Posts Tagged ‘rotolo’

gallo-ovetti

E’ giunta anche la Pasqua… come vola il tempo…
Non sarà una festa gioisa per me quest’anno, mi mancherà vicino qualcosa di grande, di molto grande ma bisogna andare avanti in particolare quando accanto ho i miei bambini che mi distraggono in ogni cosa che fanno e devo dire che sono stati proprio loro a coinvolgermi in questo lavoretto. “Mamma possiamo preprare qualcosa per i nostri super amichetti?” e come dir loro di no. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

fantasma-saliscendi1

Penso che il periodo più divertente dell’anno in cui realizzare idee creative sia Halloween; una festa che qui in Italia sta prendendo sempre più piede non tanto per il suo significato ma perché i bambini adorano travestirsi e soprattutto fare “dolcetto o scherzetto”. A me invece piace molto divertirmi nel trovare idee sempre nuove e decorazioni spaventose perché in casa non manca mai una mini festa con gli amichetti giusto per stare un pò insieme e mangiare una buona pizza però le decorazioni… non devono mancare. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

corona-carnevale1

Altra simpatica idea di carnevale mi è venuta oggi quando mi sono ritrovata in mano un rotolo di carta igienica da buttare; solitamente li tengo ma avendo la cantina strapiena al momento li sto buttando, mio malgrado. Mentre stavo per buttarlo mi sono illuminata; mi sono ricordata che avevo un’idea creativa di carnevale per la quale mi sarebbe potuto tornare utile e così sono andata a cercare e… avevo ragione! Semplice perché non è una maschera; si tratta di una decorazione molto carina per dare un tocco originale ma anche alla moda e per uscire un pò dalla monotonia di indossare e truccarsi per essere “carnevaleschi”. Come avrete capito quest’anno vi voglio dimostrare che il Carnevale è anche… molto altro! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Altra idea creativa per la festa della mamma è nata oggi dalla complicità di Lorenzo e le tempere; lui ADORA colorare con le tempere e se potesse si tufferebbe dentro i vasetti. Proprio per questo gli ho dato lo spunto giusto, che gli è piaciuto subito, e poi… sono scappata via e quando sono tornata tutto aveva acquistato un altro colore; e quando dico TUTTO intendo dire proprio TUTTO ma va bene così perché oggi Lorenzo è stato #liberodisporcarsi! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Altra simpatica idea per Pasqua è stato realizzare il “galletto birichino” che siamo riusciti a creare dando nuova vita ad una scatola delle uova; è sempre bello poter dimostrare ai bambini come una semplice scatola che normalmente tutti buttano può invece diventare qualcosa di nuovo. Ovviamente non l’abbiamo utilizzata tutta per intero ma, sapientemente tagliata, ci è servita per ricreare le varie parti di questo gallo tridimensionale, volete vedere come? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , ,

Vorrei iniziare la settimana con un pò di colore, tanta allegria e un sacco di divertente; un momento in cui pensare al Carnevale e quindi dove lasciar libera la fantasia. Ho pensato di far giocare i bambini nel costruire da soli un pagliaccio, una maschera tra le protagoniste di questa festa; disegnerò i diversi componenti su fogli colorati per poi lasciare a loro il compito di assemblarli insieme e vedere cosa salta fuori, curiosi? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , ,

Poco tempo a disposizione però prima di continuare a raccontarvi l’ultima tappa della nostra gita, voglio lasciarvi con una piccola idea per decorare la tavola per stasera. Anche per chi non fa grandi festeggiamenti, è carino che la tavola sia decorata a tema e quale miglior protagonista se non l’agrifoglie? Noi ne abbiamo realizzato uno molto semplice: materiale di riciclo che ci è servito per formare dei segnaposto e porta tovaglioli. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , ,

Il Natale non è solo l’attesa che arrivi Babbo Natale; principalmente è l’attesa della nascita di Gesù e noi oggi ne abbiamo posizionato uno nella nostra capanna, davvero speciale! Abbiamo voluto realizzarlo in casa, per rendere suggestivo un momento tanto importante come la sua nascita e per arricchire il nostro già vasto Presepe, con una nuova figura interamente decorata dai bimbi. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , ,

