Posts Tagged ‘blogger’

kreativ2015-2

Il week-end si avvicina ma non sono molto contenta perché quest’anno non sarò protagonista, in prima persona, di Kreativ 2015; purtroppo non farò parte dei blogger che animeranno la fiera per via di impegni personali. Sono molto dispiaciuta perché non ritroverò il gruppo di lavoro, Silvia e la sua organizzazione ma in particolar modo per le novità che mi perderò. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Curiosi di vedere il nostro “Albero homemade” realizzato per i mercatini di Natale? Immagino di sì, vi ho lasciato col dubbio ormai da diversi giorni ma mi sembra il caso di svelarvi tutto a partire dal progetto. Tutto è nato dopo aver conosciuto Fusilla alla fiera Kreativ a Bolzano dove ho conosciuto la sua tecnica di yarn bombing ovvero ricoprire con mattonelle realizzate ad uncinetto; mi sono subito illuminata, l’ho trovata un’idea originale e molto d’effetto ecco perché al mio ritorno da Bolzano mi sono subito messa all’opera. Quale miglior occasione dei Mercatini di Natale per provarci? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Quest’anno mi ero segnata la data sul calendario con quasi 1 anno di anticipo proprio perché non volevo trovarmi con qualche impegno o imprevisto e non poterci andare come purtroppo mi è successo lo scorso anno. Ce l’ho fatta anche se non per tutto il giorno e devo dire che è stato bello rivedere le tante amiche blogger che durante l’anno si sentono solo via web, via mail, al telefono e con alcune che invece durante l’anno ci si riesce a vedere. Location fantastica, organizzazione impeccabile e MomLab carinissimi che ho avuto modo anche di fare quindi… ecco qui le foto che parlano da sole! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Voi effettuate acquisti online? Io non potrei vivere senza e pare che la tendenza stia proprio cambiando in questa direzione. Ho avuto modo di ascoltare un pò di dati e diversi pareri all’incontro del 4° Osservatorio Mamme a cui ho partecipato e devo dire che c’è stato un ampio scambio di idee, di opinioni e tanti numeri che mi hanno fatto riflettere. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Sono mancata la settimana scorsa perché ero in viaggio, in Sardegna, per partecipare al Bitas 2013 e quindi non ho potuto partecipare all’iniziativa ma questa settimana partecipo al “venerdì del libro” con un consiglio per i genitori; ho avuto modo di leggere in tranquilltà il nuovo libro di Francesco Uccello, un papà blogger davvero in gamba e devo dire che sono rimasta soddisfatta. Tutto nasce per gioco da una frase di sua moglie che, piano piano, diventa sempre più una realtà… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Care blogger,
IO
, a Micaela di Le M cronache, Federica di MammaMoglieDonna, Valentina di Mami Chips & Craft, Natalia di Tempo di Cottura,
vi sfidiamo a tirare fuori il vostro talento qualunque esso sia, la scrittura? le attività creative? l’arredamento? la cucina? ma anche qualità intellettive.. e a raccontarcelo in un post. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , ,

ricetta presentare e condividere? Ho pensato ad una pizza, ma non una qualunque, voglio presentarvene una gustosa e ricca; la pizza è un piatto classico che piace a grandi e bambini e che in casa nostra impastiamo ogni settimana il sabato o la domenica per condividere un momento in cucina tutti insieme. Con questa ricetta però ho voluto stupire i miei uomini di casa… solo a guardarla è bellissima ma, essendo andata a ruba, è anche buonissima! Leggi tutto

Tags : , , , , , , ,

Questa settimana vorrei consigliarvi non un classico libro per bambini da sfogliare e leggere insime; questa settimana dedicherò il mio post ad un e-book perché ormai la tecnologia si sta espandendo sempre di più e i libri da leggere online stanno aumentando sempre più. Perché ve lo consiglio? Non solo perché voglio far conoscere un e-book ovvero un nuovo modo di leggere ma anche perché è presente una piccola storia inventata dai miei bambini e, non meno importante, perché il ricavato andrà in beneficienza; l’insieme di tutte queste cose mi ha portato a consigliarvi “Lino e Tina“, edito da Siska. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Anche questa esperienza è terminata, peccato! Ho conosciuto delle persone speciali con le quali ho condiviso 3 bellissime giornate sia in fiera che al di fuori; ho visto e condiviso con loro una bellissima esperienza e vissuto Kreativ in pieno scoprendo nuove tecniche, nuovi tessuti, nuovi decori, nuove idee e provato di persona a districarmi con attrezzature e un certo tipo di manualità che non avevo mai provato e per questo ringrazio Kreativ che mi ha dato la possibilità di esserci. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , ,

