondiali 2014 ho voluto insegnare a Simone e Lorenzo l’inno di Mameli così da coinvolgerli e cantare insieme ai tifosi e ai giocatori ma… voi lo conoscete tutto? Io pensavo proprio di sì ma invece mi sono accorta che conosco solo la prima parte, la classica strofa iniziale che viene cantata ma l’inno non finisce lì, ci sono altre strofe e devo dire che sono, tra l’altro molto più belle e ricche di significato. Possibile che molti italiani non lo sappiano? Ho fatto una piccola statistica e mi sono accorta che è proprio così, la maggior parte degli italiani non lo conosce per intero, è un vero peccato… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Bellissima giornata per fare merenda in giardino e parlare un pò con i bambini; è bello sentirli ragionare, parlare a ruota libera e soprattutto non farsi problemi o pensare troppo a cosa dire. Abbiamo parlato del papà: della sua figura, di cosa rappresenta per loro, cosa lo caratterizza insomma come lo rappresenterebbero; devo dire che entrambi sono stati concordi sul tema: per loro è un vero e proprio campione. Da qui sono uscite 2 idee molto simpatiche e carine da realizzare insieme ma anche da soli perché ormai Simone quasi mi sta sostituendo nel voler lavorare lui con il fratello e devo dire che il mio ruolo di stare in secondo piano a guardarli lavorare insieme piace molto, son soddisfatta! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

L’Italia si è qualificata, è riuscita a passare il turno e adesso si deve preparare al meglio in vista della prossima sfida con l’Inghilterra. Sarà una partita difficile visto che, man mano che ci si avvicina alla finale, le squadre saranno sempre più agguerrite. Ma domenica non guarderemo solo la partita, giocheremo anche noi: infatti, tra i vari lavoretti che stiamo preparando in vista degli Europei, Simone mi ha fatto venire una splendida idea dopo avermi fatto vedere uno spot pubblicitario della Babybel, il formaggio rotondo dal guscio rosso. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , ,

Stasera c’è la partita dell’Italia ed in molti saranno davanti al televisore per tifare la nostra Nazionale; un classico sarà mangiare la pizza bevendo una bibita mentre in compagnia di amici si sta seduti sul divano tifando e sperando di vincere. Per noi non sarà così, non siamo tifosi scatenati e per di più i bimbi non adorano nemmeno il calcio quindi… per noi sarà indifferente; ho  voluto però coinvolgerli in un simpatico gioco dove cercheremo di ricreare la bandiera dell’Italia perché, pur non tifando, è giusto sapere i colori della nostra bandiera. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Stanno per iniziare gli Europei di calcio 2012, manca solo una settimana al calcio d’inizio e anche noi ci stiamo preparando; certo, a modo nostro, visto che, pur avendo due figli maschi, il calcio noi non è certo lo sport preferito però lo si può guardare sotto altri aspetti e allo… diventa anche educativo. Penserete che sia pazza ed invece no, il calcio non è solo un gioco in cui si corre dietro ad una palla per fare gol e vincere, il calcio è fatto di colori, di squadre ma soprattutto nel caso degli Europei, di Stati; ecco perché noi tratteremo questo argomento, non tanto per le partite in se ma bensì per conoscere meglio le bandiere visto che già è una passione di Simone e anche per capire bene dove sono collocate nell’atlante. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Vorrei segnalarvi questa carinissima iniziativa che si terrà questo week-end a Milano; un progetto dedicato alle famiglie dove i protagonisti saranno lo sport, il gioco e la corretta alimentazione. Saranno allestiti spazi all’aria aperta dove poter giocare tutti insieme, cimentarsi in gare di arrampicata, calcio, bowling, basket, staffetta oppure giochi come la corsa coi sacchi o le  freccette insomma, dove il divertimento è assicurato! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non c’è Pasqua senza uovo e non c’è uovo senza Sorini, marca d’eccellenza sul mercato Italiano e non solo. Ho avuto la fortuna di vedere da vicino lo stabilimento dove vengono preparati i tir che partono per la distribuzione e devo dire che… è un piccolo impero! Provate a guardare nella vostra dispensa, che marca di cioccolatini avete? Sicuramente rimarrete a bocca aperta perché saranno quasi tutti (se non proprio tutti) Sorini; questo è quello che è successo a me quando, tornando a casa, ho sbirciato nel contenitore dei miei cioccolatini, possibile non me ne fossi accorta prima? E dire che di cioccolato noi ne consumiamo parecchio: bianco, coi cereali, ripieno, piccoli ovetti, caramelle di ovetti insomma da noi non manca mai! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Natale si sta avvicinando, ormai ancano solo 5 giorni; pensando a come stanno andando le cose in Italia ma un pò ovunque nel Mondo, penso proprio che ci saranno diverse persone che non si potranno godere questa festa gioendo e festeggiando come invece, fortunatamente, potrò fare io con la mia splendida famiglia. Ci sono diverse famiglie in difficoltà economica che magari non potranno regalare nulla ai lori figli come invece ce ne sono molte altre che sperpereranno regalando un sacco di cose futili e inutili; perché tutto questo? non può esistere una via di mezzo che renda felici tutti? Voglio lasciarvi un’idea per come realizzare noi stessi dei giochi che possano far divertire i nostri figli utilizzando materiale di riciclo; si posso fare tante cose, oggi realizzeremo un subbuteo, vedrete com’è semplice e come i bambini si divertiranno a giocarci. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Per chi ha figli maschi conoscerà bene la parola “calcio” e mai come in questi giorni se ne sta parlando visto che il Milan ha già vinto lo scudetto pur non essendo ancora finito il campionato. Non tutti i bambini sono appassionati oppure lo sono perché sentono i compagni e quindi lo diventano anche loro per imitazione; questo è proprio caso di Simone che sente i suoi compagni e di conseguenza ne parla in casa peccato che… il papà è interista! Proprio per prendere ancora un pò in giro il papà, ho pensato di realizzare con Simone un simpatico gadget milanista: un gagliardetto d’appendere in cameretta: chissà il papàquando lo vedrà…

