Posts Tagged ‘pecora’

Avete già preparato il presepe? Noi, sì, piace molto ai miei bambini realizzarlo ogni anno in maniera diversa; si aggiungono particolari e personaggi anno dopo anno e soprattutto… è itinerante! Ogni giorno perdono almeno 1 ora di tempo a giocarci: muovono le statuine creando simpatiche avventure, spostano gli animali realizzando degli strani incontri tra i classici protagonisti del presepe, il bue e l’asino, e gli animali della fattoria; insomma un presepe in continua evoluzione tanto che ci piace realizzare noi stessi i personaggi come ad esempio la pecora che, per l’occasione, fa parte anche della storia di oggi nonché partecipa al Contest Creativo e Solidale che sto realizzazndo insieme a Valentina ed Elena e che vi invito a seguire. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Si sa che quando si decide di avere dei bambini, bisogna anche mettere in conto che… il disordine sarà all’ordine del giorno, che i colori non verranno utilizzati solo sui fogli da disegno, che il divertimento è garantito se si decide di creare qualche lavoretto insieme. Quindi muniamoci di molta calma e pazienza e trasformiamoci anche noi in “bambini” quando dobbiamo pensare agli acquisti da fare per la casa, per tenerla in ordine o per cercare di sporcare il meno possibile; se noi mamme pensiamo come se fossimo bambini, di sicuro troveremo i prodotti che ci servono e che saranno i più indispensabili se invece acquisteremo solo per estetica, per moda o per prezzo… bhe, non aspettatevi degli ottimi risultati! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Anche la festa del papà è trascorsa ma il tempo però non si ferma, i giorni passano e la Pasqua sia vvicina. Devo dire che ho tante, tantissime idee in mente, questa festa è ricca di spunti creativi, simboli che la rappresentano e i bambini sono già in fermento quindi non ci rimane che iniziare; ma proprio iniziare è il problema, da cosa partiamo? Una decorazione per la casa oppure un pensiero da regalare? Un coniglio, un pulcino oppure la colomba? Essendo a casa con il piccolo Lorenzo, oggi ho pensato a lui e siccome va matto per le pecorelle tanto che quando le vede mi chiede sempre di poterne portare a casa una ma, pur avendo il giardino, non è certo possibile portarsene a casa una da accudire. Ho voluto però assecondare l’amore che il piccolo Lorenzo ha per questo animale così oggi ci siamo dedicati alla realizzazione di tanti piccoli agnellini e non posso certo dire che Lorenzo non si sia divertito… anzi! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Tra qualche giorno sarà il compleanno di mio marito e anche se solitamente non ci facciamo regali tra di noi, quest’anno ho pensato di realizzare qualcosa per lui; si tratta di una cosa semplice, decorata però in maniera originale e, ovviamente, che possa essere anche molto utile. Si tratta di una cornice decorata con bottoni artigianali creati e dipinti interamente a mano; non ho pensato solo al decoro ma bensì anche alla foto da inserirci che andrà a completare il decoro che avrò creato con i bottoni insomma… un regalo davvero speciale! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Stavo pensando a quanti e quali simboli identificano la Pasqua e devo dire che ce ne sono molti: uova, ulivo, pecora o agnello, colomba, gallina e pulcini insomma… chi più ne ha più ne metta anzi, se me ne volete consigliare qualcuno potrei inventarmi qualcosa! Oggi avevamo poco tempo a disposizione perché in vista c’era una gita ma Simone ha voluto lo stesso dedicare anche quel poco tempo nel creare qualcosa e così ho pensato ad un qualcosa di molto semplice e poco impegnativo: visti i simboli della Pasqua, ho pensato ad una pecorella smarrita e così ci siamo messi subito al lavoro e devo dire che… siamo stati velocissimi quindi se anche voi non volete perdere molto tempo perché magari non ne avete, non rammaricatevi, c’è sempre un’idea che si può realizzare, leggete qui.

Materiale: cartoncino nero, cotone, colla liquida, matite colorare e forbici.
Procedimento: dal cartoncino nero ritagliamo la forma di un cerchio e 2 piccole orecchie; con il cotone creiamo tante palline più o meno della stessa grandezza e dimensione, ci serviranno per decorare la nostra pecorella. Cospargliamo la circonferenza esterna del nostro cerchio con un pò di colla liquida e poi appoggiamoci sopra, uno dopo l’altro, i pallini di cotone che abbiamo creato; incolliamo poi sopra il cotone le 2 orecchie nere: una a destra e una a sinistra. Con la matita rosa andiamo a disegnare il naso e la bocca mentre con la matita nera gli occhi e… ecco qui la nostra piccola pecorella smarrita.

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Cosa fare in una domenica pomeriggio oggiosa, piena di nebbia in cui bisogna stare in casa visto anche il freddo che fa? Bhe, divertiamoci un pò colorando e creando qualcosa di simpatico e divertente e così… usiamo i colori per le dita! A differenza di altre volte questa volta creeremo qualcosa proprio partendo dalla forma della mano e dando libero sfogo alla FANTASIA! Ho voluto creare questa nuova sezione “con mani e piedi” perché soltanto con queste parti del corpo e avendo a disposizione dei colori, si possono creare tantissime idee e i bambini rimarranno sbalorditi, per loro sarà una MAGIA!
Solitamente il nero non è un colore che attrae i bambini perché cupo, scuro mentre loro sono più attratti da colori brillanti e vivaci; oggi però voglio invece lavorare con il NERO: esistono tante cose intorno a noi di questo colore. Simone non è solito utilizzarlo ma oggi… oggi sì, creeremo 2 simpatici animali: un simpatico ragnetto e una pecora.

RAGNO
Realizzarlo sarà semplicissimo. Ricordiamoci che ha 8 zampe mentre la nostra mano ne ha solo 5, come facciamo? Per prima cosa cospargiamo la mano con il nero fino a coprirla interamente per poi imprimere una prima sagoma sopra un foglio bianco: tenete bene le dita aperte, saranno le zampe del nostro ragno! Come fare per le altre 3 zampe che mancano? Bhe cospargiamo di nuovo la mano interamente di nero e andiamo a sovrapporre il palmo al precedente imprimendo altre 5 dita ma in posizioni diverse alle precedenti in questo modo avremo creato 10 zampe ma… per rendere meglio la forma del nostro ragno andremo a ritagliarlo e così facendo terremo solo otto zampe: furbissimi! Per renderlo più reale, andiamo a creare 2 occhi con il bianco nel palmo e… che ne dite?

PECORA
La partenza sarà sempre dalla sagoma della mano e quindi andiamo di nuovo a riempire di color nero la mano e ad imprimere la sagoma; dobbiamo però aspettare che asciughi prima di procedere quindi appoggiamo il foglio sopra un calorifero e aspettiamo. Quando sarà asciutta, riempiamo la parte del palmo con della colla liquida e andiamo ad incollarci dentro del cotone, sarà il suo manto; per definirla meglio, creiamo un piccolo occhio con il bianco nel dito pollice che rappresenterà la testa della pecora.

Tags : , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…