Posts Tagged ‘vista’

passerella

Una volta scesi e tornati a terra, abbiamo proseguito la giornata perché… è ancora lunga! Ovviamente ho cercato di trovare qualcosa da vedere di bello lungo il percorso di ritorno e così abbiamo ancora 2 tappe prima di tornare al campeggio. Per chi mi conosce sa che non butto via tempo soprattutto se mi trovo in una zona nuova da visitare, ricca di cose da vedere ed emozioni da provare e così ho trovato 2 cose molto diverse tra di loro, curiosi? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

montebianco

Stamattina la sveglia è suonata presto perché la giornata che ci aspetta è mozzafiato ma… bisogna godersela di prima mattina perché saliremo così in alto che dobbiamo godere del tempo perfetto per poter avere una vista meravigliosa sul Monte Bianco. Infatti oggi andremo nella parte più a ovest della Valle d’Aosta e saliremo in alta quota con una funicolare molto particolare che gira a 360° la famosa Skyway denominata anche l’ottava meraviglia de mondo, per mostrarci il panorama nel suo completo splendore e che ci porterà proprio di fronte al Monte Bianco. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

laghigemelli

Dove trascorrere un Ferragosto perfetto? In alta quota: tra pascoli e natura incontaminata, il silenzio della natura, una lunga e faticosa salita che però ripaga quando arrivando in cima si vede la meraviglia che il panorama offre e immancabile un pranzo con ottimo cibo in un rifugio. Tutto questo lo si può fare in Val Brembana, con una lunga e faticosa camminata che porta al Laghi Gemelli ma che ne vale in pieno la fatica. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Purtroppo le vacanze stanno arrivando alla fine ma non per questo ci rattristiamo anzi, vogliamo finire con una tappa indescrivibile: la Cascata delle Marmore. Già anche l’anno scorso l’avevo inserita nel nostro programma di viaggio ma poi l’abbiamo sostituita; quest’anno l’ho quindi riproposta perché ci tenevo veramente tanto a vederla. Cosa mi aspetto? Un panorama mozzafiato e una bellissima passeggiata attraverso i sentieri e la natura in cui è immersa. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Vacanze estive finite ma prima di tornare alla normalità, ci siamo voluti dedicare un ultimo week-end fuori porta; in particolare la meta scelta è stata il Trentino, nella parte alta del Lago di Garda per trascorrere un ultimo scorcio di vacanza. La scelta non è stata facile perché ho voluto prenotare tramite Groupalia e le offerte sono tantissime soprattutto quelle relative ai viaggi ma alla fine… la mia scelta è ricaduta sull’Hotel Polsa, a Brentonico, in Trentino. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Anche quest’anno non potevamo mancare alla manifestazione “G, come giocare“, il salone internazionale del giocattolo; abbiamo trascorso un pomeriggio intenso passando da un gioco all’altro, provando in anteprima alcune novità e realizzando dei laboratori creativi veramente coinvolgenti. Le aziende erano moltissime, i giochi non mancavano, gli animatori simpatici e disponibili insomma… complimenti anche quest’anno per l’organizzazione, rende la fiera vivibile e di gran successo ma venite a vedere come ci siamo divertiti! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Siamo ormai a fine ottobre e le temperature dovrebbero essere pressoché fresche invece questo week-end ci ha regalato un tempo decisamente buono con un cielo azzurro e una temperatura mite e così, dopo l’ora di catechismo, abbiamo deciso di metterci in marcia con la nostra “musona” e di farci un bel giro. Da quando non lavoro più in un ufficio ho totalmente dimenticato Milano: prima tutte le mattine facevo la pendolare ora invece mi godo la tranquillità della campagna; però trascorrere un pomeriggio immersi nella cultura di Milano per far conoscere da vicino le bellezze artistiche di questa città… non ha prezzo! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

