Posts Tagged ‘giornale’

Grazie ad un invito in esclusiva, ho avuto la possibilità di vedere da vicino una parte in esclusiva dell’Acquario di Genova; una zona dedica al mondo sottomarino ed in particolare al personaggio di Spongebob, molto amato dai bambini. Dalla collaborazione tra la Gazzetta dello Sport, il Corriere della Sera e l’Acquario di Genova con Nickelodeon ho avuto modo di vedere in anteprima la presentazione della nuova collana di libri dedicati a “Spongebob. Un mare di avventure” che uscirà in tutte le edicole come allegato ai giornali a partire dal 23 giugno. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Quest’anno abbiamo tantissime natalizie idee da realizzare che il tempo non ci basta °-°
Non si tratta di progetti solo nostri ma bensì anche di lavoretti che andrò a fare alla scuola elementare in vista dei Mercatini di Natale e altri in vista delle diverse festività e dei tanti eventi che ci sono nel mese di dicembre e che quindi mi terranno tutti i giorni occupata. Proprio per questo non so proprio cosa sia la noia e la monotonia però la stanchezza di sicuro mi accompagnerà ma… divertendomi coi bambini son sicura che non la sentirò! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Finalmente è Primavera o almeno… sul calendario da domani dovrebbe iniziare! E già, ad inizio settimana c’erano quasi 23° e proprio ora che ci troviamo nei primi giorni di primavera è tornata la pioggia, possibile? Quasi da non credere. Noi ci eravamo tanto immedesimati in questo nuovo inizio di stagione che ci siamo sbizzarriti a colorare tanti pezzi di giornale e non sarà certo un pò di pioggia che ci fermerà. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , ,

Abbiamo iniziato ieri il nostro grande progetto autunnale, un lavoro creativo che ci occuperà qualche giorno di lavoro ma che sono sicura ci darà delle belle soddisfazioni; abbiamo iniziato ieri io e Lorenzo visto che è a casa dall’asilo malato, a colorare tanti fogli con gli acquarelli utilizzando semplicemente il colore marrone. Mentre i tanti fogli stanno asciugando per poi essere lavorati, oggi abbiamo realizzato dei simpatici personaggi che andranno a comporre il nostro lavoro; tanti funghetti, personaggi tipici dell’autunno. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , ,

Carnevale non vuol dire solo maschere da indossare; mi fa anche pensare ad abbellire, decorare e rendere allegro qualche angolo della casa oppure trascorrere un pomeriggio in allegria con i miei bambini per creare… qualche divertente personaggio. Ovviamente la fantasia sarà la protagonista ma anche il riciclo: utilizzeremo materiali di uso quotidiano, che sapientemente metto da parte, per poterli riciclare e dar loro una nuova vita; ho in mente diversi progetti con carta, rotoli e plastica, da quale partiamo? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

In qualsiasi stagione la natura ha il suo fascino: la neve dà un tocco di magia avvolgendo qualsiasi cosa nel suo manto bianco; la primavera dà un tocco di colore e fa rinascere tutto; l’estate ci fa gustare le belle giornate all’aria aperta e invece l’autunno non solo ci fa vivere il cambio di colori ma anche di atmosfera. L’albero è un elemento particolare, ricco di storia e di risorse ecco perché ho voluto dedicargli un post per San Valentino. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

L’anno scorso non ci siamo per niente dedicati ai fantasmi eppure sono uno dei principali personaggi della notte di halloween; forse avevo lasciato perdere, se non per un piccolo travestimento con un asciugamano, perché i bambini erano ancora piccoli: Lorenzo aveva solo 1 anno e Simone si spaventa facilmente. Quest’anno invece voglio proprio che i bambini si divertano, che giochino e che capiscano che questa festa, se pur non nella nostra tradizione, è un modo per divertirsi, ridere ma soprattutto per scherzare. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

E’ finita un altra settimana e come ogni venerdì, eccoci qui per preparare la nostra nuova scheda, lettera J, per il Carnevale dell’Alfabeto. Di parole ce ne sarebbero parecchie ma siccome giorni fa mentre facevo pulizia ho visto che abbiamo una pila enorme di carta da riciclo… oggi ricicleremo e così ho pensato alla parola JURNAL=GIORNALE; è vero che la traduzione più appropriata sarebbe newspaper però ho visto che sul vocabolario tra i sostantivi cita anche giornale quindi, ne approfitto!
Cosa realizziamo? Ci divertiamo a creare un collage con carta di giornale realizzando una bellissima composizione; l’idea l’avevo vista dall’amica Paola e devo dire che mi è piaciuta molto. Il nostro tema sarà la natura visto che viviamo in aperta campagna e possiamo goderne in pieno di tutti i suoi frutti e di tanti animali che la anima e quindi… al lavoro!
Ho disegnato su diversi pezzi di giornale cercando anche qualche articolo a colori così da poter fare alcuni particolari del soggetto che abbiamo scelto: la campagna. Dopo aver creato i diversi soggetti come la mucca, l’albero, i fiori, il sole e altri abbiamo quindi ritagliato le figure lasciando il contorno nero che renderà meglio i particolari. A questo punto Simone si è divertito ad attaccare a suo piacimento ogni singola sagoma su un foglio bianco e con i pennarelli ha voluto colorare anche il fondo: azzurro il cielo e verde il prato. Che dire, sembra quasi un quadro, complimenti e… alla prossima settimana!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

A volte, bastano pochi gesti per creare qualcosa di unico e dal valore personale; non c’è bisogno di perdere tempo pensando inutilmente a cose in grande, a spendere soldi per trovare un regalo che può piacere: la felicità, il sorriso e il voler bene, è proprio nelle piccole cose di tutti i giorni.
Proprio per questo ho pensato di fare un semplice segnalibro. Tutti i giorni ci capita di leggere qualsosa: chi ha più tempo si può dedicare ad un libro e chi invece è di corsa legge solo il gironale ma l’importante è leggere! Per noi papà e mamme ci sono poi le storie che la sera leggiamo ai nostri bambini prima di addormentarsi quindi… un bel segnalibro di sicuro ci può tornare utile e in occasione di San Valentino, ne ho preparato uno speciele, ricco di cuori pieni d’amore. Come dicevo prima, la semplicità è la cosa principale e quosto lavoretto ne è la dimostrazione: mi è bastato ritagliare su un cartoncino un pò spesso la forma del mio segnalibro: ho scelto di crearlo rettangolare, un pò lungo, proprio come il libro che stiamo leggendo in queste sere. In alto ho utilizzato il forafogli per creare un piccolo buchino dentro il quale ho fatto passare un filo rosso legandolo con un piccolo nodino. Per decorarlo ho utilizzato della carta velina color argento nella quale ho disegnato dei cuori della stessa misura e che sono andata poi ad incollare lungo il segnalibro lasciando più o meno la stessa distanza tra uno e l’altro. Semplice ma… ricco d’amore, come l’amore che ci mettiamo nel leggere ai nostri bambini!

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…