Giusto qualche giorno fa eravamo qui a creare “il conto alla rovescia” in vista dell’inizio dell’asilo e quasi ci siamo! Oggi invece sono qui a prepararmi in vista della mia partenza di giovedì per Bolzano dove sono stata invitata a Kreativ, la passione per creare; sono molto emozionata perché è la prima volta che vengo invitata ad un grande evento come questo ed essere tra le blogger che dovranno rappresentare la fiera non sarà un compito semplice. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Anche quest’anno Barbara di Mammafelice ha indetto la “caccia al tesoro” e, come al solito, è stata in grado di stupirmi con qualcosa di nuovo, di intrigante e che dà a tutte noi blogger la possibilità di esporci per farci conoscere; il tema di quest’anno sarà “presentami un blog“, una sorta di vetrina dove presentarsi e dove conoscere molte altre persone insomma… io partecipo! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Siamo giunti al 3° appuntamento con Di blog in blog e il tema di oggi saranno le vacanze: “la meta di vacanza che consiglierei e perché” quindi consigli sulla meta e sul perché di questa scelta rispetto ad altre. Devo dire che un’idea ce l’avrei ma mi son chiesta se era la cosa giusta consigliare una meta pe rle vacanze, fondamentalmente ciò che piace a me può non piacere a qalcun altro: ionposso preferire il mare e chi mi legge la montagna e quindi a cosa servirebbe il mio consiglio? Allora ho pensato ad un altro modo per consigliare la meta per una vacanza… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Stanotte non passava più… non so dirvi quante volte mi sia svegliata per guardare l’ora, avevo l’ansia di non sentirla la sveglia e avevo ancora un sacco di cose da fare prima di mettermi in auto per andare al Quanta Village per il MammacheBlog 2012. Sarà stato lo stress sapendo che molte altre “amiche virtuali” si erano preparate alla perfezione ed invece io no ma ci aggiungo anche che l’ansia di esserci era tanta e l’insieme delle due cose non mi ha fatto trascorrere una bella nottata ma finalmente… è arrivata l’ora X. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Finalmente domani al Social Family Day, potrà rivedere alcune amiche blogger e molte altre conoscerle di persona visto che ci ritroveremo tutte quante al Quanta Village. Purtroppo il tempo non sarà dei migliori ma di sicuro il sorriso di tutte noi e la gioia di vederci, dedicarci un pò di tempo e chiacchierare insieme rischiarirà tutto e quindi se fuori pioverà… chissenefrega! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Parte oggi la “staffetta” di Blog in Blog e il tema di oggi è “Il bambino e il colore”: fantastico tema! Mi sembra proprio un binomio perfetto perché i bambini adorano i colori e, se pur piccoli, è fantastico vedere come sanno già scegliere i colori che preferiscono e come li usano; la staffetta sarà presente il 15 di ogni mese con un tema diverso scelto da i blog che hanno aderito a questa iniziativa. Iniziativa che è nata su facebook con la nascita di un gruppo, Staffetta di Blog in Blog; oggi è la prima puntata, siete pronti? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , ,

