Posts Tagged ‘Nicoletta Costa’

Arrivo da una settimana di continui spostamenti, viaggi all’estero e gite con i bambini che non mi hanno permesso di dedicarmi ancora alla festa della mamma ma… quasi ci siamo quindi è forse il caso di mettersi all’opera! Le idee sono tante, il tempo a disposizione poco ma con i giorni di vacanza che stanno per arrivare e quindi con tanto tempo libero, riusciremo di sicuro a preparare tante idee originali a partire… da questa simpatica tasca a sorpresa. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Caspiterina, e chi si aspettava così tanta neve? Per carità, è anche bella da vedere però così tanta e tutta in una volta sola un pò di disagi li crea; ovviamente non ai bambini che invece appena hanno visto i primi fiocchi scendere erano entusiasti. Ora ci ritroviamo con il giardino colmo di neve così, non appena avrà terminato di nevica o almeno si sarà un pochino fermato, uscire per fare un grande pupazzo di neve ma per ora… divertiamoci! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Carinissima idea organizzata dalla Biblioteca del nostro piccolo paese, Boffalora d’Adda, che una volta al mese ha deciso di organizzare delle “Letture Animate” per bambini dai 4 ai 12 anni. Ovviamente i bambini avendo età così diverse sono stati poi divisi in due gruppi: i piccoli dai 4 ai 7 anni e i più grandi dagli 8 ai 12 questo perché la lettura del libro potesse essere mirata e adatta alla loro età. Simone ed io abbiamo partecipato e devo dire che mi sono proprio divertita molto; il libro scelto è stato “L’albero vanitoso” di Nicoletta Costa edita da Emme Edizioni e devo dire che come inizio del progetto è stato molto azzeccato.

Un libro molto semplice, illustrato e con molti colori dove le illustrazioni sono molto semplici e simpatiche quindi di facile comprensione da parte dei bambini. La ragazza che si è occupata della lettura animata è un’insegnata di asilo quindi molto adatta a questo ruolo e devo dire che i bambini l’hanno ascoltata con molto entusiasmo partecipando attivamente alla lettura quando gli venivano poste domande o quando, in un secondo momento, gli è stato chiesto di raccontarla loro la storia perché ha riscontrato tanto successo che l’hanno voluta rileggere una seconda volta, ma, in questo caso, i protagonisti del racconto sono stati proprio loro.
Protagonista è un albero, Giovanni, appena nato che vive in una città e che quando vede spuntare le proprie foglie così verdi, si sente il più bello di tutti tanto da non voler su di se la presenza di nessun animale: farfalle, uccellini, gatti e di chiunque avesse avuto voglia di stargli vicino. Peccato che con il passare delle stagioni le sue foglie cambino colore fino a cadere; non conoscendo il trascorrere del tempo l’albero pensa di essere malato e si rattrista molto fino a mettersi a piangere. Per fortuna che passa di lì la cornacchia Ada che lo rassicura e gli spiega il trascorrere del tempo. Così l’albero si rincuora e promette ad Ada di non comportarsi più così con gli altri e di diventare più generoso; con l’arrivo della primavera, l’albero torna ad avere delle foglie verdi e intorno a se tanti amici animali.
E’ stata poi organizzata un’attività per i bambini… venite a vedere che bel lavoretto hanno creato partendo dalla storia appena raccontata…

Tags : , , , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…