Posts Tagged ‘polipi’

Felice di vedere tanti sorrisi, appagata per la gioia che ho visto, contenta per la riuscita, coinvolta per le tante domande fatte, estasiata nel vedere tanto entusiasmo, spensierata per l’ambiente coinvolgente
Di cosa sto parlando? Ecco cos’ho provato in queste mattine trascorse al centro estivo insieme ai bambini dell’asilo e delle elementari dove Pomeriggio Ricicloso ha realizzato un laboratorio creativo con l’utilizzo dei Sabbiarelli. Prima di entrare nella struttura ero un pò tesa perché non sapevo cosa aspettarmi, i bambini sono sempre così imprevedibili ed invece… non appena vista la sabbia colorata non vedevano l’ora di cominciare e allora sì che mi sono sentita “una di loro” e abbiamo iniziato a divertirci. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Chi sono gli Zoobles? Dove vivono? Cosa fanno? Andiamo per ordine, innanzitutto si tratta di piccoli personaggi che prendono nuova forma una volta appoggiati sulle loro casette; ne esistono circa 150 soggetti diversi tra loro per forma, personalità e tipologia e vivono in mondi molto diversi tra loro. Per essere sincera mi hanno subito molto incuriosita e così li ho voluti conoscere da vicino per vedere meglio le loro trasformazioni e pur essendo un prodotto prettamente femminile, devo dire che ha riscosso molto successo tra i miei “maschietti” che adorano gli animali e che quindi ci hanno giocato piacevolmente insieme stupendosi per le loro trasformazioni. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Semplicissimi ma incredibilmente simpatici e quando li ho visti, all’interno della “favola golosa” di PTITCHEF, non ho potuto fare a meno di “rubare” l’idea! Certo, essendo una favola hanno anche creato un bellissimo ambiente intorno ma… la sera a casa c’è veramente poco tempo per dare spazio anche ai particolari così, per questa volta i miei golosoni (marito compreso!) si dovranno accontentare solo dell’idea!
La descrizione degli ingredienti non è nemmeno da fare, servono solo dei wuster a seconda di quanti ne volete preparare e della maionese per la decorazione. Basterà incidere ogni singolo wuster dividendolo prima in 4 parti e poi in 8 senza andare fino in fondo ma fermandosi circa a metà; poi fateli rosolore un pochino in un pentolino ben caldo schiacciando un pochino la punta così i tentacoli si apriranno. A questo punto basterà posizionarli nel piatto e con la maionese creare gli occhi e la bocca; se avete del tempo in più, con delle verdure potete creare un bel contorno altrimenti… buon appetito!

Tags : , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…