Posts Tagged ‘cascina’

Quest’anno mi sono voluta mettere i gioco, essere in prima linea e lottare per ottenere un Grest che si possa definire tale; non sto qui a dilungarmi nella lunga strada tortuosa e in salita che abbiamo dovuto affrontare per ottenere ciò che volevamo ma soprattutto ciò che serviva alle famiglie. Voglio raccontarvi in breve, con tante immagini che lasciano il segno ciò che sto vivendo in prima linea con gli animatori; esperienze uniche, divertenti, creative ma anche emozionali. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

… NON E’ UNA CASA QUALSIASI, questo è stato il tema più votato per il mese di febbraio nella staffetta “di blog in blog“. Pensandoci bene è proprio così: la casa che vorrei non è certo un classico appartamento, piccolo o grande, in città o una villetta con giardino in periferia; non mi lamento di quello che ho ma se dovessi lasciare andare la mia fantasia e poter vedere realizzata la mia casa ideale… bhe, so proprio quello che vorrei: una cascina! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

E quando è il compleanno della mamma, chi ci pensa a lei? Per fortuna che a volte ci si mettono in gioco anche i papà e così le sorprese arrivano inaspettate! Mi sento orgogliosa perché è sempre bello ricevere un piccolo pensiero se poi è fatto dai propri bambini e per di più con le loro manine… è una grande soddisfazione anzi, doppia perché vuol dire che sono riuscita a passare un po’ della mia fantasia anche al marito e la cosa non guasta se per di più si tratta di cucina… soddisfazione triplicata perché allora il mio ruolo di Food Coach… funziona ed è contagioso! E allora grembiuli, cappelli da cuoco e tanta farina da impastare, è il momento!

Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ultimo anno di asilo per Simone e quindi ultima gita didattica con i suoi compagni; oggi andranno in gita alla cascina Toninelli in provincia di Lodi, un’esperienza diversa da passare insieme ai propri amici, alle maestre e in mezzo alla natura. Per fortuna il tempo sembra essere stato clemente a differenza di quello che dicevano le previsioni, almeno potranno fare tutte le attività previste all’aria aperte, correre tra le palle di fieno, curiosare gli animali da vicino dandogli anche da mangiare insomma… un gran bel divertimento! Per i bambini però il divertimento parte già al mattino con l’arrivo del pullman, chissà perché sono così affascinati dal fatto di salire su un enorme pullman, tutti insieme, in fila per due su questo grosso mezzo che li porterà in giro; forse perché faranno una strada nuova, forse perché non è la mamma o il papà a guidare o forse perché si canta tutti insieme sta di fatto che, in vista di questa gita, ci siamo organizzati anche noi con un bel pullman. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Che domenica indimenticabile… certo quando si sta fuori tutto il giorno con 2 bambini se ne sprecano di energie però si è ripagati quando, guardandoli in faccia, si vedono sorridere e giocare in allegria. Oggi era la domenica dedicata alla “Cascine a porte aperte” e la nostra scelta, quest’anno, è ricaduta sull’Agriturismo Le Cascine: Simone lo conosceva già perché durante l’anno scolastico era andato in gita e devo dire che aveva ragione, era proprio bello! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Si sta avvicinando il periodo della vendemmia, periodo in cui si raccoglie l’uva per poi spremerla e ricavarne il vino. Vorrei segnalarvi questa bella iniziativa dedicata ai bambini e alle famiglie che si svolge questo week-end a Milano presso la Cascina Cuccagna. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Prima della fine dell’anno, l’asilo ha programmato una gita in cascina  ed è stato scelto l’agriturismo Le Cascine dove i bambini hanno trascorso l’intera giornata a contatto della natura e conoscendo da vicino gli animali e i frutti prodotti dalla terra. Inutile dire che Simone è tornato a casa entusiasto: la partenza con il pullman grande, la strada nuova da percorrere, gli animali della cascina, l’orto e il frutteto dove hanno raccolto emangiato le amarene, l’area giochi e un’enorme piscina di mais e il pranzo al sacco insomma… indimenticabile! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