Giusto oggi un’amica (vero Giulia?) mi ha chiesto se potevo darle un’idea creativa originale per realizzare un bigliettino natalizio; ho intuito subito che si trattava di un’idea fuori dal comune, qualcosa di innovativo. Da qui mi è venuta l’idea di pensare ad un biglietto in 3d; non il classico biglietto da apporre al regalo ma qualcosa che potesse essere poi messo in bella vista, che potesse diventare un decoro della casa e che quindi si potesse ben vedere per la sua forma. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , ,

Purtroppo le previsioni ci hanno azzeccato: brutto tempo e pioggia ma non per questo Pomeriggio Ricicloso non si è tenuto, noi c’eravamo! La giornata sembrava essere dalla nostra parte perché al mattino splendeva un bel tiepido sole ma poi… le nuvole sono arrivate. Non ci siamos coraggiate perché comunque era previsto e proprio per questo avevamo già pensato di duplicare l’iniziativa il 1° giungo (segnatevi questa data) perché abbiamo ricevuto tante richieste e in molti ci avete chiesto se comunque si sarebbe tenuto il laboratorio e così… ci saremo per un doppio appuntamento così chi non è potuto venire sabato 18 maggio, lo aspettiamo il 1° giugno. Volete vedere cosa vi siete persi? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , ,

E’ proprio vero che i detti non sempre rappresentano la realtà altrimenti… saremmo già in Primavera! Proprio stamattina, uscendo di casa per andare a scuola e all’asilo, ci è capitato di sentire il dolce canto di qualche uccellino e sbirciando proprio sopra le nostre teste ci siamo accorti che una famiglia di rondini aveva fatto il nido appena sotto al grondaia. Appena ci hanno sentite si sono messe in volo ed è stato bello vederle ma… “una rondine non fa Primavera” e vedendo la grigia giornata di oggi, è proprio così! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Volevo aspettare ancora qualche giorno prima di iniziare le idee creative sulla Primavera perché il tempo, fino ad oggi, non è certo stato primaverile; ma il sole di oggi, il cielo azzurro, gli uccellini che cantavo e i fiori che ho visto sbocciati questa mattina mi hanno fatto desistere. Ho voluto quindi unire il tema primaverile al riciclo di materiale pasquale e il risultato… è un bellissimo prato fiorito. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Apro la settimana con un’idea veloce da realizzare in vista di San Patrizio che realizzerà Simone in totale libertà di creazione; gli ho suggerito l’idea ma siccome la sua manualità è cresciuta e quindi sa gestire da solo nuovi strumenti di lavoro, ho voluto che realizzasse da solo questa simpatica idea: un grande quadrifoglio e sapete con cosa? Ovviamente… un rotolo di carta igienica! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Siamo in inverno, non possiamo negarlo: la neve ha già fatto la sua prima comparsa e le temperature rigide di questi ultimi giorni non ci fanno certo pensare in maniera diversa; penso sia l’ora di dedicarci anche a questa, se pur fredda, stagione. Certo il caldo e i colori ci davano molti spunti per le nostre idee creative ma… non mancandoci la fantasia, troveremo di sicuro qualche simpatia idea anche per l’inverno e vorrei partire proprio con la neve. Piace molto ai bambini da giocare, non è sempre facile da disegnare e da interpretare perché non si riesce ad osservarla bene quando cade però… ci possiamo provare, non credete? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Che ne dite? Ecco qui la carta regalo che ci siamo inventati per impacchettare un simpatico giochino per Emanuele; ho deciso di crearla nella stessa tonalità del bigliettino “lecca-lecca”. Simone si è divertito molto perché ha conosciuto una nuova tecnica di timbro utilizzando la frutta e i colori per le dita e poi… che ridere vedere come si asciugava!

Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Oggi sono in vena di riciclo: non solo ho “rubato” per strada un fantastico portauova di carta che era messo fuori da una pasticceria in vista del passaggio del ritiro carta e che finalmente potrò utilizzare per qualche idea creativa ma ho proprio deciso di creare anche qualcosa di carino: siamo in piena Primavera, i prati sono colmi di fiori e si respira un profumo di natura intorno così ho deciso di realizzare un colorato mazzo di fiori… riciclosi, creati con rotolo di carta igienica.
Per prima cosa coloro i rotoli di carta coi i colori più vivaci e sgargianti e li lascio asciugare: con le belle giornata e il sole che scotta basterà lasciarli fuori in giradino e si asciugheranno subito. Una volta asciutti, con la forbice creo dei tagli su entrambi i lati: da una parte il taglio sarà piccolo, dall’altra invece più lungo. Piego verso l’esterno le parti create, saranno i petali del fiore e a questo punto posso colorare anche la parte centrale oppure lasciarla grezza; volendo creare un bel mazzo, ne farà di diverse versioni: in alcuni lascerò la parte interna grezza, in altri la colorerò dello stesso colore dell’esterno e altri ancora invece li farò di colore diverso. Per creare lo stelo utilizzo una cannuccia verde e l’attacco sul retro con dello scotch; mettendoli poi insieme e mettendoli in un vasetto, avrò creato un mazzetto di fiori davvero originale e colorato che non sfiorisce e che potrò tenere su una mensola per tutto l’anno. Vasetto? Caspita ecco qui che mi è venuta un’altra idea creativa e… riciclosa, oggi mi è partita la vena riciclosa, non mi ferma nessuno!

Tags : , , , , , , , , ,

Ringrazio moltissimo Paola per l’idea che ho voluto cogliere al volo non solo perché l’ho trovata davvero orignale ma perché… ho finalmente consumato un pò di rotoli di carta! Non avete nemmeno idea di quanti rotolo di carta igienica abbiamo: OK riciclare tutti i materiali possibili ma forse, con i rotoli, stiamo un pochino esagerando ma alla fine, c’è sempre qualcosa di creativo per utilizzarli e questo lavoretto fa proprio al caso nostro. Devo anche dire che appena fatto uno, i bambini sono impazziti, era entusiasti e quindi ne abbiamo costruiti veramente tanti, tutti diversi tra di loro per colore e decorazione.
Realizzarli è molto semplice anche se è meglio che lo faccia un adulto ma lasciate che siano poi loro a colorarli, si divertiranno un mondo! Come avrete capito servono i rotoli di carta e una pinzatrice: schiacciare con le dita un lato e pinzatelo con molti punti vicini tra loro; fate la stessa cosa con il lato opposto ma la piegatura deve essere fatta nel verso opposto: se da una parte l’avete fatta in orizzontale, nel verso opposto fatela in verticale. Per rendere al meglio la forma del pesce, scegliete un lato e ritagliate 2 piccoli triangoli, daranno l’idea della coda. Per capire meglio, seguite le foto qui sotto che riportano in dettaglio come pinzare il rotolo per dargli la giusta forma.

Adesso fate divertire i bambini lasciandoli liberi di colorarli! Potete farli a tinta unita e quindi crearne tanti di tantissimi colori tutti diversi; lasciate asciugare e poi decorare alcune parti con pallini, strisce, pois oppure disegni con colori diversi dal fondo. Oppure potete farli come un arcobaleno quindi con tanti colori insieme; oppure a 2 colori che si alternano insomma di idee ce ne sono parecchie. Una volta che i colori si saranno asciugati, secorate la parte davanti disegnando con un pennarello nero gli occhi e… un bel sorriso!

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Questo post lo voglio interamente dedicare a nonno “ANGIU” come lo chiamano i nipotini. Lo voglio dedicare a lui perché tiene molto ai prodotti italiani anzi oserei dire che acquista SOLO prodotti italiani e se tutti facessero come lui… l’Italia sarebbe una GRANDE ITALIA! Visto che domani saremo a pranzo dai nonni, ho pensato ad un’idea carina per abbellire la tavola: ho pensato di realizzare dei simpatici portatovaglioli tricolore così domani, sulla tavola, non ci sarà soltanto un ottimo pranzo italiano cucinato da nonna “Ella”, ma anche un pò di… tricolore! Come al solito utilizzeremo solo materiale di riciclo in particolare oggi i rotoli di carta igienica, così forse riuscirò a svuotare un pochino la nostra vastissima scorta. Vi invito vivamente a realizzarli così rallegrerete la vostra tavola e poi… è così semplice realizzarli.
Prendete il rotolo di carta igienica e tagliatelo in parti uguali; con l’aiuto di una matita fate un tratto sottile, cercando di dividere in cerchio in tante strisce. Con un pennello colorate alternando i colori verde, bianco e rosso ottenendo così il tricolore della nostra bandiera; lasciate asciugare bene e poi basterà posizionare un bel toglailo all’interno e… la tavola è pronta!

