Posts Tagged ‘spettacoli’

E dopo la fatica per andare ad esplorare il cratere del Vesuvio, un pò di divertimento ci vuole! Inoltre avendo iniziato con un parco divertimento come Rainbow e dovendo ripassare in zona Roma per la nostra risalita a tappe, abbiamo optato per un’altra attrazione da queste parti. ZooMarine. Presa visione della cartina e dei vari spettacoli ci siamo da subito divisi: papà e Simone direzione scivoli d’acqua mentre io e Lorenzo direzione spettacoli… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Eccomi di ritorno dalle vacanze… PURTROPPO! Non posso negare che in vacanza si stava veramente bene: bel mare, tempo stupendo e giornate fantastiche con la mia famiglia; ma come tutte le cose belle, finiscono presto e quindi eccomi di ritorno. Sono anche contenta però di esser tornata sul blog per potervi parlare dei bei posti che abbiamo visto, delle giornate super divertenti che abbiamo trascorso e per darvi qualche consiglio e inizierei proprio raccontandovi il nostro percorso di viaggio verso… #destinazionegargano! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Il nostro viaggio verso le Marche è iniziato con una sosta a Perugia dove abbiamo trascorso una bella giornata alla Città della Domenica, un divertente parco per le famiglie dove poter stare a contatto con la natura vista la presenza di tanti animali ma anche dove divertirsi e tuffarsi nel mondo delle fiabe. Proprio prima di partire in questo straordinario parco sono nati degli asini albini, molto rari da trovare e noi andremo proprio a conoscerli da vicino in particolare… il piccolo BURRO. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ho voluto cominciare il racconto delle nostre vacanze mostrandovi come ci divertiamo in spiaggia non solo facendo tanti bagni nel mare ma anche sperimentando cose nuove; devo dire che qui ha avuto un gran successo, a voi è piaciuto? Noi l’abbiamo ripetuto anche nei giorni successivi e presto improvviserò qualcos’altro che mi ero annotata prima di partire ma torniamo alle nostre vacanze… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Abbiamo aspettato qualche anno prima di deciderci ad andare a Gardaland ma finalmente ci siamo andati! Pensavo che Lorenzo non si sarebbe divertito molto perché mi immaginavo che il Parco fosse più per bambini grandi invece… sono rimasta soddisfatta della bella zona per i più piccoli; ovviamente non è stato tutto positivo ma ci siamo divertiti molto soprattutto i bambini e questo è l’importante. L’imbarazzo della scelta sul punto di partenza è davvero grande vista la quantità di giostre ma: pronti, partenza… si va! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Potevamo trascorrere la Festa della Mamma a casa? Direi proprio di no tanto più che, finalmente, il tempo è stato clemente e ci ha regalato una splendida giornata di sole. Dove andare? Siamo stati in dubbio fino all’ultimo sulla scelta ma alla fine abbiamo deciso di trasformarci in “cowboy”: vivere da vicino il contatto con gli animali in particolare i cavalli ma anche entrare in una miniera con il trenino insomma… una giornata all’aria aperta dove, è inutile quasi da dire, i bambini si sono divertiti moltissimo. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Anche quest’anno abbiamo fatto tappa a Seridò, come si fa a non portare i bambini nel loro mondo per giocare un’intera giornata a tutto ciò che vogliono e che più gli piace? Impossibile. Conoscendo ormai la fiera, la cartina per noi è stata solo un modo per segnare le cose fatte così che a fine giornata e al rientro a casa, Simone ha potuto mostrare al papà TUTTI i giochi fatti perché avendo scelto un giorno in settimana… mentre noi eravamo a divertirci, il caro papino lavorava ma… quando ha visto le foto, è rimasto soddisfatto e contento di vedere i bimbi così sorridenti. Ma… volete vedere cosa abbiamo combinato? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Eccoci qui per la nostra ultima tappa: Fiabilandia. Ieri all’Italia in miniatura oltre al divertimento abbiamo anche imparato e conosciuto tante cose interessanti oggi invece… solo divertimento! Quante giostre, quante attrazioni, quanti spettacoli insomma una giornata intensa e non solo perché anche qui il biglietto vale anche per il giorno dopo quindi… doppio divertimento! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Arriva la 6° edizione del festival GruVillage che quest’anno cambia veste: non ci saranno più i soliti appuntamenti settimanali bensì un cartellone più variegato con un’intera settimana dedicata al Jazz (dal 5 al 10 luglio), tutti i martedì sera dedicati al cabaret e tanti artisti e spettacoli misti fra loro durante tutto il periodo del festival che quest’anno avrà luogo dal 18 giugno al 6 agosto. Come ogni anno, il festival si svolgerà al gruVillage, uno spazio alle porte di Torino, nel punto verde di Shopville Le gru di Grugliasco; una vastissima area dove a dominare è il palco di 200 mq davanti al quale c’è un vastissimo spazio per poter ballare durante i concerti ma in grado anche di far godere in platea tutti gli spettacoli. Inoltre si potrà ascoltare anche in Radio su GRU RADIO (93.3 FM) o in streaming su www.gruradio.it e anche tramite un’applicazione gratuita su iPhone. Tutto questo è possibile grazie al centro commerciale Shopville Le Gru che è molto di più di un semplice centro commerciale, è un vero e proprio contenitore di cultura, spettacolo e intrattenimento e la realizzazione di questo festival ne è proprio la prova tangibile. Premiato da diversi enti nazionali e internazionali per la sua filosofia ovvero il trasformare il classico shopping center in un’area polifunzionale ecco perché è nato il festival estivo Gru Village e il Grulandia, un’intero spazio dedicato esclusivamente ai bambini, un parco divertimento.