ADORO unire l’utile al dilettevole e quale miglior cosa se non una buona e genuina mangiata accoppiata con un gran divertimento per i bambini? Direi che non si poteva trovare miglior accoppiamento ed ecco qui la soluzione ideale: Cascina Bosco Gerolo. Si tratta di un’azienda agricola ai piedi delle colline della Val Trebbia che unisce la tradizione dell’agricoltura offrendo quindi prodotti di alta qualità, alla modernità della struttura accogliente per le famiglie con bambini; vi è infatti una zona a loro dedicata con parco giochi, animali da visitare e menù a misura di bambino. Per l’occasione del Carnevale è stato creato un menù apposito e nel pomeriggio è stato poi pensato di far fare a tutti i bambini un giro gratuito a cavallo all’interno del parco. Il menù, al costo di 20 euro per gli adulti e 5 euro per i bambini, sarà il seguente:

Antipasto: trombette di torta fritta, salumi piacentini e formaggi della cascina
Primi piatti: coriandoli al burro e salvia, stelle filanti al segreto di pulcinella
Secondi piatti: polpettone arlecchino con contorno fantasia
Dessert: “dolci di Carnevale”

Cascina Bosco Gerolo
Loc. Gerolo Roveleto landi – Rivergaro (Pc)
Telefono: 0523952540
mail: info@cascinaboscogerolo.it

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Avete voglia di partecipare ad un progetto molto interessante, divertente per i vostri bambini che potranno avvicinarsi in maniera giocosa e divertendosi a mondo della scienza? Allora non potete mancare agli incontri di MICROLAB che si svolgeranno presso la Cascina Centro Parco di Sesto San Giovanni. Sono stati organizzati una serie di incontri per le scuole e per le famiglie e bambini a partire dai 6 anni; il programma per il mese di febbraio è il seguente:
Domenica 6, Profumi. Gli oli essenziali: abitua il naso ai profumi della natura; impariamo insieme a conoscere spezie ed erbe aromatiche ed il significato che questi segnali hanno in natura. Prepariamo un olio profumato da portare a casa.
Domenica 13, Speciale San Valentino. L’amore e il corteggiamento tra gli animali; danze, parate, livree colorate, scopriamo insieme strane abitudini amorose e biologia delle specie animali più interessanti.
Domenica 20, Volo. Dai rettili volanti preistorici al colibrì… tutti i segreti del volo; la più ambita delle abilità sarà indagata da ogni punto di vista grazie a giochi, indagini scientifiche, costruzione di modellini e tante altre sorprese.
Domenica 27, Riciclaggio. Ripara, ricicla, riusa: contribuisci al riciclo della materia; costruiamo insieme un oggetto con materiali riciclati e facciamo conoscenza con gli organismi decompositori scoprendo che… non sempre sono molto piccoli…

Il costo è di 6 euro per i bambini e 4 euro per gli adulti mentre è gratuito per gli insegnanti; la prenotazione è obbligatoria almeno entro il giorno precedente alla data del laboratorio, basterà chiamare il 3930837918. Il ritrovo è previsto per le 14,45 e l’attività avrà poi inizio alle 15.
Per qualsiasi altra informazione o per avere il calendario completo delle iniziative potete consultare il sito www.ideainrete.net.

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Che giornata fantastica trascorsa in cascina con i bimbi: indimenticabile sia per loro che per noi!
La splendida iniziativa di tenere aperte le fattorie, cascine e agriturismi dove i bambini possono riscoprire la natura, gli animali e avere la possibilità di avere un contatto diretto facendo alcune semplici attività è una cosa che sarebbe da fare ogni domenica anche se so bene che è impossibile.
Tra le numerose cascina aperte nella nostra zona (Lodi) abbiamo scelto la cascina Baronchelli in quanto Simone c’era già stato con l’asilo e ci è voluto tornare; una cascina grande ma molto semplice; all’avanguardia, con pannelli solari, sala parto per le mucche partorienti, stalla che accoglie la mucche incinte nei diversi periodi della gravidanza, piccole gabbie dove accudire i cuccioli di vitellino appena nati.
Il giro è iniziato alle 15 e hanno dato la possibilità ai bambini di vedere il momento della mungitura: dopo aver sterilizzato la stanza in cui avviene la mungitura e aver fatto entrare e posizionare le mucche, hanno fatto entrare i bambini per far veder loro come avviene la mungitura; nei volti dei bambini si vedeva la curiosità nel vedere come usciva il latte e dove andasse a finire.
Da qui siamo passati alla visita alla cascina intanto che preparavano il laboratorio didattico ovvero la preparazione del formaggio: dal latte crudo alla formaggella. E’ stata un’eperienza unica per Simone che ha visto trasformasi il latte liquido in una piccola forma di formaggio il tutto aggiungendo 1 solo ingrediente segreto: il caglio. Come si fa? Cosa serve? Semplicissimo!