 Se volete partecipate all’iniziativa di FrancescaV, condividete anche voi sul vostro blog, sito o anche su Facebook e Twitter qualche vostro lavoretto o, ancor meglio, una ricetta in tema tricolore; sarà un modo in più per festeggiare tutti insieme i 150 anni della nostra cara Italia.

Tags : , , , , , , , , , , ,

Fervono i preparariti per festeggiare l’ultimo giorno dell’anno. Per i bambini non è facile comprendere bene che sta finendo un anno e che ne inizierà un’altro, a loro interessa sapere che stasera si farà festa e così ho pensato di creare delle decorazioni che possano far capire, almeno a Simone, che dal 2010 si passerà al 2011. Ai bambini la parola “festa” piace sempre molto e così sarà stasera a casa nostra: faremo una cena con giochi, canzoni e tanto divertimento e allora… INIZIAMO e per prima cosa creeremo una decorazione da appendere.

Materiale: rotolo di carta igienica, tempera color rosso, pennello, cordoncini (o fili di lana) colorati.
Procedimento: dire che è semplice è dir poco! Per prima cosa coloriamo interamente di rosso il rotolo di carta igienica: io vi ho proposto le tempere ma noi utilizzeremo i colori per le dita, a Simone piacciono così tanto! Così mentre Simone si diverte a colorare con le dita, io nel frattempo preparo i cordoncini colorati che serviranno per le decorazioni.

Dopo aver aspettato che il rotolo è asciugato, nella parte sopra del rotolo creo 2 buchi dove andrò ad inserire un cordoncino rosso, simbolo del Capodanno, che ci servirà per appenderlo; sotto invece creo diversi buchi distanti circa 1 centimetro tra loro dove all’interno di ognuno faremo passare un cordoncino chiudendolo con un nodo ben visibile e lasciando scendere un pò di cordoncino. Io ho preferito usare dei fili di lana, al mio piccolo Lorenzo piace passare sotto con la manina e sentire la morbidezza!

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Ormai si sta avvicinando sempre più il Natale e quindi meglio che mi dia da fare per creare un fantastico presepe; quest’anno voglio proprio stupire i miei bambini con un presepe ricco di tante cose tutte create da me con materiale di riciclo. Visto che il piccolo Lorenzo è MOLTO vivace e di sicuro si metterà a toccare tutte le cose nuove che vedrà, meglio trovare qualcosa che non sia fragile, delicato e che anche se si rovina… non importa! Per prima cosa ho pensato agli alberelli per decorare lo sfondo; l’idea l’ho trovata all’estero, nel sito di Amanda e Jenn e siccome mi è sembrata molto carina, ho pensato di provare a creare anch’io questi alberi fatti con rotoli di carta igienica e cartoncini colorati così potrò metterli sul fondo, da un lato, per creare un bosco.

Materiale: rotoli di carta igienica, cartoncini colorati, colla e forbici.
Procedimento: la prima cosa da fare è creare il sopra dell’albero; su diversi cartoncini colorati di cui io ho scelto il verde e il marrone, colori tipici per gli alberi in inverno, disegnamo un cerchio abbastanza grande; ritagliamolo e pieghiamolo a metà per poi tagliarlo. A questo punto da un lato pieghiamo un triangolino, mettiamoci la colla e richiudiamolo creando un cono; per far aderire bene la colla potete mettere per qualche ora una graffetta che tenga il bordo stretto. Una volta che saranno ben chiusi, mettete un pochino di colla sul bordo del rotolo di carta igienica e appoggiateci poi sopra il cono: ecco il nostro albero di Natale.


Consiglio: per avere maggior impatto, non lasciate i rotoli di carta igienica tutti alti uguali, alcuni tagliateli così che gli alberi siano un pò alti e un pò bassi, vedrete che bel bosco! Mi raccomando, tornate poi a vedere il nostro presepe quando l’avremo finito, vi aspetto!

Tags : , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…