Posts Tagged ‘origami’

tovagliolo-cuore3

Vuoi non pensare a qualcosa di decorativo per la cena di San Valentino? Ovviamente qualcosa di semplice, di rosso ma che abbiamo un richiamo al cuore e quindi… ecco come decorare un tovagliolo rosso facendolo diventare un cuore. Stile origami che a me piacciono molto e con i quali bisogna essere molto abili ma per realizzare questo cuore ci vuole solo un tovagliolo rosso e qualche piega nel verso giusto. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , ,

Grazie ad un invito in esclusiva, ho avuto la possibilità di vedere da vicino una parte in esclusiva dell’Acquario di Genova; una zona dedica al mondo sottomarino ed in particolare al personaggio di Spongebob, molto amato dai bambini. Dalla collaborazione tra la Gazzetta dello Sport, il Corriere della Sera e l’Acquario di Genova con Nickelodeon ho avuto modo di vedere in anteprima la presentazione della nuova collana di libri dedicati a “Spongebob. Un mare di avventure” che uscirà in tutte le edicole come allegato ai giornali a partire dal 23 giugno. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Prima di dedicarci interamente alla Festa del Papà, oggi ho deciso di trascorrere un pomeriggio in tranquillità; abbiamo degli amichetti a casa ed insieme proveremo a fare degli origami. Li adoro, si tratta di un passatempo impegnativo perché non sono facili da fare ottenendo dei buoni risultati; quello di oggi però sarà semplice. Faremo merenda e dedicheremo del tempo alla semplicità, alla calma e all’autocontrollo perché questi sono i requisiti che servono per provare a fare gli origami. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , ,

Dite la verità, quando acquistate un libro per vostro figlio, non vi è mai capitato di sceglierlo in base anche al vostro gusto? Lo confesso, a me è capitato! Quando andiamo insieme per scegliere un libro da leggere io porto il mio consiglio ma è sempre lui che sceglie; ma quando vado da sola… a volte la mia curiosità prevale ma devo dire che fino ad oggi è sempre stato un successo come ad esempio questo splendido mini manuale per imparare a fare gli origami. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , ,

E’ vero che ho una passione per li origami ma… non sempre mi vengono bene soprattutto quando cerco di cimentarmi con qualcosa di non semplicissimo. La mia idea di oggi di realizzare la tartaruga Tranquilla, personaggio protagonista del libro letto questa settimana, non è venuto così perfetto; devo dire che il modello che volevo realizzare era un pò difficile e ho voluto provare lo stesso. Il risultato non è stato dei migliori e così ho cambiato progetto; ho scelto un modello più semplice, più alla mia portata ma anche a quella dei bambini e devo dire che si son proprio divertiti, volete provare a far saltare la rana? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Avete voglia di mettervi alla prova? Scommetto che anche a voi piacciono molto gli origami ma avete paura di cimentarvi perché pensate che sia una tecnica troppo raffinata, precisa e quindi difficile: SBAGLIATO! Certo, non è semplice ma io mi ci sono avvicinata e posso dirvi che i risultati non sono male; guardate qualche mia creazione nella sezione dedicata agli origami: senza neppure usare la giusta carta, che ne dite? Per rimanere in tema “festa della mamma“, vorrei proporvi di realizzare un simpatico vasetto per quando, magari, i vostri bambini vi raccolgono qualche margherita nel prato mentre state tornando da scuola, ci state? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , ,

Per la staffetta “di blog in blog” di questo mese, il tema che è stato votato da tutte noi è semplicemente fantastico: “La carta, un materiale fantastico per…” Ce ne sarebbe da dire… ma la prima cosa che mi viene in mente è l’utilizzo che io ne faccio: quasi la mangio a colazione! Per me è semplicemente indispensabile, non potrei vivere senza carta: giornali quotidiani che riutilizzo, riviste che mi faccio dare ma che non leggo, pezzi di carta colorata che metto via con cura perché sono sicura mi serviranno per qualche creazione insomma… viva la carta! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , ,

