Posts Tagged ‘cameretta’

dinosauro

Ogni bambino quando cresce inizia ad avere i propri gusti, le proprie idee e i propri sogni; oserei dire “per fortuna” vuol dire che sta formando la propria personalità. Ovviamente ci sono cose dove loro si esprimono di più perché interessati e cose in cui l’interesse non è così alto da imporre le proprie idee ma se parliamo di cameretta… orecchie ben aperte! Vi voglio mostrare l’idea di Lorenzo di decorare parte della sua cameretta a tema, dopo aver fatto un’escursione in un parco a tema e dopo aver ritrovato lo stesso argomento a scuola: i dinosauri! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Conoscete LeoStickers? Di sicuro in rete avrete visto qualche immagine di riferimento; è un e-commerce specializzato in adesivi murali per la cameretta dei bambini; un’idea innovativa e geniale per decorare a tema la cameretta dei bambini senza faticare troppo e soprattutto abbellendola in maniera divertente facendovi aiutare anche dai bambini stessi. E’ un progetto tutto italiano nato dalla passione di designer specializzati nell’illustrazione per l’infanzia ed infatti il risultato finale è davvero coinvolgente e i bambini non sapranno nemmeno quale tema scegliere. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Vi è mai capitato che vostro figlio facesse la pipì nel letto?
A me è capitato qualche volta, quando abbiamo iniziato a togliere il pannolino, ma è normale: le prime sere può capitare che il bambino si bagni perché deve ancora capire e ricordarsi, mentre dorme, che non ha più il pannolino… ma non è un problema!

Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

In caso non ho più il tormento di dover provare la febbre a dei bimbi piccoli e quindi di trovarmi in difficoltà per capire se la temperatura rilevata corrisponde al vero; non per questo però posso dormire sonni tranquilli perché se la febbre da controllare è notturna… non lo sveglierò di certo, e voi? Quando un bimbo dorme è giusto che riposi e quindi se sta dormendo ma bisogna controllare se la febbre è salita, che fare? Problema risolto con Fidati, un nuovo termometro prodotto da Joycare. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Proseguono le idee creative per Halloween e devo dire che quest’anno ci stiamo proprio sbizzarrendo; sarà che il tempo brutto ci costringe a stare in casa e quindi cerchiamo di trascorrere in maniera più creativa possibile i nostri grigi pomeriggio. Sarà anche che i bambini crescono e anche a loro vengo sempre più idee grandi e stravaganti e quella di oggi… è proprio di grandi dimensioni! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

I vostri figli si godo al 100% la loro cameretta oppure preferiscono altri spazi all’interno di casa? Vi chiedo questo perché in casa mia c’è un pò una netta divisione: in alcuni momenti la cameretta è intoccabile, esiste solo quel luogo in cui entrambi si rintano per ore; in altri momenti invece preferiscono stare in sala per essere più vicino a me se pur facendo cose differenti. E questo è un pò in contrasto con una curiosa ricerca effettuata da Philips, voi cosa ne pensate? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Vi ricordate all’inizio dell’anno quando vi ho chiesto se siete eravate favorevoli o meno alla luce notturna in cameretta? Bene, io vi avevo confessato che SI’, la utilizzo regolarmente e ancora oggi vi confermo che la stiamo usando. I vostri bimbi utilizzano mai la parola mostro? A me devo dire che non capita spesso ed in particolare non rapportata alla notte forse proprio perché utilizziamo la lucina; è altresì vero che, a volte, la parola “mostro” esce dalla loro bocca. A volte per scherzo a volte invece seriamente ma sta di fatto che la sento nominare ma non mi sono mai fatta domande o nemmeno mi è venuto in mente di chiedere loro come li vedono cosa che invece ha fatto la Philips. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

In una giornata grigia, ci vuole un pò di colore e di fantasia; volete far divertire i vostri bambini lasciandoli liberi di creare delle decorazioni? Proponetegli un grande foglio bianco e delle spugnette, le classiche che usiamo noi in cucina per pulire i piatti ed il gioco è fatto! Non siete convinte? Vi posso garantire che si divertiranno un mondo “timbrando” e conoscendo da vicino i colori e le diverse forme; un gioco adatta ai più piccoli per apprendere nozioni base e per i grandi per dar sfogo alla creatività: pronti? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

