Posts Tagged ‘zucchine’

Ho voluto la possibilità di provare la gamma Leerdammer che già conoscevo perché il piccolo Lorenzo che non ama per niente il latte, vivrebbe però di formaggio e quindi in casa non manca mai la scorta. Inutile quindi che stia qui ad elogiare la sua bontà ma son ben contenta di potervi dare qualche utile ricetta che ho sperimentato; i diversi formati in cui lo si può acquistare sono utili per diverse occasioni: dal veloce tost per una merenda al panino per un pic-nic piuttosto che per una golosa ricetta. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Cosa cucinate quando avete poco tempo a disposizione? Fate aspettare i bambini pur di cucinare qualcosa oppure ve la cavate con gli avanzi del giorno prima da riscaldare? A volte mi trovo in questa brutta situazione, in particolare i giorni in cui abbiamo l’attività sportiva che ci fa arrivare a casa tardi; pur tornando ed avendo apparecchiato prima di uscire, rimane sempre il problema della cena chi la prepara? Riscaldare le cose non mi piace molto, a volte altera il gusto e i bambini mi rifiutano la cena; farli aspettare non mi piace anche perché escono dall’attività che sono affamati e quindi? Sono riuscita a trovare una soluzione da poter utilizzare in queste occasioni e devo dire che non è adatta solo ai bambini; anzi, devo dire che gli assaggi che ho fatto soddisfano benissimo le mie papille gustative e ci ha pensato Riso Gallo. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Cosa c’è di meglio che mangiare verdure fresche appena raccolte dall’orto? E se a farlo sono i bambini… ancora meglio sia perché loro si divertono molto a girare con il cestino di vimini per riempirlo e sia perché è un modo per avvicinarli alla scoperta delle verdure. Non si sa ma che le assaggino! Avendo la fortuna di essere a casa dei nonni al mare dove il nonno angelo cura con molta gelosia e amore le sue verdure, in questi giorni i bambini avranno modo di divertirsi nell’aiutarlo ma non solo; avranno anche la fortuna di poter assaggiare tante verdure crude, fresche e croccanti senza nessun tipo di “pesticida” perché il nonno non li usa e quindi sentire il profumo e il sapore delle verdure… al naturale! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

La fortuna di avere un nonno pescatore, è che spesso abbiamo del sano pesce fresco da mangiare; trote salmonate che arrivano sulla mia tavola, pronte per essere cucinate, a chilometro zero perché il nonno abita sulla sponda del fiume Adda e per andare a pescare prende la bicicletta dove ci carica il retino, la canna, le esche e con quattro pedalate è già arrivato nel suo punto preferito. Il nonno passa qualche ora all’aria aperta, in totale libertà e rilassandosi nonché divertendosi quando abbocca un grosso pesce e io sono felice perché posso cucinarlo con le verdure o al cartoccio e nutrire in maniera sana i bambini. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Vorrei proporvi una ricetta molto saporita dove l’ingrediente principale è il cotechino. E sì, proprio il cotechino: perché mangiarlo solo a Capodanno? E’ un alimento che si trova in commercio tutto l’anno ma chissà perché ci si limita a cuocerlo solo il 31 dicembre mangiandolo sempre e solo accompagnato dalle lenticchie. Ecco qui un’alternativa veramente gustosa…

Ingredienti: cotechino, zucchine, porri (o se preferite la cipolla), pasta a vostro piacere.
Preparazione: in tanto che la pentola con l’acqua salata si sta scaldando, in una casseruola fate soffriggere dell’olio. Nel frattempo tagliate le zucchine a rondelle e il porro finemente e poneteli nella casseruola facendoli soffriggere a fuoco lento; tagliate a cubetti il cotechino che ovviamente avrete cotto in precedenza visto che ci vuole un bel pò di tempo, e unitelo al soffritto. Quando l’acqua bolle buttate la pasta e fate cuocere il tempo necessario; quando sarà cotta scolatela e unitela al soffritto che nel frattempo si sarà insaporito e abbrustolito al punto giusto. Servite ben caldo, vedrete che ottimo sapore.
Consiglio: meglio se usate della pasta corta e ruvida, il gusto si amalgamerà meglio.

