Posts Tagged ‘messaggio’

calendario-the1

Siamo sempre attneti al riciclo e quindi anche per il nostro calendario dell’Avvento non poteva mancare un pò di riciclo creativo. Questa volta ho pensato ad una materiale che non mi era ancora capitato di ettere da parte per poi riutilizzarlo ma proprio in questi ultime settimane, guardandolo tutte le mattine, mi è venuta l’idea e così… ho messo da parte tutte le bustine di the e camomilla utilizzate fino ad arrivare ad averne 25. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Chi mi segue sa che da maggio faccio parte dell’amministrazione comunale del mio piccolo e modesto paese per il quale mi sono ripromessa di fare TANTO soprattutto per i bambini; proprio per questo con il gruppo di lavoro abbiamo deciso di donare un albero sia a scuola che all’asilo per rendere il Natale un pò più speciale, più sentito ed in particolar modo per dare ai bambini uno spazio tutto loro. L’idea è quella di renderli partecipi non solo mentre sono a scuola e quindi preparando una decorazione con la maestra; la cosa che vorrei è che il messaggio arrivasse fino a casa e che si divulgasse nelle case di tutti. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Halloween per noi non è solo lavoretti e idee creative ma vuol anche dire festa; è vero che non si tratta di un festeggiamento prettamente della nostra cultura ma è altrettanto vero che ai bambini basta dire la parola “festa” e… qualunque sia il tema va sempre bene quindi: organizziamo una festa! le decorazioni le stiamo realizzando giorno per giorno e mi sa che al 31 ottobre arriveremo preparatissimi però, se vogliamo dare una festa e quindi invitare gli amici, sarà il caso di realizzare degli inviti anzi, degli spaventosi inviti! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Il lavoretto di oggi ha come tema il Natale ma anche il freddo; infatti proprio in questi giorni è sceso un freddo che è venuto il momento di mettersi sciarpa, cappello e guanti. Proprio uno di questi 3 elementi sarà il protagonista di un biglietto che andremo a preparare; è vero che è un pò presto per preparare un biglietto di Natale ma non per noi visto che… andrà spedito! Ecco perché stiamo già iniziando a prepararlo, sappiamo bene che sul servizio postale non c’è molto da fidarsi e quindi è meglio prepararsi con largo anticipo; anche perché utilizzeremo come tecnica di colorazione le tempere e quindi dobbiamo dargli il tempo di asciugare. Curiosi? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Anche oggi ci siamo dedicati ai bigliettini d’auguri ma questa volta abbiamo pensato ad un uovo che si apre e si chiude facendo comparire anche qui un bel messaggio di AUGURI. Sarà bello vedere che da un’uovo chiuso, attraverso un semplice meccanismo, si può aprire e scoprire cosa c’è sotto.

Materiale: cartoncino arancione e giallo, colla, nastro adesivo, forbici e matita.
Procedimento: da un cartoncino colorato, noi abbiamo scelto di farlo arancione, ritagliamo la sagoma di un uovo; al centro disegniamo un lungo zig zag, proprio come se il guscio fosse rotto e ritagliamolo così da ottenere due sagome identiche. Per decorarlo abbiamo pensato di farlo a pois: abbiamo creato tanti pallini gialli che poi abbiamo incollato sopra le due metà dell’uovo. Ora passiamo al “meccanismo” che ci permetterà di far apparire il messaggio d’auguri. Prendiamo del cartoncino e ritagliamo un rettangolo che su entrambe le estremità abbia delle prolunghe proprio come vedete in foto. Le dimensioni del rettangolo devono corrispondere alle dimensioni dell’uovo invece le prolunghe possono essere più larghe; ritagliamo ancora un rettangolo di qualche millimetro più largo della prima sagoma e pieghiamolo a metà. A questo punto inseriamo il primo rettangolo con le prolunghe nella tasca del secondo rettangolo e incolliamolo sui lati; lo stesso procedimento lo ripetiamo anche sull’altro lato.

La superficie che salta fuori sarà la nostra superficie su di cui scrivere il messaggio; prima di terminare, verifichiamo il funzionamento: basterà tirare prudentemente i due lati in modo che compaia la superficie colorata sottostante. Incolliamo questo “meccanismo” sulla parte posteriore dell’uovo decorato ma attenzione: la colla va stesa solo sulla parte bianca e non su quella colorata; qualora ci fossero dei bordi che sporgono, tagliamoli. A questo punto, incolliamo anche l’altro uovo: ecco fatto, funziona perfettamente!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…