Qual è il principale protagonista dell’autunno? Sicuramente la castagna. Persino a scuola ne stanno parlando e devo dire in maniera così approfondita che persino io ho imparato delle cose nuove come ad esempio le parti che la compongono; è sempre bello imparare qualcosa di nuovo così posso dimostrare ai miei figli che “nessuno nasce imparato, ma che c’è sempre da imparare“. A proposito della castagna, oggi ci abbiamo giocato insieme ed abbiamo creato qualcosa di veramente carino con il quale vorrei partecipare al contest autunnale di Farfy Farfuglia.

Ci è già capitato di giocare con le foglie trasformandole in divertenti animali; stessa cosa lo abbiamo fatto con le castagne: ci siamo sbizzarriti nel pensare a cosa potevano assomigliare, a cosa potevano servirci, in che cosa potevamo trasformarle fino all’idea geniale: dei simpatici animaletti.
Il piccolo Lorenzo ha realizzato un simpatico bruco utilizzando le castagne messe in fila una dietro l’altra, più o meno tutte della stessa grandezza così da sembrare un corpo unico e che abbiamo unito insieme tra loro inserendo tra una castagna e l’altra dei pezzi di plastilina (se non l’avete potete usare del didò). In questo modo non è una creazione definitiva, la si può sempre disfare e rimodellare a piacere per creare altri animali e riutilizzare, al tempo stesso, la plastilina per altri giochi. Per dargli una sembianza più veritiera ma soprattutto un volto, gli abbiamo creato 2 grandi occhi e una grande bocca mentre con degli stuzzicadenti, abbiamo pensato di realizzare le tante zampe che gli permettono di camminare, infilandoli all’interno della plastilina.
Simone invece ha voluto creare una grande farfalla aiutandosi con 2 grandi foglie; con la stessa tecnica di Lorenzo ma utilizzando un numero minore di castagne ha creato il corpo. Per realizzare le ali ha invece utilizzato 2 grandi foglie che ha incastrato nella plastilina utilizzando il gambo stesso della foglia; anche lui ha ultimato la creazione attaccando la bocca rossa e gli occhi alla prima castagna così da creare il volto.

Che ne dite? L’idea di utilizzare le castagne mi è piaciuta subito e devo dire che i bambini si sono divertiti molto nell’inventarsi qualche nuovo personaggio quindi ringrazio ancora Farfy Farfuglia per l’originale idea.

Tags : , , , , , , , , , , , , ,
Categories : autunno, contest e giveaway, Idee creative

RSS feed for comments on this post

  1. Farfy

    novembre 15th, 2013 at 21:28

    La sai una cosa, Cara?
    Domenica faremo i fantaanimaletti suggeriti da te, con le nostre manine e la compagnia di due amiche! 😀
    Poi ci faccio un bel post!

    P.S.:
    Mi mandi il tuo indirizzo, per favore?
    Così ci mettiamo d’accordo per la spedizione! 😀

1 Commento








  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…