Mi aspettavo una piccola città, antica e con poco da offrire nonchè da incuriosirmi ed invece… Ho scoperto una Bosa ricca di tradizione e con un paesaggio montano alle spalle e con una vista mare che, se vista dall’alto, lascia veramente senza aiuto. Son partita con l’idea di godermi gli splendidi paesaggi che avrei visto ma sto scoprendo che c’è molto altro.

Fino a domani sarò a Bosa e devo dire che sto conoscendo una cittadina straordinaria sia per il suo paesaggio sia per le tante cose che offre. Mi è bastata la vista dal castello per stare a contatto con una rigogliosa natura verdeggiante alle spalle per poi scoprire una vista mozzafiato sul mare e su tutti i tetti della cittá.

È che dire dell’ospitalitá? Non voglio svelare i tutto ma posso direi che proprio grazie a loro sono contenta di aver vissuto la vera Bosa, una cittá ricca di tradizione che proprio dal gente mi ha mostrato; una cittá ricca di cultura con musei da vivere in pieno e di cui presto di parlerò.

Tags : , , , , , , , , , ,
Categories : Bitas 2013, eventi, Sardegna, Trippando, Viaggi

RSS feed for comments on this post

  1. acasadiclara

    marzo 20th, 2013 at 09:17

    bosa è un posto magico. io ci sono stata ad agosto e mi è piaciuta molto. miolto originale, sardegna “vera”, panorami bellissimi!!!! molti non capiscono questa parte della sardegna, ma a me è rimasta nel cuore!!!!

1 Commento








  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…