Posts Tagged ‘maestre’

Finalmente oggi è iniziata la scuola: Simone non vedeva l’ora di poter rivedere le maestre e così oggi è inizato un nuovo anno scolastico; 10 mesi (giorno più, giorno meno) in cui ci sarà da studiare molto visto che andrà ad affrontare la classe 3. Nuove materie, nuovi libri con molte più pagine da studiare e quindi tanta curiosità riempiva la sua cartella questa mattina; ma non solo, questa settimana sarà l’inizio anche del nuovo anno sportivo che vedrà delle grandi novità… ce la faremo a seguire e portare avanti tutto? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ormai mancano pochi giorni al Natale e le idee da realizzare sono ancora tante peccato che mi sia venuta l’influenza e quindi ho avuto qualche giorno di riposo forzato; non che ora sono in gran forma ma per fortuna Simone oggi sarà il mio valido aiutante nello scrivere la posto mio per mostrarvi un’idea facile che il piccolo Lorenzo ha realizzato per le sue maestre. Si tratta di un buffissimo Babbo Natale che è stato in grando di creare totalmente da solo, volete vedere come? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , ,

Quest’anno Simone ha pensato di realizzare un bigliettino per ogni maestra; ho voluto pensare insieme a lui ad un’idea originale, qualcosa di nuovo e di creativo e alla fine… abbiamo trovato l’idea giusta. Non mi era mai capitata la possibilità di , con i bambini, i fogli trasparenti se non per l’idea della nebbia ma oggi ci siamo sbizzarriti nel creare tante colorate palline di Natale. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , ,

Chi mi segue su facebook, qualche giorno fa avrà letto che, in vista della forte nevicata prevista, ci stavamo preparando per trascorrere una giornata in casa, al caldo, inventandoci qualcosa di nuovo e per l’occasione stavamo spezzettando i giornali all’interno di una bacinella per trasformarli in carta pesta. Non vi siete chiesti cosa ne abbiamo fatto? Non era certo una finta la nostra; la carta di giornale l’abbiamo lasciata tutta la notte in ammollo nell’acqua per poi… divertirci nel modellarla con le mani, toccarne e conoscerne la consistenza dopo essere stata immersa perché tutta la notte in acqua per poi creare qualcosa di originale. Quale occasione migliore di San Valentino? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Non ho avuto molto tempo a disposizione ma quando qualcosa mi coinvolge in maniera totale… mi ci butto a capofitto e per di più, chissà come mai, le idee mi arrivano anche più in fretta di quando invece ho molto tempo a disposizione. Di cosa sto parlando? Dell’organizzare l’open day alla scuola elementare per tutte le classi; divertente e molto coinvolgente ma non facile anche perché non conosco bene tutti gli alunni e quindi le loro capacità e per di più avendo a che fare anche con i genitori da gestire… non si sa mai. Non mi sono tirata indietro, ho osato e cercato di programmare qualcosa che potesse essere coinvolgente per i bambini e per i genitori e devo dire che… ha avuto un gran successo! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ho avuto il piacere di seguire la conferenza stampa per la presentazione del progetto “Zampe & Ruote” che, per il secondo anno, ha organizzato un kit per le scuole per avvicinare i bambini alla sicurezza stradale; testimonial d’eccezione Geronimo Stilton che per l’occasione ha scritto una breve storia avvenuta a Topazia grazie alla quale ha conosciuto più da vicino la sua città attraverso i mezzi pubblici, ha imparato delle nuove regole e da qui è nato lo slogan “A piedi o in bicicletta la città è perfetta“. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Potevamo forse non pensare alle maestre? Certo che no e siccome Natale si sta avvicinando, è forse il caso che, tra un lavoretto e l’altro, pensiamo anche a loro; quest’anno ci sarà un doppio lavoro da parte nostra visto che oltre alle nostre care maestre dell’asilo ci sono anche quelle della scuola e quindi… partiamo con il divertimento! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Mattinata diversa per i bambini dell’asilo che hanno potuto realizzare il loro personale minestrone grazie ai prodotti Sipo che gentilmente sono stati regalati alla struttura per realizzare un laboratorio divertente. Il progetto scolastico di quest’anno prevede l’avvicinamento agli alimenti e la loro conoscenza per capire meglio cosa fa bene e per quali motivi; grazie a Sipo i bambini hanno potuto manipolare diversi tipi di verdura per avvicinarsi anche alle verdure che, molto spesso, i bambini tralasciano o non vogliono mangiare ma che, almeno manualmente, si sono divertiti ad toccare. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Macfrut ogni stand era diverso dall’altro per colore, per prodotto e per decorazione ma il più particolare era quello della Bestack che da semplice stand di fiera, si è trasformato in un vero set fotografico dal titolo facce da cartone”. Mi ha da subito incuriosito perché si è presentato con una distesa di sedie bianche sopra un prato di corteggia marrone, sembrava quasi un giardino; ogni sedia aveva un fumetto con una frase allegorica dove il tema principale era il cartone e l’importanza di riciclarlo. Potevamo forse sottrarci dal giocare con i fumetti? Leggi tutto

