Il periodo delle vacanze si sta avvicinando, avete già prenotato? Cosa avete scelto: mare o montagna? L’idea per la salute dei bambini sarebbe riuscire a catturare l’ottimo clima di entrambi per portarsi a casa una buona ventata di aria sana, pulita e pura così che possa proteggerli in inverno. Noi quest’anno abbiamo prenotata al mare, andremo nelle Marche, un pò più sotto rispetto allo scorso anno che eravamo a Senigallia ma non vi nascondo che una gita in montagna mi piacerebbe farla. Devo dire che la scelta è sempre molto ampia, l’Italia ha un grande potenziale anche se a volte i costi lasciano a desiderare ma… consigli su dove andare? Oggi vorrei parlare di montagna, di distese di prati verdi dove correre all’aria aperta, di paesi da scoprire, di tradizioni da conoscere e di cucina da assaggiare, che ne dite? Avete capito di cosa si tratta?

L’Italia è ricca di montagne da visitare, esplorare e conoscere ma, per esperienza personale, posso dire che una volta visitato il Trentino, vi rimarrà nel cuore! E’ ricco di tradizioni culturali che, a volte, vi rimandano indietro nel tempo; ha una gastronomia che piace sia agli adulti per i forti sapori, sia ai bambini per i colori nei piatti. Ha una natura immensa da scoprire sia in inverno per chi scia ma anche in estate per chi, non amando al neve, vuole però rinfrescarsi a contatto con la natura; in particolare in Val Gardena, si trovano moltissimi percorso e itinerari da poter fare anche con i bambini la seguito. Potrete camminare in boschi ricchi di vegetazione con la quale i bambini possono avvicinarsi a questo splendido mondo: fiori di ogni colore e forma, alberi dai più piccoli ai più maestosi che sui loro rami nascondono frutti di ogni genere; animali che vivono in libertà perché qui il patrimonio ambientale viene curato, seguito e tenuto in vita nel loro ambiente naturale.

Non mancano le gite nei piccoli e medi centri per scoprire anche la parte vitale: la tradizione vive ancora ed è sempre bello riscoprirla attraverso feste, sagre, canti e balli popolari. In Val Gardena non manca certo la possibilità di fare gite o escursioni anche in alta quota dove è possibile avere una visione dall’alto… mozzafiato! Ci sono diverse funicolari aperte anche nel periodo estivo che consentiranno delle gite e la scoperta di luoghi lontani e la possibilità di soggiornare e di vivere così una vacanza salute a tutti gli effetti e per tutta la famiglia.

Montagna non vuol dire solo neve, vi posso garantire che d’estate ha tutta un’altra faccia e viverla con il sole, la natura al raggiungimento della sua maturazione e camminandoci in mezzo… vi faranno vivere dei momenti unici dove anche i vostri bambini, tanto quanto i miei, si divertiranno a ruzzolare giù per le distese d’erba, vi coinvolgeranno a giocare a nascondino per vedere chi trova il posto migliore o magari insegnargli a fare dei bei braccialetti con le margherite dei prati. Ma non solo perché non fare un bel picnic all’aria aperta dopo una bella camminata magari avendo visto una cascata o dopo una gita in barca su uno dei tanti laghetti che si possono trovare perché in Val Gardena la natura la si vive al 100%.

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,
Categories : Viaggi

0 Commenti








  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…