Hanno fatto trovare sui tavoli 2 piatti di plastica, 1 ciotolina con dentro del latte tiepido e 1 cucchiaio; dopo che Paolo è passato nei vari tavoli per aggiungere uno spruzzo di caglio hanno fatto girare per 3 volte e velocemente un cucchiaio all’interno della ciotolina per poi coprire e aspettare la trasformazione. Ora c’è da aspettare che il caglio faccia l’effetto magico e così hanno fatto fare ai bambini un cruciverba: la soluzione dava il nome della razza delle mucche bianche e nere presenti in cascina. In effetti noi le chiamiamo mucche, ma di che razza sono? Sinceramente non saprei e quindi… via al gioco!

1) cosa diamo da mangiare le mucche
2) come si chiama il marito della mucca
3) come si chiama il cucciolo della mucca
4) come si chiama la casa delle mucche
5) con cosa cacciano l emosche le mucche
6) di che colore sono le macchie delle mucche
7) come si chiama l’ingrediente magico aggiunto per fare il formaggio
La soluzione è evidenziata in verde: FRISONA.

Altro gioco fatto con i bambini è stato quello del percorso del latte: una volta munto, dove va il latte? Come finisce nello scompartimento del supermercato? Chi lo compera? Hanno appena al muro un cartellone con una strada che collegava diversi posti dove però c’era uno spazio bianco perché i bambini dovevano rispondere correttamentela e così Paola, attaccava la figura mancante fino a completare interamente il cartellone. Il percorso del latte è questo: il latte viene munto e viene portato tramite un camion con cisterna allo stabilimento dove viene imbottigliato; viene poi portato nei supoermercati dove lo si può andare a comperare. Finito il gioco… il formaggio si era creato.

Ci hanno poi diviso in gruppi dandoci la possibilità di vedere i vitellini appena nati dando la possibilità ai bambini di farsi ciucciare il dito da loro e… troppo divertente! Poi ci hanno mostrato le mucche gravide facendo giocare i bambini con il fieno e, per chi volesse, dare il fieno alle mucche golosone!
Altra cosa divertente che hanno organizzato è stata la mungitura; certo, non sulle mucche vere! Hanno ricreato delle grosse tettarelle contenenti acqua e hanno diviso i bimbi in squadre; ogni bimbo doveva andare a mungere dentro una bottiglia per un certo tempo dopo toccava al secondo, poi al terzo e così fino in fondo per poi ricominciare la fila: E’ stato diventente provare a mungere e la gara è stata solo un simpatico gioco per i bambini. Chi voleva poi poteva fare un giro a cavallo o salire sul trattore e, ovviamente, Simone è andato ben 2 volte sul trattore. Volendo c’era anche la possibilità di fare uno spuntino: panino con salame, yogurt alla frutta o raspadura insomma, prodotti della cascina e devo dire che… la spesa non poteva mancare!

Insomma, giornata da non dimenticare e, visto il periodo, ora aspettiamo la vendemmia!

