Posts Tagged ‘sporcarsi’

In questi giorni ho avuto la possibilità di entrare a scuola e fare dei laboratori creativi coi bambini delle diverse classi; esperienza bellissima che ho deciso di condividere con voi. Domenica ci saranno i Mercatini di Natale e proprio per questo abbiamo deciso di dare uno spazio alla scuola per poter ricavare dei soldi da poter usufruire per le tante cose che servono sempre e per le quali i soldi mancano sempre. Proprio per questo ho pensato ad alcune attività da poter fare nelle diverse classi viste le diverse età e quindi la diversa manualità per poi realizzarli con loro e proporli ai mercatini; oggi vi vorrei mostrare… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Dopo aver creato la nostra cartolina di Pasqua che ormai starà arrivando a destinazione, oggi ci dedichiamo ad un divertente biglietto che prenderà anche lui il volo, destinazione Sardegna. Molto semplice e realizzato dalle piccole mani di Lorenzo quindi adatto ai più piccoli che si potranno divertire con le tempere e sporcandosi un pò le mani visto che serviranno… le loro impronte! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Care mamme, cosa fate se siete fuori casa e arriva un temporale improvviso? Oppure, se al mattino avete da portare i bambini a scuola e piovendo molto gli fate indossare gli stivali ma poi non avete un posto dove poterlo cambiare? Non sempre è facile gestire la pioggia e i bambini soprattutto per chi ne ha più di uno d’accompagnare e, in prima persona, ve lo posso garantire! Ho avuto però modo di scoprire un nuovo prodotto, non solo molto originale ma soprattutto pratico, comodo e… GENIALE! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , ,

Ormai mancano pochi giorni al Natale e le idee da realizzare sono ancora tante peccato che mi sia venuta l’influenza e quindi ho avuto qualche giorno di riposo forzato; non che ora sono in gran forma ma per fortuna Simone oggi sarà il mio valido aiutante nello scrivere la posto mio per mostrarvi un’idea facile che il piccolo Lorenzo ha realizzato per le sue maestre. Si tratta di un buffissimo Babbo Natale che è stato in grando di creare totalmente da solo, volete vedere come? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , ,

Più i miei bambini crescono e più mi accorgo delle differenze: bene venga perché così hanno modo di confrontarsi e anch’io non vivo nella monotonia, a distanza di 3 anni, di rivivere le stesse cose; in questo periodo, lo sto scoprendo con i colori: non solo hanno gusti diversi che è più che naturale ma proprio nel modo di utilizzarli, di come associare tra loro uno o più colori ma soprattutto nel rapporto diretto con i colori. Nel lavoretto realizzato oggi li ho osservati da molto vicino e ho scattato un sacco di foto che dimostrano la loro diversità ed è bellissimo vederli all’opera ma soprattutto a lavoro finito: lo stesso oggetto assume forma e colore totalmente opposto. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Noi mamme sappiamo bene che non tutti i bimbi “accettano” bene la nostra proposta di togliere il pannolino: sono in molti quelli che dicono “no” e non ne vogliono sapere e pochi quelli che invece capiscono il fastidio del pannolino bagnato e che quindi accettano di buon grado di toglierlo; per fortuna io rientro in questa seconda categoria. Sarà che Lorenzo avendo come esempio suo fratello ha voluto “imitarlo” come spesso piace fare ai bambini e quindi il pannolino l’abbiamo ormai tolto da un pò però… c’è chi invece ci deve litigare e allora, ecco qui l’esperienza di una mamma disperata ma che, ascoltando un consiglio, è riuscita quasi a risolvere il suo grande problema. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

I bambini adorano i colori: matite, pennarelli, pastelli a cera, tempere insomma qualsiasi tipo di materiale che possa dar sfogo alla loro fantasia. Ogni materiale però è giusto utilizzarlo al momento giusto, quando si ha un’età e quindi una manualità tale da divertirsi nel creare e nello sfruttare al meglio le caratteristiche del prodotto. Per i più piccini sono molto indicati i colori per le dita ovvero delle tempere particolari dove non viene usato il pennello per creare ma bensì le dita, le mani o addirittura i piedi; con questo tipo di prodotto i piccoli scoprono anche il proprio corpo attraverso il quale riusciranno ad esprimere il gioco e quindi si divertiranno. Non sarà solo una scoperta, se li seguiamo e li aiutiamo è anche possibile creare delle cose molto simpatiche, belle e particolari come ad esempio tanti animali come questa bellissima giraffa. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Voglio dedicare la giornata di oggi alle impronte: trovo sia un gioco rilassante ma al tempo stesso molto divertente; ai bambini piace molto sporcarsi se in più possiamo aiutarli nel creare qualcosa… bhe rimarranno stupiti nel vedere le loro mani e i loro piedi che si trasformano in forme realmente esistenti. Per loro il mondo è ancora tutto da scoprire, aiutiamoli a divertirci quindi per una volta, non pensiamo a sporcarci ma… a divertirci con loro! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ancora una giornata oggiosa, che fare per intrattenere il piccolo Lorenzo? Semplice, farlo divertire con i colori per le dita. E’ vero che è piccolo però vorrei iniziare ad insegnargli che da dei semplici colori e con dei semplici gesti delle mani, si può creare qualcosa di… meraviglioso e dar vita a dei disegni. Devo dire che con Lorenzo questo cammino sarà un pò difficile perché è un bambino molto vivace, a cui piace principalmente giocare e poco stare attento ad ascoltare; ben diverso è Simone che già da piccolo si vedeva che aveva un temperamento più tranquillo ed era più curioso di imparare. E’ bello però avere 2 bambini totalmente diversi tra di loro, con entrambi mi posso così divertire con esperienze nuove e sempre diverse. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Un facile lavoretto da far fare ai più piccoli è sen’zltro quello di utilizzare i colori per le dita: vedrete come si sbizzarriranno ma… attenzione a come si muovono perché avrete colore ovunque! Ci sono bambini che non amano sporcarsi e pur divertendosi a colorare, preferisco utilizzare i pennelli; altri invece adorano “pucciare” e immergere le dita e a volte l’intera mano dentro il barattolo del colore: pur di sporcarsi e spargere colore ovunque farebbero qualsiasi cosa. In occasione della festa della donna ho pensato di far divertire un pò il piccolo Lorenzo dandogli la possibilità di… imbrattare con tanti puntini gialli un bel rametto verde così da creare un bigliettino carino, originale e del tutto “inodore” vista la mia allergia alla mimosa, da poter regalare alle tanto amate NONNINE. Sopra un cartoncino giallo ho disegnato un bel rametto verde dando poi la possibilità a Lorenzo di… riempirlo a suo piacimento e devo dire che il risultato non è per niente male anche se la maglietta che indossava… bhe forse meglio metterla in lavatrice!
Dietro potrete scrivere un pensiero, una poesia o semplicemente la data dedicata a questa ricorrenza: 8 marzo, anche solo questa renderà l’idea. Essendo però dedicate alla “nonnine” bhe almeno la firma ci vuole!

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…