Posts Tagged ‘fondente’

Ho voluto la possibilità di provare la gamma Leerdammer che già conoscevo perché il piccolo Lorenzo che non ama per niente il latte, vivrebbe però di formaggio e quindi in casa non manca mai la scorta. Inutile quindi che stia qui ad elogiare la sua bontà ma son ben contenta di potervi dare qualche utile ricetta che ho sperimentato; i diversi formati in cui lo si può acquistare sono utili per diverse occasioni: dal veloce tost per una merenda al panino per un pic-nic piuttosto che per una golosa ricetta. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Pensate sia possibile NON regale almeno un uovo di Pasqua ai bambini? Io dico che è praticamente impossibile perché anche se noi genitori ci conteniamo… di sicuro almeno uno ne arriva. Certo, la sorpresa non è sempre quella sperata, a volte si trovano cavolatine nonostante l’uovo sia grande e spesso i bambini ci rimangono male; ecco perché quest’anno ho deciso di fare una bella sorpresa ai miei cuccioli: un uovo di cioccolato con sorpresa personalizzata. Vi ricordate Il Laboratorio delle Delizie di cui vi ho parlato in un post un pò di tempo fa? Proprio lì mi è venuta questa brillante idea, quando ho visto che loro realizzano a mano uova di cioccolato potendoci inserire anche un regalo e quindi… alla ricerca del regalo! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non c’è Pasqua senza uovo e non c’è uovo senza Sorini, marca d’eccellenza sul mercato Italiano e non solo. Ho avuto la fortuna di vedere da vicino lo stabilimento dove vengono preparati i tir che partono per la distribuzione e devo dire che… è un piccolo impero! Provate a guardare nella vostra dispensa, che marca di cioccolatini avete? Sicuramente rimarrete a bocca aperta perché saranno quasi tutti (se non proprio tutti) Sorini; questo è quello che è successo a me quando, tornando a casa, ho sbirciato nel contenitore dei miei cioccolatini, possibile non me ne fossi accorta prima? E dire che di cioccolato noi ne consumiamo parecchio: bianco, coi cereali, ripieno, piccoli ovetti, caramelle di ovetti insomma da noi non manca mai! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Mi è stato chiesto da Elisa, tramite la pagina di Facebook, se avessi qualche idea da suggerirle per “riciclare” il cioccolato che spesso anzi, SEMPRE, rimane dopo che la Pasqua finisce. Si sa che con dei bambini in casa TUTTI ti vengono a regalare un uovo ma poi… chi li mangia? Mica possiamo farci venire denti marci, colesterolo alle stelle e tanti brufoli quindi, che faccaimo? E’ un peccato buttarlo e soprattutto in casa nostra… non si butta nulla quindi eccomi qui per lasciarvi qualche idea e consiglio sul riutilizzarlo.

TORTA AL CIOCCOLATO FONDENTE
Ingredienti: 200gr farina, 150gr di zucchero, 1 bustina di lievito, 2 uova, cioccolato (a piacere), 2 cucchiai di panna montata, 1 bicchiere di latte.
Preparazione: unite la farina con il lievito e lo zucchero; mentre mischiate bene unite i 2 tuorli mentre gli albumi li montate a neve e poi li aggiungete. Nel frattempo mettete in un pentolino il cioccolato con 1 bicchiere di latte e fatelo sciogliere per poi aguiungerlo all’impasto; inburrate e infarinate una teglia e versate l’impasto. Fate cuocere nel forno ben caldo per circa 40 minuti ad una temperatura costante: non vi consiglio la temperatura xché ogni forno è diverso da un’altro e ogniuno di noi cucina a modo suo quindi per rendervi conto della cottura, utilizzate uno stuzzicadenti e quando risulterà asciutto… è pronta! E’ talmente semplicisse che ormai la preparo ad occhi chiusi!

