Posts Tagged ‘esperienza’

cervinia

Purtroppo le vacanze son finite… come sempre le cose belle finisco sempre TROPPO in fretta e quindi eccomi qui a raccontarvi la nostra esperienza. Ho ricevute diverse mail di informazioni e questo mi fa molto piacere e devo dirvi che questa regione mi ha davvero stupita: tantissimi posti da vedere, paesaggi mozzafiato che lasciano davvero senza fiato e nei quali di sicuro torneremo perché è una regione che ha moltissimi posti da visitare e tantissime esperienze da offrire. Io dopo averci studiato sopra per qualche mese ho fatto un nostro programma diviso in 4 giorni e devo dire che… i bambini ne sono usciti entusiasti e spero proprio gli rimanga un ricordo incancellabile. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Siete già stati ad Expo 2015? Io sì e devo dire che vedere tutti i padiglioni in un solo giorno è impossibile; sono talmente tanti… in più in ognuno di loro c’è molto da vedere e ogni paese ha molto da offrire quindi di sicuro vi consiglio una gita in più giorni. Posso darvi qualche consiglio, ovviamente a livello personale, ma potrei star qui a parlare per ore di questa bellissima manifestazione; vorrei però soffermarmi su un padiglione che non rappresenta un paese solo ma bensì una comunità: Save The Children.
Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Quest’anno il filo conduttore dell’asilo sono stati i “5 sensi”; un anno rico di novità, di tante cose da imparare e da scorprire. Un anno che a reso mio figlio molto curioso di scoprire il corpo umano e tutte le varie parti di cui siamo fatti tanto da renderlo un piccolo “chirurgo”. La cosa mi ha reso molto felice e per questa passione devo ringraziare le maestre e il loro percorso; per non fargli perdere questo interesse ho voluto prendergli un libro che mi è sembrato perfetto per la sua curiosità: Tocca e scopri il corpo umano“. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Finalmente oggi è iniziata la scuola: Simone non vedeva l’ora di poter rivedere le maestre e così oggi è inizato un nuovo anno scolastico; 10 mesi (giorno più, giorno meno) in cui ci sarà da studiare molto visto che andrà ad affrontare la classe 3. Nuove materie, nuovi libri con molte più pagine da studiare e quindi tanta curiosità riempiva la sua cartella questa mattina; ma non solo, questa settimana sarà l’inizio anche del nuovo anno sportivo che vedrà delle grandi novità… ce la faremo a seguire e portare avanti tutto? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Dopo un week-end all’insegna del riciclo creativo, da oggi sono presa dai preparativi in vista della mia partenza per vivermi la fiera della creatività, Kreativ; vi ricordate l’anno scorso la mia prima esperienza con una vera e propria macchina da cucire? Mi sono divertita molto anche se il risultato finale non è certo stato dei migliori ma… era solo la prima volta per me! Devo dire che pur essendomi divertita e aver scoperto un nuovo modo di creare cose fantastiche perché le macchine da cucire di oggi permettono di realizzare dei veri e propri capolavori, rimango dell’idea che fare qualcosa con le proprie mani quindi con ago e filo piuttosto che con la lana, sia meglio. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

