Fare la mamma blogger non ha solo il vantaggio di veder crescere i miei bambini, di godermeli in ogni momento della giornata, di curarli quando sono malati, di portarli a scuola e di andarli a riprendere, di giocare con loro, di fare merenda insieme e coccolarci quando vogliamo; fare la mamma blogger mi da la possibilità di dividermi la giornata in maniera organizzata sia per quando riguarda la casa sia per quanto riguarda la spesa. La routine della spesa per una classica famiglia è andare al supermercato il sabato con i bambini al seguito ma… per mia fortuna oggi posso andarci durante la settimana, all’orario che voglio, tutti i giorni che voglio senza dovermi caricare tutto una sola volta e, cosa non da poco, da sola: io e il mio carrello.

Da quando posso fare così ho ottenuto grandissimi risultati primo su tutti quello di poter dedicare l’intero week-end alla famiglia stando tutti insieme senza dover togliere tempo a nessuno per fare la spesa. Vogliamo poi parlare, in generale, del risparmio? All’orario in cui vado io non trovo mai nessuno, giro liberamente con il carrello, trovo la merce migliore perché appena esposta negli scomparti, nessuna coda alla cassa e… non mi carico come un mulo perché tanto posso tornarci anche il giorno dopo. Questa è la cosa fondamentale perché mi permettere quasi quotidianamente di decidere cosa cucinare: arrivo al supermercato, guardo gli scaffali di frutta, verdura, carne e pesce e posso decidere in libertà in base alla vasta scelta, alla mia golosità e a quello che la fantasia mi suggerisce cosa acquistare per poi cucinarlo nei giorni successivi.
Insomma, fare la mamma blogger mi ha fatto capire che potrei essere un ottimo food coach e quindi, voglio subito mettermi alla prova; sapete perché ritengo di essere perfetta per questo ruolo?
– perché ritengo di scegliere i prodotti migliori da proporre in tavola avendo la possibilità giornaliera e il tempo necessario da dedicare alla spesa della famiglia;
– perché ritengo sia fantastico poter cucinare in tranquillità senza avere l’ansia di consumare i prodotti nel frigorifero perché scadono;
– perché ritengo sia indispensabile riutilizzare gli avanzi per dare un tocco di originalità anche in cucina;
– perché ritengo sia utile variare l’alimentazione soprattutto avendo due bambini a casa e quindi ogni giorno posso scegliere con cura cosa cucinargli.
Proprio queste sono state le mie motivazioni alla proposta fattami da Nestlé per aderire ad un loro nuovo progetto, Food Coaching. L’idea mi è piaciuta da subito ed ho subito avuto l’illuminazione giusta per questo progetto in cui ritengo che lo spreco di cibo sia fondamentale da salvaguardare quindi… MAI buttare nulla perché tutto può essere riutilizzato, siete pronti per scoprire in che modo?
In questa esperienza non sarò sola, ci sono altri 3 food coaching che seguiranno il mio stesso progetto ma con  obbiettivi differenti quindi se siete curiosi, andate a conoscerli nel sito; inoltre potreste mettervi alla prova facendo il quiz realizzato dagli esperti Nestlé per vedere le vostre potenzialità e se potreste essere anche voi dei food coach.

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Categories : food coaching

RSS feed for comments on this post

  1. Brenda

    giugno 21st, 2012 at 13:27

    Una bellissima iniziativa! Ma sai che io sono simile a te? Faccio la spesa da sola 1 volta la settimana, pianifico i menu e sono attentissima a non buttare via niente. Ad esempio settimana scorsa con 3 banane quasi da buttare ho fatto il banana bread :-) Tieni aggiornata su queste iniziative :-))

  2. Ely

    giugno 22nd, 2012 at 15:19

    Ciao Serena, piacere di conoscerti, sono Ely una delle tre food coaching, sono perfettamente d’accordo sulla questione spesa, io ora se riesco evito di farla nei giorni di ressa, scelgo orari non di punta e soprattutto compero il fresco quando mi serve e lo consumo! Sarà un piacere seguire il tuo progetto :-) A presto Ely

  3. Laura

    giugno 29th, 2012 at 09:58

    Ciao Sere, trovo i tuoi consigli molto utili per l organizzazione della spesa in famiglia.:)a presto

  4. Raffaella

    giugno 29th, 2012 at 10:30

    Brava Sere!!!mi piace la tua iniziativa, sicuramente ti porta tanti vantaggi nella gestione della tua famiglia.Saranno tutti molto felici :)

4 Commenti








  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…