Posts Tagged ‘mollette’

sole-fotoricordi1

E’ iniziato maggio, il mese dedicato alla festa della mamma quindi… ecco qui una prima idea che abbiamo realizzato col cuore e soprattutto con molto piacere perché una volta proposta è stata accolta dai bimbi con un grandissimo entusiasmo. Si tratta di un porta foto che può anche essere un momento in cui lasciare un messaggio per la mamma oppure un momento per ricordare momenti indimenticabili. Curiosi di scoprire di cosa si tratta? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Chi mi segue nei social network, si starà chiedendo come mai ieri abbia mangiato del tonno e abbia voluto condividere con vo il mio pranzo; bhe, iniziamo col dire che è una bella giornata di sole e quindi un’insalata fresca ci stava bene però c’è anche un altro motivo. Avevo bisogno del contenitore, mi serviva la scatola del tonno vuota per realizzare un’idea carina per la festa della mamma, ma non solo! E’ un’idea veloce per realizzare un vaso originale da regalare a chiunque, anche alla propria vicina di casa o ad un’amica. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , ,

Quanto sono importanti le renne per Babbo Natale? Moltissimo, perché lo aiutano nell’arduo compito di guidare la sua slitta il più veloce possibile per consegnare in tempo, i regali a tutti i bambini del Mondo. Ecco perché abbiamo deciso di dedicare un’idea originale realizzata con delle semplici mollette da bucato e un pò di fantasia, per creare gli aiutanti di Babbo Natale e poterli appendere al nostro decoratissimo albero; voi le conoscete tutte le renne? Sapete i loro nomi? Noi li abbiamo scoperti attraverso questa simpatica filastrocca e adesso, oltre a Babbo Natale, sappiamo chi ringraziare. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sta per arrivare un week-end ricco di impegni, peccato dover scegliere perché sembra proprio che questo fine settimana si possano fare tante, tantissime cose, sarà per via dell’imminente festa di Halloween? Direi proprio di sì, infatti molte attività sono proprio legate al divertimento, alla creazione di zucche, al travestirsi o il truccarsi in maniera spaventosa però noi sabato pomeriggio siamo invitati ad una festa di compleanno e quindi… ecco cosa stiamo preparando per l’occasione: un porta biglietto utile, originale e peronsalizzato per la festeggiata. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Vi ricordate i biglietti d’invito per la nostra merenda in vista di Santa Lucia? Lunedì dopo l’asilo, i bimbi verranno a casa nostra e potranno così continuare a divertirsi giocando tutti insieme e ne potremmo approfittare per scambiarci gli auguri e noi mamme ne potremo approfittare per chiacchierare allegramente davanti ad una tazza di caffè. Essendo una piccola festicciola in vista del Natale, ho pensato di far trovare ai bambini un piccolo pensierino, un’idea riciclosa che ci siamo divertiti a costruire. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Dopo aver realizzato la prima ragnatela ci abbiamo preso gusto: ci ha talmente entusiasmato il risultato ottenuto che ne abbiamo voluta realizzare un’altra ovviamente, con una tecnica diversa ma molto, molto d’effetto! Stando con i bambini e giocando con loro, si torna anche noi bambini anzi, fose anche di più: nonostante il tema dei ragni non sia per me molto facile da trattare devo dire che sono riuscita a gestirlo nel migliore dei modi, mi faccio i complimenti da sola; questo però lo devo solo al gioco, il fatto di giocare e di creare qualcosa con i bambini mi ha fatto abbattere un muro, quello dei ragni, certo… solo per quelli finti, quelli reali è meglio che non li veda! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Che idea originale ho trovate nel web e più precisamente nel sito designmag.it dove lo studio Art. Lebedev ha ideato delle mollette particolarissime per decorare la serata più tenebrosa dell’anno: Halloween! Mi sono quindi ispirata per creare anch’io, dalle semplici mollette per stendere, dei simpatici pipistrelli da appendere ad un filo per decorare la tavola durante la sera di halloween.

Materiale: mollette di legno, colori (nero e arancione), cartoncino colorato (nero e arancione) e colla.
Procedimento: ho smontato per intero le mollette così che possa riuscire meglio a colorarle sia dentro che fuori; intanto che si asciugano, ritaglio le ali dei pipistrelli: disegno sul cartoncino le sagome delle ali e poi le ritaglio; ovviamente sia sul cartoncino nero che sul cartoncino arancione. A questo punto non mi resta che ricomporre la molletta e attaccarci sopra le ali con della semplice colla e poi… la sera di halloween, dopo aver apparecchiato la tavola, appenderò un filo da una parete all’altra e attaccherò le mollette-pipistrello alternando i colori così sembrerà che stiano volando sul serio! La foto che vedete è un esempio di come dovrebbe venire ma… tornate a trovarmi così potrete vedere la tavola apparecchiata e i pipistrelli che volano sopra le nostre teste.

Tags : , , , , , , ,

Ieri siamo andati al battesimo del piccolo Fabio, 10 mesi, siccome non sono molto brava nello scrivere bigliettini di nessun genere perché non trovo mai le parole adatte, ho pensato di utilizzare la creatività e di fare a mano un simpatico chiudipacco che facesse anche da bigliettino di AUGURI per l’entrata di fabio nella comunità cattolica. Lui è molto piccoli quindi è anche inutile spendere troppe parole, le leggerebbero solo mamma e papà e così ho pensato ad un simpatico animaletto da creare con le classiche mollette di legno che tutti i giorni noi mamme utilizziamo per stendere; pensiamo sempre al loro unico utilizzo: tenere i panni ed invece, possiamo trasformarle anche in qualcosa di simpatico, basta colorarle un pò. Ovviamente ho chiesto l’aiuto di Simone per colorare: gli piace così tanto utilizzare i colori per le dita della Giotto!

Il materiale utilizzato non è molto quindi inutile stilare una lista, basta la molletta, il colore verde, un pezzettino di cartoncino e la colla liquida. A questo punto abbiamo colorato la molletta interamente di verde e intanto che aspettavamo che asciugasse, ho ritagliato la schina zig-zagata e 2 denti così da poter decorare i nostro animaletto; anche la parte zigzagata l’abbiamo pitturata di verde e lasciata asciugare. Dopo che tutto si è asciugato, abbiamo steso la colla liquida su una parte della molletta dove abbiamo posizionato la nostra parte zig-zagata, sul davanti abbiamo invece incollato i denti e nella parte sopra, ci abbiamo disegnato gli occhi con il colore nero. Cosa vi sembra? Un simpatico ed innocuo coccodrillo!
Per personalizzarlo, abbiamo decorato la parte sopra con il nome del bimbo: FABIO scitto in grande e in bianco così che risaltasse bene nel tono del verde. Ci è bastato poi posizionarlo sul pacchetto regalo in modo che potesse tener fermo il fiocco così che potesse essere la prima cosa visibile: a me sembra molto carino…

Tags : , , , , , ,

  • DA VISITARE

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…