E’ il gran giorno… giorno in cui mi cimenterò con la torta di compleanno per la nonna Mary che un pò mi servirà come prova generale per la super torta che andrò a realizzare la settimana prossima in vista del compleanno di Simone. Qualche giorno fa ho realizzato la pasta di zucchero con le caramelle marshmallows rosse e oggi la utilizzerò per decorare la torta ma prima… devo praparare il pan di spagna e il budino al cioccolato che sarà il ripieno di questa golosissima torta!

Ricetta semplice e facilissima grazie all’aiuto di Misya che quando l’ho scoperta, non ne posso fare a meno! Ho pensato di realizzarla rotonda così la decorazione ci starà alla perfezione; gli ingredienti che mi servono sono: 12 di uova, 12 cucchiai di acqua bollente, 500 gr di zucchero, 600 gr di farina, 2 bustine di lievito per dolci. Per prima cosa separo gli albumi, che mi serviranno dopo, dai tuorli che invece unisco allo zucchero, al lievito e alla farina mescolando energicamente; a parte monto gli albumi insieme ai 12 cucchiai di acqua, a nevecercando di ottenere un composto abbastanza solido per poi unirlo all’impasto precedente, mescolando bene e versando il tutto nella tortiera infarinata. Il forno deve essere ben caldo e il composto dovrà cuocere per circa 45 minuti per poi far raffreddare così da poterlo poi tagliare e farcire a piacere; io l’ho tagliato in 3 strati farcendolo con un budino al cioccolato che i bambini adorano e poi si sa che il cioccolato… fa gola a tutti!
Presa un pò dal panico ho chiesto qualche consiglio ad Alessandra, per meglio dire MammaPapera, che mi ha suggerito di bagnare ogni singolo disco in abbondanza con acqua, zucchero, limone e qualche goccia di lemoncurd; ho farcito i 3 strati di pan di spagna con il budino al cioccolato e richiuso bene la torta all’interno della tortiera per poi riporre in freezer per far riposare.

Nel frattempo penso alla mia decorazione con la pasta di zucchero ed avendola realizzata rosa, cosa mai potrei fare se non Peppa Pig? Mi basterà mettere il panetto di pasta di zucchero su un tavolo cosparso di zucchero a velo, stendere la pasta con un mattarello e incidere con un coltello la sagoma di Peppa Pig: prima la parte del volto con il rosa e poi la parte del vestito con il color salmone. Ovviamente starò attenta al minimo dettaglio perché questa non solo è la prima volta che mi cimento con la lavorazione della pasta di zucchero ma per me sarà anche una prova in vista della torta decorata che voglio preprare per il compelanno di Simone e quella… sarà molto difficile! Aggiungo le braccia, le orecchie, la coda e le gambe modellando la pasta rosa e per unirle al resto del corpo mi basterà bagnare un pochino con dell’acqua che permetterà alla pasta di zucchero di attaccarsi e di farsi modellare più facilmente. Finisco la decorazione con un profilo del volto con un rosa più acceso e con l’aggiunta delle scarpe; ora passerò alla realizazione delle lettere, ho infatti pensato di scrivere MARY visto che la torta è per la nonna. Devo dire che per essere la prima volta che provo a creare qualcosa con questo nuovo tipo di pasta mi sento molto, molto, molto soddisfatta certo, devo ancora perfezionare la mia tecnica e arriccchire la mia gamma di colori ma… piano piano mi voglio specializzare.

Prima di inserire la mia decorazione, devo ricoprire l’intera torta con uno strato di pasta di zucchero però, prima di farlo, stendo sopra la torta e lungo tutto il bordo della panna montata perché faciliterà la stesura della pasta di zucchero e permetterà anche di farla aderire bene; dopo aver steso e coperto interamente la torta con la pasta di zucchero color salmone posiziono le mie decorazioni: prima la Peppa Pig e poi le lettere del nome e visto che mi era avanzata un pochino di pasta rosa, ho deciso di creare una decorazione intorno alla circonferenza semplicemente facendo due lunghi serpenti di pasta di zucchero che ho intrecciato tra loro e poi attaccato lungo tutto il bordo, che ne dite? Io mi sento molto soddisfatta, immagino che i bambini rimarranno a bocca aperta nel vedere uno dei loro personaggi preferiti sulla torta e la nonna Mary… spero che anche la nonna sia felice di avere una torta decorata. Non mi voglio perdere nei dettagli di come si ricopre una torta con pasta di zucchero perché ve lo voglio spiegare con calma nei prossimi giorni però se volete curiosare potete trovare le foto dello svolgimento su Pinterest ma per adesso… aspetto un vostro giudizio e nel frattempo vado a raggiungere i miei bimbi al lago per festeggiare tutti insieme: AUGURI mammina!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Categories : da assaggiare, feste, Ricette

RSS feed for comments on this post

  1. mami

    luglio 6th, 2012 at 11:52

    ma che bella che venuta!! anche io vado spesso sul blog di misya! Complimenti e auguri alla nonna!

  2. Serena

    luglio 6th, 2012 at 14:00

    GRAZIE per gli auguri e visto che sono soddisfatta, adesso posso dedicarmi all’impegno + importante ovvero… creare il Trenino Thomas x la festa di Simone

  3. Elena

    luglio 9th, 2012 at 15:55

    Ma che carina, anche io quando l’ho fatta sono andata sul blog di Mysia per le ricette.
    Complimenti per la prima volta direi che sei stata bravissima-

  4. Idea Mamma » CASTELLO DI PAN DI SPAGNA E CIOCCOLATO

    gennaio 23rd, 2013 at 12:36

    […] non mi tiro certo indietro. La ricetta non sto a riscriverla, la potete trovare in questo mio post ed è semplicissima; dopo aver preparato l’impasto e averlo messo in forno a cuocere, lo […]

4 Commenti








  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…