Posts Tagged ‘burro’

biscotti-ominofasciato

Possiamo forse rimanere senza biscotti in casa? Direi proprio di no altrimenti a colazione cosa mangiamo? In più con tutti questi preparativi per Halloween, le idee corrono veloci e quindi e idee arrivano in fretta: presi gli stampini per realizzare dei simpatici ma anche un pò terrificanti biscotti. Belli da vedere ma anche buonissimi quindi… finiranno subito ecco perché li ho fotografati subito per mostrarveli ancor prima di finire di decorarli tutti. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

castagnole1

Carnevale si avvicina ma non solo per creare tante idee creative, anche per le dolci tradizioni delle diverse Regioni d’Italia; ho scoperto esserci molti dolci diversi e quest’anno vorrei provare a farne alcune anche per mostrare a Simone che sta proprio studiando le varie Regioni che ognuna di loro si differenzia anche nel suo aspetto culinario. Oggi inizieremo con le Castagnole, un impasto di semplici e pochi ingredienti originale dell’Emilia Romagna del quale sono state poi create varie varianti con cottura al forno piuttosto che l’aggiunta di alchermes per dargli un colorito ma noi rimarremo sulla ricetta originale. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

4tazze2

Avete voglia di una torta ma mi manca qualche ingrediente? Nessun problema, non sentitevi in colpa a me ultimamente capita spesso; talmente grande la voglia di preparare una torta che non prepraro gli ingredienti prima (altrimenti mi accorgerei in tempo che qualcosa mi manca) ma durante la preparazione mi manca qualcosa: che fare? Ho così optato per una torta senza uova e senza burro adatta quindi anche a chi è intollerante e perfetta per chi ha pochi ingredienti a disposizione soprattutto perché le dosi sono date da una semplice tazza del latte. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

tortaoreo1

Stasera siamo invitati ad una festa a sorpresa e mi è stato chiesto di preparare il dolce; contentissima per la richiesta ma… cosa preparo che sono presissima? Ho un laboratorio creativo da finire di preparare, le partite dei bimbi da seguire (ben 2 °-°) e il tempo dove lo trovo per la torta? Ovviamente non ho saputo dire di no così mi son messa a cercare un’idea online; facile e semplice da realizzare e al tempo stesso golosissima, ecco qui la Torta Oreo. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Piaciute le nostre vacanze? Peccato siano finite perché nonostante i tanti chilometri fatti avrei continuato all’infinito purtroppo però bisogna tornare alla normalità; tra poco inizia la scuola e quest’anno sarà un nuovo anno ricco di emozioni visto che Simone deve affrontare la classe quarta che di sicuro sarà più impegnativo mentre Lorenzo inizierà le elementari e quindi un bel cambio. Non saranno le uniche novità di quest’anno; sarà un anno in cui vorrei migliorare ulteriormente il nostro stile di vita in particolare riguardo l’alimentazione, il consumo eccessivo di rifiuti organici e il riciclo. Grandi progetti per un nuovo anno che sta per partire e per farlo iniziamo con le “mani in pasta” per una merenda calorica ma ricca di prodotti naturali e senza sprechi! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Il nostro viaggio verso le Marche è iniziato con una sosta a Perugia dove abbiamo trascorso una bella giornata alla Città della Domenica, un divertente parco per le famiglie dove poter stare a contatto con la natura vista la presenza di tanti animali ma anche dove divertirsi e tuffarsi nel mondo delle fiabe. Proprio prima di partire in questo straordinario parco sono nati degli asini albini, molto rari da trovare e noi andremo proprio a conoscerli da vicino in particolare… il piccolo BURRO. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Domenica casalinga visto che purtroppo il tempo è cambiato: non è più bello come ieri, oggi purtroppo ci sono molte nuvole e mi sa che verrà anche a piovere; ma non ci siamo certo rattristati, anzi ci siamo divertiti molto perché i bambini mi hanno aiutato in cucina. Grazie al regalo di un’amica, abbiamo realizzato degli ottimi biscotti a forma di animali così… siamo rimasti ancora in tema della gita di ieri. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

La prima volta che da ragazzina mia mamma me li ha cucinati ci sono un pò rimasta: l’aspetto non era certo dei più invitanti ma poi devo dire che il gusto… è stata una scoperta! Li ho sempre mangiati conditi in maniera tradizionale ma ho scoperto che ci possono essere delle piacevoli varianti e così, ho deciso di provare qualche sapore nuovo; non penso che mio marito li abbia mai assaggiati e quindi gli voglio proprio proporre un diverso assaggio, un tris di sapori fra i quali scegliere. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ecco una simpatica iniziativa per festeggiare l’arrvo dell’estate: Osteria Opera Prima organizza un laboratorio di pasticceria dedicato ai bambini. Con ingredienti di frutta fresca come pesche, fragole, lampone e ciliegie daranno colore ad una fantastica e buonissima torta di frutta: impasteranno la farina con il burro e le uova per poi decorarla con frutta fresca e mentre la torta cuocerà, si potrà far merenda tutti insieme. Divertimento assicurato che avrà inizio alle 17 di giovedì 16 giugno. E’ gradita la prenotazione e il costo del laboratorio è di 20 euro a bambino.  
   