Tenetevi libere il 9 giugno 2012 perché sta arrivando… una giornata dedicata ai noi blogger, MammaCheBlog, il Social Family Day dove ci si ritroverà per trascorrere una bella giornata insieme, fare quattro chiacchiere e conoscere tante persone nuove. Io ci sarò, mi sono già iscritta e non vedo l’ora di vedere da vicino chi conosco solo virtualmente e di rivederne altre che già conosco da vicino; si svolgerà al Quanta Sport Village di Milano (via Assietta 19), splednido posto immerso nel verde, facilmente raggiungibile e che mi ricorda la mia infanzia visto che… sono nata proprio nel quartiere dove si trova. Che dire, volete chi vi convinca? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ci ho messo un pò per elaborare tutte le nozioni che ho appreso durante la mia trasferta a Lione ma alla fine… eccomi qui, pronta per raccontarvi qualcosa di curioso ma anche per mostrarvi quanto è bella la città di Lione; devo dire che ne ho sempre sentito parlare bene ed in effetti è proprio molto carina: piccola e a portata di mano inoltre si raggiunge in aereo molto velocemente quindi se avete un fine settimana libero, ve la consiglio! Io ci sono andata sia come turista sia in veste di blogger, invitata da Boiron per una visita ai laboratori; da cosa inizio? Vorrei andare per ordine e quindi illustrarvi il mio piano di viaggio che è iniziato con l’esplorazione della città quindi… pronti a volare? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Le idee che nascono ogni giorno sono sempre più interessanti: con un mio post creativo ho partecipato al contest di Kreattiva e oggi parte invece “Di blog in blog“, un’idea nata su facebook e che ha riscosso un gran successo. Promotrice è Alessia e l’iniziativa è rivolta a tutte le creative in rete che si passeranno il testimone parlando di un argomento in comune; volete partecipare?

Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Dopo aver ricevuto l’invito per partecipare all’incontro con Christian Boiron e avere così la possibilità di avere maggiori informazioni riguardo all’omeopatia, non ho avuto dubbi e ho subito accettato. E’ stata una bella serata trascorsa in compagnia di un team cordiale e disponibile, in un ambiente allegro e ricco di colori grazie alle opere di Gregorio Mancino realizzate su mobili, pareti o muri e straordinaria è stata la sua accoglienza: ha realizzato per ogni partecipante un’opera unica e personalizzata. Durante il buffet, intanto che aspettavamo l’arrivo di Christian Boiron, noi blogger abbiamo avuto la possibilità di conoscerci e iniziare a relazionarci con il personale dell’azienda che si è mostrato da subito molto disponibile.

La serata è iniziata con la presentazione dell’azienda e dei suoi collaboratori per poi lasciare la parola a Christian Boiron che ci ha spiegato la motivazione di questo incontro, unico nel suo genere e rilevante per l’azienda: Boiron ha ritenuto fosse importante far chiarezza sull’omeopatia e sapendo che il web sta prendendo sempre più piede, ha voluto “ascoltare” le domande e i quesiti di noi blogger per ampliare la comunicazione su questo argomento che, molto spesso, viene travisata.

Le domande che sono state poste sono state diverse: esistono casi inequivocabili per i quali è provata l’efficacia? Quanto è conosciuta in Italia? L’omeopatia è utilizzata anche in casi gravi come ad esempio i tumori? La medicina tradizionale va in conflitto con l’omeopatia? Si possono utilizzare insieme? Visto che per i medicinali non si può far pubblicità, come vi fate conoscere? Mi voglio però soffermare su 2 domande che interessano prevalentemente il campo di cui mi occupo con passione: i bambini. E’ stato chiesto se i medicinali omeopatici si possono dare anche ai bambini e come ci si deve comportare in gravidanza. Le spiegazioni sono state date dal dottor Targhetta medico omeopata: partiamo dal fatto che i prodotti omeopatici non hanno effetto tossico in quanto totalmente naturali, inoltre non si riscontrano effetti collaterali, quindi già questo dovrebbe far capire a noi mamme che sono prodotti sani e naturali, ed è proprio di questo che i bambini hanno bisogno. Certo, c’è il pediatra che ci consiglia e ci aiuta nella loro crescita ma alla fine siamo noi mamme che prendiamo le decisioni finali su come comportarci e sapere che ci sono dei prodotti che ottengono lo stesso risultato ma che hanno proprietà naturali… penso sia la scelta giusta. La stessa cosa vale nei confronti della gravidanza anzi, non ci sono aiuti migliori soprattutto in avvicinamento al parto e nel post parto.