La gioia che porta la nascita di un bambino in una famiglia è qualcosa d’incommensurabile. Tuttavia, si sa, il nuovo arrivato porta importanti cambiamenti in famiglia e diventare genitori non è semplice, è qualcosa che s’impara giorno per giorno. Anche l’aspetto economico non è da sottovalutare: tutte le mamme e i papà sanno che, oggigiorno, mantenere un neonato costa non poco, e a volte i neogenitori sono obbligati a fare delle rinunce personali per soddisfare pienamente i bisogni dei propri figli. Naturalmente la situazione è ancora più difficile per le famiglie colpite dalla crisi, che non possono contare su uno stipendio costante. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Si sa che quando si decide di avere dei bambini, bisogna anche mettere in conto che… il disordine sarà all’ordine del giorno, che i colori non verranno utilizzati solo sui fogli da disegno, che il divertimento è garantito se si decide di creare qualche lavoretto insieme. Quindi muniamoci di molta calma e pazienza e trasformiamoci anche noi in “bambini” quando dobbiamo pensare agli acquisti da fare per la casa, per tenerla in ordine o per cercare di sporcare il meno possibile; se noi mamme pensiamo come se fossimo bambini, di sicuro troveremo i prodotti che ci servono e che saranno i più indispensabili se invece acquisteremo solo per estetica, per moda o per prezzo… bhe, non aspettatevi degli ottimi risultati! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Il progetto di oggi l’ho voluto realizzare per un’amica virtuale, Topogina, che mi ha gentilmente invitata a partecipare al suo Link Party Settimanale e siccome il tema trattato di questa settimana, “Home Decór e Accessori per la Casa“, mi è piaciuto molto e per altro avevo già un progetto di riciclo in mente che si abbinava benissimo, ho proprio deciso di prendere la palla al balzo e di… mettermi all’opera! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Trascorsa la Pasqua confessate, quante uova hanno ricevuto i vostri bambini? E quindi quanti ovetti vi ritrovate in casa, non mi dite che li avete buttati… non si fa, tutto può sempre tornare utile! Noi quest’anno non abbiamo ricevuto molte uova però a chi non piace mangiare un bel Kinder con tanto di sorpresa dentro? Ecco, devo dire che invece di questi ovetti gialli ne abbiamo parecchio che girano per casa e come poterli utilizzare in maniera creativa? Noi per altri scopi e giochi li utilizziamo già da tempo ma oggi voglio proporvi un simpatico lavoretto sia in tempa Primavera sia in tema cartoni animati visto che… è tratta proprio da lì l’idea e il titolo di questo post. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Finalmente il piccolo Lorenzo è passato dal lettino al letto, anche da questo si vedono i cambiamenti e come stanno diventando grandi i miei bambini; ora mi ritrovo che entrambi dormono nel letto a castello: Simone in alto e Lorenzo sotto. La cameretta ha assunto così un nuovo aspetto, non essendoci più il lettino che per altro ingombrava molto, ora c’è più spasso per giocare e così possiamo anche ripensare a come personalizzare la cameretta. Se prima c’erano attaccati al soffitto tante pecorelle che di notte si illuminavano per lasciare un velo di luce se per caso il piccolo si svegliava, ora sarà il caso di… distinguere i due lettini! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Oggi sono in tema di pupazzi di neve; dopo aver creato il pupazzo di puré che è andato a ruba, ora ne voglio creare uno tutto ricicloso. Con i festeggiamenti di ieri relativi al mio compleanno, io e mio marito ci siamo fatti un semplice aperitivo analcolico con il classico Bitter e… sia mai che butto via i tappi, possono sempre tornare utili ed infatti, ecco qui come poterli utilizzare. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Un grazie speciale al nonno che ci ha realizzato un nuovo mobile per risistemare i giochi in cameretta; ero stufa, ogni sera, di sistemare i giochi senza un ordine, senza un senso e un’organizzazione e non perché sono estremamente pignola (bhe un pochino sì) ma perché poi i bambini non trovavano mai ciò che gli serviva perché ogni giorno, lo stesso oggetto, non era mai al suo posto. Ecco perché ho pensato di comperare un mobiletto che potesse fare sia da piano di lavoro sia da utile contenitore; certo non è facile trovare quello che perfettamente ci serve e così ho proposto al nonno di aiutarmi nella realizzazione di un nuovo mobiletto: detto, fatto! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Volete un’idea creativa, versatile, personalizzabile, coloratissima e di grande effetto per rinnovare in pochissime mosse e decorare la cameretta dei vostri bambini? Allora STIKID fa per voi: è un sito dedicato al mondo dei bambini dove potete trovare tutte le diverse collezioni di adesivi murali per bambini dal design unico studiati e realizzati da diversi creativi sia italiani che europei. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

E oggi che facciamo? L’idea è subito pronta: una bella decorazione natalizia per la cameretta. Con l’avvicinarsi del Natale sono tante le decorazioni da fare e oggi ci occuperemo della cameretta: ho pensato ad un coloratissimo albero realizzato su stoffa; non è un materiale che utilizziamo spesso ma questa volta fa proprio al caso nostro perché andremo a decorarlo con tante palline MOLTO originali, sapete come? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Da poco ho consociuto questa nuova gamma di prodotti realizzato da Tremodistudio che non sono solo un bel gioco per i bambini ma diventano anche un ottimo modo di arredare; la particolarità è che sono interamente realizzati in CARTONE: questo materiale è eco sostenibile e si possono creare, inventare e progettare dei prodotti molto resistenti rispettando al tempo stesso la natura. MENABO’ ho voluto unire il gioco all’arredo dando la possibilità ai bambini di dar libero sfogo alla loro creatività potendo creare, colorare e pasticciare tutta la gamma di prodotti.

