Posts Tagged ‘campagna’

aptamil1

Ho avuto il piacere di partecipare alla conferenza di presentazione della nuova campagna di Aptamil 3 che partirà da metà febbraio e che vedrà Massimiliano Rosolino come nuovo testimonial. Il messaggio da trasmettere è forte: nutrirsi correttamente e avere uno stile di vita attivo sin da bambini, un pensiero che condivido in pieno e che cerco di attuare ogni giorno con i miei figli. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Dopo un caldo improvviso e anche forse un pò azzardato visto che siamo ancora a maggio, ecco che arriva la pioggia; brutto perché ci costringe a stare in casa ma altrettanto interessante per quando si esce perché si scoprono animali, vedi le lumache, che altrimenti si vedrebbero raramente. Ma non solo, siamo soliti guardare bene attentamente dove mettiamo i piedi ma è qualche giorno che stiamo ispezionando bene anche le enormi foglie delle nostre siepi che, con questo strano cambio di temperatura e l’alternanza tra sole e pioggia, sono sbocciate velocemente e così abbiamo scoperto nuovi amici. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

… NON E’ UNA CASA QUALSIASI, questo è stato il tema più votato per il mese di febbraio nella staffetta “di blog in blog“. Pensandoci bene è proprio così: la casa che vorrei non è certo un classico appartamento, piccolo o grande, in città o una villetta con giardino in periferia; non mi lamento di quello che ho ma se dovessi lasciare andare la mia fantasia e poter vedere realizzata la mia casa ideale… bhe, so proprio quello che vorrei: una cascina! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

La nebbia è uno strano fenomeno atmosferico e per noi che siamo in aperta campagna si inizia già a vedere al mattino anche se poi nel corso della giornata si riscopre un bel sole ancora tiepido sotto; come riprodurla? Come possiamo rappresentarla su un foglio? Non è semplice perché si tratta di una cosa trasparente, non la si può toccare come la pioggia o la neve ma la si può solo vedere quindi riprodurla… non è cosa semplice ma, partendo da un panorama autunnale tutto è possibile. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Dopo il successo dello scorso anno, anche quest’anno Quercetti è partner di Q8 nella campagna Back to school 2011. E’ un’iniziativa in cui partecipano diverse aziende internazionali con i loro prodotti dedicati ai bambini e Quercetti non poteva certo mancare! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Anche oggi abbiamo sfruttato la bellissima giornata di sole per un’avvenutra in bicicletta. Oggi però non abbiamo fatto la solito pedalata in campagna, questa mattina ho voluto ispezionare una strada sterrata proprio in fondo al paese che porta alle cascine e finisce sulle sponde del fiume Adda. Abbiamo ammirato distese di prati verdi, il ruscello che ci ha accompagnato lungo tutta la strada facendoci da guida, tanti campi coltivati di pannocchie che ogni giorno crescono sempre di più ma… ad un certo punto ci siamo fermati… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

E’ sempre bello veder creare i bambini… hanno una fantasia immensa che a volte non ci aspettiamo e che ci stupisce! Voglio darvi un esempio tangibile facendovi vedere cosa è riuscito a creare Simone da solo, utilizzando la pasta di mais che Mamma Angelina ci ha gentilmente dato. Non posso non consigliarvela perché è veramente particolare: avevamo in casa diverse confezioni di pasta di mais ma non come questa! Happy Mais è un prodotto distribuito da Creativamente e ci sono diverse confezioni con all’interno temi diversi: animali di campagna, macchine e aerei, mostri e insetti o fiori e gioielli ma questi sono solo alcune confezioni. Ovviamente non potevamo scegliere di meglio se non “animali di campagna”; lo stupore c’è stato nell’aprire la scatola e trovare oltre a tantissimi colori (giallo, rosa, verde, azzurro, grigio, arancione, rosso) anche diverse dimensioni (grandi, piccoli o piccolissimi) e diverse forme (fiore, rettangolo, cilindro, pallina) che permettono così una resa migliore dei particolari di ciò che si vuole rappresentare. In più all’interno ci sono anche degli adesivi di alcuni particolari di parti del corpo come occhi, lingua, orecchie o bocca questo permette di dare maggior originalità. Devo dire che è un’ottima idea gioco ed anche un’idea regalo: di sicuro sarà cosa gradita.
Dopo questa breve descrizione che era d’obbligo, vi voglio proprio lasciare una gallery di ciò che Simone, in un solo pomeriggio, è riuscito a creare in totale libertà vista la facilità con la quale si riesce a creare con la pasta di mais e in totale… fantasia.

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

E’ finita un altra settimana e come ogni venerdì, eccoci qui per preparare la nostra nuova scheda, lettera J, per il Carnevale dell’Alfabeto. Di parole ce ne sarebbero parecchie ma siccome giorni fa mentre facevo pulizia ho visto che abbiamo una pila enorme di carta da riciclo… oggi ricicleremo e così ho pensato alla parola JURNAL=GIORNALE; è vero che la traduzione più appropriata sarebbe newspaper però ho visto che sul vocabolario tra i sostantivi cita anche giornale quindi, ne approfitto!
Cosa realizziamo? Ci divertiamo a creare un collage con carta di giornale realizzando una bellissima composizione; l’idea l’avevo vista dall’amica Paola e devo dire che mi è piaciuta molto. Il nostro tema sarà la natura visto che viviamo in aperta campagna e possiamo goderne in pieno di tutti i suoi frutti e di tanti animali che la anima e quindi… al lavoro!
Ho disegnato su diversi pezzi di giornale cercando anche qualche articolo a colori così da poter fare alcuni particolari del soggetto che abbiamo scelto: la campagna. Dopo aver creato i diversi soggetti come la mucca, l’albero, i fiori, il sole e altri abbiamo quindi ritagliato le figure lasciando il contorno nero che renderà meglio i particolari. A questo punto Simone si è divertito ad attaccare a suo piacimento ogni singola sagoma su un foglio bianco e con i pennarelli ha voluto colorare anche il fondo: azzurro il cielo e verde il prato. Che dire, sembra quasi un quadro, complimenti e… alla prossima settimana!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Da poco si è concluso Lo zecchino d’oro, gara canora dedicata ai più piccoli dove ci sono sempre della canzoni stupende che vengono rese ancora più belle dalle voci dei bambini che le cantano. Quest’anno l’abbiamo seguito molto perché i miei 2 bambini adorano la musica e quindi si sono messi volentieri sul tappeto della sala ad ascoltare queste bellissime canzoni. Fra tutte ce n’è piaciuta uno che fra l’altro ha anche vinto, la canzone “il contadino” cantata da Giovanni Pallizzari e con testo e musica di L. Saccol. E’ una canzone carinissima in più tratta di un lavoro “il contadino” che per noi è una figura importante; vivendo in aperta campagna conosciamo bene questa figura che, agli occhi di molti può sembrare un lavoro da poco ma che in realtà nasconde dietro tanto lavoro e tanta fatica. Vi lascio il testo della canzone da scaricare così potrete leggerla con calma intanto, vi lascio qui il ritornello:

CORO:
Non ti cura come fa il dottore,

Non insegna, non è professore,
Non fa conti sulla scrivania,
SOLISTA:
Non è un gioco la sua fattoria.
CORO:
Non controlla come l’ispettore,
Non dirige non è direttore,
Ma sorride con calore
SOLISTA:
Io da grande vorrei fare come lui!

Tags : , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…