Materiale: carta velina dorata, cartoncino nero e rosso, forbici, pennarello, pezzo di nastro di tela (facoltativo), scotck, colla.
Procedimento: prendiamo il cartoncino nero e tagliamolo a metà; poi tagliamo via gli angoli di uno dei lati corti del cartoncino, sarà la base del gagliardetto. Dal cartoncino rosso, ritagliamo 2 strisce rosse e incolliamole dentro il cartoncino nero: 1 a destra e 1 a sinistra. Con l’aiuto del tappo disegnate un cerchio su un foglio bianco e all’interno disegnate qualcosa che si riferisca alla vostra squadra del cuore: noi creeremo un diavoletto visto che è il simbolo del Milan. Mettiamoci dietro un pò di colla e andiamo ad incollarlo sul fondo nero, nella parte centrale. Ora arricchiamolo di particolari: prendiamo la carta velina dorata e ritagliamo 4 strisce; mettiamoci dietro la colla e incolliamole lungo i bordi del nostro gagliardetto lasciando che almeno 1 centimentro fuoriesca. Nella parte che fuoriesce creiamo tanti taglietti e rendiamola frastagliata; se vogliamo attaccare il gaglierdetto o appenderlo, prendiamo un nastro di tela e incolliamolo sul retro attaccando le due estrenità al retro del gagliardetto.

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

A grande richiesta, tornano le ricette per i più piccoli; in effetti, è un po’ che mancavano dalla mia lista ma con il cresce dei miei figli, le ricette per i più piccoli sono state un pochino abbandonate e invece… eccole che ritornano! Ne ho talmente tante nel mio “diario” che è giusto proporle a voi mamme a cui servono. Siccome mi sono state richieste alcune ricettine sfiziose per la cena, eccone qui una sfiziosa e tanto ricca di calcio per bambini a partire dai 6 mesi.

Ingredienti: 150 gr di verdure miste bollite (se di stagione è meglio), 4 cucchiai di crema di cereali (o quella che preferite), 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, ricotta fresca (o altro formaggio a scelta).
Preparazione: pulire le verdure e farle bollire in modo da preparare un buon brodo vegetale saporito; una volta pronte, frullatele e aggiungete al vostro brodo vegetale (circa 200 ml) 3 grandi cucchiai del composto appena ottenuto e fate cuocere finché non bolle per poi spegnere. A questo punto versateci dentro 4 cucchiai di crema di cereali continuando a mescolare energicamente per poi aggiungere il formaggio e ottenere una crema omogenea e morbida; per finire condire con l’olio.

Tags : , , , , ,

  • DA VISITARE

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…