Osteria Opera Prima
Via Paolo Lomazzo, 29 – 20154 Milano – Tel. 02316300

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

MAI BUTTARE il cibo avanzato, si può sempre trovare qualcosa per riciclarlo e proprio ieri sera sono avanzate un pò di cose perché non sono stata tanto bene e quindi ho saltato la cena così oggi ho pensato di riutilizzarli; la cosa più semplice sarebbe riscaldare nel microonde ma… perché non rendere anche gli avanzi un pochino stuzzicanti? Così facendo, non sembreranno nemmeno la stessa portata del giorno prima, che ne dite? Bhe, io ci provo…
Mi è avanzato del riso con asparagi e della pasta in bianco così… abracadabra!
Ho sciolto un pochino di burro in una pentola antiaderente e ci ho messo il riso agli asparagi a riscaldare; dopo pochi minuti ci ho unito un pò di stracchino ma se volete potete utilizzare un qualsiasi altro formaggio purché facile da sciogliere. Mi è bastato rigirare il tutto per un paio di minuti, giusto il tempo che si sciogliesse il formaggio e si amalgamasse bene in modo da far diventare il riso bello cremoso; ho quindi spento il fuoco e servito nel piatto ma… ecco qui il tocco di particolarità: ho messo il riso nel centro del piatto cercando di creare una forma tonda in maniera che potesse somigliare ad un viso; ho poi utilizzato la pasta in bianco avanzata per creare i capelli: dei bellissimi capelli in piedi. Per rendere più credibile il viso, ho tagliato un’oliva a metà creando gli occhi e con un fagiolino rubato al piccolo che stava mangiando, l’ho utilizzato per creare la bocca. Sapete cos’è stata la cosa più simpatica? Quando ho proposto il piatto a Simone con di fianco il piccolo Lorenzo ho chiesto loro: “Chi arriva tra poco?” E loro guardando il piatto mi hanno risposto: “PAPA’!”

Tags : , , , , , , ,

Come al solito vi propongo una ricetta di semplice preparazione ma irresistibilmente buona così la merenda di oggi finirà subito.

Ingredienti: pasta sfoglia, uovo di cioccolato (sicuramente vi sarà avanzato da Pasqua), 1 cucchiaio di farina e 10 gr di burro.
Preparazione: per prima cosa andiamo a sciogliere a bagnomaria il nostro uovo di cioccolato e facciamolo un pochino raffreddare; nel frattempo iniziamo ad ungere degli stampini che ci serviranno per creare i nostri fagottini; ricaviamo così dalla nostra pasta sfoglia che abbiamo steso su foglio di carta da forno, delle strisce un po’ più lunghe dei nostri stampini; a questo punto stendiamo 1 striscia sopra ogni stampino e bucherelliamola con una forchetta così che durante la cottura non si gonfierà. Versiamo un cucchiaio del nostro cioccolato sciolto dentro ogni stampino e ricopriamo con un’altra striscia di pasta sfoglia premendo bene sui bordi così da impedire che fuoriesca il cioccolato. Mettiamo i nostri fagottini nel forno caldo a 180° per circa 20 minuti. Prima di offrirli meglio farli raffreddare e spolverizzarli con lo zucchero a velo.

Tags : , , , , ,

A chi non piace il cioccolato?… vedo che nessuno risponde, bene allora vorrei proporvi un classico ma che piace sempre e non avanza mai. Adesso con la bella stagione sto organizzando diverse “merendate in giardino” così che i bimbi si possano ritrovare anche al di fuori dell’asilo per divertirsi e stare in compagni anche per la merenda e così… oggi voglio proprio mettermi all’opera e preparare dei muffin.

Ingredienti: 3 uova, 100 gr di goccie di cioccolato, 100 gr di zucchero, 100 gr di farina, 100 gr di burro, la scorza grattuggiata di 1 limone, 1 cucchiaio di lievito e… gli stampini!
Preparazione: per prima cosa lasciamo ammorbidire il burro in una terrina nel frattempo mescoliamo lo zucchero con le uova finché non otteniamo un morbido impasto. Aggiungiamoci la farina, la scroza grattuggiata del limone, il cucchiaio di lievito e il burro e continuiamo a mescolare finché l’impasto non risulterà omogeneo. A questo punto aggiungiamoci le goccie di cioccolato e versiamo l’impasto negli stampini mi raccomando però non riempite l’intero stampino altrimenti… straborderà durante la cottura! Mettiamo poi gli stampini nel forno già caldo a 200° per 20 minuti controllandoli di tanto in tanto perché, come dico sempre io, ogniuno conosce il proprio forno.

Consiglio: se per caso avete voglia di farne di diverso gusto oppure non volete dare il cioccolato ai bambini, potete preparali con la frutta secca (ad esempio noci, mandorle o pistacchi) oppure con pezzi di frutta di stagione.

Tags : , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…