Posts Tagged ‘piume’

Vi ricordate all’inizio dell’anno quando vi ho chiesto se siete eravate favorevoli o meno alla luce notturna in cameretta? Bene, io vi avevo confessato che SI’, la utilizzo regolarmente e ancora oggi vi confermo che la stiamo usando. I vostri bimbi utilizzano mai la parola mostro? A me devo dire che non capita spesso ed in particolare non rapportata alla notte forse proprio perché utilizziamo la lucina; è altresì vero che, a volte, la parola “mostro” esce dalla loro bocca. A volte per scherzo a volte invece seriamente ma sta di fatto che la sento nominare ma non mi sono mai fatta domande o nemmeno mi è venuto in mente di chiedere loro come li vedono cosa che invece ha fatto la Philips. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Giornata uggiosa, Simone a casa da scuola perché influenzato, che fare di bello? Non c’è nemmeno bisogno di pensarci visto che oggi è un giorno speciale in America, si festeggia il giorno del Ringraziamento quindi quale potrebbe essere il tema di oggi? Ovviamente realizzare un tacchino molto creativo e… l’idea la si può intuire anche dalla foto qui sopra. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Potevamo stare in vacanza senza realizzare un piccolo lavoretto? Già ho staccato totalmente la spina dalla tecnologia ma non potevo certo farlo dalla creatività e se poi mi si presenta un’idea servita su un piatto d’argento… è impossibile evitarla! Durante la nostra gita in fattoria abbiamo visto per terra tante, tantissme piume diverse tra loro per colore e forma così ho proposto ai bambini di raccoglierne un pò che magari ci sarebbe potuta venire un’idea in mente. E così è stato! Si sono divertiti a raccoglierne in quantità per poi dividerle per colore, confrontarle con le foto scattate durante la giornata trascorsa lì per riuscire a classificarle fino a trarne un bel libretto che le raccontasse. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Che Cupido sarebbe senza le sue freccie dell’Amore? Ecco qui come poterle realizzare in breve tempo e con materiale di riciclo.
Basterà disegnare su un cartoncino rosa (o rosso visto che è il colore dell’Amore) un cuore e la punta di una freccia; piegate il cartoncino e tagliate le sagome otterrete così 2 cuori e 2 punte di freccia. A questo punto prendete uno stuzzicadenti di quelli lungi con cui di solito si cucinano gli spiedini e andate ad incollare la punta in corrispondenda della punta dello stuzzicandi così da coprirla interamente: basterà mettere una punta da una parte dello stuzzicandeti e l’altra dall’altra parte in maniera da chiudere nel mezzo lo stuzzicandenti. La stessa cosa fatela con il cuore che però andrete a posizionare nel centro dello stuzzicandeti: al cuore però, prima di incollarlo, create 2 taglietti nel centro così da far passare in mezzo lo stuzzicandete, in questo modo sembrerà proprio trafitto dalla freccia! A questo punto completiamo la freccia con delle piume colorate (se le avete altrimenti potete usare dei fili di lana o di altro materiale) che posizionerete nel retro, a chiudere la freccia. A questo punto le freccie sono pronte e potrete accostarle a Cupido che… potrà volare e colpire tanti cuori.

Tags : , , , , , , , ,

La Festa del Ringraziamento è una festa prettamente Americana, però è anche vero che… si potrebbero fare tante cose carine sul tema “tacchino”… Di certo non la festeggeremo perché per noi non ha significato, però a me piace sapere e informarmi sulle tradizioni di altri paesi e quindi, se pur non festeggiandola, cercheremo di rappresentarla con qualche idea creativa. Fondamentale è il tacchino e quindi… ci giocheremo sopra; spiegherò a Simone il significato di questa festa e poi… via alla fantasia! 
Tanto per iniziare se analizziamo la parola “ringraziamento”, già potremmo farci venire qualche bella idea in mente: perché non pensare a tutte quelle cose per le quali dobbiamo ringraziare? Mi sembra una cosa giusta, siamo soliti vivere la vita senza mai pensare a quanto in realtà dovremmo essere grati a qualcuno; certo che è un discorso un po’ impegnativo da fare a un bimbo di 4 anni e quindi cercheremo di ammorbidire un po’ gli animi mettendoci in gioco anche noi: mamma e papà! Ognuno di noi penserà a tutte le cose per le quali vale la pena di GRAZIE e poi… 
Come base per il nostro tacchino ho utilizzato l’ennesimo rotolo di carta igienica: alla fine li finiremo! Su un foglio di carta marrone ho disegnato il profilo del tacchino e l’ho decorato con gli occhi creati con delle etichette e con il naso creando un triangolo su un foglio giallo. Su diversi scarti di cartoncino colorato, ho ritagliato le piume dove andremo poi a scrivere tutti i nostri pensieri; per attaccarli al corpo del tacchino ho utilizzato la pinzatrice attaccandoli a destra e sinistra della sagoma così da ottenere una bella coda colorata: più “grazie” abbiamo e più la nostra coda sarà piena.

Tags : , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…