L’edizione di quest’anno del Gru Village sarà un pò diversa dalle precedenti in particolare, non ci sarà più una divisione settimanale degli avvenimenti ma un susseguirsi, giorno dopo giorno, di appuntamenti sempre diversi tra di loro. Tutto il calendario completo lo trovare nel sito ma segnate alcune date tra le quali la rassegna interamente dedicata al Jazz che sempre più sta prendendo piede; addirittura mercoledì 6 luglio ci sarà Seal con la sua unica data in Italia. Oltre al Jazz ci saranno anche molti artisti che si avvicenderanno, italiani e stranieri come Emma, Giusy Ferreri, Marco Carta o gli OK GO. Sempre da tener presente sono i martedì all’insegna delle risate con spettacoli di cabaret: per festeggiare i 150° anni d’Italia sono stati scelti diversi artisti appartenenti alle diverse regioni italiane tra i quali Giacobazzi, Cacioppo, Made in Sud, Neri oltre ai celebri Panaeriello e Crozza. Per tutta la famiglia è invece dedicato lo spettacolo di Melevisione intitolato “Il mistero delle fiabe rubate“: chi avrà rubato le storie dei bambini? I protagonisti riusciranno a scoprire i ladri? Grazie a Milo, Cotogno, strega Varana, lupo Lucio, fata Lina e Vermio Malgozzo tutti i bambini trascorreranno del tempo immaginandosi e vivendo al tempo stesso una bellissima storia. Fosse per me acquisterei oggi stesso i biglietti, seguo sempre le avventure di questi personaggi in televisione tanto che anche Simone e Lorenzo si sono appassionati e spesso mi chiedono di vedere una storia di Melevisone.

Insomma, tanti spettacoli da non perdere per un’estate… ricca di avvenimenti!

Partage propulse par ebuzzing

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Che giornata STREPITOSA: divertimento, creatività, coinvolgimento e una bellissima giornata di sole che ci ha accompagnato; insomma, più di così non potevamo chiedere. C’era tanta gente ma è talmente grande la fiera ed i suoi padiglioni che si gira in tranquillità; solo in alcuni giochi bisogna fare un pochino di coda ma… i bambini si divertono comunque e imparano a socializzare.
La nostra giornata l’abbiamo voluta un pò suddividere tra gioco e laboratori; appena arrivati ci siamo fatti un giro per renderci conto delle tante cose da poter fare e per individuare una zona dove il piccolo Lorenzo si potesse dedicare mentre per Simone… tutto era accessebile. Per i piccoli devo dire che non c’è moltissimo però quello che c’è è ben fatto: ci sono degli spazi dove i bambini possono giocare con farina, riso soffiato o manipolare; sono dei laboratori sensoriali dedicati ai 5 sensi e devo dire che per bambini piccoli è l’ideale. Iniziano a conoscere il loro corpo e a rapportarsi con le cose che ci circondano: IMPERDIBILE ed infatti Lorenzo… ha dato il meglio di se.
Inutile che mi dilunghi nella parte relativa ai giochi perché ogni bambino ha le sue preferenze e qui… può davvero sbizzarrirsi tra gonfiabili (di diverse dimensioni divisi in base all’età), trattori, biciclette e monopoattini da provare, un padiglione dedicato interamente allo sport dove i bambini si possono cimentare in corsa, salto in alto, parete in arrampicata, basket o calcio oppure percorsi ginnici.
Mi voglio invece soffermare sul padiglione 5, quello centrale, all’interno del quale potrete trovare una vasta gamma di laboratori insomma, CASA MIA! Mi sarei fermata qui tutto il giorno ma… non siamo venuti per me quindi… Per mia fortuna Simone mi segue molto in queste cose e si è appassionato anche lui e così, li abbiamo fatti tutti; tra le curiosità voglio segnalarvi la tecnica del sale colorato: si parte dal classico sale da cucina e lo si fa diventare colorato utilizzando dei semplici gessetti potendo così creare dei vasetti decorativi. Altre tecniche che potete trovare e con cui divertirvi sono la creta che potrete modellare e realizzare qualsiasi cosa, il pongo colorato, i timbri o gli stencil, tempere o acquarelli oppure potete fermarvi a fare un mosaico o la maschera di seridò. Insomma, di divertimento ce nè per tutti i gusti.
Nella pagina di Facebook, trovate un album pieno di foto così potete rendervi conto di cosa vi state perdendo se non andate; ricordatevi che avete a disposizione anche settimana prossima!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Avete voglia di trascorrere un pomeriggio in allegria insieme ai vostri bambini? Allora non potete mancare martedì 8 marzo dalle 15,30 al Garby, a San Colombano al Lambro che, per l’occasione del Carnevale e visto che i bambini saranno a casa dalle scuole, ha organizzato un pomeriggio di divertimento. I bambini potranno divertirsi nell’area giochi tra gonfiabili e tappeti elastici ma anche ballare con la baby dance o assistere agli spettacoli e se i bambini saranno mascherati… ci sarà ancora più da divertirsi. In più merenda gratis per tutti: grandi e piccini.