Tags : , , , , , , ,

Sono stata felice di aderire al progetto cameo Fruttapec sia per la qualità del prodotto, sia perché testare e provare qualcosa per poi dare la mia opinione mi piace tantissimo ma soprattutto perché mi ha dato un valido suggerimento per il regalo di fine anno alle maestre. Quest’anno cercavo qualcosa di diverso dal solito, Simone finisce il suo ciclo dell’asilo e volevo lasciare il segno ma non riuscivo a trovare un’idea significativa e i giorni che mancano ormai son pochi ma poi… mi sono illuminata: cucineremo una squisita marmellata auto prodotta, personalizzata per ogni maestra e con tanto di etichette realizzate interamente da Simone, meglio di così… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Far mangiare la frutta ai bambini non è sempre cosa facile; a volte bisogna trovare degli utili stratagemmi per invogliarli quanto meno ad assaggiare perché quando gli si propone un nuovo alimento o un nuovo prodotto la loro risposta è sempre “no” mentre invece sarebbe utile l’assaggio come sono soliti fare negli asili. Ci lamentiamo spesso che i bambini all’asilo o a scuola mangiano tutto mentre a casa no, ci siamo mai chiesti il perché? Le insegnanti danno la possibilità di assaggiare poi se il bambino rifiuta non insistono però almeno un primo passo l’hanno fatto mentre noi mamme… quando sentiamo un “no” molliamo subito il colpo proponendogli un’alternativa ed è proprio qui che sbagliamo. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ultimo anno di asilo per Simone e quindi ultima gita didattica con i suoi compagni; oggi andranno in gita alla cascina Toninelli in provincia di Lodi, un’esperienza diversa da passare insieme ai propri amici, alle maestre e in mezzo alla natura. Per fortuna il tempo sembra essere stato clemente a differenza di quello che dicevano le previsioni, almeno potranno fare tutte le attività previste all’aria aperte, correre tra le palle di fieno, curiosare gli animali da vicino dandogli anche da mangiare insomma… un gran bel divertimento! Per i bambini però il divertimento parte già al mattino con l’arrivo del pullman, chissà perché sono così affascinati dal fatto di salire su un enorme pullman, tutti insieme, in fila per due su questo grosso mezzo che li porterà in giro; forse perché faranno una strada nuova, forse perché non è la mamma o il papà a guidare o forse perché si canta tutti insieme sta di fatto che, in vista di questa gita, ci siamo organizzati anche noi con un bel pullman. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Si sta avvicinando la festa della donna, giornata in cui la mimosa la fa da padrona; siccome in casa mia è “vietata” per la forte profumazione che mi crea allergia, ho pensato di far realizzare a Simone un’idea carina, molto colorata e di certo gradita per le sue maestre visto che… sono DONNE e non solo maestre! Alle donne piace sempre ricevere un fiore in regalo ma noi ne realizzeremo uno tutto di carta, di pallini di carta colorata utilizzando un attrezzo alquanto strano e misterioso per i bambini: la bucatrice! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