E’ da qualche week-end che stavamo organizzando una giornata in montagna ma poi c’è sempre stato qualche impedimento: a volte il brutto tempo che chissà come mai arriva sempre nel fine settimana o, altra cosa strana, i bambini che si ammalano sempre di venerdì sera. Eravamo anche contenti di organizzare visto che da poco ha nevicato e… ce l’abbiamo fatta! Non siamo mai stati tutti insieme sulla neve; io da ragazza ci andavo ma non ho mai amato molto sciare e nemmeno mio marito; abbiamo acquistato tutto l’occorrente anche se sembrerà incredibile ma mi sono dovuta far prestare il bob perché nei negozi sportivi erano esauriti. Non abbiamo preparato nulla in anticipo proprio per non trovarci poi a disfare i bagaglio e rimanerci male per l’ennesima volta ma quando ci siamo svegliati e stavamo tutti bene… via! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sto ancora pensando alla vacanza fatta a dicembre sul confine tra la Toscana e la Liguria… Le passeggiate sul lungo mare e il cielo azzurro! E’ stata una vacanza davvero rilassante! Ma viaggiare con bambini piccoli, si sa, non è facile. Affinché le ferie non si trasformino in un momento di stress è utile prendere alcuni accorgimenti! Ancora prima di partire, bisogna pensare a ogni inconveniente che potrebbe capitare durante il viaggio, portare con sé tutto l´indispensabile per rispondere alle esigenze dei propri figli, cercare attività che possano soddisfare tutta la famiglia, e far sì che tutti abbiano un bel ricordo del tempo trascorso insieme. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ortofrutta, un mondo sconosciuto del quale ho voluto approfondire la conoscenza visto che quotidianamente sulla nostra tavola di casa consumiamo frutta e verdura e, grazie a Donne Magazine in collaborazione con Sipo, ho avuto la possibilità di visitare la fiera Macfrut 2012, una fiera dedicata ai professionisti del settore come punto di incontro ma soprattutto di confronto. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Anche questa esperienza è terminata, peccato! Ho conosciuto delle persone speciali con le quali ho condiviso 3 bellissime giornate sia in fiera che al di fuori; ho visto e condiviso con loro una bellissima esperienza e vissuto Kreativ in pieno scoprendo nuove tecniche, nuovi tessuti, nuovi decori, nuove idee e provato di persona a districarmi con attrezzature e un certo tipo di manualità che non avevo mai provato e per questo ringrazio Kreativ che mi ha dato la possibilità di esserci. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , ,

Sono mamma di due bimbi ma non per questo non più donna… Nonostante tutto il mio tempo lo stia dedicando a loro, è pur vero che piccoli momenti li ritaglio anche per me certo, non più come prima dove io ero al centro della mia stessa attenzione però, essendo anche moglie, i miei momenti me li dedico. Perché vi parlo di questo? Perché mi sono messa a riflettere e a pensare se sono una mamma “staccata” o “taccata”, voi cosa ne dite? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ultimo anno di asilo per Simone e quindi ultima gita didattica con i suoi compagni; oggi andranno in gita alla cascina Toninelli in provincia di Lodi, un’esperienza diversa da passare insieme ai propri amici, alle maestre e in mezzo alla natura. Per fortuna il tempo sembra essere stato clemente a differenza di quello che dicevano le previsioni, almeno potranno fare tutte le attività previste all’aria aperte, correre tra le palle di fieno, curiosare gli animali da vicino dandogli anche da mangiare insomma… un gran bel divertimento! Per i bambini però il divertimento parte già al mattino con l’arrivo del pullman, chissà perché sono così affascinati dal fatto di salire su un enorme pullman, tutti insieme, in fila per due su questo grosso mezzo che li porterà in giro; forse perché faranno una strada nuova, forse perché non è la mamma o il papà a guidare o forse perché si canta tutti insieme sta di fatto che, in vista di questa gita, ci siamo organizzati anche noi con un bel pullman. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

La scelta di conservare le cellule staminali in una banca cordone ombelicale non è certo semplice, le bio-banche, infatti, sono numerose e non tutte allo stesso livello. La qualità del servizio non è la stessa, ma varia decisamente da struttura a struttura. Come fare allora a scegliere una bio-banca? Quali sono i parametri che possono aiutare una coppia a decidere? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ci ho messo un pò per elaborare tutte le nozioni che ho appreso durante la mia trasferta a Lione ma alla fine… eccomi qui, pronta per raccontarvi qualcosa di curioso ma anche per mostrarvi quanto è bella la città di Lione; devo dire che ne ho sempre sentito parlare bene ed in effetti è proprio molto carina: piccola e a portata di mano inoltre si raggiunge in aereo molto velocemente quindi se avete un fine settimana libero, ve la consiglio! Io ci sono andata sia come turista sia in veste di blogger, invitata da Boiron per una visita ai laboratori; da cosa inizio? Vorrei andare per ordine e quindi illustrarvi il mio piano di viaggio che è iniziato con l’esplorazione della città quindi… pronti a volare? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Maggio è per eccellenza il mese della MAMMA non a casa proprio la prima domenica si festeggia la sua festa; il sito Genitori Channel ha pensato ad un’idea carina: festeggiare insieme a tutti noi il mese della mamma con un’iniziativa speciale Io sono una mamma e tu, che superpoteri hai? Io partecipo ed ecco qui il mio contributo…