SALAME AL CIOCCOLATO
Ingredienti: 2 tuorli d’uovo, 2 cucchiai di zucchero, 50 gr di burro, 100 gr di zucchero, 3 cucchiai di cacao amaro, 1 bicchierino rhum, 200 gr di biscotti secchi
Preparazione: Lavorare i 2 tuorli con 2 cucchiai di zucchero fino ad ottenere una crema morbida; aggiungere il burro sciolto, lo zucchero mescolato al cacao amaro ed il rhum. Mescolare il tutto e quando i vari ingredienti si saranno ben amalgamati unire i biscotti secchi tagliati a pezzettini: per comodità io li briciolo e li rompo con le mani. Mescolare in modo che il cioccolato leghi bene i biscotti poi versare il tutto in una carta oleata, arrotolatela su se stessa in maniera che si chiuda bene. Mettere in frigorifero per qualche ora togliendolo solo quando sarà diventato ben duro. Per i golosi del cioccolato non può mancare in tavola dopo un pranzo o una cena: è un dolce stuzzicante!

BISCOTTI AL CIOCCOLATO E NOCCIOLE
Ingredienti: 200 gr farina, 120 gr di burro, 1 cucchiaio di lievito, 100 gr di cioccolato fondente, 80 gr di nocciole sgusciate e pelate, 70 gr di zucchero, cacao amaro.
Preparazione: per prima cosa facciamo ammorbidire il burro a temperatura ambiente per poi lavorarlo fino ad ottenere una crema soffice; aggiungere lo zucchero, la farina con 2 cucchiai di cacao amaro, il lievito e un pò di acqua che sia sufficiente per ottenere un buon impasto omogeneo. A questo punto tritare grossolanamente le nocciole ed amalgamarle al composto assieme al cioccolato spezzettato con le mani; con l’aiuto di un cucchiaio creare delle palline con l’impasto ottenuto e appoggiarle sulla placca da forno precedentemente imburrata. Far cuocere per 20 minuti circa in forno preriscaldato a 180° C.; sfornare e lasciar raffreddare; mettere i biscotti in un piatto e spolverare con cacao in polvere o se preferite zucchero a velo.

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Fantastico, per la prima volta è arrivato anche da noi, a LODI! Tra venerdì 12 e domanica 14 si potranno assaggiare delle squisitezze create da una “squadra” di veri esperti nel settore del cioccolato (Antonio Schettini di Merate, Eros Moro di Codognè, Marcello e Paolo Melillo di Termoli, Giuseppe Di Maria e Domenico Colella da Ripalimosani, Oliviero Olivieri ed Emiliano Fontanesi da Arzignano, Marc Anthony Biolzi da Bedonia, Maurizio e Ignazio Moschera da Modena, Fausto Ercolani, da Perugia, Carlo Campanella da Trezzano sul Naviglio, Francesco e Simone Mengo da San Donà di Piave, Montecone da Torino, Adriano Franz da Staranzano, Davide Parla da Canicattì, Giorgio Battistelli da L’Aquila, Filippo Perugia da Manerbio, Florin Jitareanu da Milano, Annalisa Pinto da Carrù e altri ancora) che daranno vita a Chocolando… in Tour.
Girando in Piazza della Vittoria, centro della città di Lodi, si potranno trovare tutte le novità nel campo del cioccolato: praline, tavolette, spezzati, dragées, cioccolata in tazza aromatizzata, cioccoaperitivi, lecca-lecca al cioccolato, tartufi, frutta tuffata nel cioccolato, spalmabili, mini Sacher oppure delle vere e proprie meraviglie create con il cioccolato fondente purissimo: attrezzi e utensileria della vita quotidiana.

La manifestazione verrà inaugurata venerdì 12 novembre alle ore 12,30.
Gli orari di apertura al pubblicosaranno i seguenti:
venerdì 12 novembre dalle 12 alle 22,30
sabato 13 novembre dalle 9,30 alle 23,30
domenica 14 novembre dalle 9,30 alle 21.
Per chi volesse può scaricare la locandina dell’evento (locandinachocolando).

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…