Posts Tagged ‘farfalla’

pastafarfalla

Guardando il quaderno di italiano di mio figlio mi son tornate in mente tutte le poesie che alle elementari dovevo imparare a memoria; il lunedì era il classico giorno in cui, dopo il week-end, si rientrava a scuola e si aveva l’interrogazione sulla poesia. Non mi dispiaceva la cosa, ho sempre avuto una gran memoria e devo dire che le poesie erano sempre piacevoli e toccavano temi interessanti; ripensandoci sono andata a cercare un libro che mi ha sempre accompagnato; un autore che mi piace leggere quando vivo dei momenti particolari e oggi… è uno di questi. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , ,

Qual è il principale protagonista dell’autunno? Sicuramente la castagna. Persino a scuola ne stanno parlando e devo dire in maniera così approfondita che persino io ho imparato delle cose nuove come ad esempio le parti che la compongono; è sempre bello imparare qualcosa di nuovo così posso dimostrare ai miei figli che “nessuno nasce imparato, ma che c’è sempre da imparare“. A proposito della castagna, oggi ci abbiamo giocato insieme ed abbiamo creato qualcosa di veramente carino con il quale vorrei partecipare al contest autunnale di Farfy Farfuglia. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Sono stata di nuovo invitata da HP a partecipare ad un laboratorio creativo presso la Libreria dei ragazzi di Milano dove questa volta il tema era “l’autunno” e siccome l’idea mi ha entusiasmato, ho accettato volentieri. Il progetto di HP dedicato al “back to school” e seguito dalla professoressa Sarah Moore mi ha incuriosito nonché trovato perfettamente d’accordo: non sempre è facile iniziare un nuovo anno scolastico ma si possono trovare dei semplici trucchi e consigli che possono rendere più facile la ripresa come ad esempio mantenere un hobby che si è imparato durante l’estate e per noi è stato così. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Questa settimana si è tenuta la Giornata Mondiale del Libro non per questo solo il 23 aprile bisogna leggere anzi… è importante invece capire quanto la lettura possa influenzare la vita dei nostri bambini arricchendola con tante avventure, storie o poesia nelle quali loro si immedesimano fantasticando molto con la loro fantasia. In occasione di questa giornata ho dedicato un momento tenero, ricco d’amore e di colori ai miei bambini, leggendogli una storia che insegna a non perdere mai la speranza. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Non ho avuto molto tempo a disposizione ma quando qualcosa mi coinvolge in maniera totale… mi ci butto a capofitto e per di più, chissà come mai, le idee mi arrivano anche più in fretta di quando invece ho molto tempo a disposizione. Di cosa sto parlando? Dell’organizzare l’open day alla scuola elementare per tutte le classi; divertente e molto coinvolgente ma non facile anche perché non conosco bene tutti gli alunni e quindi le loro capacità e per di più avendo a che fare anche con i genitori da gestire… non si sa mai. Non mi sono tirata indietro, ho osato e cercato di programmare qualcosa che potesse essere coinvolgente per i bambini e per i genitori e devo dire che… ha avuto un gran successo! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Con l’inizio della scuola il servizio della mensa non sarà ancora attivo soprattutto per i bambini di prima elementare che non rimarranno da subito per pranzo visto che si dovranno abituare quindi le maestre, durante la riunione di qualche giorno fa, ci hanno comunicato di portare la merenda. “Possibilmente che sia frutta” ci è stato richiesto ma, dentro di me mi son detta “Ci mancherebbe altro!” in effetti però hanno fatto bene a specificarlo perché purtroppo… bhe non tutti adottano una sana e naturale alimentazione per i propri figli come faccio io da BRAVA “food coacher“e quindi ricordarlo è sempre meglio anche perché tra di loro i bambini si guardano e si studiano quindi è meglio evitare di vedere qualcuno con patatine, pizzette o alimenti confezionati. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Halloween si è concluso ma voglio postare un ultimo articolo sull’argomento perché non è un divertente lavoretto che si può adattare a diversi temi; si tratta del laboratorio che Simone ha fatto a Volandia dove ha realizzato delle belle ali da pipistrello. Il laboratorio non poteva riguardare altro che il “volo” visto il posto in cui ci trovavamo e devo dire che è stato divertentissimo e ci siamo portati a casa, oltre ad aver visto un sacco di aerei ed elicotteri, un bel travestimento per Halloween. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Come promesso, ecco qui un altro capolavoro sempre realizzato con le mani. Ma che divertimento… che gioia… che entusiamo! E io che pensavo che sarebbe stato difficile insegnare all’incorreggibile Lorenzo a stare seduto per più di 10 minuti e imparare a disegnare invece… che soddisfazione! Dopo l’esperimento di ieri che, con molta calma, abbiamo realizzato una colorata farfalla oggi senza nemmeno il mio aiuto se non per indicargli dove lasciare l’impronta, è stato in grado di sporcarsi la mano e imprimere le impronte: un gran successo! Il tema di oggi è stato un bell’albero che ha poi decorato con tanti puntini rossi ovvero… CILIEGIE! La scelta non è stata casuale, al momento è il frutto che preferisc e poi stamattina ne abbiamo visto un albero colmo tanto da… raccoglierne un pò!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ancora una giornata oggiosa, che fare per intrattenere il piccolo Lorenzo? Semplice, farlo divertire con i colori per le dita. E’ vero che è piccolo però vorrei iniziare ad insegnargli che da dei semplici colori e con dei semplici gesti delle mani, si può creare qualcosa di… meraviglioso e dar vita a dei disegni. Devo dire che con Lorenzo questo cammino sarà un pò difficile perché è un bambino molto vivace, a cui piace principalmente giocare e poco stare attento ad ascoltare; ben diverso è Simone che già da piccolo si vedeva che aveva un temperamento più tranquillo ed era più curioso di imparare. E’ bello però avere 2 bambini totalmente diversi tra di loro, con entrambi mi posso così divertire con esperienze nuove e sempre diverse. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