A prima vista colpisce molto per la strana e grande forma, sembra quasi un’astronave ed non avvicinarsi è impossibile, suscita troppa curiosità; solo da vicino si capisce che si tratta di un gioco, un gioco interattivo con tantissime attività da fare; prodotto da Lisciani Giochi e fa parte della sezione dedicata ai giochi elettronici prescolari visto che include tutte le basi per imparare le diverse discipline ed è quindi ottimo per l’apprendimento dei bambini dai 2 ai 5 anni. Voglio mostrarvi da vicino le varie funzioni e le diverse attività perché trovo che sia veramente un prodotto completo perché non si tratta del classico gioco, è qualcosa di molto di più perché il bambino acquisisce e impara concetti, ascolta con attenzione, sviluppa la memoria e la logica insomma… impara anche da solo. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Che fantastica giornata: sole, natura, famiglia e… buon cibo! Un mix eccellente che mi ha permesso di trascorrere una giornata intensa e, se pur in anticipo, una gran festa della mamma; tutto questo GRAZIE alla mia famiglia! Vi consiglio vivamente questa gita perché rimarrete colpiti dallo spettacolare panorama che si può ammirare dal Monte Sasso del Ferro: lago Maggiore, Alpi, Prealpi, laghi lombardi e la pianura Padana. Da Laveno, una comoda bidonvia aperta (ma per i meno temerari anche chiusa) sale in un percorso che dura circa 16 minuti, ad un’altezza di 1062 metri d’altezza; appena siamo arrivati all’impianto siamo rimasti stupiti: ci aspettavamo una cabinovia ed invece… dei “barattoli” verdi biposto. Papà Andrea non era molto convinto ma… una volta arrivati in cima il panorama meritava molto e anche il mangiare! Infatti proprio in cima, l’impianto rimane all’interno di un ristorante dotato di una terrazza mozzafiato e ci siamo subito catapultati nello scegliere un tavolo che potesse godere dello spettacolo migliore: il sole che ci scaldava, il lago d’ammirare e… parapendii e paracadutisti che sorvolavano le nostre teste. Abbiamo fatto un gran pranzo, godendo di piatti deliziosi: un antipasto a buffet, risotto al pesce persico e polenta con funghi e cinghiale insomma: che mangiata! Ci siamo poi rilassati all’ombra mentre i bambini giocavano spensierati nel parco giochi per poi meravigliarci nel vedere i parapendii lanciarsi da una pedana e librarsi in volo, in cielo aperto: che spettacolo!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Iniziativa organizzata dall’Associazione Didattica Museale del Museo della Scienza di Milano che ha organizzato per questo fine settimana (venerdì 28 e sabato 29) un appuntamento particolare e proprio per questo imperdibile: una notte al Museo per bambini dagli 8 ai 12 anni. Si avrà la possibilità di utilizzare tutti i 5 sensi del nostro corpo per svelare misteri in una notte ricca di sorprese: al buoi si dovrà provare a vedere lo stesso mettendo a dura prova la nostra vista oppure toccando con i piedi nudi si dovranno cercare degli indizi o ancora, con l’olfatto sentendo diversi odori si dovrà cercare di capire chi sarà il colpevole oppure ascoltando musica e suoni di altri mondi e tante altre cose strane che faranno diventare una normale nottata in una notte SENS…AZIONALE!

 Il programma sarà il seguente:
20-20,30: laboratorio creativo
20,30-22,20: attività ludo-didattica nelle sale del Museo con prove da superare grazie all’uso dei nostri sensi.
22,30: tutti a nanna!
La mattina seguente:
7,30 risveglio e colazione al bar del Museo
9,15-10: attività gioco

Il costo dell’attività è di 60 euro a bambino e la prenotazione OBBLIGATORIA e si potrà effettuare via mail scrivendo all’indirizzo: prenotazioniadm@gmail.com tutte le altre forme di prenotazione (telefonicamente e di persona) non saranno accettate. Verranno prese in considerazione le prenotazioni pervenute dopo le 9,30 del 19 gennaio 2011 fino ad esaurimento posti e per ogni mail è possibile iscrivere un massimo di 2 bambini. Trovate qui il modulo da stampare e compilare e in ogni mail devono essere specificati obbligatoriamente:

– nome e cognome dei bambini
– data di nascita
– indirizzo
– data prescelta tra le due disponibili
– recapiti telefonici dei genitori
N. B.: Le richieste incomplete non verranno prese in considerazione. ATTENZIONE: L’invio della mail non implica l’automatica prenotazione: la conferma avverrà telefonicamente. Coloro che non verranno contattati per telefono riceveranno una mail di mancata prenotazione, causa esaurimento dei posti disponibili.

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Dopo aver visto che le previsioni del tempo prevedevano una bella giornata di sole, abbiamo deciso di farci una bella gita a Firenze: che splendida giornata! Siamo partiti abbastanza presto con il treno, così alle 10 eravamo già alla stazione di Santa Maria Novella e ci siamo potuti godere il meglio della giornata. Per prima cosa siamo andati a vedere il Duomo: che spettacolo! E’ davvero immenso, realizzato con degli splendidi colori di marmo; accanto c’è il Battistero e la Torre: 2 grandissime opere d’arte. Siamo entrati nel Duomo per visitarlo e siamo rimasti colpiti dal presepe: semplice ma bello; l’immensità della cupola ha colpito Simone che è rimasto talmente colpito da voleci salire sopra e così… ci siamo messi in coda.

La salita è stata abbastanza impegnativa: 463 gradini tutti in salita per di più in vicoli stretti e nemmeno troppo illuminati ma alla fine vedere Firenze dall’alto con il bel tempo che c’era è stato uno spettacolo! Simone è rimasto totalmente entusiasto della visuale che ha potuto vedere: i tetti delle case, la grandezza e l’estensione di Firenze, l’Arno, i campanili delle chiese e le persone così piccole… insomma è stata una faticaccia ma ne è valsa veramente la pena e quando siamo scesi, ci siamo goduti un pranzo proprio con la vista della piazza del Duomo. Nel pomeriggio ci siamo fatti una passeggiata per le splendide vie che portano fino al Ponte Vecchio passando prima dal Palazzo della Signoria, soffermandoci a vedere la fontana del Nettuno e la statua del David per poi sederci qualche istante ad ammirare la particolarità del Ponte Vecchio con le sue casette che in realtà sono degli splendidi negozi. Alla fine siamo tornati in stazione per attendere il nostro treno che in 2 ore ci ha riportato a Carrara, dove stiamo soggironando dai nonni e dove il piccolo Lorenzo ci ha aspettato perché purtroppo ha la febbre e quindi non è potuto venire con noi a godersi la splendida giornata.

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…