Ci sono diversi giochi in cui il bambino può ritrovare la quotidianità tipo la lavatrice o la cucina oppure può sbizzarrirsi creando puzzle di grandi dimensioni per poi sdraiarsi sopra e colorare i singoli pezzi della figura creata. Oppure può apparecchiare il tavolino per poi sedersi sulle bellissime sedie e pranzare oppure specciarsi nello specchio o risistemare le scarpe nella scarpiera o ancora risistemare tutti i suoi giochi nei bellissimi contenitori. Tutti questi prodotti sono facilmente montabili con pochissimi gesti per essere poi subito utilizzati in totale sicurezza inoltre sono stati creati studiando nei minimi dettagli il design ecco perché non ci stancheremo di vederli in giro per casa anzi, ce ne innamoreremo.
La Tremodistudio è composta da due giovani architetti, Cristina e Stefania, che hanno esperienze diverse nei settori del design, grafica e garden; proprio questa loro unione ha dato vita a questa nuova gamma di prodotti in cartone chiamata Menabò: veramente straordinaria, complimenti!

Se volete maggiori informazioni potete visitare il sito internet oppure scrivere una mail all’indirizzo info@incartone.it

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Come sapete spesso ci cimentiamo in cucina, ci piace condividere anche questa passione che, per fortuna, al momento sono riuscita a passare anche ai miei cuccioli pur essendo maschi, speriamo duri anche quando sono grandi! Mi hanno però rimproverata perché, dopo aver guardato un cartone animato, si sono accorti di non avere… il cappello da cuoco! In effetti… bhe non è che ci vestiamo proprio da cuochi per cucinare però sarebbe una cosa carina soprattutto quando si cimentano a far finta di cucinare nella loro cameretta e così: detto, fatto!

Materiale: cartoncino colorato, pennarello, carta crespa (dello stesso colore del cartoncino), forbici e scotch o pinzatrice.

Procedimento: ritagliamo dal cartoncino colorato una lunga striscia e andiamo a disegnarci sopra dei disegni che ricordino l’ambiente della cucina; per l’occasione noi ci abbiamo disegnato delle posate così sia simone che il piccolo Lorenzo possano riconoscerne il significato. A questo punto arrotoliamo la striscia di cartoncino così da ottenere un cilindro e chiudiamolo in misura alla testa del bambino: potete usare dello scotch o anche la pinzatrice. A questo punto mettete dello scotch biadesivo all’interno del cilindro, prendete la carta crespa e, dopo aver creato una specie di palloncino, inseritela nel cilindro ottenendo così la chiusura de cappello con effetto… morbido, sembrerà un vero cappello da cuoco.
Dire che sono soddisfatti del loro cappello è dir poco e… la prossima cosa che faremo sarà realizzare un bel grembiule così saranno dei veri cuochi professionisti.

Tags : , , , , , , , , ,

Come ben sapete mi sto facendo un ampia cultura sul mondo del trenino Thomas d’altronde si sa che per i figli… si fanno un sacco di cose anche giocare con i treni, imparare tutti i loro nomi e colori, scoprire dove si trova la linea ferroviaria e così navigando qui e là guardate cosa ho trovato: esiste un ampio spazio dedicato anche all’abbigliamento in effetti… poteva mancare? Devo dire che ci sono proprio un sacco di cose carine sul sito originale del trenino più famoso al mondo. Non c’è solo la linea abbiagliamneto ma bensì anche una linea interamente dedicata alla cameretta e al bagno insomma, anche qui un mondo da scoprire e devo dire che… un piccolo acquisto on-line… l’ho fatto, guardate un pò…

Mutande: carine! In 3 diversi colori: fondo nero e fondo azzurro con al centro la sagoma di Thomas mentre con fondo bianco sono ritratti tanti piccoli Thomas qua e la con diverse scritte. Prezzo: 10 euro.
T-shirt: in puro cotone e stampata in 2 diversi modelli. Fondo rosso e maniche blu oppure fondo blu e maniche rosse con al centro un bel primopiano di Thomas che sorride. Prezzo: 19,90 euro.
Felpa (modello Rugby): ce ne sono diverse ma io ho scelto questa con fondo blu e disegno stampato in azzurro in basso a sinistra; collo e bordo maniche sempre in azzurro. Prezzo: 19,90 euro.
Pantaloncini: in 3 modelli di cui 2 si differenziano solo per i colori invertiti: fondo blu con bande azzurre oppure al contrario ovvero fondo azzurro con bande blu; l’altro modello invece ha una gamba rossa e l’altra azzurra. Entrambi i modelli si chiudono con un cordino rosso o giallo. Prezzo: 12,90 euro.
Costume: poteva forse mancarci? Direi proprio di no visto l’inizio del corso di nuoto. Totalmente blu con una tasca sulla gamba destra e il primo piano di Thomas sulla gamba sinistra. Devo dire però che non è ancora nostro perché per trovarlo ho faticato un pò; non è presente nel catalogo del negozio e così l’ho trovato su e-bay e… attendiamo l’asta!

Tags : , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…