Posts Tagged ‘funghi’

laghigemelli

Dove trascorrere un Ferragosto perfetto? In alta quota: tra pascoli e natura incontaminata, il silenzio della natura, una lunga e faticosa salita che però ripaga quando arrivando in cima si vede la meraviglia che il panorama offre e immancabile un pranzo con ottimo cibo in un rifugio. Tutto questo lo si può fare in Val Brembana, con una lunga e faticosa camminata che porta al Laghi Gemelli ma che ne vale in pieno la fatica. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Con qualche giorno di ritardo vi propongo il nostro grande progetto autunnale: si tratta di un grande albero realizzato interamente dai bimbi con la sagoma di mani e piedi. All’inizio doveva essere un disegno ma si sono così appassionati i bimbi a disegnare sagome che alla fine il progetto si è allargato; ora abbiamo terminato di addobbare il muro della cucina e… che ve ne sembra? Noi abbiamo già altre piccole idee per continuare a decorarlo perché vorremmo riempire l’intera parete, cosa ne pensate? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Vi ricordate il nostro grande progetto autunnale? Non ve lo abbiamo ancora mostrato in tutta la sua bellezza perché non è ancora finito ma… oggi lo andremo ad arricchire di un particolare in più. Visto che siamo vicino ai festeggiamenti per Halloween, ho pensato di realizzare un altro tipo di ragno: semplice e non decorativo come i ragni colorati già realizzati; l’ho pensato come personaggio nuovo da poter aggiungere al nostro progetto sull’autunno. Andrà ad aggiungersi ai funghi, al sole e… al grande albero che presto vi mostreremo. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , ,

Abbiamo iniziato ieri il nostro grande progetto autunnale, un lavoro creativo che ci occuperà qualche giorno di lavoro ma che sono sicura ci darà delle belle soddisfazioni; abbiamo iniziato ieri io e Lorenzo visto che è a casa dall’asilo malato, a colorare tanti fogli con gli acquarelli utilizzando semplicemente il colore marrone. Mentre i tanti fogli stanno asciugando per poi essere lavorati, oggi abbiamo realizzato dei simpatici personaggi che andranno a comporre il nostro lavoro; tanti funghetti, personaggi tipici dell’autunno. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , ,

E’ da qualche week-end che stavamo organizzando una giornata in montagna ma poi c’è sempre stato qualche impedimento: a volte il brutto tempo che chissà come mai arriva sempre nel fine settimana o, altra cosa strana, i bambini che si ammalano sempre di venerdì sera. Eravamo anche contenti di organizzare visto che da poco ha nevicato e… ce l’abbiamo fatta! Non siamo mai stati tutti insieme sulla neve; io da ragazza ci andavo ma non ho mai amato molto sciare e nemmeno mio marito; abbiamo acquistato tutto l’occorrente anche se sembrerà incredibile ma mi sono dovuta far prestare il bob perché nei negozi sportivi erano esauriti. Non abbiamo preparato nulla in anticipo proprio per non trovarci poi a disfare i bagaglio e rimanerci male per l’ennesima volta ma quando ci siamo svegliati e stavamo tutti bene… via! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Mi è capitato spesso di affermare che l’autunno è la stagione che più apprezzo: temperatura ideale, pioggia che a volte ci fa coccolare in casa, colori strepitosi che abbelliscono il panorama e tanti prodotti della natura che ci consentono di realizzare tante idee creative. Il tema del mese di ottobre dedicato alla staffetta “di blog in blog” è inerente all’autunno e ha come titolo “Pensieri e colori d’autunno“, l’idea per me e con l’aiuto dei bambini, è stato strepitoso realizzarlo. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Come previsto, è arrivata la pioggia. Peccato perché non ci permette di giocare in giardino però la terra e le piante ne avevano proprio bisogno: non vi dico com’è conciato il fiume Adda che scorre qui vicino… lo si può attraversa da parte a parte, incredibile! La pioggia è di grande aiuto alla natura, non solo per i fiumi, per le piante e i prati ma favorisce anche la crescita di FUNGHI e oggi ne creeremo di vermante belli. L’idea l’ho trovata in un sito straniero e sono rimasta a bocca aperta: non ci avevo mai pensato a come poter creare un fungo con materiale di riciclo e quando ho visto quelli creati da Lindsey e i suoi bambini… bhe ci ho voluto provare anch’io. Ha utilizzato della semplice stagnola e delle metà di uovo, quelli che contengono le sorprese dentro le uova di Pasqua. A seconda della grandezza delle vostre metà uova, la forma del fungo cambia da piccola, a media o grande. Provate perché è divertentissimo e alla fine quando si colorano si possono personalizzare in tanti modi diversi e di sicuro i bambini apprezzeranno, guardate qui i nostri e che ne dite del risultato finale, come stanno in giardino?