E non è finita qui perché Garby offre una doppia festa: essendo anche la festa della donna, a partire dalle 19,30 ci sarà una serata interamente dedicata alle donne con musica e cena; inoltre per le mamme che saranno lì dal pomeriggio, un gradito omaggio.

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

E’ il titolo dell’iniziativa che anche quest’anno l’Associazione Castrum Soncini in collaborazione con la Cooperativa Il Borgo ha organizzato per festeggiare insieme la sera di Halloween con un misto tra gastronomia, mistero, storia e un pizzico di paura. Le proposte fatte sono diverse, tutte molto interessanti:
– Potrete partecipare a una cena tipica al ristorante “La Cantina” dove dalle 19,30 potrete gustare specialità soncinesi, la particolarità è che potrete entrare nella Rocca sforzesca dove potrete assistere a spettacoli di magia e animazione e musica dal vivo mentre per i più piccoli ci saranno laboratori e trucchi. Il costo è di 30 euro (25 euro per bambini fino ai 12 anni): mi raccomando la prenotazione!
– Se non volete fermarvi a cena, potrete degustare semplicemente prodotti tipici sempre all’interno della Rocca sforzesca dalle 19 al costo di 15 euro (10 euro per bambini fino ai 12 anni) e ovviamente anche in quest’occasione ci saranno spettacoli e magia.
– Potrete altrimenti entrare nella Rocca sforzesca dalle 17 solo per assistere a spettacoli di magia, giochi, animazione e ascoltare musica dove i piccoli si divertiranno con laboratori. Il costo complessivo è di 5 euro (3 euro per bambini fino ai 12 anni).

I più piccoli saranno seguiti e intrattenuti dal Mago Mike dalle 17 alle 19 con spettacoli comici e di magia. Il gruppo Focoleria che si esibirà in uno spettacolo di giocoleria con il fuoco con sottofondo di musica. Per chi invece vuole sapere un po’ più della storia della Rocca, potrà fare una visita guidata, in orari stabiliti, all’interno della Rocca e nei sotterranei.
Importante: chi sarà mascherato potrà usufruire di uno sconto sul biglietto d’ingresso.

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Splendida domenica trascorsa alla Minitalia o come attualmente si chiama Leolandia in quanto la piccola mascotte è proprio un piccolo leoncino azzurro molto buffo. Dire che ci siamo divertiti, è dire poco; è stato bellissimo anche per me e mio marito tornare bambini per una giornata: andare sulla giostra dei cavalli, in carrozza, sul trenino oppure saltare sulle rane; ma non solo divertimento, anche un pò di cultura girando all’interno dell’Italia e commentando i monumenti caratteristici come piazza San Pietro, l’Arena di Verona, piazza San Marco, il Vesuvio, il Duomo di Milano o il castello di Fenis oltre alla visita all’acquario e al rettilario. Ecco qui un mini-giro:


MINITALIA: da poco restaurata e migliorata in tanti piccoli dettagli; lungo il tragitto ci sono 16 statue di personaggi famosi (ad esempio Manzoni, Dante Alighieri, Marconi) che se toccati vi parleranno delle loro imprese e scoperte. Inoltre lungo tutto il percorso si possono sentire più di 500 suoni, musica, rumori tipici della regione in cui vi trovate e addirittura si possono sentire i profumi della natura anch’essi appartenenti alla regione come il mirto in Sardegna, pini marittimi in Toscana o i pini montani sulle Alpi oltre ovviamente ad ammirare i 160 momumenti, 2 vulcani, laghi e fiumi, autostrade, stazioni e linea ferroviaria.
FATTORIA: si possono ammirare oltre 90 specie di animali, i classici presenti nell’aia: maiali, capre, pecore, mucche, cavalli, asini, papere, galli, galline e pulcini oltre ad una zona dedicata interamente ai pappagalli: coloratissimi e dai più svariati colori ma la particolarità è lo spettacolo delle 15 che tutti i giorni fanno all’interno del tendone fattoria: unico e da non perdere!
ACQUARIO: grandi vasche con vetri trasparenti sotto dove i bambini possono sbirciare come i pesci nuotano e aperte sopra dove curiosarli dall’alto. Oltre 50 specie diverse tra cui il cavalluccio marino, lo squalo, i pesci della barriera corallina e dei piccoli coccodrilli.
RETTILARIO: alla scoperta di iguana, serpenti di ogni razza, tarantole e altre specie. Non è possibile fare foto con flash perché gli animali potrebbero spaventarsi e sono animali molto particolari e delicati hanno infatti bisongo di molto sole per scaldarsi ecco perché sono spesso immobili e sempre fermi.
MUSEO DI LEONARDO: non poteva mancare una sezione dedicata a lui visto che ben 3 giostre all’interno del parco sono proprio una sua invenzione; grandissimo genio e inventore nonché scineziato, pittore e artista insomma: un grande uomo! Il piccolo museo racchiude alcuni suoi disegni di invenzioni che si possono ammirare ricostruite e tramite un video si può vederle in movimento ma non potete perdervi le attrazioni a lui dedicate: le rapide, le bici e sgulavia.
ATTRAZIONI: sono le più svariate, divertentissime e alcune danno anche un pò di brivido ecco perché nella cartina sono state divise in 3 zone diverse: divertimento per i piccoli, avventure in famiglia ed emozioni forti. All’ingresso di ogni giostra è possibile leggere se i bambini possono entrare da soli o devono essere accompagnati: troverete infatti un cartello illustrativo dell’attrazione che indica l’altezza minima per poterci salire da soli. Ecco qui l’elenco delle attrazioni: Girafavole, Tazze Magiche, Trenino, Saltarane, Zattere, Pirati Splash, Galeone, Auto d’epoca, Surf’s Up, Gommoni (a pagamento), Leocoaster, Oregon Express, Bici da Vinci, Giostra cavalli, Sgulavia, Rapide di Leonardo, Mine Train, Ruota dei Pionieri, Carovana Western, Wild Avvoltoi, Gold River, Town Tower, Sedie Ballerine,Strabilia Kong, Twister Mountain, Cannoball, Electro Spin, Aree Giochi (a pagamento).

SPETTACOLI: per riposarsi un attimo da tutte queste emozioni, si possono anche ammirare degli spettacoli carini che tutti i giorni alla stessa ora vengono riproposti ovvero: Crazy West, Peter an, Pappagalli Show e la Pirate Dance.
Ecco la mappa del parco da scaricare: cartinaminitalia

Ovviamente trascorrere l’intera giornata è l’ideale; se volete potete portarvi il pranzo al sacco e fermarvi a sostere nell’area pic-nic oppure potete gustare qualcosa nei diversi chioschi e bar dove troverete anche le proposte regionali come al chiosco della Sardegna, il chiosco primavera, texas grill, il ristorante Panorama o la pizzeria Strabilia. Ultima cosa: potete comperare divertenti gadget nei 2 negozi o nei 3 chioschi presenti all’interno del parco ottenendo anche uno sconto se andate sul sito e rispondete alle 5 domande del leoncino: approfittatene!

Informazioni: 029090169 oppure info@minitalia.com
Prezzi: 22 euro adulti e 17 euro bambini superiori a 100 metro e se vi fate mettere il braccialetto, il giorno dopo entrate GRATIS; inoltre se acquistate i biglietti on-line avrete uno sconto di 5 euro. Ci sono delle promozioni: il giorno del vostro compleanno si entra GRATIS e durante il mese di maggio tutte le mamme non pagano
Orari: l’apertura è sempre alle 9,30 mentre la chiusura varia a seconda del periodo e va dalle 18 alle 20.

Tags : , , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…