Da mamma posso darvi un piccolo esempio provato e testato in vista di un semplice problema come la dentizione: col primo bambino non mi sono nemmeno accorta che i denti stavano nascendo, non ha mai avuto problemi di nessun tipo, né dolori, né salivazione, né dissenteria; col secondo figlio invece a tutt’oggi siamo ancora qui che aspettiamo finiscano di uscire. Con i primi denti aveva 1 settimana intera di dissenteria così forte che non solo aveva il sederino arrossato ma quasi si squamava tanto da dovergli mettere una crema creata appositamente con erbe e cambiargli il pannolino quasi ogni ora; dopo la settimana di dissenteria arrivava la febbre che durava circa 3 giorni ed infine un dolore che lo faceva piangere, agitare e tenere sempre le dita in bocca. Devo dire che ne abbiamo provate diverse: pomate che indolenzivano la gengiva almeno vicino ai pasti e al riposo notturno per alleviargli il dolore, gocce calmanti, massaggi alle gengive, collana di ambra che pare catturi la negatività ma… non abbiamo risolto molto. L’ultimo tentativo è stato con dei flaconcini: devo dire che c’è stato un gran miglioramento: non si sono presentati più né la febbre né la dissenteria e il dolore è diminuito tanto da non piangere più ma avere solo necessità di mettersi qualcosa in bocca. Per noi mamme è importante che il bambino stia bene quindi è giusto provare per trovare la cosa migliore per lui e questo non è l’unico esempio che potrei farvi. Il problema più diffuso nei bambini è la tosse e di sciroppi ce ne sono molti in giro anche fin troppo specifici a seconda del tipo di tosse ma non mi risolvevano il problema; alla fine ho provato un loro prodotto indicato per questo problema e devo dire che con un unico prodotto, in un gusto aromatizzato molto gradevole, la tosse si allevia dopo pochi giorni. Come avrete capito, io utilizzo medicinali omeopatici sia per me che per i miei bambini e fino ad ora mi sono sempre trovata bene; considero l’omeopatia un buon metodo per la soluzione di problemi, non ha niente da togliere o in meno rispetto alla medicina tradizionale; penso sia giusto utilizzarle entrambe al bisogno. Non avendo effetti indesiderati e non essendo tossici penso che i medicinali omeopatici possano essere la risorsa del futuro e spero che, anche grazie al nostro contributo, si possa fare e avere più chiarezza lasciando proseguire chi si occupa di omeopatia con passione e amore, con Christian Boiron, di fare passi da gigante ottenendo così risultati sempre migliori. Ricordiamoci che la natura è parte fondamentale della nostra vita, siamo nati da lei e dobbiamo rispettarla e di sicuro da lei si può ricavare tutto ciò di cui abbiamo bisogno.

Come ultima cosa, voglio mostrarvi una nostra creazione realizzata con i flaconcini; nel nostro sito raccogliamo tante idee e lavoretti soprattutto con materiale di riciclo e di questi flaconcini ne abbiamo utilizzati talmente tanti che siamo riusciti a recuperarli creando… delle simpatiche zattere galleggianti.

Article sponsorisé

Condividi con ebuzzing

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Volevo segnalarvi questa bellissima e originale iniziativa di Natixdelinquere; prendendo spunto da  un’iniziativa americana a modo loro l’hanno voluta riproporre anche a noi e trovo sia MERAVIGHLIOSA. In vista della giornata del 22 aprile in cui si celebra il Giorno della Terra, questa iniziativa propone uno SCAMBIO di semi tra tutti i blogger che avranno voglia di partecipare sia per ricevere gratuitamente semi di piante o fiori sia per regalarne a qualcun’altro. Questo è il periodo in cui quasi tutti iniziano a seminare, a sistemare il giardino o i vasi sul balcone quindi approfittate di questa iniziativa dove si possono scambiare gratiitamente dei semi. Partecipare è semplice, basterà lasciare un commento nel sito di Natixdelinquere e poi iniviare una mail a questo indirizzo:

Non è un giveaway, ecco perché ve ne parlo qui: c’è una scadenza ma non ci saranno né vincitori né vinti. La scadenza è il 30 maggio e verranno chiusi i commenti; a questo punto verranno estratte delle coppie e ad ogni partecipante verrà comunicato  a chi dovete spedire i vostri semi e da chi li riceverete: io sono curiosissima, chissà cosa mi capiterà, una pianta o un fiore? Ci saranno così tanti semi che gireranno e viaggeranno in lungo e in largo per l’Italia e… non solo, magari anche dall’estero! Una volta ricevuti piantateli, vedrete così crescere i vostri semi e vi trasformerete così in perfetti giardinieri; diffondete il più possibile, in questo modo più gente partecipa e più semi gireranno e più verde andremo a creare. Inoltre, per chi avesse voglia, potrà poi scrivere un post mostrando a tutti il risultato finale.

Tags : , , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…