Archive for maggio 6th, 2010

Per il battesimo del mio piccolo cucciolino Lorenzo, ho voluto creare io le bombiniere per gli invitati. Ho pensato di realizzarle con la pasta di sale e di confezionarle; l’idea mi è venuta sfogliando un giornale dove ho visto delle bellissime creazioni di pasta di sale; per puro caso mi è anche stata poi regalata da una mia cara amica (SARA), una cornice con un fantastico orsetto di pasta di sale tutto colorato e così mi son detta: “perché non provare?”. Avendo poi una zia che con le mani fa miracoli, il gioco è stato semplicissimo.

Trovare il soggetto da fare è stato un gioco da ragazzi perché il mio “piccolo teppista” mi ha dato subito l’idea: mi è bastato guardarlo in faccia e… PAGLIACCI. Ho proposto l’idea a mia zia a cui è subito piaciuta e… ha subito iniziato a cimentarsi. Inutile dirvi che il risultato è stato strepitoso: coloratissimi, bellissimi e anche utili perché dietro ho ben pensato di metterci un gancetto così che potesse essere appeso.

Materiale: pasta di sale, gessetti colorati e gancetti da appendere.
Procedimento: non posso certo speigarvi passo per passo perché è un lavoro piuttosto manuale. Diciamo che vi dovete sicuramente mettere davanti una figura o un ritaglio di un pagliaccio (nel mio caso) che io ho trovato su un libro. Ovviamente più si è abili e più il risultato è eccellente ecco perché ho fatto fare questa fase a mia zia. Ha mischiato la pasta di sale con i gessetti colorati e poi ha creato pezzo per pezzo mettendoli poi insieme: mani, piedi, sciarpa, cappello, vestiti e capelli per poi stenderli sulla placca del forno e farli cuorere a temperatura molto bassa per 1 ora e il gioco è fatto.
Per il confezionamento ci ho pensato invece io: ho comperato delle scatoline trasparenti di forma rettangolare dentro le quali ho sistemato i confetti azzurri mischiati a piccoli anicini bianchi, ho inserito il bigliettino (anch’esso creato da me) e poi ho chiuso con un nastro azzurro. Esternamente, sempre con lo stesso nastro, ho attaccato il pagliaccio davanti in modo che si vedesse subito. Insomma… a me piacciono molto e a voi?

Anche per chi non è stato invitato abbiamo pensato a qualcosa di carino: sempre con l’aiuto di mia zia, ho confezionato delle scatoline trasparenti di formato quadrato dove ho poi sistemato sopra dei coloratissimi coniglietti. Il procedimento è lo stesso dei pagliacci ovviamente però sono più semplici in quanto meno elaborati ma… il risultato è lo stesso bellissimo.

Tags : , , , , , , , ,

Partiamo sempre dal presupposto che NON sono un medico, sono qui perché con voi voglio condividere consigli e idee ma, soprattutto, ESPERIENZE ecco perché mi permetto di consigliarvi, a volte, anche dei medicinali.
In questo ultimo anno mio figlio grande, Simone, è stato diverse volte malato a causa di continue placche in gola oltre a tosse continua visto anche il primo anno di asilo. Devo dire che almeno per le placche in gola forse con domani risolveremo il problema dato che si opererà (poverino il mio amore!) ma per la tosse… bhe ha davanti ancora 2 anni di asilo e quindi penso che ci ricadrà. Voglio però consiglirvi uno sciroppo veramente buono non solo per il suo graditissimo sapore al gusto di miele ma per la sua azione: in 2 giorni, ogni qualvolta mi è capitato di doverglielo dare, e la tosse si è attenuata fino a sparire; un vero toccasana. Per di più per il suo gusto al miele, Simone lo adora inoltre è un integratore alimentare e… bhe se avete un figlio che spesso ha dovuto prendere antibiotici saprete bene che è sempre meglio dargli anche degli integratori o vitamine quindi con questo… si risolve il problema della tosse e anche delle vitamine: 2 piccioni con 1 fava!
Inutile che io stia qui a darvi tutti gli ingredienti, la composizione o le informazoni perché non è compito mio; vi posso solo dire di provarlo e se volete leggete le varie utilità nel foglietto illustrativo.

Modo d’uso: la somministrazione varia a seconda del peso del bambino ma se ne può prendere fino a 3  al giorno nel misurino contenuto della scatola l’importante è agitare bene il flacone prima di versarlo.
Prezzo: 12,50 euro in farmacia anche senza ricetta medica.

Tags : , ,

  • CONSIGLIATO

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…