Tags : , , , , , , , , , , ,

Finalmente ritorna la grande iniziativa dedicata alle Fattorie! Consultando il sito BuonaLombardia, ho scoperto che questo week-end tornano ad aprire le loro porte ad adulti e bambini ben 95 aziende agricole e agrituristiche per dare la possibilità di trascorrere una giornata all’insegna della natura e dei sapori tradizionali. E’ una grande occasione per conoscere l’agricoltura e per avvicinarsi al mondo delle Fattorie Didattiche; molte di queste collaborano con le scuole e gli asili della regione durante tutto l’anno scolastico ed infatti Simone ha fatto una gita con il suo asilo alla cascina Baronchelli: che divertimento! Per l’occasione, ogni cascina organizzerà diverse proposte: laboratori didattici (come si producono i formaggi, come ottenere il miele, come si produce il pane, come si mungono le mucche o come si allevano e ci si prende cura degli animali), visita guidata alla cascina (vi faranno conoscere la vita in cascina), degustazioni dei loro prodotti (anche acquistare: salumi, formaggi, vini o miele), giochi e molto altro. Ovviamente ci sarà la possibilità di pranzare o anche di cenare: mi raccomando di prenotare!
Qui di seguito vi lascio la mappa delle aziende che partecipano: mappa
Inoltre potete scaricare anche l’elenco delle fattorie che partecipano diviso per provincia dove avete la possibilità di vedere le attività che hanno organizzato: Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza-Brianza, Pavia, Sondrio, Varese

Informazioni: Signora Maria Teresa Besana (Regione Lombardia – D.G. Agricoltura – U.O. Innovazione, Cooperazione e Valorizzazione delle Produzioni – Struttura Attrattività e Promozione delle Produzioni)
Via Pola 12 – 20124 Milano
Tel. 0267658021 –  0267658021
E-mail: maria_teresa_besana@regione.lombardia.it

Tags : , , , , , , ,

Visto che belle giornate che stanno arrivando? Le scuole e gli asili ormai stanno finendo che fare con i bambini a casa? Certo visto il bel tempo un bel tuffo in piscina non è niente male ma ci si annoia ad andarci tutti i giorni; mandarli al centro estivo? Sì certo, ma non per tutto il mese altrimenti lo stipendio del mese di luglio lo sprechiamo solo per mandarlo a giocare. Perché non fare una bella gita in cascina tutti insieme? Vorrei proporvi quest’iniziativa che l’azienda agricola Baronchelli in provincia di Lodi mette a disposizione per tutte le famiglie: trascorrere un’intera giornata in mezzo alla natura, per avvcinarsi e conoscere meglio la vita dei campi, i suoi ritmi e i suoi colori; per vedere da vicino le mucche al pascolo, per accarezzare i vitellini appena nati, per vedere come si tagliano i campi coltivati. La cascina è piena di stradine da praticare anche in biciletta noleggiandole all’entrata oppure per passeggiare in tutta tranquillità e serenità nel silenzio della campagna e poi i bimbi possono anche mettersi a giocare in uno spazio a loro dedicato giocando facendosi trascinare da una carrucola.
La cascina è bellissima, da poco ristrutturata interamente con un mulino ad acqua d’epoca; i fratelli Baronchelli portano avanti ormai una tradizione di famiglia che va avanti da 4 generazioni e nei loro campi praticano la coltura a rotazione che permette di non impoverire i terreni in quanto le colture vengono alternate; oltre ai campi l’altra attività svolta è l’allevamento: stalla modernissima con impianto fotovoltaico, una piccola stalla per adagiare le mucche partorienti e sistema di monitoraggio al computer per ogni singola mucca così da verificarne la nutrizione giornalmente. Da qui non poteva quindi che nascere un latte davvero squisito tant’è che dal 2000 hanno anche iniziato ad imbottigliarlo e venderlo nel territorio Lodigiano e andando così bene i fratelli Baronchelli hanno anche avviato un sistema di “spesa sotto casa” ovvero la vendita dei loro prodotti tramite distributori automatici.
Ho conosciuto questa azienda tramite una gita scolastica dell’asilo di Simone che è tornato entusiasto da quello che ha visto e portando a casa anche 1 bottiglia di latte appena munto. La cascina infatti è anche fattoria didattica per le scuole: i bambini vedono la mungitura del latte, l’imbottigliamento e hanno persino il momento della degustazione dove assaporano prodotti tipici del territorio.
Insomma, se avete voglia di rilassarvi a contatto con la natura: questo è il posto giusto!

Baronchelli società agricola
Cascina Ca’ dell’Acqua
Borgo San Giovanni (Lodi)
info@lattecrudobaronchelli.it
http://www.aziendaagricolabaronchelli.com/

Tags : , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…