Tags : , , , , , , , , ,

Oggi è la classica giornata da trascorrere in cucina per creare qualcosa di buono e così ho pensato a delle gustose crespelle che ho preparato unendo 2 uova, 100 g di farina, 250 ml di latte e un poco di sale; ovviamente vanno cotte nella classica pentola per crespelle o crepes dove cuociono in un attimo, non si attaccano e non si rompono. Per il ripieno ci vuole un pochino più di pazienza ma il risultato è strepitoso: gustoso ma leggero, delicato ma saporitissimo, morbido e profumato: da far impazzire…

Ingredienti: 2 zucchine, 200 ml di besciamella, 100 g di ricotta, 2 uova, 100 g di emmenthal grattuggiato, 40 g di parmigiano, 6 crespelle, 20 g di burro, sale e pepe.
Preparazione: dopo aver lavato, asciugato e spuntato le zucchine, le grattuggio e le metto in una ciotola dove vado ad unirci la besciamella, la ricotta, le uova, l’emmenthal e metà del parmigiano; a questo punto mescolo bene gli ingredienti e aggiungo il sale, quanto basta. Prendo poi un foglio di alluminio imburrato e dispongo le crespelle in maniera che formino un rettangolo abbastanza grande; ci splamo sopra il composto e arrotolo con molta leggerezza aiutandomi anche con l’alluminio che servirà anche per coprire interamente il rotolo. A questo punto lo metto in forno, su una placca imburrata, a 180° per circa 30 minuti; terminato il tempo, elimino l’alluminio e cospargo il rotolo con il rimanente parmigiono e con qualche fiocchetto di burro e rimetto in forno utilizzando la funzione “grill” per far gratinare il contorno e renderlo così croccante. A me piace servirlo a fette spolverizzandolo con un pochino di parmigiano: da leccarsi i baffi!

Tags : , , , , , ,

Oggi voglio preparare qualcosa di… SFIZIOSO! Visto che ho un bel pò di verdure fresche da utilizzare, ho pensato di preparare dei mini panzerotti con la pasta sfoglia; prepararli sarà facile e veloce. Stendo su un foglio di carta da forno la pasta sfoglia e creo delle formine rotonde con l’aiuto di un fondo di bicchiere; taglio a triangoli le verdure che ho già bollite: carote e zucchine e le vado ad inserire nel cerchio di pasta sfoglia dove poi inserisco anche una piccola fetta di prosciutto cotto e un pezzetto di emmental (o altro formaggio se preferite). A questo punto intanto che scaldo il forno, chiudo a metà i cerchi di pasta sfoglia cercando di non far uscire il contenuto e cuocio in formo finché si saranno dorati quindi circa 15 minuti ma controllate che è meglio! BUONI, SFIZIOSI E… ORIGINALI!

 

Tags : , , , , , , ,

In vista delle imminenti vacanze al mare, all’Isola d’Elba, questo week-end abbiamo deciso di dedicarci al giardinaggio anzi, per dire meglio, alla cura dell’orto. Con il bel tempo, il sole sta iniziando a far germogliare le piantine e a far nascere le prime verdure e proprio oggi ci faremo un bel giretto all’interno dei canali dell’orto per vedere a che punto è la maturazione. Partiamo da questi bellissimi fiori bianchi che sono della pianta dei fagiolini: stanno iniziando a diventare grandi ma manca ancora un pò prima del raccolto. Ecco qui invece una bella melanzana: certo non è ancora grandissima come di solito diventano però… è bella panciuta! Arriviamo poi alla verdura che più piace a Simone e… quanti che ce ne sono: i pomodori. Ne abbiamo di 2 tipi: a goccia o rotondi e questo, non è niente male, guardate un pò! Ecco qui l’insalata e ne raccogliamo subito dei bei ciuffetti perché a pranzo ci prepareremo una bella insalata mista… che buona! Per ultimi questi bellissimi fiori che sono delle zucchine e… bhe una volta raccolta la zucchina, raccoglieremo anche il fiore per farlo fritto, sono troppo buoni! Ma non c’è solo la verdura… per ultime abbiamo lasciato le più golose: le fragole! Le abbiamo piantete nei vasi, non nell’orto e 1 dopo l’altra stanno maturando e stasera ce le gustiamo. Con questo caldo le piante hanno un sacco bisogno di acqua e quindi, prima di andare, visto che il sole è calato, diamo una bella innaffiata!

Tags : , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…