Posts Tagged ‘contorno’

Carnevale si avvicina e finalmente riesco a tornare in pista dopo un periodo di sosta; diversi avvenimenti e impegni mi hanno avvolto ma ora eccomi, più carica di prima! Febbraio quest’anno festeggerà in un unico week-end 2 feste: Carnevale e San Valentino; 2 ricorrenze per le quali le idee creative non mancano di certo e sarà anche difficile doverle affrontare insieme ma… tempo ce n’è quindi meglio mettersi all’opera! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

A volte può capitare di guardare nella dispensa e accorgersi di avere un pacchetto di pasta aperto, chissà da quanto tempo, e dispiacersi nel vedere che è scaduto e quindi da buttare; a me è capitato con la minestrina, alimento che non utilizziamo spesso se non in inverno e che quindi non riusciamo mai a terminare la confezione nonostante prenda quelle mignon. Come ben sapete mi dispiace buttare ciò che non serve o che, come in questo caso, è scaduto tanto più che da brava Food Coacher cerco sempre di riutilizzare la meglio gli avanzi ma in questo caso cucinarla non posso, che farne quindi? Ovviamente con un pò di fantasia… tutto torna utile! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Spesso in estate non ho voglia di mettermi ai fornelli, di accendere il gas e di cucinare al caldo; pur accendendo la ventola, il caldo si sente e inizio a sudare, di conseguenza mi passa la voglia di cucinare piatti sfiziosi. Sin da piccola, quando andavo in campeggio con i miei genitori, mia mamma ci cucinava dei piatti freddi, molto invitanti e ricchi di colore; ho iniziato così ha scoprire i sapori freddi e ha scoprire che in cucina non serve sempre usare i fornelli per realizzare delle ricette… gustose! Sapete qual è il segreto? La maionese. Un semplice ingrediente che non solo da sapore, ma che è in grado di trasformare un semplice piatto, di arricchirlo di gusto e di renderlo unico. Perché unico? Si è soliti associare la maionese alle patatine fritte o alla carne alla griglia invece ci sono mille modi diversi per utilizzarla in cucina: dagli antipasti, ai primi e persino nei dolci! Fondamentalmente la maionese è formata da uova, limone e olio ovvero 3 semplici ingredienti che tutti i giorni utilizziamo per cucinare i nostri piatti per aggiungere un tocco di sapore quindi… perché non provare ad utilizzare la maionese? Immagino mi starete dando della matta ma vi posso assicurare che è così: vi invito a consultare il sito Calvé, Visto che buono, dove troverete delle video ricette che, passo dopo passo, vi illustreranno i diversi modi in cui poter utilizzare la maionese come ingrediente aggiunto e non solo come contorno! Proprio consultando il sito, ho preso spunto e ho cucinato diverse ricette; devo dire che non mi aspettavo di poter utilizzare la maionese ad esempio nei dolci invece, da un tocco di delicatezza e un sapore… molto particolare!

Visto che siamo in piena estate e proprio ora che ci troviamo in vacanza in campeggio, mi ritrovo nella stessa condizione di quando ero piccola però ora tocca a me cucinare e sapete cosa ho preparato oggi per pranzo? Una semplicissima ricetta di cui andavo golosissima da piccola: dei freschi pomodori ripieni, da servire con del prosciutto cotto, sicuramente un piatto che verrà molto apprezzato dai miei bambini. Piatto freddo, ricco di gusto e semplice da cucinare e con pochi ingredienti da utilizzare: pomodori, maionese e tonno. Basterà tagliare la parte alta del pomodoro così da poter svuotargli l’interno in maniera più facile per poi lasciare i pomodori capovolti su un piatto per qualche istante, giusto il tempo di preparare la salsa. In una ciotola abbastanza capiente, mescoliamo il tonno alla maionese: aggiungiamo la maionese poco per volta, dovremo formare una salsa abbastanza cremosa. Con un cucchiaino aiutiamoci ad inserire la salsa all’interno dei pomodori e… io la servirà in tavola con del prosciutto cotto ma voi potete trovare delle altre alternative come ad esempio delle fresche foglie di insalata oppure dei gamberetti da inzuppare nella salsa. Volete un consiglio in più? per chi volesse aggiungere un ingrediente in più può far bollire delle uova e inserire nella salsa di tonno e maionese, la parte gialla che darà un tocco di sapore in più.

E voi, come pensate di utilizzare la maionese? Anche voi pensate ad un piatto freddo oppure l’aggiungerete ad una ricetta calda, magari un primo piatto? Ricordatevi che se non avete idee perché non siete soliti utilizzare la maionese come ingrediente, prendete spunto dal sito Visto che buono; sono proprio curiosa di saperlo e magari potete darmi qualche nuovo spunto in più quindi, aspetto qualche vostro consiglio culinario e… buon appetito!

 

Articolo Sponsorizzato

Viral video by ebuzzing

Tags : , , , , , , , , , ,

Semplicissimi ma incredibilmente simpatici e quando li ho visti, all’interno della “favola golosa” di PTITCHEF, non ho potuto fare a meno di “rubare” l’idea! Certo, essendo una favola hanno anche creato un bellissimo ambiente intorno ma… la sera a casa c’è veramente poco tempo per dare spazio anche ai particolari così, per questa volta i miei golosoni (marito compreso!) si dovranno accontentare solo dell’idea!
La descrizione degli ingredienti non è nemmeno da fare, servono solo dei wuster a seconda di quanti ne volete preparare e della maionese per la decorazione. Basterà incidere ogni singolo wuster dividendolo prima in 4 parti e poi in 8 senza andare fino in fondo ma fermandosi circa a metà; poi fateli rosolore un pochino in un pentolino ben caldo schiacciando un pochino la punta così i tentacoli si apriranno. A questo punto basterà posizionarli nel piatto e con la maionese creare gli occhi e la bocca; se avete del tempo in più, con delle verdure potete creare un bel contorno altrimenti… buon appetito!

Tags : , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…