Posts Tagged ‘pastina’

Cosa potrebbe essere un cielo senza le brillanti stelle che lo decorano? E cosa sarebbe un albero di Natale senza la più alta decorazione? Per questa gironata di lettura del calendario dell’avvento abbiamo pensato di realizzare la nostra speciale stella; totalmente fatta a mano con la pastina, incollata su un robusto cartoncino per poi decorarla con tanta sabbia colorata di giallo dei Sabbiarelli. Il risultato finale è una splendente stella che decorerà il nostro albero di carta ma… sapete come l’orine della stella cometa? Scopriamolo insieme… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

 

Per un momento voglio staccare dalle idee natalizie per mostrarvi una simpatica lavorazione autunnale; è vero che il Natale è vicino e le idee che abbiamo da realizzare sono molte però non posso dimenticare che siamo in autunno, una stagione ricca di spunti su cui poter lavorare e far divertire i bambini e oggi il divertimento… non è mancato! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Mentre stavo preparando la cena per il piccolo Lorenzo a base di ricotta Granarolo, mi sono accorta che la scatola era diversa, infatti all’interno hanno inserito della facile ricette da collezionare e… devo dire che quella che ho trovato mi sembrava molto gustosa ed infatti l’ho subito preparata e… inutile dire che Lorenzo ha molto gradito!

Ingredienti: 1 vasetto di ricotta Granarolo, 50 gr di tonno, qualche ciuffo di erba cipollina, 10 gr di olio extravergine d’oliva.
Preparazione: basta lavorare a crema la ricotta aggiungendoci dell’erba cipollina per insaporire; a questo punto tagliamo il tonno con una forchetta e lo amalgamiamo fino ad ottenere una crema omogenea.
La ricetta prevedeva di tagliare delle verdure e presentare la crema in una ciotola e di intingere le verdure a mò di pinzimonio ma… Lorenzo ha solo 9 mesi quindi l’ho variata un pò: ho fatto cuocere della pastina (stasera gli astrini) e lo aggiunta alla crema di ricotta e tonno e… mmm pappa!

Tags : , , ,

Ingredienti: pastina (il formato che preferite), zucca, 1 ciuffo di prezzemolo, poco pomodoro, olio extravergine d’oliva e parmigiano reggiano.
Preparazione: per prima cosa conviene far bollire la zucca con un pochino di prezzemolo e un pochino di pomodoro così che gli dia un pò più di sapore; quando è cotta la scoliamo e la schiacciamo e la condiamo con un pochino d’olio. Nel frattempo portiamo ad ebbolizione un pentolino dove cuociamo la pastina per il bambino: potete usare quella che preferite o meglio, che il bambino preferisce; io solitamente uso le chioccioline della Plasmon ma qualsiasi altro tipo andrà bene. Una volta contta la scoliamo e la mettiamo in un piatto; aggiungiamo la zucca condita e per finire ci aggiungiamo un bel pò di parmigiano reggiano.

Tags : , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…