E domani è l’ultimo giorno dell’asilo e avranno poi inizio le lunghe vacanze natalizie dove di sicuro ci divertiremo tantissimo; proprio in vista di domani, ci siamo divertiti nel realizzare una simpatica decorazione natalizia da poter regalare alle maestre come pensierino di Natale. Quest’anno abbiamo pensato ad un’idea originale, simpatica, divertente da realizzare, utile e anche profumata! Per realizzarla abbiamo utilizzato prodotti della cucina in particolare mandarini e chiodi di garofano decorandoli poi a piacere e con tanta fantasia. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Mentre navigavo, mi sono trovata nel sito Maya dove ho trovato una bellissima e originalissima creazione: una collana creata con semi di zucca: che bella! Mi ha subito colpito l’originalità per di più la si può personalizzare a piacere e rendere unica anche come idea regalo. Da qui mi è venuta un’idea: e se le creassimo da regalare alle maestre come regalo di fine anno? BELLISSIMO però anziché una collana, realizzeremo un bracciale. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Prima della fine dell’anno, l’asilo ha programmato una gita in cascina  ed è stato scelto l’agriturismo Le Cascine dove i bambini hanno trascorso l’intera giornata a contatto della natura e conoscendo da vicino gli animali e i frutti prodotti dalla terra. Inutile dire che Simone è tornato a casa entusiasto: la partenza con il pullman grande, la strada nuova da percorrere, gli animali della cascina, l’orto e il frutteto dove hanno raccolto emangiato le amarene, l’area giochi e un’enorme piscina di mais e il pranzo al sacco insomma… indimenticabile! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Siamo appena tornati dall’asilo e… ecco qui il bellissimo regalo che Simone mi ha portato a casa: un cuore gigante fatto su un cartocino e colorato interamente di rosso. Internamente è stato diviso in 2 metà: a sinistra decorato con tante palline di carta crespa tutte di colore diverso mentre a destra il pensierino “ti voglio bene mamma“; sul retro invece una simpatica poesia tratta dal web. 

Insomma, è sempre un’emozione ricevere queste sorprese e vedere il loro sorriso mentre, contenti, ti donano il loro lavoro, creato con le loro mani e di cui ne vanno molto fieri: come sempre lo conserverò gelosamente!

Sei la luce del mattino,
la carezza della buona notte.
Sei il mio pensiero felice:
da quando apro gli occhi per vedere il sole…
fin quando i raggi di luna
accompagnano il mio sonno.
Sei solo tu…
la mia mamma
(www.amando.it)