Per prima cosa avvolgiamo la metà dell’uovo dentro un pezzo di carta stagnola; chiudiamolo bene all’interno coprendolo interamente, non si dovrà vedere. Utilizziamo altra stagnola fino a formare la cappella del fungo e per facilitare la parte della colorazione e per far stare il fungo in piedi, poniamo all’interno, proprio nel centro, un lungo stuzzicadente. Prendiamo un altro pezzo di carta stagnola e avvolgiamolo tutto intorno allo stuzzicadente per creare il gambo: dovremmo manipolare bene la forma cercando di farlo assomigliare in più possibile ad un fungo. Una volta che la forma è pronta, poniamola in piedi infilzando lo stuzzicadenti da quale parte come ad esempio la pasta da modellare e diamo libero sfogo al colore: con le tempere o coi colori per le dita, andiamo a colorare l’intera forma personalizzando ogni singolo fungo.

Noi ne abbiamo creati diversi perché l’idea mi ha veramente entusiasmato molto e così… abbiamo creato un simpatico angolo nel giardino dove i nostri funghetti sbucano dal terreno e… danno un tono di colore.
Consiglio: lo stuzzicadenti è perfetto per far stare in piedi il fungo anche in giardino: la punta entra perfettamente nel terreno e lo trattiene in piedi così… sembreranno proprio veri!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

E con oggi anche il calendario ci dice che l’estate è finita per lasciar posto all’autunno; ma non è una cosa triste, sapete quante cose si possono fare anche in autunno? Anzi, con tutte le foglie che cadono, con la nascita delle castagne e lo svuotamento dei ricci, con la raccolta delle noci e dei funghi, con tutti quei bei legnetti vuoti che stanno sui rami… insomma, di cose se ne possono inventare.

Proprio in vista della giornata di oggi, ieri al parchetto abbiamo raccolto un bel pò di cose: ghiande, foglie, legnetti così prima di andare a letto, ci siamo creati… la “classe rossa” dell’asilo! L’idea è venuta a Simone, ha visto tutte quelle belle foglie grandi e piccole e mi ha detto: ” quelle piccole sembrano i pulcini della mia classe” e ho preso subito la palla al balzo. Con un bel pennarello nero indelebile con una grossa punta, sono andata a disegnare le sagome dei bambini; Simone mi ha detto tutti i nomi della sua classe o, per lo meno, alcuni perché i nuovi arrivati non se li ricorda ancora. Addirittura mi ha fatto disegnare le gonne delle bambine come le indossavano e anche come avevano i capelli raccolti… per i maschi invece è stato un pochino meno preciso, sarà che li guarda meno? Tutti non ci stavano e così ve ne presentiamo alcuni, forse quelli che più gli sono rimasti impressi per qualche strano motivo… vai a capirlo i bambini!

Ecco qui 2 pulcini di cui mi parla sempre: Daniele e Vanessa forse perché sa che abitano nella cascina vicino a casa nostra e… vorrebbe forse poterli andare a trovare così da vedere da vicino qualche trattore? Secondo me sì…

Non lo si può non riconoscere con la sua folta chioma di riccioloni: ecco qui Francesco che spesso si siede al tavolo vicino a lui a mangiare.

Vi presento invece Alice, la sua fidanzata o almeno così lui dice! In questa prima settimana pare abbia giocato solo ed esclusivamente con lei: gli sarà mancata così tanto? Certo, bisogna poi vedere se è vero perché Simone ha una fantasia… gigantesca!

Ed infine vi presento Lara, la sua cara amica di giochi con la quale trascorre tantissimo tempo a giocare con la macchinine; lei adora Cars e così si son trovati spesso a giocare nella pista insieme e ora sono inseparabili.

Vorrei segnalarvi anche lo splendido lavoro di Claudia che ha creato con le foglie la loro famiglia ed inoltre anche dei giochini con i legnetti dai quali prenderò spunto anch’io per i nostri prossimi lavoretti. Alla prossima perché l’autunno è appena cominciato…

Tags : , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…