Posts Tagged ‘vita’

freestylelibre2

Mi è già capitato di parlare di un argomento serio e molto delicato come quello del diabete anche se solo da un punto di vista esterno; per mia fortuna non ho nessuno che in famiglia ne soffre e che quindi deve stare attento giornalmente ai suoi valori; ho però un’amica che per tutta la gravidanza mi ha fatto vivere con lei questa esperienza di quotidiane “punture” e devo dire che non è certo una cosa piacevole però essenziale per evitare che il piccolo possa poi soffrire di diabete pediatrico. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

aptamil1

Ho avuto il piacere di partecipare alla conferenza di presentazione della nuova campagna di Aptamil 3 che partirà da metà febbraio e che vedrà Massimiliano Rosolino come nuovo testimonial. Il messaggio da trasmettere è forte: nutrirsi correttamente e avere uno stile di vita attivo sin da bambini, un pensiero che condivido in pieno e che cerco di attuare ogni giorno con i miei figli. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Gennaio, mese importante per me visto che è il mese del mio compleanno ma è anche un mese in cui si ricorda il Giorno della Memoria, momento triste delle storia ma che trovo sia più che giusto ricordare. Non è un periodo facile da spiegare ai bambini; ci sono avvenimento MOLTO delicati da trattare e da spiegare e la verità è molto dura. E’ giusto però affrontare l’argomento e perché non farlo attraverso la lettura di libri? Trovo sia un modo per raccontare dei brutti avvenimenti in una veste più tranquilla, più soft e più leggera; inoltre per loro la lettura è modo per apprendere le storie ascoltare e farle proprie. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

‘Un cerchio blu’ è il simbolo della Giornata Mondiale che si celebra questo week end in Italia e il prossimo 14 novembre in tutto il mondo. Istituita nel 1991 da IDF (International Diabetes Federation) e WHO (World Health Organization) la campagna ha come temi centrali del quinquennio 2009-2013 l’educazione e la prevenzione. Unire le forze per sensibilizzare le popolazioni e prevenire l’insorgere di questa patologia cronica può fare la differenza. Sono infatti 250 milioni le persone che oggi lottano contro il diabete e, senza opportune misure, nel 2025 potranno essere addirittura 380 milioni. In quest’ottica, la scorsa primavera, Nestlé si è impegnata a livello globale in una partnership triennale con l’IDF per sviluppare un’azione comune volta ad educare alla sana alimentazione ed ai corretti stili di vita: le abitudini quotidiane sono infatti elementi fondamentali nel  prevenire il diabete e tutte le malattie non trasmissibili. Istituzioni e aziende, educatori e professionisti, genitori e giovani, tutti sono chiamati a mettere a disposizione i propri strumenti di comunicazione perchè agire è importante.

Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , ,

Ho deciso in prima persona di aderire ad una GRANDE e UTILE iniziativa partecipando attivamente alla sponsorizzazione del corso di Manovre di Disostruzione Pediatriche che verrà realizzato da Istruttori M.D.Ped. della Croce Rossa Italiana che certificheranno genitori, nonni, insegnanti alle manovre SALVA-VITA.
Ogni anno circa 50 bambini perdono la vita per ostruzione da corpo estraneo nelle vie aeree. Spesso chi li assiste non è formato e informato su come intervenire e il NON SAPERE GENERA ERRORI….Mettere le dita in bocca o prendere un bambino per i piedi sono le prime cose che il soccorritore impreparato fa!!
Vieni da noi per sconfiggere il NON SAPERE e diventa un MOLTIPLICATORE perché CHI SALVA UN BAMBINO… SALVA IL MONDO INTERO!!!

Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

E’ risaputo che vivere in mezzo al verde e alla natura sia più salutare che vivere in città con smog, cemento e traffico non tutti però magari sanno che proprio la natura aiuta a sviluppare le capacità intellettive dei bambini stimolando l’intelligenza e la curiosità. Pare che la natura sia per loro un’enciclopedia senza pagine, da cui apprendono un’infinità di cose: dalle nozioni basilari per accudire fiori e piante, al processo vitale di nascita, crescita e morte che caratterizza tutte le creature, fino al rispetto per il mondo intorno a loro.
Inoltre, sono spontaneamente attratti dagli elementi naturali primari (terra, acqua, piante) con i quali devono riuscire a sviluppare un rapporto duraturo nel tempo e costante; ecco perché sin dai primi anni di vita è utile fargli coltivare questo legame visto che in questo periodo sono più recettivi anche a livello inconscio.
Proprio per questo, non dovrebbe mai mancare in casa ma sarebbe bello non mancasse nemmeno all’asilo o a scuola, un angolino verde dove possano rifugiarsi e di cui siano responsabili. Il contatto “fisico” con la natura, i fiori e gli alberi sviluppa le capacità intellettive dei bambini rendendoli più sensibili: i piccoli devono potersi “sporcare le mani” nella terra.
In casa, ad esempio, basta affidargli un fiore che non richiede particolari attenzioni, per sviluppare il loro innato pollice verde. A scuola, poi, sono numerosi gli esperimenti che i piccoli possono praticare: il classico è il seme di fagiolo “piantato” nell’ovatta (cotone), all’analisi delle diverse fasi di crescita di un germoglio.
Renderli partecipi è importante ecco perché portarseli dietro per boschi, magari in cerca di funghi, more o lamponi è un buon modo per avvicinarli alla natura: saranno orgogliosi del loro raccolto. Ecco perché ho deciso di “donare” a Simone un angolo del nostro giardino per coltivare le piante aromatiche: ho pensato di lasciargli un orticello da accudire: lui tutte le sere si prepara un secchio di acqua, si siede vicino alla riva del giardino e con il suo innaffiatoio prende l’acqua dal secchio e senza bagnare le foglie in quanto sa che se le bagna si rovinano, si possono formare dei buchi e così poi non possiamo usarle per cucinare, se le bagna con tanta cura e devozione; ha imparato tante cose come ad esempio che è meglio bagnarle quando il sole sta calando così trattengono l’acqua durante la notte e ci perde un sacco di tempo ad accudirle ma… i risultati sono ottimi! La salvia quest’anno ha creato delle foglie così grandi che spesso ce le cuciniamo fritte: una vera delizia! Il rosmarino ormai ha un tronco che sembra un albero; mentre la menta… cresce, cresce, cresce a dismisura e anche lei spesso la usiamo per dei gustosi piatti (come gli spiedini di stasera).

Tags : , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…