Posts Tagged ‘cantare’

Sono giorni un pò frenetici perché in vista dell’inizio del nuovo anno scolastico, abbiamo ben pensato di fare una “super pulizia” della palestra e della mensa scolastica; sarà un lavoro duro, faticoso e pesante ma ce n’era proprio bisogno perché in spazi così grandi non è sempre facile pulire bene. Abbiamo così deciso di formare un gruppo di volantari per condividere questi “grandi pulizie” in questo modo il tempo passerà più velocemente, potremo anche scambiare quattro chiacchiere allegramente che ci permetteranno di pulire e magari azzerare la stanchezza. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

E’ proprio vero che i detti non sempre rappresentano la realtà altrimenti… saremmo già in Primavera! Proprio stamattina, uscendo di casa per andare a scuola e all’asilo, ci è capitato di sentire il dolce canto di qualche uccellino e sbirciando proprio sopra le nostre teste ci siamo accorti che una famiglia di rondini aveva fatto il nido appena sotto al grondaia. Appena ci hanno sentite si sono messe in volo ed è stato bello vederle ma… “una rondine non fa Primavera” e vedendo la grigia giornata di oggi, è proprio così! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Musicantando, un linro dedicato a tutta la famiglia ma non solo; adatto anche ai nidi, agli asili e alle scuole elementari per accompagnare i bambini nel loro percorso di crescita. La musica come compagna d’avventura per imparare e sviluppare meglio il benessere psico-fisico di ogni bambino; qualsiasi tipo di musica è adatto: i più piccoli impareranno a memoria le brevi filastrocche mentre i più grandi potranno iniziare a leggerle da soli per poi cantarle tutti insieme. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

A distanza di qualche giorno, hanno di nuovo azzeccato le previsioni del tempo e… nevica! Poteva forse mancare una lettura sulla neve? Direi proprio di no e così mi sono fatta ispirare da una canzoncina che Simone ci continua a canticchiare e che sta imparando a scuola durante l’ora di musica. Ho dovuto cercare parecchio per trovare il testo perché lui cantava sempre e solo la stessa strofa che non mi ha aiutato molto nella ricerca ma… la rete è un universo immenso e le risorse sono così tante che ce l’ho fatta e… ve la regalo per la giornata di oggi. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Che dire, è stata una giornata stupenda trascorsa in famiglia; un Natale ricco di regali, di sorprese e di tante emozioni. Tanto per incominciare ci siamo svegliati tutti e 4 nel lettone: stretti stretti e vicini vicini scambiandoci un grande bacio e il primo augurio della giornata; si è alzato papino per controllare se Babbo Natale fosse arrivato e… che sorpresa, ci ha subito chiamati per vedere cosa ci fosse sotto l’albero; che bello vedere il sorriso innocente dei bambini nel vedere i pacchetti sotto l’albero. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ho scoperto un’innata musicalità nel piccolo Lorenzo: ADORA ascoltare musica, ballare e cantare e… suonare! Fin da quando ero incinta, ho sempre ascoltato molta musica, era la mia compagna durante l’intera giornata anche perché non sono un’assidua fan della televisione; una volta che poi i piccoli sono nati, ho sempre cantato loro delle canzoncinee addirittura il papà ne inventava ogni giorno una diversa e sempre più divertente che li faceva addormenatre. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Il titolo di questo post dice tutto: è la frase che Lorenzo dice tutti i giovedì pomeriggio quando usciamo dalla spazio gioco; luogo in cui i bambini che non vanno al nido si incontrano per circa 3 ore giocando, condividendo laboratori, facendo merenda, cantando e ballando insieme. Insieme a 2 carinissime insegnanti, Giovanna e Antonella, e con l’aiuto di noi mamma che stiamo lì con loro ci divertiamo a vedere i nostri piccoli iniziare a condividere con altri bambini più o meno della stessa età, delle nuove esperienze per avvicinarsi al mondo dell’asilo che da lì a poco… inizierà anche per loro. Oggi sarà l’ultimo giovedì in cui il piccolo Lorenzo andrà allo spazio gioco e così ho pensato di portare un saluto ai suoi compagni con i quali ha condiviso tanti mesi in allegria, crescendo e confrontandosi ecco perché ho pensato ad un simpatico bigliettino porta chupa chupa. E’ stato simpatico crearlo perché proprio Lorenzo, con le sue piccole ditina, ha colorato con i colori per le dita, parte del cartoncino che gli ho messo davanti creando righe, palline e impronte; abbiamo poi lasciato asciugare prima di personalizzare i singoli biglietti. Una volta asciutti, ho ritagliato i cartoncini in forma circolare scrivendo all’interno dello spazio colorato il nome dei bambini presenti allo spazio gioco; con un taglierino ho poi inciso 2 tagli nei due lati opposti nei quali ho fatto passare il bastoncino del chupa chupa che di sicuro farà piacere ricevere. CIAO, TORNO PRESTO sarà la frase che anche stasera dirà ai suoi amichetti e alle sue maestre ma… torneremo solo con l’inizio del nuovo anno per il momento, visto dell’arrivo della bella stagione, giocheremo da noi in giradino andando a prendere Simone all’asilo per poi condividere insieme pomeriggio di gioco.

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Per far contenti i bambini non serve molto. A volte ci si accorge come è inutile avere tanti, tanti e tanti giochi, i bambini si divertono con poco se hanno tanta FANTASIA! Oggi è stato un bel pomeriggio trascorso in giardino mentre iniziavamo a scaldarci le ossa con un tiepido sole di maggio: io, Simone, Lorenzo e… il prato verde del nonno. Che fare, giocare a palla? Rincorrersi o giocare a nascondino? Arrampicarsi sull’albero di limone del nonno? Giocare con i camion caricandoli di sassi? NO, NULLA DI TUTTO QUESTO. Ci è bastato cantare, raccogliere un pò d’erba e di fiori di diverso colore e… sorridere!
E’ stato divertente camminare mano nella mano nel prato per raccogliere i diversi fiori, foglie e frutti che trovavamo per terra; spiegare a Simone cosa fossero, fargli sentire il profumo dei fiori o la consistenza delle foglie; tutto questo mentre il piccolo Lorenzo ci inseguiva a quattro zampe canticchiando “CRA CRA, BA BA, QUI QUI”.
Alla fine, oltre a nuovi insegnamenti sulla natura cosa abbiamo concluso? Bhe Simone come al solito ha inventato qualcosa di nuovo: una bella insalata mista colorata e così… a me e Lorenzo è bastato sederci e… far finta di gustarcela! Mi chiedo: ma dove trova tante idee originali Simone?

Tags : , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…