La mela e la farfalla
Testo e illustrazioni di Iela Mari, Enzo Mari
Editore Babalibri, 2004
Pagine: 28
Prezzo: 11 euro

La storia del bruco che diventa farfalla, magia delle immagini che raccontano il succedersi dei cicli naturali. Degli stessi autori L’uovo e la gallina mentre di Iela Mari trovate anche: Il palloncino rosso, L’albero, Mangia che ti mangio, Animali nel prato.
Non perdete il laboratorio che FunLab ha organizzato ispirandosi a questo libro.

Tags : , , , , , , , , ,

Finalmente è Primavera ed è proprio una bellissima giornata, bisogna festeggiare! Visto che la giornata lo permette, faremo il nostro lavoretto in giardino: per prima cosa MERENDA ed intanto pensiamo bene a cosa creare; ho proposto a Simone di fare una lista di cose che ci fanno venire in mente la Primavera così alla fine potremmo scegliere. La lista era abbastanza lunga ma alla fine, come simbolo principale che ci ricorda la Primavera è uscito fuori… la FARFALLA e così ci siamo subito inventati qualcosa di simpatico. Non servirà molto se non… un pò di fantasia!
Dopo esserci seduti comodi, Simone ha scelto il colore di base: arancione. Prendiamo quindi un pezzo di cartoncino di quel colore e disegnamoci sopra la sagoma di una farfalla; ritagliamola e… adesso libero sfogo alla fantasia. La si può decorare semplicemente colorandola con i pennarelli, le matite o qualsiasi altra tecnica; oppure si possono attaccare delle paiette di diverso colore oppure fare dei ritagli di colore di verso su altri cartoncini e incollarli. Insomma, la scelta sta a voi anzi… al vostro bambino; questa è la creazione di Simone.

Cosa ce ne facciamo ora? E qui sta il bello; da una semplice sagoma ora creeremo un addobbo simpatico per la nostra penna (o matita) preferita. Basterà fare 2 piccole incisioni al centro: una in alto e una in basso e far passare la matita all’interno: devo dire che come inizio di primavera, non è niente male!

Tags : , , , , , , ,

Un grande GRAZIE a Marika e alla sua famiglia per averci regalato questo bellissimo e originale libro edito da EdiBimbi e venduto da Edicart. E’ un simpatico libro pop-up che insegna a contare con l’aiuto di filastrocche e di tanti animaletti colorati: tigre, serpente, scimmia, farfalla, elefante, polpo e molti altri. Aprendo e sfogliando le pagine compariranno i diversi animali grazie ai quali si potrà contare fino a 10 anzi…

Il polpo ti insegna a contar fino a otto,
ma per continuare, tu chiedi al tigrotto:
con lui fino a dieci impari a contare,
coraggio, iniziamo, non c’è da aspettare!

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Dopo essere tornati dalle vacanze, ci voleva proprio una serata trascorsa a leggere e così, prima di andare a letto, ci siamo fatti trasportare dalla lettura ma… cosa scegliere? Ormai è così piena la libreria dei bimbi che scegliere è sempre un problema ma questa volta io e Simone, abbiamo lasciato che fosse il piccolo Lorenzo a scegliere; essendo ancora piccolo, ovviamente si è fatto trasportare più dai colori e dalle forme che non dal contenuto e così ci ha portato i SAGOMATI, Collana carinissima di 4 piccoli volumi prodotti da Sfera Editore dedicati ciascuno ad 1 animale dove all’interno ci sono bellissime e semplici illustrazioni e storie divertenti in rima; la cosa particolare è che si possono incastrare tra loro come se fossero un puzzle quindi stimola il bambino ed inoltre sono raccolti in un carinissimo cofanetto così da non perderli. Ce ne sono in 2 versioni: in uno troverete lo scoiattolo, l’elefante, l’orso e la scimmia mentre nell’altro la giraffa, la farfalla, il lupo e il leone.

Formato: 11×11 cm.
Pagine: 10 pagine tutte sagomate e cartonate
Prezzo: 19,60 euro ma scontati 14,90 euro.

Tags : , , , , , , , , , , , ,

Ho pensato ad un’idea carina da dare ai piccoli ospiti che avremo tra poco al compleanno di Simone quando ci saluteranno e andranno a casa; un piccolo, ma goloso, ricordo della festa: un ciupa-ciupa molto particolare perché, con l’aiuto di Simone, lo decoreremo. I nostri piccolo ospiti saranno i suoi compagni d’asilo, sia maschi che femmine e quindi come addobbarli? Visto che siamo in estate, ho pensato a delle farfalle: idea semplice da realizzare in rosa e in azzurro.

Materiale: ciupa ciupa in gusti assortiti, pennarelli, cartoncini colorati (rosa e azzurro nel nostro caso), nastro adesivo e forbici.
Procedimento: basterà disegnare sui nostri cartonicini colorati la sagoma di una farfalla, ritagliarla e praticare 2 incisioni proprio nel centro che ci serviranno per far scorrere all’interno il bastoncino del ciupa. Per far sì che sia proprio un ringraziamento, ho pensato di decorare le ali della farfalla con una frase.

Tags : , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…