Vivo in provincia di Lodi e sono moglie e mamma di 2 splednidi bimbi: Lorenzo e Simone di 2 e 5 anni; dire che ho una vita serena e felice è dir poco: tutti i miei sogni che avevo da piccola si sono realizzati e… diciamo che non potrei chiedere di meglio se non, di vivere in un castello ma al momento non mi interessa. Tutto quello che sono lo devo molto ai miei genitori, che mi hanno educato e che mi hanno insegnato i GRANDI valori della famiglia e le cose importanti della vita per le quali vale la pena di vivere. Mia madre non si è mai potuta godere della mia presenza da piccola, i tempi erano diversi e il lavoro era tanto quindi quando tornava a casa la sera la maggior parte delle volte ero già in pigiama e dormivo e lei, nonostante la sua stanchezza e le tante ore di lavoro trascorse sempre in piedi, si stendeva vicino a me e mi accarezzava: lei c’era sempre per me! Ora i tempi sono diversi e per mia fortuna posso dedicare ai miei bambini parecchio tempo e spero possa sempre rimanere così la situazione perché il tempo trascorso con loro è unico, sono momenti indimenticabili e irripetibili. Non mi sento una supermamma  ma di sicuro… ne ho avuta una UNICA!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Quando si diventa mamma, si iniziano a provare delle sensazioni nuove, forti, inimmaginabili e indimenticabili e giorno per giorno si provano esperienze sempre diverse tra loro. Già da quando si scopre di aspettare un bambino, ci si apre un nuovo mondo che si amplia quando il bambino nasce. Vorrei proporvi di continuare questa esplorazione e questo ampliamento di emozioni imparando a “massaggiare” il vostro bambino. E’ un’esperienza unica da condividere interamente con lui e imparando a conoscerlo ancora meglio.

E’ vero che esistono diversi corsi dove viene insegnata una tecnica di massaggio ma vi posso garantire che “massaggiare” il proprio bambino non è una tecnica, è un modo per stare insieme al lui, scoprire cosa gli piace e stimolarlo. Giorno dopo giorno lo proteggiamo, gli stimoliamo la crescita e lo sviluppo delle sue piccole parti e curiamo la sua salute insomma: CI OCCUPIAMO DI LUI! Dedicando qualche minuto al giorno o anche più momenti durante l’arco della giornata, abbiamo il privilegio di comunicare direttamente e intimamente con lui favorendo così il nostro legame e rafforzando così il rapporto genitore-bambino perché il massaggio non deve essere solo un momento magico per la mamma, anche il papà è giusto che condivida questa magnifica esperienza. E poi non è solo un piacere nostro, lo è anche per il bambino: il massaggio lo stimola e lo fortifica, lo aiuta a scaricarsi di tutte le tensioni accumulate dalle diverse situazioni della giornata e per questo, se fatto la sera, sollecita il sonno e lo rilassa o, ad esempio se effettuato sul pancino, lo aiuta  a prevenire o gli dà sollievo qualora soffra di coliche.

Vi starete chiedendo: certo, bellissimo tutto questo Serena, ma come farlo? Da dove partire? Come praticarlo? Ci serve qualcosa per massaggiarlo? Proprio perché non c’è bisogno di corsi ma solo di tempo da dedicargli e da dedicare anche a noi stesse, vi consiglio di leggere questo libro: Massaggio al bambino, Messaggio d’amore. A me è servito molto, l’ho letto durante la gravidanza e quando è nato Simone ho subito messo in pratica la lettura appena terminata ed è per questo che non servono corsi ma solo tanta, tanta buona volontà. Troverete tutto quello che vi serve sapere: da dove partire, che ambiente e che atmosfera creare intorno, su quali parti soffermarci e come scoprire cosa piace al bambino e tanto, tanto altro.

Buona lettura…

Tags : , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…