Tags : , , , , , , , , , , ,

Guardate un pò che meraviglie queste mascherine che noi mamma abbiamo creato allo spazio gioco… secondo me sono veramente stupende! L’attività di questa settimana, in vista proprio del Carnevale, è stata quella di creare una mascherina per i nostri bimbi e si poteva scegliere tra diversi soggetti: coniglio, mostro, Barbapapà, topolino, rana, bambolina, pagliaccio e molti altri. Le maestre ci hanno messo a disposizione delle sagome da cui attingere la forma scelta per poi… sbizzarrirci nel decorarla e nell’utilizzo dei cartoncini colorati. Cosa pensate abbia scelto il piccolo Lorenzo? Devo dire che se anche ci fosse stato Simone, il grande, la scelta sarebbe stata la stessa ovvero… BARBAPAPA’. Tra i diversi Barbapapà ho deciso di fare Barbazoo perché vorrei trasmettere tutta la sua bontà e la sua passione per la natura e il rispetto per gli animali anche ai miei 2 bambini: è essenziale! Ho così preso il cartoncino giallo sopra il quale ho disegnato la sagoma per poi ritagliare gli occhi da un cartoncino bianco e la bocca da quello nero. Con una matita nera sono poi andata a fare i particolare degli occhi: le pupille, le sopracciglia e i buchini del naso; nella parte sotto ho ritagliato con la forbice a zig zag una forma particolare dal cartoncino verde, sempre in tema natura, per poi inciderci dentro i due fori degli occhi. A questo punto manca solo l’elastico e… il gioco è fatto!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Il titolo di questo post dice tutto: è la frase che Lorenzo dice tutti i giovedì pomeriggio quando usciamo dalla spazio gioco; luogo in cui i bambini che non vanno al nido si incontrano per circa 3 ore giocando, condividendo laboratori, facendo merenda, cantando e ballando insieme. Insieme a 2 carinissime insegnanti, Giovanna e Antonella, e con l’aiuto di noi mamma che stiamo lì con loro ci divertiamo a vedere i nostri piccoli iniziare a condividere con altri bambini più o meno della stessa età, delle nuove esperienze per avvicinarsi al mondo dell’asilo che da lì a poco… inizierà anche per loro. Oggi sarà l’ultimo giovedì in cui il piccolo Lorenzo andrà allo spazio gioco e così ho pensato di portare un saluto ai suoi compagni con i quali ha condiviso tanti mesi in allegria, crescendo e confrontandosi ecco perché ho pensato ad un simpatico bigliettino porta chupa chupa. E’ stato simpatico crearlo perché proprio Lorenzo, con le sue piccole ditina, ha colorato con i colori per le dita, parte del cartoncino che gli ho messo davanti creando righe, palline e impronte; abbiamo poi lasciato asciugare prima di personalizzare i singoli biglietti. Una volta asciutti, ho ritagliato i cartoncini in forma circolare scrivendo all’interno dello spazio colorato il nome dei bambini presenti allo spazio gioco; con un taglierino ho poi inciso 2 tagli nei due lati opposti nei quali ho fatto passare il bastoncino del chupa chupa che di sicuro farà piacere ricevere. CIAO, TORNO PRESTO sarà la frase che anche stasera dirà ai suoi amichetti e alle sue maestre ma… torneremo solo con l’inizio del nuovo anno per il momento, visto dell’arrivo della bella stagione, giocheremo da noi in giradino andando a prendere Simone all’asilo per poi condividere insieme pomeriggio di gioco.

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Quasi dimenticavo che tra 1 settimana è anche la festa della donna; c’è da dire che me ne stavo dimenticando per il semplice motivo che la trovo una vera “cavolata”, una festa a puro scopo commerciale ed infatti, me ne sono ricordata solo perché tornando a casa in macchina ho visto al semaforo un banchetto pieno di fiori gialli: MIMOSE, io ODIO le mimose! Precisiamo, adoro i fiori, mi piacciono molto ma sono allergica alla mimosa, il solo profumo mi fa star male, mi fa venire l’asma; motivo in più per dimenticare totalmente questa festa ma… avendo dei bambini e avendo tante idee da far scoppiare il cervello, quest’anno non mi sono potuta tirare indietro e quindi… partiamo con un post originale ripreso da un’idea di Barbara: un fiore dolce, da gustare a da assaporare che Simone potrà portare il giorno della festa della donna alle sue maestre. Per crearlo ci basterà disegnare su un cartoncino giallo la sagoma di un fiore e per l’occasione ho utilizzato una corolla a 5 petali e se volete l’ispirazione, potete scaricarla qui: corolla. Su un cartoncino verde abbiamo invece disegnato e poi ritagliato una lunga foglia per andare ad abbellire il nostro fiore; dovendone fare 3 di fiori, uno perogni maestra, una volta disegnata la sagoma sul cartoncino basterà piegare il cartoncino in 3 parti così quando andremo a ritagliare, si formeranno 3 sagome perfettamente uguali e questo procedimento lo faremo sia per il fiore sia per la foglia.

A questo punto ci servono 3 chupa chupa che rappresenteranno il nostro corpo centrale, dove solitamente si depositano le api per succhiare il nettare; uniamo ora il tutto creando un foro nella parte centrale della sagoma del fiore e l’altro in un lato della foglia. Inseriamo il chupa chupa prima nella foglia e poi nella sagoma del fiore e avremo così formato il nodtro DOLCE bigliettino; dovendo regalarlo alle maestre Simone ha ben pensato di personalizzarlo e così sulle foglie ha scritto i nomi delle sue 3 maestre: AUGURI!

Tags : , , , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…