Eccomi con un altro tutorial dedicato agli origami e sempre in tema “festa della mamma” anche se poi lo potreste riciclare per qualche altra occasione. Questa volta si tratta di un classico, un cuore, che ho realizzato con un foglio di carta velina colorato; devo dire che piegature sono diverse quindi non bisogna perdersi nessun passaggio altrimenti… altro che cuore, finirete per perdervi ma se ce l’ho fatta io, sono sicura che con un pò di impegno e di pazienza, ci riuscirete anche voi quindi… al lavoro! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Dopo essermi messa alla prova con gli origami ed essendomi riuscito abbastanza bene il pesce che ho realizzato per il 1° aprile, ho deciso di proseguire; questa tecnica mi piace molto, trovo che sia semplicente fantastico che da un semplice foglio di carta si possano creare delle cose stupende. Certo, ci vuole calma , pazienza e molta precisione perché basta sbagliare un passaggio che si è fregati però… è anche bello ricominciare! Essendo vicini al periodo pasquale, ho cercato un pò nel web e ho trovato quello che faceva al caso mio, un bel coniglio; le indicazioni sono in inglese ma ci sono delle bellissime foto che fanno capire benissimo i vari passaggi quindi mi metto subito alla prova. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Ieri è stata una giornata piena di impegni e di tante cose che ci siamo diverti a realizzare e di cui vi mostrerò a breve i risultati ma… andiamo per ordine. E’ iniziato il mese di aprile e sappiamo bene che solitamente nella giornata del 1° aprile si è solito fare degli scherzi ma per i bambini è difficile comprendere questo gioco e così mi sono voluta mettere io alla prova creando un pesce davvero originale; mi sono fatta ispirare da Linda e siccome mi piace molto il mondo degli origami… ci ho voluto provare. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sta per arrivare una manifestazione dedicata al mondo delle Arti Manuali, dell’Hobbistica e del Bricolage: Bergamo Creattiva. Non si tratta di una semplice vetrina dove esporre, vendere e comprare i prodotti ma è il luogo per eccellenza di coinvolgimento dei visitatori, chiamati ad una partecipazione attiva e diretta; per i visitatori è perciò possibile assistere a dimostrazioni pratiche e corsi tenuti anche dagli espositori che, oltre che mettere in mostra i migliori prodotti, le tecniche e i materiali, offrono ai visitatori il loro prezioso bagaglio di esperienza. Ci saranno inoltre mostre e concorsi che completeranno la rassegna arricchendola anche di contenuti didattici. I settori di riferimento interessati sono: ricamo, tessuti, patchwork, quilting, lavori d’ago, dècoupage, craft, stitchery, punto croce, ceramica, trompe l’oeil, stencil, twist-art, stamping, soft glass, oggetti country, feltro, belle arti, fusione del vetro, perline e accessori, articoli per bigiotteria, lavorazione marmo, legno e paglia, saponi.

La manifestazione si svolgerà dal 18 al 20 febbraio 2011 dalle 9,30 alle 19. Per chi avesse volgia di partecipare ai diversi corsi presenti durante le tre giornate, potete scaricare qui l’intero programma dei corsi presentati. Proprio per questa sesta edizione grazie alla collaborazione con il Credito Bergamasco, ci sarà un’intera area dedicata all’origami: in quest’area dove verranno esposti origami da tutto il mondo, sarà possibile partecipare ad un laboratorio per avere un approccio guidato a questa stupenda arte. Per chi ha bambini, tra i 4 e i 10 anni, e pensa di non venire per non portarli con sè si sbaglia perché ci sarà uno spazio dedicato interamente a loro, giochinfiera, dove ci saranno degli operatori professionisti che intratterranno i bambini stimolando anche loro ad un primo approccio verso la manualità.
Prezzi: biglietto per 3 giorni 13 euro mentre il biglietto per la singola giornata costa 9 eruo ma avete la possibilità di avere uno sconto, basterà andare sul sito e compilare il form per la registrazione. Vi informo anche che il prezzo del parcheggio è si 2 euro.

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Se guardiamo bene il calendario, manca veramente poco a Natale! Che bel periodo questo: l’albero, il presepe, le luci, i personaggi del presepe, gli addobbi insomma, un sacco di cose belle da guardare, da comperare ma anche da fare da soli. Per darsi qualche nuova idea basta andare da Viridea e… ci si perderà fra le novità e i colori più alla moda per preparare l’albero con luci di grande effetto e addobbi semplici ma di forte impatto. Ma non solo, Viridea ha programmato dei laboratori per i bambini dove potranno creare e imparare  afare decorazioni natalizie, giocare con il mago Natalino e incontrare l’elfo di Babbo Natale. Ecco il programma intero che viene proposto dalle varie sedi di Viridea; scaricatelo e consultatelo così potete scegliere in quale sede Viridea è meglio per voi andare, noi andreamo a Rodano, ecco qui il programma:

Domenica 28/11 – Mascotte Elfo, scultore di palloncini
Domenica 5/12 – Mago Natalino
Mercoledì 8/12 – Origami
Domenica 12/12 – Babbo Natale caricaturista
Domenica 19/12 – Foto ricordo natalizia

Tags : , , , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…